Pennello Proraso

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Pennello Proraso

Sostienici

Sponsor
 

Re: Pennello Proraso

Messaggioda GinoV » 26/10/2017, 14:41

Quando stai per arrenderti, inizia a usare il phono (caldo) contro le punte per asciugarlo. Doppiepunte assicurate in una settimana.
Se il pennello continua ad essere poco confortevole vuol dire che hanno usato una qualità di setola inferiore producendo per conto terzi. Considerato il costo del pennello ci può anche stare.
"Non bisogna toccare gli idoli, la doratura potrebbe restare sulle dita" G. Flaubert
Avatar utente
GinoV
 
Messaggi: 425
Images: 82
Iscritto il: 07/06/2015, 11:37
Località: Palermo

Re: Pennello Proraso

Messaggioda Frankie Basetta » 26/10/2017, 17:03

Proverò il phon!

per ora voglio provare a fare una settimana di schiumaggio continuato, lasciandolo sempre ammollo.
praticamente mentre sono a casa gli dò qualche giro, il resto del tempo aggiungo acqua e lo lascio lì...vedremo...
Avatar utente
Frankie Basetta
 
Messaggi: 96
Images: 17
Iscritto il: 15/09/2017, 15:00
Località: Cesate (MI)

Re: Pennello Proraso

Messaggioda L.B. » 30/10/2017, 11:16

Un pennello immerso in acqua per un periodo contenuto (12/24h) va bene e funge al rodaggio; un pennello immerso in acqua e sapone per una settimana, è probabilmente candidato al secchio della indifferenziata!
Per le doppie punte, strofina (senza esagerare) le punte delle setole (umide) su un telo di spugna. Ripeti poi questa operazione dopo ogni volta che lo usi. Basta e avanza per rendere il pennello morbido...
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 988
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Pennello Proraso

Messaggioda Frankie Basetta » 30/10/2017, 17:09

Mi sono fermato prima di una settimana perchè mi è passata la voglia, però l'ho rodato così come descritto fino a ieri, poi l'ho lavato come
da tutorial del forum, poi balsamo seguendo sempre le istruzioni del forum e poi l'ho asciugato con il phon.

Il ciuffo si è aperto notevolmente e le doppie punte ci sono, però continua a pungere (anche rispetto al 48) evidentemente non è un pennello adatto a me.

Però dopo sto rodaggio è diventato molto più morbido.
Avatar utente
Frankie Basetta
 
Messaggi: 96
Images: 17
Iscritto il: 15/09/2017, 15:00
Località: Cesate (MI)

Re: Pennello Proraso

Messaggioda bartokk » 20/01/2018, 14:21

Ciao a tutti, ho comprato ieri pomeriggio il pennello in oggetto al supermercato sotto casa, era l'ultimo rimasto, pagato € 5,10. L'ho tenuto in ammollo in acqua tiepida per due ore, poi ho montato in ciotola la Proraso rossa in tubo e mi sono sbarbato. Premesso che è il mio primo pennello, mi sembra soddisfacente, e le setole non puzzano per niente, anzi, dopo un solo utilizzo, profuma già leggermente di sapone da barba. Mi rado ogni tre giorni, per cui oggi lo terrò tutto il giorno in ammollo, poi lo lascerò asciugare fino a lunedì.
Double Edge: Fatip Classico Originale Grande; Edwin Jagger DE89BL; Gillette Tech Sportsman; Merkur 15C.
Avatar utente
bartokk
 
Messaggi: 330
Images: 26
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: Pennello Proraso

Messaggioda HolidayEquipe » 14/02/2018, 21:09

Dopo l’utilizzo di pennelli sintetici, son tornatoai miei fedelissimi e popolarissimi 48, 49 e proraso. Il ritorno ai naturali è stato molto piacevole, mi ci trovo meglio, non c’è paragone. Ormai poi sono ben rodati, insuperabile il48 in ciotola e il 49 in face lathering, ci trovo più gusto, difficile da spiegare...
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1127
Images: 14
Iscritto il: 31/10/2014, 21:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Pennello Proraso

Messaggioda bartokk » 14/02/2018, 21:12

Com'è il 49 rispetto al 48? Più grande? Più piccolo?
Double Edge: Fatip Classico Originale Grande; Edwin Jagger DE89BL; Gillette Tech Sportsman; Merkur 15C.
Avatar utente
bartokk
 
Messaggi: 330
Images: 26
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: Pennello Proraso

Messaggioda HolidayEquipe » 15/02/2018, 8:12

Il 49 è più piccolo del 48. Il 49 e simile al pennello proraso solo che ha le setole appena più lunghe, ma di poco., infatti mi sembra che abbia un backbone inferiore al proraso.
Nonostante li abbia tutti e tre, magari qualche esperto potrà mostrarti caratteristiche più esatte
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1127
Images: 14
Iscritto il: 31/10/2014, 21:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Pennello Proraso

Messaggioda barbastress » 21/04/2018, 18:11

Oggi in un negozietto ho trovato questo pennello, è un omega, dalle foto trovate sul sito del produttore corrisponde all'odierno 10029qualcuno saprebbe darmi notizie circa il periodo di vendita di questo pennello da parte di proraso?

594645946559466
Avatar utente
barbastress
 
Messaggi: 11
Images: 8
Iscritto il: 08/11/2017, 18:36
Località: Palermo / Roma

Omega Proraso "ribelle"

Messaggioda ALEX 70 » 23/06/2018, 11:00

Buongiorno a tutti! E' un pò che sono assente ma adesso necessito di un consiglio amici:
Il mio Omega Proraso comincia ad avere un pò di tempo sulle spalle ma... di ammorbidirsi non ne vuole sapere! Tutto sommato per la prima passata potrebbe andar bene (la pelle non è stressata) ma quando ripasso per il contropelo sembra fatto di spilli.
Qualsiasi aiuto è ben accetto, grazie. ;)
Niente è più pericoloso di un'idea quando è l'unica che si ha!
Avatar utente
ALEX 70
 
Messaggi: 121
Images: 4
Iscritto il: 13/11/2013, 22:15
Località: Roma

Re: Omega Proraso "ribelle"

Messaggioda Whitebyzantine53 » 23/06/2018, 13:40

Il Proraso, dopo un anno di utilizzo continuo, prima che cominciassi ad utilizzare il tasso, restava e resta relativamente rigido. È una sua dote, le sue setole sono meno cedevoli del 98 o 48
Whitebyzantine53
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 13/03/2018, 1:09
Località: Capua

Re: Omega Proraso "ribelle"

Messaggioda ALEX 70 » 23/06/2018, 13:46

Ok. io avevo addirittura pensato di passare le punte sulla carta vetrata (quella grigia, fina fina eh); :twisted:
Quindi se acquisto il 48 puzza a parte non pungerà?
Niente è più pericoloso di un'idea quando è l'unica che si ha!
Avatar utente
ALEX 70
 
Messaggi: 121
Images: 4
Iscritto il: 13/11/2013, 22:15
Località: Roma

Re: Pennello Proraso

Messaggioda mark1976 » 13/07/2018, 23:39

Anche il mio,dopo qualche mese di utilizzo,non si ammorbidisce...provo col bagno in acqua e balsamo?
Avatar utente
mark1976
 
Messaggi: 271
Images: 2
Iscritto il: 11/02/2018, 17:05
Località: Provincia nord di Roma

Re: Pennello Proraso

Messaggioda ALEX 70 » 14/07/2018, 18:35

Mah, io ho risolto diversamente anche perché io di bagni col balsamo gliene ho fatti parecchi in precedenza ma senza esito; l'ho "fiondato" ed ho acquistato l'altro ieri il 48; risultato? Puzza sparita dopo 3 barbe 3 e setole morbide morbide dalla prima rasatura! Unico piccolo neo sto facendo la mano alla sua lunghezza (anche se di poco un po' si sente).
Niente è più pericoloso di un'idea quando è l'unica che si ha!
Avatar utente
ALEX 70
 
Messaggi: 121
Images: 4
Iscritto il: 13/11/2013, 22:15
Località: Roma

Re: Pennello Proraso

Messaggioda Billo9 » 21/07/2018, 11:47

Dopo anni di onorato servizio, in questa settimana ho toccato con mano che il pennello Proraso è passato a miglior vita. Per me questo pennello rappresenta un pezzo di storia dato che è stato per molto tempo il mio unico pennello e mi ha fatto scuola.
Billo9
 
Messaggi: 160
Images: 8
Iscritto il: 03/03/2017, 17:10

Re: Pennello Proraso

Messaggioda faber74 » 21/11/2018, 10:59

Lo riutilizzato dopo qualche mese oggi, che bello tornare a casa... non so spiegarmi bene, ma un pennello eccezionale a dispetto del costo e dell'aspetto :D

Fabrizio
faber74
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 02/10/2017, 19:34
Località: Varese

Re: Pennello Proraso

Messaggioda Maury » 25/11/2018, 14:38

Dopo aver letto i consigli sul forum, messo in ciotola ripiena d'acqua e due cucchiai di bicarbonato. Questa mattina prima sbarbata. Contrariamente a quanto letto, almeno per ora, zero puzza e zero peli persi. Mi ci sono trovato benissimo. Tra l'altro non l'ho avvertito per nulla ruvido.
Praticamente non mi trovo con nulla di quanto comunicato da alcuni utenti.
Un bambino che legge, sarà un adulto che pensa.
Avatar utente
Maury
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 17/11/2018, 9:55
Località: Napoli

Re: Pennello Proraso

Messaggioda ares56 » 25/11/2018, 16:13

Ma con altri sì...ed è giusto così!
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14650
Images: 2645
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Pennello Proraso

Messaggioda fp1369 » 25/11/2018, 18:57

in effetti ciò che più stupisce all'inizio dell'esperienza della rasatura tradizionale è la incredibile soggettività dei giudizi..dopo un pò si comprende che, come dice Ares, è giusto così....
Il Proraso è stato il mio primo pennello (perchè è quello che si trova in ogni supermercato a prezzo peraltro modesto per il suo valore). Poi l'ho regalato perchè lo trovo un pochino grande per montare in FL come preferisco, ma anche io non ho avvertito nessun odore sgradevole sin dall'inizio e, sebbene con l'uso fosse diventato molto morbido, anche dal primo utilizzo non sentivo affatto pungenti, ruvide o dure le setole. Peraltro in un paio di mesi (dopo la scimmia è cresciuta e ha dato inizio alla conquista :D ) mai perduto una sola setola
fp1369
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 18/06/2018, 20:30
Località: Lecce

Re: Pennello Proraso

Messaggioda HellcatOne » 13/01/2019, 19:55

Preso oggi in sconto alla coop.
Credo che lo affiancherò al mio attuale Omega 81054 che ha ormai 10 anni.
Ho provato a fare qualche schiumata di test e devo ammettere che la produzione di schiuma è ottima, non trovo le setole rigide, ne pungenti.
Magari sono stato fortunato! Dopo qualche schiumata sembrerebbe essere sparita anche la "puzza"
Razor: Fatip Originale Nickel - Edwin Jagger DE89
Soap: Tabac - Proraso Rosso - Proraso Blu - Zefiro
Brush: Omega 81054 - Omega Proraso
Blades: Astra Blu/Verdi - Personna Platinum
AS: Acqua Velva - Mennen - Proraso Blu Balsamo
HellcatOne
 
Messaggi: 557
Images: 15
Iscritto il: 13/12/2017, 11:03
Località: Rovigo

Re: Pennello Proraso

Messaggioda kratos*86* » 14/01/2019, 0:45

A distanza di tempo penso che quello proraso sia la scelta migliore. Lavora sempre bene e le dimensioni accontentano un po'tutti. Dirò un eresia ma lo preferisco al 48 per alcuni tipi di saponi
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"
-Dante Alighieri,Inferno

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza."-Oscar Wilde
Avatar utente
kratos*86*
 
Messaggi: 1365
Images: 248
Iscritto il: 20/09/2012, 16:11
Località: Empoli (FI)

Re: Pennello Proraso

Messaggioda Maury » 16/01/2019, 16:00

Mai sentita la puzza personalmente, ritengo anche io che sia uno dei migliori.
Un bambino che legge, sarà un adulto che pensa.
Avatar utente
Maury
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 17/11/2018, 9:55
Località: Napoli

Re: Pennello Proraso

Messaggioda fp1369 » 16/01/2019, 19:33

E' stato il mio primo pennello (proprio perchè si trova in qualunque supermercato). Ne comprai due (all'epoca pensavo si sarebbe consumato subito :D e non volevo rimanere senza neppure un giorno). E' un pennello che fa il suo lavoro in maniera egregia, di dimensioni importanti, ma ancora gestibili, senza alcun odore sin dal primo utilizzo e che rapidamente evolve ammoorbidendosi con punte davvero mordide e capaci di montare qualunque cosa. Naturalmente per morbido non si intende la delicatezza di un sintetico di nuova generazione che accarezzano la pelle; il massaggio è sempre ben percepibile e, peraltro, è anche grazie a questa azione meccanica che i peli fuoriscono pronti per essere spazzati via dal passaggio della lama. Non per nulla i professionisti, di solito, consigliano ed usano solo pennelli in setola.
Sono un pò pentito di averli regalati entrambi ad amici che ho voluto tirare dentro l'"avventura" della rasatura tradizionale ed ai quali ho regalato tutto il necessario per iniziare, ma ormai monto solo in FL e le dimensioni del proraso, sebbene ancora gestibili, non lo rendono la scelta ottimale.
fp1369
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 18/06/2018, 20:30
Località: Lecce

Re: Pennello Proraso

Messaggioda HellcatOne » 30/01/2019, 12:01

Io lo sto usando in prevalenza da quando l'ho acquistato. Mandando in pensione l'altro Omega che avevo (di dimensioni nettamente più piccole).
Il sapone si monta con estrema facilità dandomi montagne di schiuma!
Razor: Fatip Originale Nickel - Edwin Jagger DE89
Soap: Tabac - Proraso Rosso - Proraso Blu - Zefiro
Brush: Omega 81054 - Omega Proraso
Blades: Astra Blu/Verdi - Personna Platinum
AS: Acqua Velva - Mennen - Proraso Blu Balsamo
HellcatOne
 
Messaggi: 557
Images: 15
Iscritto il: 13/12/2017, 11:03
Località: Rovigo

Re: Pennello Proraso

Messaggioda Zozzarino » 06/02/2019, 14:41

il mio Proraso e` morbidissimo, a piu di 15 ormai , pure di +

L altro Proraso ne 5/6 di anni ed e durissimo a confronto .

ma sono i Pennelli che uso di +
Zozzarino
 
Messaggi: 97
Images: 5
Iscritto il: 13/03/2015, 12:17
Località: Alsace
Precedente

Torna a Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti