Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

proriso72
Messaggi: 26
Iscritto il: 10/02/2016, 18:00
Località:

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da proriso72 »

Grazie Marmano delle tue belle parole, quindi tu usi il ML come rasoio quotidiano ? Rispetto alla lametta è più delicato ?
Avatar utente
marmano
Messaggi: 64
Iscritto il: 18/04/2018, 18:45
Località: Trento

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da marmano »

Ciao, non lo uso quotidianamente ma a giorni alterni, perchè ho sempre fatto la barba con questa frequenza. Non vedo però problemi ad usarlo quotidianamente, molte persone lo fanno. L'importante è imparare ad usarlo. Rispetto alla lametta non lo trovo più delicato, diciamo che è delicato se ben affilato ed usato con delicatezza e con la giusta tecnica ;)
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19048
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da ischiapp »

marmano ha scritto:Rispetto alla lametta non lo trovo più delicato, diciamo che è delicato se ben affilato ed usato con delicatezza e con la giusta tecnica ;)
Vangelo.

Io mi rado quotidianamente.
E da quando ho ripreso ML, a rotazione, li uso con costanza senza nessun problema.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
Anitram
Messaggi: 134
Iscritto il: 31/01/2013, 15:54
Località: Martignano LE

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Anitram »

Rispondo in ritardo in questo argomento, scusatemi.Ai neofiti rispondo che è importantissimo sapere perché radersi con un mano libera.Su questo argomento si racchiude il principio fondamentale del nostro amatissimo hobby.
Il rasoio a mano libera lascia pulito il viso quindi scompaiono i puntini rossi che lasciano le lame usa e getta.Si chiamano così perché si usano una sola volta.E per quale motivo direte voi.Le lame usa e getta non possono essere utilizzate più di una volta perché diventiano aggressive.Il ML è un rasoio dolce perché scoramellando la lama diventa dolce la rasatura.Il ML ha il filo che si rigenera quindi.I tagli sul viso col ML non sono pericolosi scompaiono velocemente mentre i puntini rossi sul viso lasciati dagli Usa e getta durano settimane.Con il ML si dà una direzionalità di crescita dei peli al contrario del rasoio elettrico quest'ultimo sgretola,disintegra il pelo.Un ML se vi prendererete cura durerà per tutta la nostra vita quindi soldi risparmiati nel tempo e l'ambiente vi ringrazierà.
Ci sono altri vantaggi che presto vi parlerò un saluto ciao
Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. (il grande campione di F1 Ayrton Senna)
Bull
Messaggi: 1
Iscritto il: 08/12/2018, 22:58
Località: Imperia

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Bull »

Bello scritto, complimenti!
klopp
Messaggi: 1619
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma (provincia)

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da klopp »

chiedo scusa, che significa che l'uso del ML modifica la direzione del pelo come è possibile?
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Avatar utente
watpo
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/02/2020, 14:19
Località:

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da watpo »

buongiorno
avrei bisogno di farvi una domanda per tacitar la scimmia (o per darle ragione...)
come ho scritto nella presentazione, da un paio di mesi son tornato alla rasatura tradizionale

- fantastici i DE che sto utilizzando (sono diventato un fan del Muhle r41)
- assolutamente terrificante la shavette (provato con 3 lamette diverse ma con lo stesso penoso risultato) a mio davvero modesto avviso inadeguato alla rasatura completa, eventualmente utilizzabile per le rifiniture
- completamente preso dal rituale: scelta pre e dopo barba, scelta rasoio, lametta, pennello, crema...

la scimmia sta urlando che non può mancare un ML

ora, prima di cedere vorrei capire una cosa e solo la vostra esperienza e la vostra disponibilità potranno essermi d'aiuto,
posto che il ML ha indubbio fascino, nell'utilizzo, nella gestione e manutenzione, e intrinsecamente nell'oggetto,
vi chiedo se, in termini di efficienza (profondità di taglio - arrossamenti - taglietti - risultato finale) e considerando una buona padronanza di entrambi (che nel caso del ML so necessitare di un apprendistato paziente)
sia meglio di un DE

il bellissimo post iniziale di questo thread considera solo il ML in relazione agli usa e getta e lì ovviamente non c'è storia
ma con i DE?

GRAZIE
(e scusate se questa domanda è già stata posta, vi assicuro che ho cercato ma non l'ho trovata)
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16075
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da ares56 »

Hai visto anche qui: viewtopic.php?f=33&t=13771?
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
watpo
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/02/2020, 14:19
Località:

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da watpo »

allora vi debbo le mie scuse
il motore di ricerca non ammette ML sv DE
e io non ho cercato nel Tecniche di rasatura

comunque adesso che mi sono letto tutto
la scimmia se ne starà calma per un po'

tirando le somme di quel che è scritto in quel thread non si evince una superiorità del ML sul DE
se non in termini di comfort ma solo a patto che si abbia la capacità di affilare in modo personalizzato e di padroneggiare la tecnica
cose che richiedono un sacco di tempo (a qualsiasi neofita) e chili di allume (a me ovviamente... ;) )
per il momento mi godo i miei DE e il BBS anche in zona gola destra con crescita di pelo orizzontale

grazie e scusate ancora il doppione
Grizzly
Messaggi: 74
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Grizzly »

Io vorrei imparare ad usare un ML, soprattutto per le rifiniture (basette, pizzetto e di tanto in tanto pulizia collo) che con il DE non sono sempre agevoli, costringendomi ad usare costantemente un trimmer elettrico per correggere le imperfezioni ai bordi lasciate dalla lametta.
Dal basso della mia inesperienza, per barbe frequenti o abbastanza frequenti,il DE credo di poterlo classificare come più semplice e pratico di un ML (correggetemi, se sbaglio) e il fascino comunque non gli manca. Ma per alcune manovre di rifinitura, appunto, e per barbe folte e lunghe, verosimilmente il ML arriva dove nessun altro strumento di rasatura può arrivare (ricorreggetemi se sbaglio).
Se acquisterò un ML (quando capirò quale comprare, come affilarlo, come manutenzionarlo e come usarlo) sarà quindi per fare quello che con il DE non riesco a fare bene. Forse c'è il "rischio", dopo aver imparato, di prenderci gusto e di adottare questo strumento per fare tutto, vendendo nel mercatino tutto il corredo DE, ma è un "rischio" che si può correre.....
Sarà come fare Yoga tutte le mattine.
Avatar utente
Skorpio58
Miglior foto di Febbraio
Miglior foto di Febbraio
Messaggi: 550
Iscritto il: 22/10/2019, 19:55
Località: Roma

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Skorpio58 »

Io ho iniziato (alla tenera età di 61 anni suonati) a radermi con il ML due mesi fa... e da allora non l'ho più lasciato.
Tutti i miei DE sono in rivolta a causa dell'abbandono ma io... non sento ragioni. :lol: :lol: :lol:

A parte gli scherzi, mi trovo molto bene con il ML ma (ovviamente a causa dell'inesperienza, oltre ad alcune limitazioni tecniche, tipo gli occhiali e quindi scarsa visibilità in alcuni punti e/o manovre... oppure l'uso esclusivo della mano destra, in quanto quella sinistra è... fucilata ;) ) proprio le cose che cerchi tu sono quelle che mi risultano più difficili: regolazione basette ed alcuni punti rognosi sotto al collo (esattamente gli stessi del DE). Per il pizzetto invece... no problem. ;)

Naturalmente è solo la mia esperienza personale... che potrai usare insieme ad altre per farti una mezza idea. Come sempre, finchè non proverai tu stesso, non saprai mai realmente cosa va bene o no per te.

Ah... rispetto al fatto di comprarlo, basta affidarsi agli annunci qui sul mercatino... Un bel vintage già affilato, compatibile con il tuo budget... sicuramente lo trovi... insieme a tanti buoni consigli.
So di non sapere
(Socrate)
Grizzly
Messaggi: 74
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Grizzly »

@Skorpio58 Grazie.
Alla mia "giovane" età di 59 anni (da compiere ad ottobre) sto cominciando a prendere un po' di informazioni sui questo affascinante mondo, iniziando proprio da questo forum molto illuminante. Purtroppo mi mancano i fondamentali..
Ancora non so neppure quale rasoio acquistare, quale coramella funziona meglio, quali sono le pietre più adatte per rifare il filo alla lama e se sono in grado di farlo senza rovinarlo, se mi devo cercare un arrotino di fiducia.... insomma, mi manca ancora l'abc delle informazioni anche solo per avviare gli acquisti.
Poi passerò all'abc per il sicuro e corretto utilizzo del rasoio.
Il desiderio di imparare c'è ma la buona volontà da sola non basta e quindi, approfittando della tua cortese disponibilità e della tua pur breve esperienza, vorrei chiederti alcune cose: quali sono le attrezzature che hai comprato tu e quali sono quelle che ricompreresti o non ricompreresti adesso? il rasoio lo hai comprato già ben affilato o hai dovuto pensarci tu? Basta la coramella per mantenere a lungo il filo? Ti sei già cimentato nell'affilatura (periodica) con la pietra o la fai fare ad un professionista?
Vedi? Sono prossimo allo zero, ma voglio provarci!
Grazie per la tua gentile attenzione.
Avatar utente
Skorpio58
Miglior foto di Febbraio
Miglior foto di Febbraio
Messaggi: 550
Iscritto il: 22/10/2019, 19:55
Località: Roma

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Skorpio58 »

@Grizzly

Ciao, vedo che allora siamo proprio due... giovincelli ma, non è mai troppo tardi (cit.) per imparare. :lol: :lol: :lol:

Il miglior consiglio che io ti posso dare, in questo momento (oltre a quello di consultare le apposite sezioni didattiche del forum) è quello di partecipare ad uno degli "Aperitivi" (in genere a cadenza mensile) nella zona dove abiti, o in zone per te facilmente raggiungibili (vedi nella sezione Off Topic se ce ne sono). Lì incontrerai sicuramente utenti esperti e molto disponibili, che potranno guidarti praticamente passo per passo e chiarire ogni tuo dubbio.

Se non ce ne sono, puoi prendere in considerazione l'idea di organizzarti un weekend qui a Roma in concomitanza con uno di questi.

Tienimi aggiornato. ;)
So di non sapere
(Socrate)
Grizzly
Messaggi: 74
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Grizzly »

Grazie per i buoni consigli. Ti farò sapere.
Grizzly
Messaggi: 74
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Grizzly »

Skorpio58 ha scritto:
01/07/2020, 19:47
@Grizzly

Ciao, vedo che allora siamo proprio due... giovincelli ma, non è mai troppo tardi (cit.) per imparare. :lol: :lol: :lol:

Il miglior consiglio che io ti posso dare, in questo momento (oltre a quello di consultare le apposite sezioni didattiche del forum) è quello di partecipare ad uno degli "Aperitivi" (in genere a cadenza mensile) nella zona dove abiti, o in zone per te facilmente raggiungibili (vedi nella sezione Off Topic se ce ne sono). Lì incontrerai sicuramente utenti esperti e molto disponibili, che potranno guidarti praticamente passo per passo e chiarire ogni tuo dubbio.

Se non ce ne sono, puoi prendere in considerazione l'idea di organizzarti un weekend qui a Roma in concomitanza con uno di questi.

Tienimi aggiornato. ;)
Ti informo.
Per il momento ho deciso di non complicarmi troppo la vita ed ho acquistato una bella shavette.
Intanto imparo a manovrare una lama col manico lungo e senza protezione, poi si vedrà.
Grazie per tutto.
Avatar utente
Skorpio58
Miglior foto di Febbraio
Miglior foto di Febbraio
Messaggi: 550
Iscritto il: 22/10/2019, 19:55
Località: Roma

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Skorpio58 »

Bene! Giustamente, ognuno sceglie il suo percorso.
E comunque, una volta padroneggiata la tecnica dello Shavette, il ML ti sembrerà un gioco da ragazzi. ;) ;) ;)
So di non sapere
(Socrate)
Avatar utente
Lemmy
Messaggi: 309
Iscritto il: 31/01/2016, 14:51
Località: Roma

Re: Il Rasoio a Mano Libera - il perchè di una scelta.

Messaggio da Lemmy »

Di solito e' il contrario. Chi viene dallo shavette,trova molta più difficoltà a passare al ML. Gli sembra così ovvio che quando si cimenta nell'uso puntualmente fallisce e molte volte abbandona.
Io consiglio tecnica ed applicazione con uno strumento più che valido per capire le differenze esistenti e poi valutare la scelta. Il passaggio non e' così immediato come sembra(argomento già trattato).
E' una scelta puramente personale e di comfort.
The feeling is there, body and soul hail!!! hail!!! Rock&roll!!!
Rispondi

Torna a “Generale”