Acquisto Rasoio Regolabile

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Billo9
Messaggi: 291
Iscritto il: 03/03/2017, 16:10
Località:

Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Billo9 »

Ciao a tutti, in occasione del Natale vorrei acquistare un DE regolabile. La mia scelta ricadrebbe sui seguenti modelli: Parker Variant e Merkur Progress e Futur. Dopo aver letto le informazioni di rito sono ancora più confuso. Mi farebbe piacere ricevere per favore qualche consiglio se possibile.
Avatar utente
enrico.fasulo
Messaggi: 194
Iscritto il: 14/08/2018, 15:33
Località: Potenza

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da enrico.fasulo »

Il Progress sicuramente.
Avatar utente
Bob65
Messaggi: 1972
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Bob65 »

Io ho il Progress e mi trovo divinamente.
Tutte le mattine mi chiedo perche' usare un rasoio diverso ....
In ogni caso puoi trovare molte opinioni in merito ai regolabili che hai messo nel mirino semplicemente cercando le discussioni nel forum.
Se non noi, chi? Se non ora, quando?
My TOOLS: https://drive.google.com/drive/folders/ ... sp=sharing
Avatar utente
Sasulini
Messaggi: 254
Iscritto il: 09/01/2018, 22:20
Località: Reggio Calabria

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Sasulini »

Il Variant ed il Progress sono rasoi praticamente equivalenti, il primo pesa un po' di più, e rispetto al Progress sia in versione corta che lunga ha maggior grip sul manico. Se valuti anche il costo Il Variant ed il Progress manico lungo sono molto vicini come prezzo. Il Futur rispetto agli altri 2 ha un blade feel più accentuato e maggiore profondità di rasatura, va scelto se si preferisce sentire la lametta. Come daily drive io consiglierei il Variant perchè settato a 1 è più dolce del progress (IMHO) e al massimo settaggio ha maggiore profondità di rasatura, sottolineo però che in entrambi i casi le differenze son minime ma ci sono sempre a mio parere.
Sono comunque tre rasoi belli e funzionali ad un prezzo abbordabile.
Avatar utente
enrico.fasulo
Messaggi: 194
Iscritto il: 14/08/2018, 15:33
Località: Potenza

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da enrico.fasulo »

Diciamo che la testa del Variant è la copia indiana (ben fatta) del Progress tedesco.
jeky66
Messaggi: 797
Iscritto il: 23/09/2015, 16:37
Località: Cuneo

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da jeky66 »

Ciao! Billo9, anch' io senza dubbio ti consiglio il Progress.
Tra i tre è quello più performante, un classico da avere nel cassetto.
Non riprenderei il Variant.
Buone sbarbate a tutti.
Avatar utente
Bob65
Messaggi: 1972
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Bob65 »

Non conosco il Variant ma da un controllo veloce mi pare che, grosso modo, costi una decina di euro piu' del Progress.
Se fosse costato meno avrei potuto anche avere un dubbio, ma costando di piu' del Merkur, a mio modo di vedere, non c'e' assolutamente discussione ....
Se non noi, chi? Se non ora, quando?
My TOOLS: https://drive.google.com/drive/folders/ ... sp=sharing
Avatar utente
GinoV
Messaggi: 479
Iscritto il: 07/06/2015, 10:37
Località: Palermo

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da GinoV »

Io ho usato solo due volte il Variant (neoacquisto) e ho tenuto in mano il Progress manico corto in negozio, non ho mai usato quest'ultimo.
Ho sempre pensato che avrei comprato il Merkur, invece ho preso il Parker. Anche se hanno la testa molto simile, la differenza tra i due rasoi c'è. Il Variant è molto più presente in mano, pesa 110g e in più la differenza di grip è notevole. La zigrignatura del manico è ottima, io lo lascio nell'acqua calda e poi lo uso senza asciugarlo e il rasoio è saldissimo in mano. In questo supera perfino i Gillette. Per quanto riguarda la profondità di taglio dico solo che continuando a girare la regolazione oltre il 5 si arriva fino a 9 e mezzo e diventa praticamente una lama libera.
Invece è interessante quanto riporta Sasulini circa la maggiore delicatezza rispetto al Progress a settaggio minimo, ottima notizia per me. Avevo letto il contrario su un forum americano nel quale imputavano ciò al cappello più sottile del Progress, con conseguente angolo minimo di rasatura inferiore. Questo mi faceva propendere per il Merkur e mi ha fatto tentennare un bel po'.
"Non bisogna toccare gli idoli, la doratura potrebbe restare sulle dita" G. Flaubert
Billo9
Messaggi: 291
Iscritto il: 03/03/2017, 16:10
Località:

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Billo9 »

Vi ringrazio molto per le risposte.
@GinoV: oltre il settaggio 5, il Parker avrebbe anche regolazioni maggiori?
Buona serata
threemj2000
Messaggi: 92
Iscritto il: 20/01/2015, 12:19
Località: Bergamo

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da threemj2000 »

Bella domanda...io ho sia il futur che il progress e ti assicuro che preferisco il progress (il futur è bellissimo ma troppo ingombrante) ma mi sono sempre chiesto,in quanto non sono del tutto masochista da provare, se qualcuno ha provato il progress conpletamente aperto:intendo dire che nel mio esemplare,partendo dalla tacca 1,si apre fino alla 5+ ma prosegue facendo un altro giro e mezzo per un totale di 13 tacche numeriche prima di sbloccare del tutto la lametta e la molla che regge la base.
In pratica tutto aperto,ma anche aperto solo 2 tacche oltre il 5+,è praticamente una shavette.
Avatar utente
GinoV
Messaggi: 479
Iscritto il: 07/06/2015, 10:37
Località: Palermo

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da GinoV »

@Billo9 Continuando a girare la manopola di regolazione dopo il 5, la lama continua a salire fino ad arrivare a 4 e mezzo.
"Non bisogna toccare gli idoli, la doratura potrebbe restare sulle dita" G. Flaubert
John
Messaggi: 260
Iscritto il: 06/12/2018, 20:37
Località: Roma

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da John »

Merkur Progress
Billo9
Messaggi: 291
Iscritto il: 03/03/2017, 16:10
Località:

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Billo9 »

Grazie a voi sono riuscito a farmi un'idea. L'unico DE che mi dà una rasatura soddisfacente è il Muhle r41. Oggi ho usato il Razorock SLOC ma purtroppo nonostante varie passate non sono stato soddisfatto. Penserei di prendere il Futur che forse potrebbe essere meglio per la mia barba.
Tixu
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/03/2016, 17:52
Località: Milano

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Tixu »

Gillette Fat Boy se hai tempo di cercare l'occasione giusta sulla baia o simili
Tixu
fp1369
Messaggi: 542
Iscritto il: 18/06/2018, 19:30
Località: Lecce

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da fp1369 »

oppure un gillette vintage slim regolabile... più manegevole del fatboy (ma forse meno bello per il manico più sottile) e realmente perfetto.
Thor71
Messaggi: 108
Iscritto il: 08/04/2018, 19:59
Località: Roma

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Thor71 »

Se restiamo nel campo dei vintage il Gibbs n.15 è da prendere in serissima considerazione....
Pennelli: Simpson Chubby 2 Super, Commodore X3 Best; Yaqi Sagrada Familia; Omega 48, Hi-Brush
Double Edge: Muhle R101, Gillette Black Beauty, Gillette Fatboy Executive, Ikon X3, ATT M2, Merkur Progress, Gibbs n.15
Lamette: Kai, Personna, Astra SS, Wilkinson Sword nere
jeky66
Messaggi: 797
Iscritto il: 23/09/2015, 16:37
Località: Cuneo

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da jeky66 »

non facile trovarne uno, almeno per me.
e forse Billo9 ha già deciso.
Buone sbarbate a tutti.
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 18867
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da ischiapp »

Billo9 ha scritto:Penserei di prendere il Merkur Futur che forse potrebbe essere meglio per la mia barba.
Se ti piacciono i rasoi aggressivi, come il Muhle R41, è un'ottima scelta. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
klopp
Messaggi: 1571
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da klopp »

I Rockwell?
Sempre tutto rigorosamente IMHO
bat71
Messaggi: 63
Iscritto il: 20/10/2017, 18:10
Località: Lacco ameno

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da bat71 »

Il merkur progress non può mancare nell'armadietto,e con altri 8€ mettici pure un economico ma ottimo qshave
jeky66
Messaggi: 797
Iscritto il: 23/09/2015, 16:37
Località: Cuneo

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da jeky66 »

il qshave per Natale non arriva, il merkur progress sicuramente si.
Buone sbarbate a tutti.
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15936
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da ares56 »

jeky66 ha scritto:il qshave per Natale non arriva...
Dipende...se si compra oggi su Amazon arriva in questa settimana.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
klopp
Messaggi: 1571
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da klopp »

il Marvel lo hai considerato?
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15936
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da ares56 »

È regolabile?
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
klopp
Messaggi: 1571
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da klopp »

pensavo avesse il sistema tipo rockwell
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Rispondi

Torna a “Pronto Soccorso”