Aiuto scelta pietre

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Aiuto scelta pietre

Sostienici

Sponsor
 

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda ErMuhle » 27/11/2018, 16:24

Per la rettifica o lappatura che dir si voglia puoi anche optare per della normale carta seppia poggiata su una lastra di vetro o di marmo perfettamente lucido. Io ad esempio ho lappato con grana 240 a seguire 400 e poi 1000. Le sintetiche, che sono più portate a "sporcarsi" dei residui dell'affilatura andrebbero per sicurezza lappate prima dell'utilizzo tutte le volte. In questo caso uso però solo la 1000 dato che planarità è stata già verificata ed è inutile asportare materiale in più. Se non hai tantissime affilature da fare forse una pietra per rettifica ti risulterà più ostica da ammortizzare dei semplici fogli di carta seppia.
Chi cerca di impressionare la gente volgare con il fine ragionamento è simile a chi cerca di spaccar pietre con un rasoio.
Avatar utente
ErMuhle
 
Messaggi: 191
Images: 28
Iscritto il: 05/09/2018, 14:07
Località: Torino

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Pillo » 27/11/2018, 16:49

Se non hai tantissime affilature da fare forse una pietra per rettifica ti risulterà più ostica da ammortizzare dei semplici fogli di carta seppia.
mah sai, la pietra da rettifica costa 15€ e con quella fai velocissimo a pulire/rettificare e ti dura una vita, le carte alla fine sono solo una soluzione per risparmiare, ma alla lunga ti costano di più.

p.s. con le pietre naniwa e il rasoio fidati la pietra non si sporca mai...quindi la rettifica la fai di rado mentre la pulizia praticamente mai, mentre le pietre cinesi si sporcano/intasano tanto
Pillo
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 17/11/2018, 15:46
Località: Firenze

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda ischiapp » 27/11/2018, 17:33

Pillo ha scritto:la pietra da rettifica costa 15€ ... le carte alla fine ti costano di più.
Quale consigli?
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17497
Images: 2541
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Massu » 27/11/2018, 17:35

Ho sbagliato a linkare l'articolo. Comunque ti ringrazio. Ho sempre sentito che la Naniwa è una delle pietre Top per l'affilatura e ci darò volentieri un'occhiata. Sentirò anche Paciccio per il supporto e anche, nonostante ne possieda una, per la coramella perché sono molto belle.
Massu
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 09/10/2018, 18:30

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Pillo » 27/11/2018, 17:42

Quale consigli?
io uso questa della naniwa
Immagine
Pillo
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 17/11/2018, 15:46
Località: Firenze

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Bushdoctor » 27/11/2018, 19:03

Massu ha scritto:Buongiorno,
Premetto che sono nuovo del forum e ho spulciato molto i vari argomenti in tema pietre per l'affilatura.
Sono un principiante assoluto nell'affilatura. Non possiedo pietre e non ho mai affilato di persona i miei rasoi, ma mi sono sempre affidato a degli esperti (zona Bergamo). Volevo quindi iniziare ad affilarmi in casa i miei rasoi e, leggendo i vari post, ho molta confusione in merito alla scelta della prima o delle prime pietre con cui iniziare. Mi sapreste dare delle indicazioni in merito per favore?


Come prima pietra si consiglia di prendere in considerazione la coticula belga e relativa bout, per le sintetiche avrai tempo,di norma, non si consiglia mai ad un neofita di cimentarsi con le sintetiche perchè fa presto a fare danni e a piangere.
Inoltre, potrebbe succedere che ti rendi condo che l'affilatura non fa per te ed abbandonare, in questo caso avrai solo una pietra e che potrai tranquillamente rivendere rientrando dei tuoi soldi.

Quindi come kit serve, coticula belga + bout e rasoio sacrificale da 2 soldi che verrà comodo anche per quando vorrai far pratica sulle sintetiche.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2979
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Pillo » 27/11/2018, 19:14

Come prima pietra si consiglia di prendere in considerazione la coticula belga e relativa bout, per le sintetiche avrai tempo,di norma, non si consiglia mai ad un neofita di cimentarsi con le sintetiche perchè fa presto a fare danni e a piangere.
io sono del parere proprio opposto...
sulle sintetiche hanno la base più larga, di norma sono 210x70, e la prendi per un 80€, una belga di queste dimensioni costa 250/300€ e con un sintetica combinata 3000/8000 fai tutto, quindi sempre una sola pietra. Per risparmiare sulla belga devi prendere misure piccole, ed ecco che un neofita sbaglia ad appoggiare il rasoio sulla pietra e fa danni, solo in questo caso puoi far danno, perchè a livello di difficolta, quando il rasoio appoggia su tutta la superficie della pietra, non c'è modo di sbagliare, almeno di non premere troppo forte (ma avresti lo stesso problema sulla belga oltre alla dimensione ridotta).

Quindi no, per un neofita la scelta più sicura/facile per imparare il movimento è la sintetica, perchè sei guidato dalla superficie maggiore e non hai modo di sbagliare inclinazione.
Pillo
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 17/11/2018, 15:46
Località: Firenze

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Bushdoctor » 27/11/2018, 19:21

Abbi pazienza, non farmi perdere tempo, se do un consiglio lo do con cognizione di causa, ora non so tu da che scuola provieni, ma quì accompagnamo i neofiti all'affilatura attraverso un percorso preciso e collaudato che gli permette di imparare senza fare casini, quindi per cortesia, condividi pure le tue esperienze ma evita di dare suggerimenti ai neofiti, di questo me ne occupo io. Grazie per la comprensione.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2979
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Pillo » 27/11/2018, 19:39

condividi pure le tue esperienze ma evita di dare suggerimenti ai neofiti, di questo me ne occupo io. Grazie per la comprensione.
il mio è un suggerimento, ma se mi dici di non suggerire mi devi anche spiegare qual'è il problema ti pare?

Spiegami invece come mai la belga sarebbe consigliata, magari una misura da 150x40cm (costo sui 100/150€) per un neofita. Un rasoio ha la lama in media di 7cm, quindi sarai costretto a fare passate a x col rischio di sbagliare inclinazione nelle passate, quindi mi spiace, ma non è assolutamente più semplice, si può fare, certo, ma occorre più manualità e la pietra comunque verrà consumata peggio e la dovrai rettificare prima.

ora non so tu da che scuola provieni
nessuna scuola, io mi fabbrico i coltelli in casa, uso pietre (sintetiche), mole a nastro, tormek (mola ad acqua), ed altri aggeggi guidati per affilare.

ho provato anche una Belga 150x40, al risultato ci arrivi, ma non è certo più facile o veloce rispetto ad usare una sintetica. Ma non fraintendere, io ti parlo di dimensione, se prendi una belga larga 7 cm un neofita avrà zero problemi, se non per il prezzo...
Pillo
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 17/11/2018, 15:46
Località: Firenze

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Bushdoctor » 27/11/2018, 20:16

Innanzitutto, se mi permetti, è mio compito vigilare e quando vedo che uno iscritto pochi giorni fa viene a dettare lezione, beh ne converrai che un minimo di sospetto te lo fa venire e allora metto i puntini sulle i. Non ti conosco ma ho potuto vedere che scrivi alcune inesattezze quindi mi viene in automatico stopparti prima che la cosa prende una brutta piega, ossia che qualcuno pianga per aver massacrato il rasoio nuovo sulla pietra sintetica perchè glielo ha suggerito uno del forum.

Ora provo a spiegarti le differenze. :roll:

La larghezza della pietra non conta nulla in quanto le passate le devi fare con lama inclinata ossia, con la punta arretrata rispetto al tallone, questa diagonale ti permette di coprire l'interezza della lama da 7 cm anche su una pietra da 4 cm. :shock:
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2979
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda ischiapp » 27/11/2018, 20:20

Bushdoctor ha scritto:La larghezza della pietra non conta nulla ...
+1

@Pillo
Per non parlare del fatto che veloce è contrario a sicuro, nelle mani di una persona inesperta. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17497
Images: 2541
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Pillo » 27/11/2018, 20:50

Sono iscritto da poco, ho da poco il rasoio, ma affilo coltelli da anni...
Dire che una pietra larga 4 cm rispetto ad una da 7 non cambia nulla è un inesattezza, come dimostra il fatto che giustamente dici di far scorrere la lama in diagonale, in questo modo hai l’appoggio corretto ma ti giochi metà corsa su pietra, allunghi i tempi e le passate, così aumenti anche il rischio di errore per un neofita dell’affilatura.

Però non mi hai detto quali controindicazioni ci sono su sintetica? Usare una grana troppo bassa forse? Perché usando una 8000 è dura far danno, che tra parentesi sono gli stessi che faresti con la belga.

ischiapp Per veloce intendo meno passaggi da fare su pietra, di conseguenza meno rischio derivato dal fatto che fai meno passaggi, poi la velocità di scorrimento se sei alle prime armi deve essere stile lumaca e senza pressione
Pillo
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 17/11/2018, 15:46
Località: Firenze

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda ischiapp » 27/11/2018, 21:00

Pillo ha scritto:... la velocità di scorrimento
Non c'entra. :ugeek:

Veloce è una pietra che presenta abrasivi in modo efficace.
Questo rende più facile, per una persona inesperta, rovinare una lama.
Un coltello è diverso, sia per angolo di bisello sia per geometria.
Non la rovini facilmente ... al contrario di uno strumento delicato come un ML.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17497
Images: 2541
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Bushdoctor » 27/11/2018, 21:08

Pillo ha scritto:Però non mi hai detto quali controindicazioni ci sono su sintetica? Usare una grana troppo bassa forse? Perché usando una 8000 è dura far danno, che tra parentesi sono gli stessi che faresti con la belga.


Le pietre sintetiche (tutte, pure la 8000) sono troppo aggressive, non concedono alcun margine d'errore, devi essere consapevole di quello che stai facendo.

E se vuoi puoi fare la prova di San Tommaso, fai 8 passate sulla 8000 sintetica ed 8 passate sulla belga poi guardi il filo al microscopio e mi dici.

Un'altra cosa, affilare coltelli ed affilare rasoi sono due cose completamente diverse.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2979
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda DENNY96RX » 27/11/2018, 21:14

ischiapp ha scritto:
Pillo ha scritto:... la velocità di scorrimento
Non c'entra. :ugeek:

Veloce è una pietra che presenta abrasivi in modo efficace.
Questo rende più facile, per una persona inesperta, rovinare una lama.
Un coltello è diverso, sia per angolo di bisello sia per geometria.
Non la rovini facilmente ... al contrario di uno strumento delicato come un ML.

ischiapp Docet :o
Avatar utente
DENNY96RX
 
Messaggi: 44
Images: 15
Iscritto il: 23/11/2017, 17:12
Località: Chieti

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Pillo » 27/11/2018, 21:31

per rovinare il filo sulla 8000 devi premere davvero forte su pietra, ok la belga permette di più, ma se stai leggero non esiste problema.
Poi se si usano sintetiche cinesi o economiche allora è un altro discorso.

P.s. affilare un coltello su pietra è molto più difficile che un rasoio, proprio perché manca l’appoggio, che va mantenuto a mano il più preciso possibile e se sbagli tocca ricominciare... il rasoio è molto più semplice
Pillo
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 17/11/2018, 15:46
Località: Firenze

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda ischiapp » 27/11/2018, 21:39

Pillo ha scritto:il rasoio è molto più semplice
Sarà un piacere parlarne, nella giusta discussione. :lol:
http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?f=11&t=6650
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17497
Images: 2541
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Bushdoctor » 27/11/2018, 22:19

Ecco, vediamo di non andare off-topic e magari diamo anche ripassata al regolamento che non guasta mai.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2979
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Mastrofoco » 28/11/2018, 12:45

Ogni volta che leggo il paragone coltelli-rasoi mi viene il cimurro!!!! Sono 2 cose completamente diverse e non una più difficile dell'altra,semplicemente diverse.
L' affilatura coltelli è molto più "grezza" ovvero quando taglia va bene(anche con vari livelli di taglio)
Si può arrivare a tagliare i peli del braccio(dipende tanto dalla manina che affila e dall'uso che ne devi fare)
Con i rasoi cambia tutto,anche se taglia i peli del braccio possono essere grezzi sul viso e non "dolci"
Pillo con tutto rispetto con il fatto di affilare coltelli cadi in errore facendo certe affermazioni e questo dovuto alla totale inesperienza di rasoi
Le piccole belghe sono in assoluto migliori delle grandi per diversi motivi,in primis ti permettono di lavorare anche su piccole parti della lama,ti permettono di fare "giochini" che una grande non ti permette.
Ho letto che hai il tuo primo rasoio da meno di un mese,quindi nemmeno tanti dati relativi a forme,periodo o problematiche(lame storte) da poter giudicare.
Non immagini quanti ragazzi mi hanno portato rasoi con coste consumate e bisello spessi a causa delle sintetiche usate male..
Ps affilo coltelli fin da bimbo,uso mole fin da bimbo,mi ci sono fatto la barba con un Mora ed ho un gruppo affilatura dove chi vuole gratuitamente può venire e imparare...
"Non sai che ci vuole scienza,ci vuol costanza ad invecchiare senza maturità"
Avatar utente
Mastrofoco
 
Messaggi: 1206
Images: 177
Iscritto il: 06/10/2015, 17:03
Località: Robecco s/n (Mi)

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Pillo » 28/11/2018, 13:24

Sono 2 cose completamente diverse e non una più difficile dell'altra,semplicemente diverse.
sono d'accordo che sono diverse, ma non su come sostiene qualcuno che siccome in teoria il filo di un coltello è più "grezzo" sia più semplice... il mio appunto era su questo, il filo del rasoio è sottilissimo e delicato, ma l'affilatura è relativamente semplice, il rasoio poggia su pietra, impossibile sbagliare l'angolo, l'unico errore è la troppa pressione, quindi se una pietra mangia di più ma stai leggero non succede nulla, se premi porti via il filo e tocca ripartire da zero, ma facendo poche passate su sintetica e molto molto leggere non vedo che problemi ci possano essere.

Le piccole belghe sono in assoluto migliori delle grandi per diversi motivi,in primis ti permettono di lavorare anche su piccole parti della lama,ti permettono di fare "giochini" che una grande non ti permette.
ok, mi fido, ma i "giochini" li acquisisci con la pratica/esperienza, prima devi capire cosa non va, il difficile è quello. Come unica pietra una belga, magari da usare con slurry, non la vedo proprio intuitiva per chi non ha mai affilato, in più le pietre naturali, essendo appunto naturali non è certo che vadano tutte bene, quindi ancora più difficile capire cosa non vada, mano/pietra/entrambi...

io ho provato una Belga (la grise) l'ho rispedita perchè sinceramente non andava meglio della 8000 sintetica, magari un altra Belga di qualità migliore mi farebbe cambiare idea, ma è comunque una variabile che per un neofita è un problema. Ho letto proprio qua sul forum che le pietre nuove che vengono vendute attualmente sono tutte la grise e sono pietre di qualità modesta.
Pillo
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 17/11/2018, 15:46
Località: Firenze

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Mastrofoco » 28/11/2018, 13:49

Meno intuitiva ma meno pericolosa......
Tutti si dimenticano quale è l approccio all'affilatura all' inizio(come in tutte le cose) ed è umiltà e ascoltare i consigli..
Una volta è venuta una persona all'affiladrambuie,dopo tanto era passato ai ml,voleva imparare o migliorare l affilatura(pessima) e anziché ascoltare mi ha attaccato mille pippe di quello che aveva letto,sentito,pensato e criticando altri esperti...
Questo ti fa capire perché mi incazzi a volte quando leggo consigli sbagliati..
Per prima cosa si impara come appoggiare,guidare un rasoio sulla pietra(meglio se poco aggressiva come la belga che perdona una cattiva pressione) e poi si passa ad altre pietre..
Il tutto e subito non si può avere,il "così ho letto"o" cosìfannosuyoutube" è dannoso,il mettere in discussione le basi è deleterio,il contare i passaggi senza"sentire"la lama è da folli...
Un neofita è pieno di mille nozioni senza sapere come gestirle"
Ci sono persone come me o come penso te che hanno una certa manualità ma tante non sanno realmente lavorare con le mani e per questo si consigliano pietre poco aggressive....
Quando proverai ad affilare un inglese ottocentesco curvo ne riparleremo di larghezza delle pietre...
"Non sai che ci vuole scienza,ci vuol costanza ad invecchiare senza maturità"
Avatar utente
Mastrofoco
 
Messaggi: 1206
Images: 177
Iscritto il: 06/10/2015, 17:03
Località: Robecco s/n (Mi)

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Pillo » 28/11/2018, 15:30

Una volta è venuta una persona all'affiladrambuie,dopo tanto era passato ai ml,voleva imparare o migliorare l affilatura(pessima) e anziché ascoltare mi ha attaccato mille pippe di quello che aveva letto,sentito,pensato e criticando altri esperti...
:D no io prima avrei provato un rasoio che ritenevi affilato, poi se rimanevo a bocca aperta sarei stato a guardare in silenzio :)

ma su un forum è impossibile toccare con mano e quindi uno cerca di consigliare per quello che ritiene giusto, se il motivo di consigliare la belga è perchè perdona di più ok, ma a livello pratico non è certamente più semplice di una sintetica, allora tanto vale dire prendi solo la coramella, non pensare minimamente alle pietre finchè qualcuno non te lo insegna di persona, su questo non avrei nulla da obbiettare.

Quando proverai ad affilare un inglese ottocentesco curvo ne riparleremo di larghezza delle pietre...
prima o poi qualche pezzo vintage lo prendo, anche solo per il piacere di riportarlo in "vita", ma prima ho da rifare un damasco :D
Pillo
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 17/11/2018, 15:46
Località: Firenze

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Mastrofoco » 28/11/2018, 15:40

Pillo ha scritto:
Una volta è venuta una persona all'affiladrambuie,dopo tanto era passato ai ml,voleva imparare o migliorare l affilatura(pessima) e anziché ascoltare mi ha attaccato mille pippe di quello che aveva letto,sentito,pensato e criticando altri esperti...
:D no io prima avrei provato un rasoio che ritenevi affilato, poi se rimanevo a bocca aperta sarei stato a guardare in silenzio :)

Naaa,Non sono io che ho chiesto di spiegare....quindi lo trovo molto maleducato e arrogante..
Ho poco tempo libero,se lo investo con qualcuno(anziché bere o parlare di figa) mi aspetto il rispetto,poi se mi devo confrontare lo faccio con chi ci ha pestato il muso.
In tre anni ho affilato centinaia di rasoi,non ho pietre sintetiche,solo naturali e mi diverto a impostare su una corte da falce(non fatelo)
"Non sai che ci vuole scienza,ci vuol costanza ad invecchiare senza maturità"
Avatar utente
Mastrofoco
 
Messaggi: 1206
Images: 177
Iscritto il: 06/10/2015, 17:03
Località: Robecco s/n (Mi)

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Bushdoctor » 28/11/2018, 16:22

Ok, zero discussioni e rientriamo in tema, grazie.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2979
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Piercase » 14/02/2019, 11:59

Buongiorno, sono alle prime esperienze di affilatura di ML,sto usando una belga gialla facendo lo slurry all'occorrenza. Vorrei prendere una pietra per rifinire cosa mi consigliate? È realmente necessaria? È casomai quale scegliere? Grazie saluti Pierluigi.
Piercase
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/02/2019, 7:59
PrecedenteProssimo

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite