Above The Tie LLC

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Above The Tie LLC

Sostienici

Sponsor
 

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 10/10/2018, 12:44

Testa H e Dorco già mi fa paura ma se il risultato è ottimo....
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda Thor71 » 18/10/2018, 20:34

Oggi sbarbata GALATTICA con ATT M2 manico kronos armato di lametta Voskhod.
Non pensavo che una testa considerata "mild" potesse regalare una rasatura così profonda.
BBS totale anche in alcune zone del collo dove solitamente rimane sempre qualcosa.
Sapone usato Tabac stick, AS Tabac Mild, tagli zero, irritazione zero.
A differenza della testa H1 ho tenuto un angolo molto aperto, circa 40 gradi.
Sono commosso :mrgreen:
Pennelli: Simpson Chubby 2 Super, Commodore X3 Best; Yaqi Sagrada Familia; Omega 48, Hi-Brush
Double Edge: Muhle R101, Gillette Black Beauty, Gillette Fatboy Executive, Ikon X3, ATT M2, Merkur Progress, Gibbs n.15
Lamette: Kai, Personna, Astra SS, Wilkinson Sword nere
Thor71
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 08/04/2018, 20:59
Località: Roma

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda Sasulini » 29/11/2018, 5:45

Avatar utente
Sasulini
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 09/01/2018, 23:20
Località: Reggio Calabria

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 29/11/2018, 8:54

Belli ma gli manca lo slant :evil:
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC-Atlas S1

Messaggioda gigetto » 07/01/2019, 8:46

Oggi ho avuto occasione di provare Atlas S1 preso usato. Era da tempo che avevo puntato questo rasoio ma da noi non era disponibile (per cui oltre il costo dogana oppure Amazon) poi ironia della sorte proprio mentre mi aggiudicavo l'oggetto c'è chi lo vende anche da noi...
Comunque nonostante la spedizione salata ho speso poco più di 1/3 rispetto al nuovo e l'oggetto, seppur sprovvisto di confezione, è in ordine, tra il buono e l'ottimo ha quei suoi tre anni di uso ma ci sta.
Descritto da molti come supersoffice e delicato nell'uso lo armo di Astra verde vecchia produzione, quella con cui questo rasoio era stato concepito e il produttore consiglia(va).
Qindi primo approccio, Astra verde nuova, Saponificio Varesino Felce Aromatica 4.3 montato con un tasso (seguo le indicazioni del produttore.... :roll: ).
Il rasoio per dimensioni và in diretto confronto con il Merkur 37c che ha un manico meno zigrinato, è più leggero, ha più blade gap e una torsione della lama più accentuata.
Questo per via del manico è sì dolce ma non così dolce come ad esempio un R1 Calypso che però è anche meno efficace, qui l'efficacia è del tutto similare al 37c così come il confort. Ossia non ho trovato netto miglioramento del confort rispetto al 37c che apprezzo proprio per questa sua virtù. Differente invece al di là delle sensazioni l'esito della rasatura. Con barba di un giorno e due passate ho un risultato del tutto similare tra i due slant eccetto per il fatto che qui alla prima impressione non rilevo quella "perfidia" che ha 37c in caso di rasatura troppo poco concentrata, 37c non perdona questo qualcosa perdona.
Noto che ho dovuto sciacquare più volte per togliere la spessa panna creata dal varesino con i peli di un giorno, per barbe lunghe questo secondo me è meno adatto di Merkur.

Proverò nel Club tutti gli slant con la stessa lama ossia la Persona Lab blue, preferendo le stainless per gli slant torsionshobel (sul Mulcuto Ikon 102sc meglio le platinum) e così darò un voto e una definizione più precisa di questo slant.
Una precisazione, sento dire che questo è uno slant-non slant a causa della sua testa che sembra poco storta, la lama poco torta ecc.. Se visivamente si accostano 37c e ATT S1 si noterà che BG a parte anche qui la lama è torta e non poco e l'inclinazione c'è poichè la lama fuoriesce in maniera asimmetrica sulla barra, per cui l'effetto slant c'è eccome, piuttosto per cercare un effetto torsionshobel più accentuato bisogna spostarsi su Ikon B1 o Wunderbar di Razorock o Fine Aluminium.
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC Atlas S1

Messaggioda ischiapp » 07/01/2019, 11:09

gigetto ha scritto:Oggi ho avuto occasione di provare Atlas S1 preso usato.
... in diretto confronto con il Merkur 37c che ha un manico meno zigrinato, più leggero, più blade gap e torsione della lama più accentuata.
ATT per via del manico è sì dolce ma non così dolce come ad esempio un R1 Calypso, che però è anche meno efficace.

Qui l'efficacia è del tutto similare al 37c così come il confort.
Ossia non ho trovato netto miglioramento del confort rispetto al 37c che apprezzo proprio per questa sua virtù.

Differente invece al di là delle sensazioni l'esito della rasatura.
Con barba di un giorno e due passate ho un risultato del tutto similare tra i due slant eccetto per il fatto che qui alla prima impressione non rilevo quella "perfidia" che ha 37c in caso di rasatura troppo poco concentrata, 37c non perdona questo qualcosa perdona.

Noto che ho dovuto sciacquare più volte per togliere la spessa panna creata dal varesino con i peli di un giorno.
Per barbe lunghe ATT secondo me è meno adatto di Merkur.
Quando usi l'anteprima e perfezioni il contributo, è un piacere leggerti.
Continua così!!

Dopo questa eccellente analisi, sono sempre più convinto che Above The Tie abbia nella serie in alluminio la sua punta di diamante.
Per i miei gusti, forma / peso / efficienza / finiture / prezzo dovrebbero offrire il meglio nel Calypso S1.
Purtroppo l'utenza richiede preferenzialmente rasoi pesanti, quindi in Europa sono presenti quasi esclusivamente quelli in acciaio.
Per non parlare del tipo slant S1, con approccio più dolce ... altrettanto poco prediletto.
È un vero peccato, perché la finitura canna di fucile (gunmetal), in contrasto con il colore celeste anodizzato cangiante della base, il manico Barber Pole da circa 90mm, ed un peso piuma di 40g me lo rendono particolarmente appetibile ogni volta che ne parlo.

Quindi oltre che essere veramente molto difficile trovarlo usato, anche vederlo nei principali negozi è un problema.
In compenso, per rendere meno traumatiche le spese accessorie il buon Maggard è ancora la scelta meno gravosa.
https://www.maggardrazors.com/product/above-the-tie-calypso-s1-slant-head-aluminum-double-edge-safety-razor/
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17350
Images: 2524
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 07/01/2019, 13:45

@ischiapp ringrazio.... :oops: commosso

Un utilizzo non val bene un giudizio, anche perchè penso che su questo rasoio la lama non sia proprio la sua per la mia pelle/barba...
Da poco li ha anche Gaspa Milano e da poco c'è anche la testa slant S1 ma in alluminio per il Calypso, ma la sola testina costa come il mio Atlas usato poi è profondamente difforme nelle prestazioni a quanto so rispetto a un S1 in acciaio 2015 (recentemente a quanto ho capito c'è qualche modifica sulla testa slant non ho capito se pro confort o pro efficacia di rasatura). Alle rasature successive e con una lama diversa vi aggiorno.
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda Sasulini » 07/01/2019, 14:13

Gigetto ottima recensione
Avatar utente
Sasulini
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 09/01/2018, 23:20
Località: Reggio Calabria

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda ischiapp » 07/01/2019, 16:27

gigetto ha scritto:Da poco li ha Gaspa Milano, anche la testa Calypso slant S1 in alluminio
Vedo solo rasoi completi (Atlas S1 / S2) in acciaio ... a prezzi da infarto.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17350
Images: 2524
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 07/01/2019, 19:16

Mi riferivo agli Atlas in acciaio, la testa Calypso S1 è disponibile altrove. Vorrei anche sapere in che modo S1 2015 e Calypso S1 2019 differiscono in termini di rasatura.
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda ischiapp » 07/01/2019, 20:14

gigetto ha scritto:Mi riferivo agli Atlas in acciaio, la testa Calypso S1 è disponibile altrove.
Bene. :lol: :lol: :lol:
Una rondine non fa primavera.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17350
Images: 2524
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 07/01/2019, 21:04

Sasulini ha scritto:Gigetto ottima recensione


Mai quanto le tue e quelle che stiamo aspettando da te.... :lol: :lol: :lol:
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 09/01/2019, 8:57

Piccolo aggiornamento sostituita la lametta Astra Verde con una Lab Blue Personna noto che il rasoio si è ingentilito, la lama si sente poco (anche se trentasetteci la fa sentire in rasatura ancora meno... :o ) ma come confort assoluto manca qualcosa alla lode, forse un manico un pò più lungo dell'Atlas....
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 11/01/2019, 11:20

Oggi quinta barba l'ultima sarà col Merkur 37c e quindi le impressioni sono definitive, avendo usato un pò sia Merkur e Ikon ora gli paragono l'Atlas con sensazioni nette che posso definire definitive.
Per questa slant Battle ho scelto la Personna Lab Blue (forse potevo osare un pò di più e prendere le Med.... :cry: :? ) ottime lame su alcuni rasoi quali Merkur cc, Cobbled, meno però su Merkur 37c che preferisce Supermax SS o Voskod e sul 102sc che non gradisce le lame stainless, và bene infatti con platinum quali Gillette 7oclock Rapira, super platinum, Treet platinum per me l'accoppiamento lametta-rasoio è imprescindibile non avendo quella tecnica sopraffina che mi consente di godere appieno di tutti i rasoi con tutte le lamette.Per l'ATT Atlas non ho riferimenti molteplici ma ritengo che la LAb Blue renda meglio, un pò meglio della vecchia serie Astra Verde, quella con i numeri, che il costruttore indicava come ottimale per questo rasoio.
Per questa settimana di prove ho usato sempre lo stesso sapone Saponificio Varesino Felce aromatica 4.3 e sempre lo stesso pre olio di mandorla. Di solito alterno gli slant ai closed, usando esclusivamente gli slant in passato ho notato arrossamenti, che però non ho.Però rimango sempre dell'idea che nella mia rotazione sia preferibile l'alternanza CC-slant, o OC gentile come il Mellon di Yaqi.

Darò dei soggettivissimi voti e li darò senza considerare prezzo e finiture e materiali essendo rasoi ce differiscono profondamente per prezzo e materiali, un pò meno in prestazioni talvolta....Sempre barba di un giorno e due passate

Elementi cardine sono Bilanciamento (peso, grip del manico) confort di rasatura (durante e dopo) Efficacia (profondità di rasatura).

Merkur 37c- il traditore- una carezza o un bacio
Il mio primo slant, mi ha fatto reinnamorare del Wet Shaving dopo una fase Fatiana.... :lol: non è per me rasoio facile, come non lo sono gli slant, ma se capito e rispettato regala sbarbate con un confort in rasatura degne di ricordo. O accarezza, tenendo il corto manico in punta di spilli, ma può anche mordere o semplicemente baciare se non gli si da del voi distraendosi o più semplicemente non badadoci più di tanto. Due passate in punta di spilli un confort da lode e un DFS con una pelle rilassata, un pò più di profondità per un BBS magari tre passate e qualche bacio sostituisce la carezza in volto. La Lab Blue ne acuisce questa caratteristica essendo lama affilata.

BILANCIAMENTO 6/7 peso equilibrato ma il corto manico con un grip per me inferiore a tanti manici di altri rasoi su questo aspetto non lo fanno andare oltre di molto ad una piena sufficienza.

CONFORT DI RASATURA Qui siamo su un altro livello rispetto a tutti i miei rasoi, gli dò 8 solo perchè lo scarso feeling della lama ne fanno venire fuori l'anima un pò traditrice di questo rasoio, non sentendosi la lama con poca esperienza si insiste e ci si irrita. In punta di spilli e con la lama partner ideale è anche nel massimo dei voti-POST qua gli dò un 6/7 in punta di spilli a un confort in rasatura assoluto corrisponde un DFS, per un BBS magari con tre passate qualche bacio sostituisce la carezza e magari qualche irritazione sopratutto in zona collo.

EFFICACIA è un rasoio che può radere barbe anche molto lunghe con relativa facilità, lo presi per sostituire il Fatip nella barba domenicale, gli dò un 7 solo perchè per come lo uso io in punta di spilli con barba di un giorno e con due passate ci sono rasoi che fanno molto meglio, anche slant.....

Ikon 102 sc il Profondo- il mietitore assoluto-
Lo presi perchè le recensioni dicevano di lui fosse una piuma, una carezza, e in quel periodo con un pò di follicolite, cercavo un rasoio dolce. Ma non lo trovai di primo acchito particolarmente dolce nè Gentile, anzi mi apparve un rasoio più tendente all'aggressivo, orientando poi sempre la testina asimmetrica col lato grosso all'indietro verso le orecchie nel verso del pelo abbinandogli la lama giusta mi sono rappacificato con questo in virtù di una sua caratteristica. La profondità di taglio. Superiore forse a tutti gli altri miei rasoi compresi quelli più aggressivi di questo. Che non è aggressivo, ma neppure così dolce come me lo aspettavo, la lama si sente ma è anche un bene, sentendosi la lama non può, anche in virtù di un BG minimale fare tandi danni, testona enorme lametta completamente coperta e un Blade Gap così minimale che si intasa facilmente, barbe di 2 o più giorni risultano ostiche da levar via. Ma per un BBS giornaliero alternandolo ad altri rasoi può andare bene.

BILANCIAMENTO 6/7 Il manico Bulldog è ottimo come lunghezza, grip, peso ma la testa è in alluminio per cui il peso è tutto sul manico, bisogna inoltre stare attenti a impanare l'alluminio sull'acciaio quando si avvita la testina al manico per non rovinare il filetto, io giro sempre al contrario e quando sento il clic avvito.

CONFORT DI RASATURA qua non gli dò un voto alto 6 perchè pur se abituatomi, non lo giudico per natura di questa tipologia di rasoi, un rasoio confortevole, la lama si sente e se ciò aiuta a gestire l'azione del rasoio con la tecnica dall'altra non rende questa godibile come con altri rasoi, tecnica direi, più simile a un Fatip Piccolo che ad un Mellon per fare un esempio riferito ad altri rasoi.-POST 8 qua invece si merita un bel vosto, pelle rispettata e rasatura profonda sono un bel connubbio nelle due passate, pareggia solo la Cobbled o il Barbaros TR-02 raramente ci si taglia seriamente anche perchè la lama è ben coperta, ma essendo mietitore qualche follicolo salta pur via.... :lol:

EFFICACIA qua la lode ci sta ma c'è un ma...il canale di scarico è piccolo e si intasa molto, troppo facilmente, bisogna smontare tutto, sciacquare, insomma, con barbe lunghe è un dramma per cui serve a chi vuole un bel BBS con una pelle serena e rispettata, voto 8. Se non si intasasse sarebbe da lode ma probabilmente con un canale più largo sarebbe anche più aggressivo, più Blade Gap più esposizione della lama.....

Above The Tie Atlas S1-Il Sincero- L'equilibrio è il suo dogma
L'ultimo arrivato dopo un'asta su Ebay era il mio desiderio da tempo. Ciò però non ha ingenerato in me Hype eccessiva nè, armatolo della "sua" Astra verde old model, quella coi numeri stampati, alla prima rasatura mi ha fatto esclamare "Wow" Cambiata lama per la slant battle le cose sono migliorate di poco perchè non essendo rasoio estremo nè con una,almeno una, forte caratteristica, se non rivalutato con l'uso rischia anche quasi un anonimato....
Non così dolce come un Calypso M1 che però impone tre passate (e talvolta è estenuante) meno efficace di altri, non gode del blasonato confort di 37c Merkur (se lo si sa usare), tuttavia è un delicato blend di molte caratteristiche positive che lo fanno apprezzare.

BILANCIAMENTO Il corto manico Atlas ha un eccellente grip e il peso è giusto è ben bilanciato, se il manico fosse un pò più lungo e magari leggero il voto sarebbe più alto, ad esempio qui ci vedo bene un manico Kronos che non so se fanno ancora o un Bamboo, ma questo c'era e questo ho preso...Voto 7

CONFORT DI RASATURA Qua fa appena meno bene di Merkur ma la sonora e canticchiante lametta sentendosi di più è più sincera del Merkur la cui cupa assenza di FDBK può spiazzare 7/8.Bene la maneggevolezza in zona baffi anche se lì gli preferisco Merkur (102 non pervenuto.... :lol: )-POST qua invece fa bene , gli dò 8, più profondo del Merkur in punta di spilli,sarà forse anche per il corto e maneggevole manico, ci si ritrova senza baci anche se non carezza...

DA questa slant Battle non proclamo un vincitore assoluto, anche perchè ai punti vincerebbe così di stremegna l'Atlas che mi dispiaccio per gli altri due e dato che i fattori prezzo e materiali e finiture non li ho considerati è ingiusto considerare ci possa essere un vincitore. Piuttosto devo dire ci sono due slant...il primo è L'Atlas S1, che è un 37c per me migliorato su alcuni aspetti (grip del manico, feeling della lama...) che non eguaglia il maestro sul confort e il 102sc che è talmente diverso che non può essere paragonato all'Atlas S1

Merkur 37c è lì, e nessuno lo tocca, rade barbe anche lungissime e dà un piacere di rasatura che il sincero Atlas non dà, o almeno sinceramente ci prova ma per me non l'eguaglia. Poi anche in virtù di fattura e materiali soverchia talvolta il maestro, ma il maestro deve essere uno Jedi....

Quale scegliere fate voi, se avete già 37c vedo che molti si spostano verso rasoi più caratterizzati, Ikon B1, Fine slant Aluminium, Eclipse PAA Aluminium, Windrose perchè nò Kraken,poi se si valutano altri aspetti quali quelli economici allora la classifica prende un peso diverso.

Atlas è rasoio eccellente in chi non cerca uno slant estremo ma un tuttofare con il vantaggio del confort e forse è per chi ritiene che 37c sia troppo aggressivo.
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda klopp » 11/01/2019, 14:18

Dove acquistare con costi di spedizione sensati questo manico (unica possibilità sul sito ATT viene 41 dollari...)?

grazie

https://www.abovethetie.com/collections ... zor-handle
Gillette slim adjustable, Gillette Rocket, EJDE89, Wilkinson Classic, Fatip OC
klopp
 
Messaggi: 857
Iscritto il: 24/11/2018, 19:19
Località: Roma

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda klopp » 16/01/2019, 0:34

@i possessori di rasoi ATT: mi sapreste dire quanto è grande e quanto pesa la scatola con cui arrivano i rasoi?
Capisco sia una domanda strana ma c'è un motivo :)
Gillette slim adjustable, Gillette Rocket, EJDE89, Wilkinson Classic, Fatip OC
klopp
 
Messaggi: 857
Iscritto il: 24/11/2018, 19:19
Località: Roma

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 16/01/2019, 8:30

La scatoletta è circa 15x15 ed è leggerissima, dipende dal rasoio il peso, se in acciaio o aluuminio. Diciamo cento in alluminio e duecento in acciaio, peso postale più o meno...
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda klopp » 16/01/2019, 12:34

Grazie!
Si linea in alluminio esatto
Gillette slim adjustable, Gillette Rocket, EJDE89, Wilkinson Classic, Fatip OC
klopp
 
Messaggi: 857
Iscritto il: 24/11/2018, 19:19
Località: Roma

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 21/01/2019, 7:52

Dopo un pò di uso apprezzo la profondità di taglio s di questo ATT superiore rispetto al 37c di Merkur. Un bel daily driver.
Provato con una Lord stainless, lama a me non gradita, si è rivelato un bel peperino, tre passate (che faccio di rado) e un BBS.
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Atlas S1 vs Calypso M1

Messaggioda gigetto » 22/01/2019, 9:26

Sfida in casa per il campionato del confort. Il leggero Calypso riprovato oggi dopo molto che non lo usavo, con lama Bic (mannaggia...) si è ripresentato come un campione di confort, ma anche come un onesto mietitore delle 12h, canta tanto e rade ma richiede anche più passaggi indolori.
Più efficace e con un giusto Blade Feel il mitico Atlas S1, anche in virtù di un peso importante che non ne pregiudica la maneggevolezza sa invece regalare buona profondità in due passate.
Calypso, too sweet, S1 so smooth più godibile, secondo me
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda HolidayEquipe » 10/02/2019, 7:06

Devo dire che ieri dopo un po’ ho riutilizzato M2
Mild Open comb.. per chi non lo sapesse.
Armato con feather si è rivelato precisissimo e molto confortevole.
Bisogna andare comunque con un minimo di attenzione.
Per la zona baffi e mento si è rivelato forse il migliore di tutti, si arriva bene ovunque.
Il mio preferito è sempre stato R1...regolare closed...ma devo dire che la rasatura di ieri è stata una di quelle che noi definiamo ...epiche...
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1174
Images: 14
Iscritto il: 31/10/2014, 21:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda Thor71 » 10/02/2019, 22:14

Provalo con una Voskhod se puoi e dimmi, per me è stata la migliore sbarbata da quando ho conosciuto qs mondo...
Pennelli: Simpson Chubby 2 Super, Commodore X3 Best; Yaqi Sagrada Familia; Omega 48, Hi-Brush
Double Edge: Muhle R101, Gillette Black Beauty, Gillette Fatboy Executive, Ikon X3, ATT M2, Merkur Progress, Gibbs n.15
Lamette: Kai, Personna, Astra SS, Wilkinson Sword nere
Thor71
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 08/04/2018, 20:59
Località: Roma

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda gigetto » 05/03/2019, 8:55

Mi han chiesto quali lame abbinare al lo slant S1 (nel mio caso manico corto Atlas).
Premesso che la risposta sulla Pelle/barba è soggettiva noto che questa testa lavora bene con lame affilate dove torsione, tilting e disassamento della lama giocano un ruolo fondamentale nel confort.
Non ho provato tutte le lame affilate della mia rotazione ma Kai, Lab Blue e le vecchie Astra Verdi, poi ho provato delle lame dolci o meno affilate che non erano per "ciccio barca". Il BG è medio, rispetto a un 37c si esaltano confort e profondità, anche se per confort io continuo a preferire il 37c di Merkur.
Io sopratutto su slant preferisco le non trattate, le stainless per cui userei tutte le stainless affilate e qualche teflonata per aumentare ancora il confort, evitando però quelle teflonate come le Derby Verde che sono un pò troppo "cortesi" come affilatura, almeno sulla mia pelle/barba, andrei dunque di Voskod e di Sputnik che proverò.
gigetto
 
Messaggi: 3016
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda HolidayEquipe » 05/03/2019, 9:24

Mha a me lo slant s1 sembra un insulto alla rasatura.
Troppo mild, lo trovo più delicato e meno intuitivo del feather asd2.
Il blade gap è impercettibile.
Tutt’altro rasoio l’ATTs2...
Ma s1 mi sembra un m1 caduto per terra un paio di volte e
Storto...
Opinione personale eh...non è una
Critica a chi lo apprezza.
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1174
Images: 14
Iscritto il: 31/10/2014, 21:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Above The Tie LLC

Messaggioda ischiapp » 05/03/2019, 9:38

gigetto ha scritto:... torsione, tilting e disassamento della lama giocano un ruolo fondamentale nel confort.
Quando parli strano, io non capisco.
gigetto ha scritto:Il BG è medio, rispetto a un 37c si esaltano confort e profondità, anche se per confort io continuo a preferire il 37c di Merkur.
Ma ATT ha migliori prestazioni?
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17350
Images: 2524
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AndrAng, ischiapp e 6 ospiti