Consigli per iniziare questo percorso...

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Avatar utente
Rossocuore
Messaggi: 149
Iscritto il: 06/02/2018, 18:21
Località: Lodi

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da Rossocuore »

Mi associo a Gigetto; anche io preferisco il 34 agli EJ.
Avatar utente
Bob65
Messaggi: 2029
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da Bob65 »

Li posseggo entrambi.
Il Merkur costa il doppio dell'EJ.
Probabilmente concordo con il fatto che il tedesco sia leggermente superiore all'inglese.
Ritengo anche, per chi voglia iniziare e non voglia fare un investimento comunque importante prima di rendersi conto se il DE possa piacere oppure meno, che l'Edwin Jagger sia comunque una scelta molto azzeccata.
Se non noi, chi? Se non ora, quando?
My TOOLS: https://drive.google.com/drive/folders/ ... sp=sharing
Caramon77
Messaggi: 2362
Iscritto il: 05/02/2018, 16:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da Caramon77 »

Toona hai problemi semplicemente perché non sono gli strumenti giusti per iniziare.

Accantona il 37c, che non comunica un ciufolo e porta a spingere e comprati 'sto benedetto Edwin Jagger che è un rasoio da avere assolutamente. Associato a lame Sputnik è a prova di niubbo, se riesci a tagliarti con questo set vengo io di persona a suturarti...

Se non trovi le Sputnik vai di Astra blu.

E poi tutti quei paciughi... pre, olii... boh fate voi io li ho accantonati da tempo, è come mettere gomme offroad speciali su un Audi Q7 perché devi andare tutti i giorni su per le malghe attraverso le mulattiere... la Panda dell'87 ci vuole.

Problema di strumenti è.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da gigetto »

Il 37c è studiato per il confort ma non per la profondità di rasatura, rasature profonde col 37c sono possibili ma al prezzo di qualche rinuncia dal punto di vista del confort e non è sempre detto siano rasature incruente.
EJ o meglio ancora IMHO Merkur CC sono le migliori scelte incruente per chi vuole iniziare, più dolce EJ più profondo Merkur con un confort comunque buono.

Non concordo con @Caramon sui pre, migliorano molto il post sopratutto con quei saponi che non lasciano la pelle idratata.
Caramon77
Messaggi: 2362
Iscritto il: 05/02/2018, 16:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da Caramon77 »

Forse sono viziato dai saponi Stirling... non uso pre da mesi.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Miky07z
Messaggi: 1
Iscritto il: 28/11/2018, 14:58
Località:

Rasoio di sicurezza o a mano libera?

Messaggio da Miky07z »

Salve a tutti,
ho appena trovato questo forum. Fin'ora ho usato solo rasoi multilama e vorrei provare la rasatura tradizionale. Mi è venuto però un dubbio: è meglio il rasoio di sicurezza o quello a mano libera? quali sono i vantaggi dell'uno e gli svantaggi dell'altro?
mattgk
Messaggi: 1
Iscritto il: 09/12/2018, 11:08
Località:

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da mattgk »

Io direi che sono molto differenti l'un l'altro e di scegliere in base a quello che preferisci.

Certamente quello di sicurezza tra i due è quello più facile da utilizzare e, a meno che non parliamo di shavette, anche quello che hai i costi di accesso più bassi dato che con una trentina di euro ti porti a casa un ottimo rasoio come un Muhle R89 (dove ne parlano qui viewtopic.php?t=3337 ) o un Merkur ! Leggi q Se posso permettermi inizia da questo e poi successivamente se vuoi provare quello a mano libera fai pure ! :)
Poi ovviamente esiste anche tutto il discorso dei prodotti correlati come saponi da barba, pre rasatura ed oli che vanno abbinati all'utilizzo di queste tipologie di rasoi !
Ti lascio il link ad un articolo che magari ti puoi aiutare per quanto riguarda i prodotti ed il resto: .http://barbaincolta.com/prendersi-cura-della-barba/
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da gigetto »

Il rasoio a mano libera è un discorso a parte, un punto di arrivo per molti. Innanzitutto si potrà avere il migliore acciaio, il migliore set di costose pietre, il meglio di tutto ma l'affilatura sarà sempre un pò minore di quella delle lamette sullo shavette, che è per questo più tosto e più pericoloso.
io lascerei perdere entrambi e prenderei un Merkur 34c o 23c se piacciono i manici lunghi rasoio definitivo, confortevole ma capace alla bisogna di radere barbe di più giorni. Alternativa di ingresso anche un Edwin jagger più permissivo, entrambi rasoi già definitivi in attesa della scimmia da Wet Shaving che ti farà comperare di tutto.
Jeff
Messaggi: 156
Iscritto il: 13/12/2018, 11:10
Località: Palermo

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da Jeff »

Buongiorno, dopo aver visto diversi tutorial e altri video su YouTube e aver letto diverse pagine su questo forum mi sono iscritto incuriosito dalla rasatura tradizionale.
La mia esperienza di rasatura in questo momento è costituita da prebarba proraso schiuma proraso verde e multilama. Ho quasi sempre usato il bilama gillette ma da un annetto uso i 5 lame proglide. A parte il costo delle testine non ho particolari lamentele da fare se faccio la barba ogni 3/4 giorni: rasatura profonda e praticamente nessuna irritazione (mi piace avere la pelle liscia e per far durare la rasatura più giorni vado di contropelo).
Il problema nasce quando devo farla ogni giorno o ogni due giorni (e ahimè spesso per lavoro devo farlo): rasatura non soddisfacente e con il contropelo irritazioni sul collo e nascita di peli sottopelle sulle guance.
Qui nasce la mia curiosità per il DE.
Passando a questo metodo di rasatura potrei avere una rasatura profonda e potermi fare la barba ogni giorno senza irritazioni al contrario della rasatura giornaliera con multilama?
Ringrazio chi mi può togliere questi dubbi e faccio i complimenti per il bel forum pieno di gente preparata e appassionata.
Avatar utente
Accutron
Messaggi: 1795
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da Accutron »

Jeff
Sicuramente con la rasatura tradizionale troverai giovamento..
Innanzitutto ti consiglio di vedere qui:
http://ilrasoio.com/viewforum.php?f=115" onclick="window.open(this.href);return false;
"Usa l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
Maury
Messaggi: 103
Iscritto il: 17/11/2018, 8:55
Località: Napoli

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da Maury »

Jeff ha scritto:Buongiorno, dopo aver visto diversi tutorial e altri video su YouTube e aver letto diverse pagine su questo forum mi sono iscritto incuriosito dalla rasatura tradizionale.
La mia esperienza di rasatura in questo momento è costituita da prebarba proraso schiuma proraso verde e multilama. Ho quasi sempre usato il bilama gillette ma da un annetto uso i 5 lame proglide. A parte il costo delle testine non ho particolari lamentele da fare se faccio la barba ogni 3/4 giorni: rasatura profonda e praticamente nessuna irritazione (mi piace avere la pelle liscia e per far durare la rasatura più giorni vado di contropelo).
Il problema nasce quando devo farla ogni giorno o ogni due giorni (e ahimè spesso per lavoro devo farlo): rasatura non soddisfacente e con il contropelo irritazioni sul collo e nascita di peli sottopelle sulle guance.
Qui nasce la mia curiosità per il DE.
Passando a questo metodo di rasatura potrei avere una rasatura profonda e potermi fare la barba ogni giorno senza irritazioni al contrario della rasatura giornaliera con multilama?
Ringrazio chi mi può togliere questi dubbi e faccio i complimenti per il bel forum pieno di gente preparata e appassionata.
Indubbiamente l'irritazione della monolama è indiscutibilmente molto inferiore a quella di due o più lame.
Puoi tranquillamente farla ogni giorno, inoltre abbatterai i costi del 95%!
Un bambino che legge, sarà un adulto che pensa.
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16136
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da ares56 »

Jeff ha scritto:Riguardo la scelta del rasoio cosa mi consigliate? ...
Questa discussione: viewtopic.php?f=91&t=3460" onclick="window.open(this.href);return false; ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16136
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da ares56 »

Visto che il mio invito non è stato colto, ho spostato tutti i messaggi con i consigli sul rasoio da acquistare nella specifica discussione.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Dioniso di Focea
Messaggi: 1
Iscritto il: 26/12/2018, 13:36
Località:

Lamette da utilizzare

Messaggio da Dioniso di Focea »

Buon giorno a tutti mi sono inscritto stamattina sono un neofita, volevo alcuni suggerimenti riguardo alla rasatura. o acquistato il rasoio wilkinson classic come suggerito da amici, con le lamette Astra verde,o una pelle sensibile è con una barba di 2 giorni e devo dire che o una barba dura, o notato che pur andando leggero mi taglio cioè taglio i brufoletti sotto pelle e mi riempio di sangue. Che suggerimenti potete darmi? Grazie
Avatar utente
Accutron
Messaggi: 1795
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Lamette da utilizzare

Messaggio da Accutron »

Benvenuto..
Inizia da qui:
http://ilrasoio.com/viewforum.php?f=115" onclick="window.open(this.href);return false;
"Usa l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
ottobrerosso
Messaggi: 9
Iscritto il: 13/11/2018, 17:26
Località: Monza

Kit rasoio e pennello

Messaggio da ottobrerosso »

Ciao a tutti,
per Natale mi hanno regalato questo kit.
https://photos.app.goo.gl/YbGbzKj78kxtj8LR9" onclick="window.open(this.href);return false;
Volevo per; qualche info su come usare la ciotolina e il pennello. Da profano credo di dover prendere un-altra ciotolina in modo da lavorare non lavorare direttamente sul sapone o no ?
Volevo chiedervi qualche dritta su come usare al meglio il pennello e cercare di capire di che animale siano le setole.
Grazie!
Avatar utente
ottobrerosso
Messaggi: 9
Iscritto il: 13/11/2018, 17:26
Località: Monza

Re: Kit rasoio e pennello

Messaggio da ottobrerosso »

Ciao a tutti,
il kit è questo:
https://www.amazon.it/pennello-dargento ... ali+london" onclick="window.open(this.href);return false;
il pennello è di tasso, o almeno così c'è scritto...
Per quanto riguarda il pennello, ho letto qualche post e consigliate di tenerlo a bagno un 20 minuti prima di usarlo acqua calda e montare il sapone per bene prima di stenderlo...
Come inizio è già qualcosa per me che sono alle prime armi,... altri consigli o raccomandazioni ?
Grazie
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19084
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da ischiapp »

Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
ubuntuwins
Messaggi: 25
Iscritto il: 22/01/2019, 23:29
Località:

Re: Bic Chrome Platinum

Messaggio da ubuntuwins »

la butto qui'... wikipedia mi aveva detto che le lamette per il rasoio di sicurezza veniva consigliato per i paesi in via di sviluppo .... invece vedo che le lamette costano piu' dei multilama ... ho comprato oggi 10 wilkinson e 5 gilette platinum blu , per un prezzo unitario rispettivamente di : 3,99 e 2,99 , vi faccio due domande : come sono queste due lamette ?
Dove posso comprare lame piu' performanti tipo le personna ?
Ho comprato un muler r41 con relativo supporto per pennello a 70 euro .
Grazie
Avatar utente
Bob65
Messaggi: 2029
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Bic Chrome Platinum

Messaggio da Bob65 »

Wilkinson Sword made in Germany vengono via mediamente a 30 centesimi l'una, 1 euro e 40 il pacchettino da 5.
Le Gillette Silver blu le puoi trovare a 50 centesimi l'una, due euro per il pacco da 5.
Spero e credo che i prezzi che citi siano appunto per pacchetti da 5 lame, altrimenti le hai strapagate.
Se non noi, chi? Se non ora, quando?
My TOOLS: https://drive.google.com/drive/folders/ ... sp=sharing
ubuntuwins
Messaggi: 25
Iscritto il: 22/01/2019, 23:29
Località:

Re: Bic Chrome Platinum

Messaggio da ubuntuwins »

si vabbe le wilkinson pacchetto da 10 e gilette pacchetto da 5 , ma tigota aveva solo quelle , come vanno ? per barbe come si deve bisogna comprarle online? e poi' vedo che anche le piu' blasonate il prezzo e simile a quello pagato da me o no ?
Avatar utente
Accutron
Messaggi: 1795
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Bic Chrome Platinum

Messaggio da Accutron »

Ubuntuwins
Prima di tutto perché stai scrivendo di lamette Wilkinson e Gilette nella discussione delle Bic Chrome ?
Poi da neofita iniziare con il Muhle R41 non è che sia la scelta migliore..
Forse dovresti prima leggere un po' sul forum e magari chiedere consigli, che dici? ;)
"Usa l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Bertone
Messaggi: 366
Iscritto il: 08/04/2018, 10:54
Località: Cesena

Re: Bic Chrome Platinum

Messaggio da Bertone »

Wilkinson e Gillette sono ottime lame, poi dipende da come ti trovi tu...e da come usi il rasoio nonchè a che rasoio poi le abbini.Di per se specie le platinum sono lame di alto livello
ubuntuwins
Messaggi: 25
Iscritto il: 22/01/2019, 23:29
Località:

Re: Bic Chrome Platinum

Messaggio da ubuntuwins »

Bertone ha scritto:Wilkinson e Gillette sono ottime lame, poi dipende da come ti trovi tu...e da come usi il rasoio nonchè a che rasoio poi le abbini.Di per se specie le platinum sono lame di alto livello

punto 1 io non amo fare troppi acquisti quindi salto subito alla meta .
Dai da deofita che sono ora anche se non sono proprio nella sezione adatta , le personna o le astra andrebbero bene x me ? oppure sono particolari ?Grazie
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16136
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggio da ares56 »

ubuntuwins ha scritto:la butto qui'...
@ ubuntuwins

Come ti ho scritto in privato ho spostato in questa discussione i tuoi messaggi sulle lamette/rasoio chiaramente Off-Topic.
Ti invito a cogliere il suggerimento di Accutron e di leggere il Forum, specialmente questa discussione adatta ai neofiti. Stai sbagliando approccio e stai correndo troppo...prima si legge, poi eventualmente si chiedono consigli e poi si compra...tu prima hai comprato e poi hai chiesto consigli senza neanche sperimentare e quindi avere delle tue esperienze dirette...
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Rispondi

Torna a “Tecniche di Rasatura”