TOPIC identificazione pietre per affilatura

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Sostienici

Sponsor
 

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Bushdoctor » 17/05/2018, 20:47

E' una Turingia tipo cloudy, ossia nebulosa, pietra piuttosto rara rispetto il mare di comuni Turingie.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2909
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Gero » 17/05/2018, 22:12

Ciao Percy, light blu definisce il colore come dark blu o yellow green etc, in origine le Escher riportavano sull'etichetta l'indicazione del colore perché in base ad esso alcune erano consierate migliori di altre. Cloudy, come giustamente ha precisato Bushdoctor,è un indice che la pietra ha subito un processo metamorfico (calore e pressione) più spinto di altre ardesie che ne ha rimescolato gli "strati" (piani di clivaggio), in alcuni casi questo ne può aver compatto la struttura.
Gero
 
Messaggi: 69
Images: 3
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Percy » 18/05/2018, 8:37

Un grazie di cuore a @Bushdoctor ed a @Gero per le risposte. :D
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 261
Images: 159
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda DENNY96RX » 28/05/2018, 15:51

Oggi ho lappato mia pietra, forse potrebbe essere d'aiuto il colore dalla fanghilglia ?
Comunque sono suciro che si tratta di un ardesia, ora non so se ci sono tipi particolari / specifici di ardesia per affilare, in piu ho visto che è una pietra molto morbida
60511
60512
Avatar utente
DENNY96RX
 
Messaggi: 32
Images: 14
Iscritto il: 23/11/2017, 17:12
Località: Chieti

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Gero » 28/05/2018, 20:07

Sembrerebbe una Turingia.
Gero
 
Messaggi: 69
Images: 3
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Bushdoctor » 28/05/2018, 23:58

Anche a me pare una Turingia, mi è parso abbia puntini neri e velature, probabilmente una cloudy; setosa al tatto.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2909
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Bjornvetr » 04/06/2018, 18:38

Ciao a tutti.
Queste secondo voi sono pietre Candia?
Sto cercando una pietra di quel tipo per impostare il bevel, e ho trovato un negozio di Creta che vende queste pietre, chiamate pietre cretesi da affilatura a olio ''Ladakona".

607756077660777
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 76
Images: 34
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Bushdoctor » 04/06/2018, 20:42

Si, è una Candia di tipo grigio. Le bianche sono più aggressive e più adatte all'impostazione dei biselli però sono oramai praticamente introvabili.Va usata ad acqua.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2909
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda CozzaroNero » 04/06/2018, 21:03

In effetti è dura lavorare con queste pietre, un vantaggio lo ottieni con qualche goccia di olio.
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 713
Images: 268
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Bjornvetr » 05/06/2018, 5:59

Bushdoctor ha scritto:Si, è una Candia di tipo grigio. Le bianche sono più aggressive e più adatte all'impostazione dei biselli però sono oramai praticamente introvabili.Va usata ad acqua.


Grazie mille! Mi procuro anche un bout da slurry o non serve? Le ho trovate a circa 20 euro al chilo, mi sembra un ottimo prezzo. :D
Ho anche una BBW / coticula belga. Con quella e la Candia dovrei essere ragionevolmente a posto dalla bisellatura alla finitura, ovviamente senza contare le pietre di finitura superiori alla belga, o sbaglio?

CozzaroNero ha scritto:In effetti è dura lavorare con queste pietre, un vantaggio lo ottieni con qualche goccia di olio.


Una volta usata a olio poi non va SEMPRE adoperata in quel modo?
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 76
Images: 34
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Gero » 05/06/2018, 8:21

La Candia è una pietra piuttosto porosa perciò non conviene passare da olio ad acqua. In Italia la si può trovare nei negozi specializzati in strumenti manuali per la lavorazione del legno.
Gero
 
Messaggi: 69
Images: 3
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Bushdoctor » 05/06/2018, 21:56

No, la bout non serve perché non lavora, per lo slurry occorre la diamantata.
Si, se non cerchi una super finitura le pietre che hai sono sufficienti.
Come ho detto in precedenza,va usata ad acqua.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2909
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Bjornvetr » 06/06/2018, 6:43

Perfetto! Grazie mille, come sempre.
Avrei qualche altra domanda, ma credo che farei meglio a postarle nella discussione sulle Candia.
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 76
Images: 34
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Percy » 09/07/2018, 14:09

La provenienza di queste due pietre è un mercatino dell'usato.
Il rustico e vissuto supporto di legno da loro un aspetto vintage alla buona.
La più piccola penso sia una Belga Blu mentre rimane un mistero la seconda - almeno per me.
Questa ha un colore grigio-verde uniforme e l'utilizzo l'ha scavata centralmente e di molto.
Di seguito le immagini nelle versioni asciutto e bagnato.

61777 617786177961780
Il giudizio degli esperti del forum mi è utile anche praticamente perché voglio evitare un inutile spreco di tempo e carta seppia...
Le terrei così, dopo una accurata pulizia e cura del legno, se l'indicazione non è a favore dell'affilatura dei rasoi a mano libera.
Grazie :)
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 261
Images: 159
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda altus » 09/07/2018, 16:13

Belga blu e probabile ardesia anonima da valutare provandola
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2937
Images: 2303
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda andreat63 » 09/07/2018, 16:21

una volta le belghe blu non si usavano. o è una combo incollata che ha perso la coticule oppure è stata incassata nel legno dalla parte sbagliata con la coticule sotto.
curioso di sapere di quella vede, sembra interessante
andreat63
 
Messaggi: 1493
Images: 767
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Gero » 09/07/2018, 17:39

Ciao Percy, secondo me una possibilità dovresti darla a tutte e due, le belghe blu ogni tanto, raramente, riservano delle sorprese, come anche le ardesie. Potresti trovarti Con un filo affilato e confortevole. Per evitare di fare troppa fatica a spianare puoi partire da carte molto aggressive come la 60 e poi quando è piana scalare a 120, 180, 220 etc (io di solito finisco intorno ai 400 e poi magari sfregio la pietra lavata e bagnata contro un' altra pietra).Mi sembra un ottimo consiglio provare a estrarre la blu per controllare l'altra faccia. Buon lavoro e facci sapere.
P.S. se la verde è tenera probabilmente ai fatto un bel colpo, comunque vada potrai avere in cucina sempre dei coltelli affilatissimi.
Gero
Gero
 
Messaggi: 69
Images: 3
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Percy » 09/07/2018, 21:58

@altus
Una volta preparata e quando un rasoio ne avrà bisogno la sostituirò per un confronto alla Turingia che utilizzo ormai per la finitura dopo la Coticule Standard.
@andreat63
Sono pertinenti le osservazioni che hai fatto sull'uso della Belga Blu nel passato: non poteva allora come anche oggi sostituire, per rendimento e risultati, la Belga Gialla.
Suggestive le due ipotesi :) .
@Gero
Hai un amore incondizionato per le pietre naturali e sei un vero esperto ed intenditore; ma purtroppo a me manca quell'abilità che permette invece a te di valorizzare e comprendere le possibilità che una pietra può esprimere e rivelare. Allo smontaggio non penso proprio, temo di danneggiarla, ed è un rischio che da solo non mi prendo.
Mi tengo le tue ottimistiche previsioni come un buon auspicio.

Grazie delle risposte
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 261
Images: 159
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda andreat63 » 09/07/2018, 23:29

Percy ha scritto:@altus
... Allo smontaggio non penso proprio, temo di danneggiarla, ed è un rischio che da solo non mi prendo.
Mi tengo le tue ottimistiche previsioni come un buon auspicio.

una volta o erano semplicemente incassate nel legno o incollate con pece. in entrambi i casi, si leva dal legno (che le fessure mi sembrano piuttosto aperte), con le dita o battendo delicatamente sul legno con un martelletto. il legno è stato pulito, se non da te dal precedente proprietario. in quest'ultimo caso il sospetto è, che per fissare la pietra, abbia usato una colla moderna, potente. ma se spii nelle fessure si dovrebbe vedere qualcosa: se è tutta blu o se s'intravede l'inizio della coticule
andreat63
 
Messaggi: 1493
Images: 767
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Bushdoctor » 10/07/2018, 0:18

La verde potrebbe tranquillamente essere una Turingia.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2909
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Percy » 10/07/2018, 15:25

andreat63 ha scritto:una volta o erano semplicemente incassate nel legno o incollate con pece. in entrambi i casi, si leva dal legno (che le fessure mi sembrano piuttosto aperte), con le dita o battendo delicatamente sul legno con un martelletto...


@andreat63
Risolto. Si è staccata facilmente con pochi colpetti sulla base di legno.
Sempre secondo le tue previsioni non era incollata.
61840
Nessuna combo però, solo la Belga Blu: la metà sopravvissuta... peccato.

@Bushdoctor
Spero che tu abbia ragione riguardo la verde. :)

Grazie
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 261
Images: 159
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Percy » 13/07/2018, 0:45

Per testare la pietra verde ho pensato di utilizzare un Puma 89: un rasoio che affilo per la prima volta e sul quale non ho elementi di confronto.
Il criterio di valutazione da adottare penso sia il risultato finale, e cioè una rasatura efficace e gradevole. Così è stato...
Una precisazione da fare riguarda il comportamento della pietra. L'ho utilizzata per la finitura dopo il lavoro di impostazione del bisello con la Coticule Standard come ormai faccio sempre e solo mi riesce di fare con le lame vintage. Ha sostituito egregiamente la Turingia, la pietra grazie alla quale i miei rasoi radono con un buon grado di dolcezza: ampi spazi di miglioramento ancora a disposizione ovviamente... :)
Anche le impressioni sensoriali riferite alla dinamica dei movimenti sulla superficie della pietra sono sovrapponibili.

Inserisco due immagini.

La prima si riferisce alla lappatura con carta seppia p320 ed acqua dove si vede l'aspetto della fanghiglia. Ho eliminato una concavità di circa 3 mm.
La seconda mostra la pietra operativa.

61891 61892

Di nuovo grazie
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 261
Images: 159
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda g@s » 15/07/2018, 13:49

Fra gli attrezzi di mio padre ho travato questa piccola pietra. Qualcuno può indicarmi di che pietra si tratta ed eventuali operazioni per il restauro?
A me sembra una belga

61985
61986
61987
61988
61989
g@s
 
Messaggi: 99
Images: 102
Iscritto il: 04/08/2017, 12:12
Località: Milano

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda Aldebaran » 15/07/2018, 14:59

Ciao a tutti,
È una natural Combo gialla/blu. La parte nera che copre una parte del lato giallo, visibile nella prima foto, non so se sia un pezzo di roccia da cui è stata estratta la pietra, sembra nero di qualche tipo di ardesia. Il restauro non è facile perché andresti a perdere anche del materiale importante per affilare. Grazie e buon proseguimento, Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5404
Images: 4925
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: TOPIC identificazione pietre per affilatura

Messaggioda g@s » 17/07/2018, 13:33

Vista la situazione, procedo con una lappatura fin dove possibile. La superficie risultante dovrebbe essere:
3cm parte nera ed il resto belga di cui 5cm in piano da utilizzare per affilatura.
g@s
 
Messaggi: 99
Images: 102
Iscritto il: 04/08/2017, 12:12
Località: Milano
PrecedenteProssimo

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite