Rasarsi il Cranio

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Rasarsi il Cranio

Sostienici

Sponsor
 

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda Willie86 » 24/04/2016, 22:45

Ahhh ecco come facevano... mi ero perso questa invenzione dell'umanità :)
Comunque quella dell'acqua si potrebbe provare, chissà che non venga meglio
Willie86
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/04/2016, 20:22

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda jabba » 25/04/2016, 13:02

Willie86 ha scritto: Ma con i bic intendi quelli usa e getta?

Sì, i rasoi bi/tri/quadri/penta/esa li ho provati ma scartati.
Flying Eagle | RiMei | Wilkinson Classic | BoYou | Baili | Lamette in Pack | Pennello Semogue 830 | Proraso tutti in tubo - Palmolive Classica - Palmolive Mentolo - Omega | AS Vetiver de Guerlain | Proraso - Lozione | Nivea Skin-Energy | L'Oreal Men
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 788
Images: 15
Iscritto il: 07/03/2015, 17:57
Località: Ferrara

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda capitan pulcino » 26/04/2016, 16:31

io faccio così:
testa sotto un getto di acqua bollente per 1 minuto
insaponata con pennello e sapone e sopra applico un panno in microfibra strizzato per 10 minuti
rimuovo il panno
re-insapono
rado
Avatar utente
capitan pulcino
 
Messaggi: 132
Images: 4
Iscritto il: 22/09/2015, 21:18

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda HolidayEquipe » 18/06/2016, 19:26

mi si è rotta la macchinetta per i capelli, e allora mi son detto...proviamo col de...
l'opzione era tra un feather asd2 e il muhle r41...ovviamente sono andato di muhle..mi son trovato benissimo...
è stato quasi un bbs a parte qualche punto in cui non ho voluto ripassare troppe volte...
ma per il dietro, come fate? utilizzate un altro specchio?
quasi quasi ci prendo gusto, servirà per smaltire i saponi piu' rapidamente :lol:
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1121
Images: 14
Iscritto il: 31/10/2014, 21:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda bilos2511 » 18/06/2016, 19:37

Hai capito, allora :lol: !!Poi il 41 e ottimo anche per la zucca!
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 3158
Images: 712
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda wcartman » 06/07/2016, 11:43

ciao a tutti ragazzi,
scusate l'OT ma proprio non so dove fare richiesta; ho iniziato da poco a radermi testa con un semplice wilkinson e lamette vendute nel classico bundle...devo dire ottimi risultato :shock:
Ma volendo soddisfare la scimmia vorrei un consiglio da voi esperti su un DE closed comb non troppo costoso e soprattutto delicato... ho una pelle sensibilissima; inoltre che lamette abbinarci? quali non irritanti e aggressive:roll:
ho terrore di tagliarmi e lasciare cicatrici

Voi come fate a mantere la giusta inclinazione rasoio? perchè guardandomi allo specchio quando passo il rasoio vado in confusione e muovo "a caso" avanti e indietro il DE cercando di riacquistare un assetto di 30°

grazie a tutti
wcartman
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 05/07/2016, 11:56

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda Luca142857 » 06/07/2016, 19:25

Wcartman,
non star lì a pensare all'inclinazione, un rasoio di sicurezza ti darà l'inclinazione giusta quasi in automatico, l'importante è stare attenti a non fare movimenti laterali/orizzontali con la lama ; devi sentire che la lama “prende” i capelli, ed andare così, senza fare pressione, sempre insaponando prima del passaggio magari con la mano libera.
Io mi rado senza bisogno di specchio sentendo con la mano libera in contropelo dove c'è qualche ritocco da fare ed in che direzione farlo.
Preferisco utilizzare bachelitici vintage o il Merkur 45 ... ma qualsiasi rasoio va bene, se ti piacciono solo i rasoi delicati allora valgono le stesse valutazioni fatte per la rasatura del viso; se ti radi solo una volta alla settimana o più, allora evita se possibile i TTO perché sono più facilmente intasabili, (oppure usa i regolabili TTO aperti al massimo, ma hanno un costo superiore).
Sulle lame ogni discorso è inutile. :D
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda jabba » 06/07/2016, 19:31

Luca142857 ha scritto: è stare attenti a non fare movimenti laterali/orizzontali con la lama

+1
Flying Eagle | RiMei | Wilkinson Classic | BoYou | Baili | Lamette in Pack | Pennello Semogue 830 | Proraso tutti in tubo - Palmolive Classica - Palmolive Mentolo - Omega | AS Vetiver de Guerlain | Proraso - Lozione | Nivea Skin-Energy | L'Oreal Men
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 788
Images: 15
Iscritto il: 07/03/2015, 17:57
Località: Ferrara

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda HolidayEquipe » 06/07/2016, 21:14

la prima volta tutto ok...nella seconda, l'indomani ho avuto la testa con qualche bollicina.

Stesso sapone , rasoio...stesso pre...non capisco
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1121
Images: 14
Iscritto il: 31/10/2014, 21:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda Bernardo Gui » 07/07/2016, 0:09

Luca142857 ha scritto:attenti a non fare movimenti laterali/orizzontali con la lama

Attenti anche ad abbassare l'orecchio colla mano libera prima di girarvi attorno il rasoio per radere la zona retrostante:
l'esperienza personale è stata sgradevole :oops:
Credere il meno possibile, senza essere eretico; per obbedire il meno possibile, senza essere ribelle.
(Joseph-Marie De Maistre)
Avatar utente
Bernardo Gui
 
Messaggi: 555
Images: 60
Iscritto il: 15/08/2012, 2:32
Località: Estremi confini del Ducato di Savoia

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda jabba » 07/07/2016, 14:17

Bernardo Gui ha scritto:Attenti anche ad abbassare l'orecchio

Vero anche questo 8-) Anche la lametta che sporge sui lati corti (se mi sono spiegato).
Flying Eagle | RiMei | Wilkinson Classic | BoYou | Baili | Lamette in Pack | Pennello Semogue 830 | Proraso tutti in tubo - Palmolive Classica - Palmolive Mentolo - Omega | AS Vetiver de Guerlain | Proraso - Lozione | Nivea Skin-Energy | L'Oreal Men
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 788
Images: 15
Iscritto il: 07/03/2015, 17:57
Località: Ferrara

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda PicklesMacCarthy » 16/09/2016, 18:30

Da un po' di tempo,non so perche',con l'universal mezzabotta mentre mi rado il cranio combino dei danni:vado sempre ed immancabilmente ad "inciampare" in due piccole cicatrici,vecchi ricordi,sicche' son tornato al fido 37c con lametta astra verde:ovvio,i risultati son diversi rispetto all'universal ma va bene cosi'.tuttalpiu' aumentero' la frequenza delle craniorasate.
...Perche' non c'e' niente che io detesti di piu' dell'odore di marcio delle bugie......(Col.Kurtz)
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1771
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani

Rasatura della testa

Messaggioda Ziosandro » 23/10/2016, 17:56

Ciao a tutti, mi sono appena iscritto e trovo questo spazio molto interessante.
Vorrei chiedere un consiglio: ho realizzato un mosaico di foto sulla situazione attuale dei miei capelli, spero di riuscire ad inviarlo per rendere l'idea.
Non è una situazione disastrosa, ma non ha più senso nemmeno tenerli.
Premesso che ho quasi 52 anni e porto i baffi, mi piacerebbe sapere se un taglio di capelli a zero è diciamo più formale farlo solo con la macchinetta o sarebbe preferibile usare schiuma e rasoio?
Mi piacerebbe avere qualche opinione che possa aiutarmi a fare la cosa più giusta.
Grazie
Ziosandro
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23/10/2016, 17:05

Re: Rasatura della testa

Messaggioda Ziosandro » 23/10/2016, 18:25

Chi rasa la testa ogni quanto lo fa e con quali sistemi?
Ziosandro
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23/10/2016, 17:05

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda jabba » 23/10/2016, 19:30

In teoria se si decide di tenere la pelata si dovrebbe farla tutti i giorni. Avevo iniziato ma la voglia poi mi è passata: mi rado un giorno sì e tre no con DE. Se sono furi casa con un Bic monolama e spray oppure aspetto quando torno. Anni fa la prima pelata me la fece il barbiere, poi continuai con un rasoio elettrico tre testine tutti i giorni.
Flying Eagle | RiMei | Wilkinson Classic | BoYou | Baili | Lamette in Pack | Pennello Semogue 830 | Proraso tutti in tubo - Palmolive Classica - Palmolive Mentolo - Omega | AS Vetiver de Guerlain | Proraso - Lozione | Nivea Skin-Energy | L'Oreal Men
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 788
Images: 15
Iscritto il: 07/03/2015, 17:57
Località: Ferrara

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda Luca142857 » 23/10/2016, 19:34

Una volta alla settimana, pelo e contropelo con un DE o SE.
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda bilos2511 » 23/10/2016, 20:24

Io invece, ogni giorno,,anche se, la barba ogni tanto la salto.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 3158
Images: 712
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda jabba » 23/10/2016, 21:30

Fai bene, non ho la stessa costanza :oops: La barba sì, tutti i giorni.
Flying Eagle | RiMei | Wilkinson Classic | BoYou | Baili | Lamette in Pack | Pennello Semogue 830 | Proraso tutti in tubo - Palmolive Classica - Palmolive Mentolo - Omega | AS Vetiver de Guerlain | Proraso - Lozione | Nivea Skin-Energy | L'Oreal Men
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 788
Images: 15
Iscritto il: 07/03/2015, 17:57
Località: Ferrara

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda Ziosandro » 24/10/2016, 13:55

Quindi mi pare chiaro che la tendenza per una testa in ordine sia quella di fare una una rasatura totale.
Penso che abbiate ragione, una testa perfettamente rasata conferisce un aspetto più elegante soprattutto dopo una certa età.
Allora farò così, ma seguo il consiglio dell'utente che scritto che la prima volta si è rivolto al barbiere.
Non sono lunghissimi adesso, ma comunque prima della rasatura hanno bisogno di un taglio netto.
poi inizierò a fare da me.
sono abituato a pennello e Sapone per la barba e quindi sicuramente procederó così anche per la testa.
Mi piacerebbe usare un rasoio a mano libera ma ho paura di tagliarmi.
C'è qualcuno che lo usa? Potrei azzardare? C'è una tecnica da seguire?
Ziosandro
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23/10/2016, 17:05

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda bilos2511 » 29/10/2016, 13:03

Ieri ho volutamente provare solo il blade buffing. In una solo passata dritto in ATG si risolve la situazione BBS. 41 e Astra Blu. Non so come si comporta l'usura della lama ma il risultato e' garantito nel mio caso. E' una tecnica che mi viene molto bene sulla testa e non sulla faccia dove rischio maggiormente di irritarmi. Non so ancora il perche.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 3158
Images: 712
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda bilos2511 » 29/10/2016, 13:06

Ziosandro ha scritto:Mi piacerebbe usare un rasoio a mano libera ma ho paura di tagliarmi.
C'è qualcuno che lo usa? Potrei azzardare? C'è una tecnica da seguire?


Avevo provato tempo fa l'uso dello shavette. Non dico che impossibile ma sicuramente non mi godo la sbarbata. E' molto impegnativo e c'e da starci attentissimi , talmente attenti che mi da la sensazione di assurdo.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 3158
Images: 712
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda Ziosandro » 29/10/2016, 14:23

E alla fine è arrivato il momento, mattinata dal barbiere a sistemare i baffi e raparmi a zero. Prima macchinetta con rialzo, poi ha chiesto se doveva andare oltre e allora macchinetta senza pettini.
quindi insaponata doppia rasata con ML. Pelo e contropelo.
Ottimo risultato, mi piace e sto meglio di quanto pensassi.
certo che non posso andare tutti i giorni dal barbiere e quindi da domani la mia sbarbata sarà più impegnativa, userò sapone e pennello, ma inizierò con bilama Gillette
Ziosandro
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23/10/2016, 17:05

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda Ziosandro » 29/10/2016, 14:32

Voglio imparare a conoscere tutte le angolazioni e curvature della testa in sicurezza prima di iniziare con il DE, anche se secondo me il massimo sarebbe imparare ad usare il ML
Ziosandro
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23/10/2016, 17:05

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda bilos2511 » 29/10/2016, 14:39

Visto che la testa me la faccio da ormai di piu di 15 anni, ti sconsiglio di usare ML e/o shavette ..ma questo non vuol dire che non si possa fare. Solo una volta me la sono fatta fare dal barbiere qualche mese fa. Nel mio caso ha usato un Daune : http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?f=108&t=2320 e si e limitato solo a 2 wtg, e nient' altro. Per come sono abituato io, e' evidente la differenza tra BBS che ottengo io, e quello che fa il barbiere ...nettamente meglio io, a casa. E' anche vero che ho lasciato fare tutto a lui, senza dirli quello che veramente mi aspettavo di avere.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 3158
Images: 712
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Rasarsi il Cranio

Messaggioda PicklesMacCarthy » 29/10/2016, 14:54

bilos2511 ha scritto:Avevo provato tempo fa l'uso dello shavette. E' molto impegnativo e c'e da starci attentissimi , talmente attenti che mi da la sensazione di assurdo.

Confermo,in alcune zone la cotenna e' piu' spessa,se non la tendi bene fa delle pieghe e ti ci pianti dentro con la lametta
lo stesso dicasi in caso di cicatrici,anche piccole e ammaccature varie.
Vero pero' che nei punti "a vista " impieghi un attimo a ripulirti per bene.
...Perche' non c'e' niente che io detesti di piu' dell'odore di marcio delle bugie......(Col.Kurtz)
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1771
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani
PrecedenteProssimo

Torna a Tecniche di Rasatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite