Weishi

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
alenus962
Messaggi: 3
Iscritto il: 09/12/2015, 8:19
Località:

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da alenus962 »

buongiorno a tutti ares56 è un mitico.. ho acquistato un weishi 9306 fl manico lungo colore argento e devo dire ottimo acquisto ben bilanciato il peso è giusto ed abbinato alla lametta astra col.verde platinum è una favola dolce ma allo stesso tempo aggressivo posso paragonarlo ad un parker 22r ottimo acquisto pagato compreso le spese di spedizioni circa 10 euro solo rasoio senza lamette e case....lo consiglio vivamente ..ho acquistato circa 9 rasoi tra nt vigor/ baili/ rimei ecc ecc...il weishi 9306 ottimo lo consiglio vivamente...molto soddisfatto di tutti..anche il baili è alla pari del weishi perfetto...comunque ares56 seguo molto i tuoi consigli..ho acquistato circa 14 rasoi e 500 lame..varie...un saluto da alex e da firenze

scusatemi mi sono dimenticato di scrivere che è rifinito benissimo..da comprare..un saluto a tutti
Avatar utente
CarmellaBing
Messaggi: 1298
Iscritto il: 06/01/2015, 20:27
Località: Franconia

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da CarmellaBing »

Buona sera cari signori,

Ci si rivede anche in questa sezione ;)

Premetto che i DE non mi hanno mai affascinato, mi son avvicinato a questo mondo grazie al fascino dei ML, fascino che non riesco a trovare nei DE.
Però con il ML non riesco ad ottenere una rasatura soddisfacente in zona collo, ho i peli del collo che vanno dall'interno verso l'esterno, quindi mi è difficile seguire il senso del pelo, in questo modo stresso anche maggiormente la pelle.

Per questo motivo mi trovo "obbligato" a provare un DE con l'obbiettivo di avere una rasatura più profonda in zona collo e stressare meno la pelle :roll:

A questo proposito l'idea di base sarebbe quella di provare un rasoio DE con poca spesa, che abbia un comportamento "standard" ne troppo aggressivo ne troppo gentile (avendo provato anche lo shavette non ho paura di niente :mrgreen: :D :mrgreen: ).
Avevo pensato anche al dorco e al wilkinson plasticosi ma con le spese di spedizione e non avendo in programma acquisti da fare su amazon ho abbandonato l'idea (se devo spendere 7/8 euro per qualcosa di plasticoso ne spendo meno di 12 per qualcosa in acciaio).

Quindi alla fine di tutto l'idea è ricaduta su questo rasoio (sbagliando??bho :roll: :roll: ), però visto che nella discussione Ares aveva proposto un venditore che adesso non è più disponibile e avendo letto della possibilità di reperire falsi volevo chiedervi se secondo voi questi sono veri o meno:

http://www.ebay.it/itm/9306F-Silver-Chr ... 233735edb5" onclick="window.open(this.href);return false;

http://www.ebay.it/itm/Copper-Alloy-Saf ... xyo4lRmFDl" onclick="window.open(this.href);return false;

PS: ultima domanda, ne esiste anche una versione con il manico più lungo?? E' questa?? Ho le manone ho paura che un rasoio di dimensioni minute sia più difficile per me da manovrare :roll:

http://www.ebay.it/itm/Extra-Length-Cop ... xyA7tSWTKJ" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15897
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da ares56 »

Sono Weishi, ma ho trovato il nuovo negozio eBay del mio fornitore: http://stores.ebay.it/Nutnutretail/Razo ... 34.c0.m322" onclick="window.open(this.href);return false;.

Modifico il link nel mio messaggio... ;)
CarmellaBing ha scritto:...(se devo spendere 7/8 euro per qualcosa di plasticoso ne spendo meno di 12 per qualcosa in acciaio).
I Weishi non sono in acciaio ma in ottone placcato con diverse finiture.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
CarmellaBing
Messaggi: 1298
Iscritto il: 06/01/2015, 20:27
Località: Franconia

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da CarmellaBing »

Grazie mille Ares come sempre :roll: :roll:
ares56 ha scritto: I Weishi non sono in acciaio ma in ottone placcato con diverse finiture.
Immaginavo non fosse acciaio era giusto per rendere l'idea, sapevo comunque che l'osservazione non sarebbe rimasta impunita :mrgreen:
ares56 ha scritto:Sono Weishi
Ti ringrazio per la conferma, allora acquisto il meno costoso da me linkato non avendo alcun bisogno di lamette!!
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 18862
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da ischiapp »

Seguendo il concetto meglio un Jinda Rimei con relative lame. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
CarmellaBing
Messaggi: 1298
Iscritto il: 06/01/2015, 20:27
Località: Franconia

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da CarmellaBing »

Ti ringrazio Ischiapp,

purtroppo non ero ancora a conoscenza del Rimei quando ho acquistato il Weishi, l'ho scoperto due minuti dopo con il video di Mauro di Lernia su youtube, tornando verso casa mi fermo in un negozio cinese e vedo di acquistarlo, nel caso il prezzo sia molto basso.

Grazie ancora per i consigli ;)
Avatar utente
Mostho
Messaggi: 1701
Iscritto il: 07/01/2015, 10:29
Località: Attualmente Nord Salento
Contatta:

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da Mostho »

Sono stato sempre pittosto scettico pero viste le buone recensioni di Ares56 e IschiaPP ho preso anche io il Weishi da NUtNUt.
A questo punto me lo sono preso di un colore che mi ha sempre un po attizzato, quello scusor che qui chiamano Mithril (adoro Tolkien...)

Farovvi sapere ma so gia che andra bene.
ermis
Messaggi: 645
Iscritto il: 05/04/2016, 16:50
Località:

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da ermis »

ischiapp ha scritto:Seguendo il concetto meglio un Jinda Rimei con relative lame. ;)

pienamente d'accordo ;)
Avatar utente
clabg81
Messaggi: 435
Iscritto il: 22/05/2015, 17:47
Località: cividate al piano (bg)

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da clabg81 »

Ma non sarebbe meglio con circa gli stessi soldi... Qualche euro in più, andare su un Gillette vintage come un super speed?
Avatar utente
Mostho
Messaggi: 1701
Iscritto il: 07/01/2015, 10:29
Località: Attualmente Nord Salento
Contatta:

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da Mostho »

clabg81 ha scritto:Ma non sarebbe meglio con circa gli stessi soldi... Qualche euro in più, andare su un Gillette vintage come un super speed?
Bravissimo.
CE l'ho///
Avatar utente
CarmellaBing
Messaggi: 1298
Iscritto il: 06/01/2015, 20:27
Località: Franconia

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da CarmellaBing »

clabg81 ha scritto:Ma non sarebbe meglio con circa gli stessi soldi... Qualche euro in più, andare su un Gillette vintage come un super speed?
Non metto in dubbio che con qualche euro in più si possa avere un qualcosa di migliore, ma il mio intento era appunto non spendere quell'euro in più. Volevo semplicemente scoprire se con un de riesco ad avere una rasatura più performante visto il mio strano face mapping.

Per questo motivo volevo acquistare l'entry level -se così può essere chiamato- meno costoso in circolazione. Viste le recensioni di Ischiapp e Ares la mia decisione è caduta sul cinesino ;)
Tutto qui :ugeek:
andre-lime
Messaggi: 10
Iscritto il: 08/02/2016, 19:28
Località: monza

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da andre-lime »

da un paio di mesi posseggo anch'io questo rasoio, preso cercando un modello base ed economico, confortato dalle buone opinioni lette qui.
Io l'ho comprato su AliExpress, a circa 10€ spedizione compresa. (è stata una doppia scusa a muovermi, volevo il rasoio, e volevo sperimentare AliExpress, mai usato prima.. :D ) La spedizione è durata circa 40 giorni, ma alla fine è arrivato.

Bene non posso che confermare quanto già detto qui in giro:
il rasoio è solido e ben rifinito nei dettagli. è carino come forma e dimensioni, non ho riscontrato alcun problema nell'utilizzo.
Il colore Dark Metal/Mithril mi piace molto, lo caratterizza, distinguendosi dal comune "color metallo", cioè grigio/specchio.

se devo trovargli un difetto è che il meccanismo dell'apertura a farfalla quando è aperto SEMBRA (e sottolineo "sembra" ) un po' deboluccio e traballante. Ma ci si ricrede subito una volta chiuso, trovandolo solido e stabile, con la lametta ben salda e centrata automaticamente.

in breve, poca spesa e tanta resa, per chi cerca un rasoio ben fatto e duraturo (sembrerebbe, speriamo) di bassa aggressività.
Per chi non cerca vintage o marchi ben più noti.
Un ottimo entry-level.
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 18862
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da ischiapp »

Oggi credo c'aver ricevuto l'illuminazione. :idea:
Un nuovo standard per il concetto di dolcezza nella rasatura con DE: viewtopic.php?p=194634#p194634

Ed ho notato anche alcune nuove versioni della serie 9306, su eBay US ma non sul sito del produttore Weida:
• 9306 PVD Black
• 9306CL Mithril Long Handle
• 9306FL Polish Chrome Long Handle
Immagine Immagine Immagine
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
darkstefano
Messaggi: 486
Iscritto il: 24/03/2016, 20:28
Località:

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da darkstefano »

ischiapp ha scritto:...ho notato anche alcune nuove versioni della serie 9306, su eBay US ma non sul sito del produttore Weida
Scusa ischiapp passavo qui per caso (mi sto informando su un DE TTO :lol: ) le versione "L" le vedevo già da un po' su amazon italia, non sono le medesime che citi tu apparentemente identificate come "nuove"?
Ogni Y ha la sua pelle/barba ma la qualità di X non si discute.
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 18862
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da ischiapp »

Hai tutti i dati per valutare.
Quello che hai visto tu, io non lo so ... ma tu si. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
olivierocromuelli
Utente Bannato
Utente Bannato
Messaggi: 156
Iscritto il: 22/12/2015, 2:39
Località: Milano, Imperia

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da olivierocromuelli »

Mi sembra di vedere una certa somiglianza tra questi weishi e i Gillette a farfalla che usava mio nonno. Il mitico Mino, esperto del mondo Gillette, cosa ne pensa?
Utente BANNATO in quanto EliosIlMeglio e RasoioClassico
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15897
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da ares56 »

I Weishi sono stati realizzati proprio seguendo il progetto dei Gillette Super Speed.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
mancio66
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/06/2016, 14:52
Località: Roma

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da mancio66 »

Il 9306 Black ha avuto il sopravvento e l'ho fatto mio!!! (ah questa scimmia!!!!)...
wcartman
Messaggi: 2
Iscritto il: 05/07/2016, 10:56
Località:

Re: Weishi 9306 series vs Muhle 89

Messaggio da wcartman »

Ciao a tutti ragazzi,

ma per un neofita, quale io sono, quale rasoio dolce consigliereste tra il weishi e il muhle 89 per radere testa?
qual'è il meno aggressivo, e se ho capito bene, quello con lama meno esposta?
Grazie a tutti per ogni consiglio che vorrete darmi

ps attualmente uso il wilkinson classic con lamette base e già mi trovo ottimamente :shock:
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15897
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da ares56 »

Per l'uso specifico della rasatura del cranio, se ti trovi "ottimamente" con il Wilkinson Classic non vedrei la necessità di cambiare. In ogni caso tra Weishi e Muhle R89 il meno aggressivo è il Weishi anche se lo stesso R89 è un rasoio di per se delicato ma molto efficace.

________________
EDIT Moderatore: per ulteriori approfondimenti sulla rasatura del cranio di suggerisco di attendere le risposte all'altro tuo messaggio: viewtopic.php?p=199855#p199855" onclick="window.open(this.href);return false;, anche per non disperdere le informazioni... ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
Tormes
Messaggi: 359
Iscritto il: 09/06/2016, 16:48
Località: Torino

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da Tormes »

Dopo aver letto tutta questa discussione, un mesetto fa mi sono deciso a comprare un Weishi gunmetal sulla baia.
Ho imparato ad usare i DE usando dei rasoi Merkur ed ero curioso di provare questo TTO orientale... ma i primi tentaivi hanno avuto risultati disastrosi.
La seconda volta che mi sono sbarbato con il cinesino, mi sono irritato notevolmente, causandomi anche parecchi taglietti in varie parti del viso.
Inutile descrivere la mia delusione.
Ripongo il Weishi in un cassetto, dove ha riposato per alcune settimane.
Questa mattina, mi sveglio con l'idea di usare proprio lui per rasarmi (da quando frequento questo forum, mi capita spesso di sveglirmi con strane fantasie rasatorie :) ).
Tre passate (WTG, XTG, ATG) e magnifico BBS senza nemmeno un puntino :D.
Mi sarei accontentato di un risultato molto meno profondo, ma devo dire di essere davvero contento di avere fatto finalmente pace con questo bel rasoio.
Mas vale culito de bebe en mano que ciento volando.
(CIT. runrul)
Avatar utente
Tormes
Messaggi: 359
Iscritto il: 09/06/2016, 16:48
Località: Torino

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da Tormes »

Nuova sbarbata con il Weishi e nuovamente un piacevole BBS finale.
Esaltato dai buoni risultati di ieri, ho calcato un po' la mano, irritando la pelle in un paio di punti, ma si tratta di un errore da eccesso di entusiasmo :)
L'abbinata con le lamette Personna azzurre mi sembra davvero azzeccata.
Mas vale culito de bebe en mano que ciento volando.
(CIT. runrul)
Avatar utente
jabba
Messaggi: 863
Iscritto il: 07/03/2015, 16:57
Località: Ferrara

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da jabba »

Forza Cina (vedi firma :mrgreen: ), questo mi manca.
Fatip Grande|RiMei|BoYou|Baili|Wilkinson|Semogue 830|Proraso in tubo-Palmolive Classica
Avatar utente
Tormes
Messaggi: 359
Iscritto il: 09/06/2016, 16:48
Località: Torino

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da Tormes »

Dopo settimane passate con il 39c, ho deciso di concedermi una bella sbarbata con il Weishi 9306.
Monto una Personna fiammante e parto pieno di buona volontà.
Rasatura davvero piacevole anche se, abitualto a rasoi molto più pesanti, finisco con il premere quel tanto che basta per rendere il passaggio dell'allume un tantino pungente...

Arrivato in ufficio mi guardo allo specchio e noto un punto sul mento che semplicemente non ha visto il rasoio :?
Domattina farò più attenzione :-D
Mas vale culito de bebe en mano que ciento volando.
(CIT. runrul)
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
Messaggi: 3195
Iscritto il: 05/03/2014, 11:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Weishi 9306 series

Messaggio da bilos2511 »

http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=63& ... 50#p203968" onclick="window.open(this.href);return false;

Che dire: sulla testa un disastro ..essendo piu ondulata e spigolosa :D ho faticato in 5 passate e vari ritocchi a uscirne BBS
Sulla faccia ho avuto la sensazione che la lama proprio non ci fosse e secondo me, altro che 30 gradi ...qui siamo molto sotto.
Alla fine l'ho testato in fondo e ne ho fatte 4 passate piu vari ritocchi per arrivare ad un bbs decente anche se, in vari punti non e andato proprio a fondo
Di bello ha la dolcezza sicuramente.
Di brutto , di negativo ho trovato che faticava e imprigiona troppo in fretta la schiuma , e poi non rade, ma patina come sul ghiaccio.Anche se spingi, non concludi un bel niente lo stesso.
Sicuramente lo trovo un rasoio per tutti giorni, o addirittura per 2 barbe al giono per chi ha bisogno per vari discorsi lavorativi, ecc
Il mio mentre lo uso o anche no( sia con la lama montata o meno) fa un rumore strano, tipico di quei tubi di metallo che si trova spesso agganciati alle porte dei popoli asiatici.

Dolcezza: 10
Agressivita: 0
Per il prezzo che ha, hmmm...non saprei: meglio forse un super speed o rocket, visto che si assomigliano parecchio.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Rispondi

Torna a “Generale”