Il sapone di Gennaz

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Il sapone di Gennaz

Sostienici

Sponsor
 

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda gigetto » 02/08/2018, 6:55

Sono tutti buoni, mi riferisco alle profumazioni, quando li uso evito l'after sopratutto adesso con Edouard
gigetto
 
Messaggi: 1934
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda Gennaz » 02/08/2018, 9:32

Mi fa molto piacere che sia le ultime uscite (Edouard) che il primissimo prodotto (5 o'Clock) siano di vostro gradimento.
Spero possano ottenere lo stesso favore anche i prossimi in uscita, fragranze con cui ho deciso di prendermi qualche rischio.
Avatar utente
Gennaz
 
Messaggi: 149
Images: 14
Iscritto il: 09/11/2016, 20:21
Località: Pesaro

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda gigetto » 02/08/2018, 16:00

Se hai preso dei rischi rischi di fare "il botto" nei saponi da barba...avvisaci... :o
Comunque non stravolgere questa formulazione, che per mio conto è ottima ma richiede notevole preparazione, è insomma un sapone tecnico non facilissimo da montare. Se fosse un pò più facilotto magari per alcuni sarebbe meglio. Però non più schiuma a discapito della protettività.
gigetto
 
Messaggi: 1934
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Il sapone di Gennaz - G&G Grooming

Messaggioda ischiapp » 02/08/2018, 18:08

gigetto ha scritto:... un sapone tecnico non facilissimo da montare
Non direi.
Come altri prodotti ricchi, esprime l'alta qualità con un certo lavoro di montaggio.
Basta insistere per qualche minuto per ottenere una schiuma veramente eccellente sotto ogni punto di vista.

Per me è raro ricomprare un prodotto. Oltre che G&G Grooming di Gennaz, l'ho fatto con SV, MdC, B&M e pochi altri. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15001
Images: 2317
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda robyfg » 02/08/2018, 19:28

@pp Ero più d'accordo con @gigetto quando scriveva che è un "sapone tecnico etc. etc." rispetto al tuo "non direi" iniziale.
Ma quando scrivi che "esprime l'alta qualità con un certo lavoro di montaggio",beh,allora ti sei "riallineato" al pensiero di entrambi. ;)
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 413
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda ischiapp » 02/08/2018, 19:41

Non per essere pedante, ma un prodotto tecnico non di facile montaggio è altro.
Alcuni prodotti richiedono una difficile calibrazione del punto d'acqua.
Altri hanno limitazioni formulative che li inibiscono con acque molto calcaree.
Non ultimi alcuni documentati insuccessi per scarsità o assenza di salificazioni idrosolubili.

Questo è un sapone fatto con tutti i crismi.
Con poca acqua iniziale, e pochi minuti di montaggio, sprigiona con qualsiasi pennello abbia provato una schiuma densa e copiosa.
Di tecnico ha molto, ma è quel tipo di tecnologia favorevole che non si nota ma favorisce silenziosamente l'utente.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15001
Images: 2317
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda gigetto » 02/08/2018, 19:56

Proverò con meno acqua, li uso almeno due volte a settimana, poi vi aggiorno
gigetto
 
Messaggi: 1934
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda robyfg » 02/08/2018, 20:06

ischiapp ha scritto:Questo è un sapone fatto con tutti i crismi.

....e a scanso d'equivoci lo confermo!! ;)
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 413
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda ares56 » 02/08/2018, 20:31

Riusato proprio questa mattina il 5 O'Clock.... con un pennello Yaqi in fibre Tuxedo ha schiumato con facilità disarmante.
Sono partito col pennello appena umido, ho bagnato la superficie del sapone (nel senso che ho messo un po' d'acqua e l'ho subito tolta), ho caricato per pochi giri e ho montato in face lathering bagnando solo una volta le punte del pennello: schiuma abbondante, densa e umida per tutta la rasatura.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14172
Images: 2508
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda Gennaz » 02/08/2018, 21:37

@gigetto
la formulazione della base resta quella, il rischio è unicamente sul versante fragranza. Ho però cambiato fornitore di soda e potassa ed un utente che ha provato i due saponi test di prossima uscita ha notato, per citare,"una marcia in più".
Sottigliezze eh, serve una certa esperienza per notarlo (io inviandogli i saponi non gli ho dato il minimo dettaglio, onore a lui che l'ha percepito).

Per quanto riguarda il montaggio, ne parlavo tempo fa via mail con un altro utente, concordo che i miei siano saponi non per principianti. Mi spiego, serve saperli trattare, aggiungere poca acqua alla volta e lavorarli. Non sono assolutamente difficili da montare, sapendolo fare. Quindi direi che sia @gigetto che @ischiapp siano nel giusto.
Avatar utente
Gennaz
 
Messaggi: 149
Images: 14
Iscritto il: 09/11/2016, 20:21
Località: Pesaro

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda ischiapp » 02/08/2018, 21:57

Si vede che t'intendi di tensioattivi.
Coniughi facilmente acqua ed olio. :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15001
Images: 2317
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda Gennaz » 02/08/2018, 23:16

Il prossimo passo è trasformare metalli vili in oro...d'altrocanto il mio locale preferito in zona si chiama L'Alchimista, un motivo dovrà pur esserci :lol:
Avatar utente
Gennaz
 
Messaggi: 149
Images: 14
Iscritto il: 09/11/2016, 20:21
Località: Pesaro

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda gigetto » 03/08/2018, 7:14

Riprovato stamattina il 5'O'clock. Poca acqua aggiunta poco per volta. Ho ottenuto un bel risultato, ho anche fatto una foto ma da cui si capisce poco, ma confermo che per me non è un sapone immediato. Certo poi il risultato, in termini di protettività e post è meritevole.
La sbarbata con 37c e Supermax stainless alla seconda è stata quasi memorabile, su barba di un giorno.Quasi perchè in due passate mi sono per un attimo dimenticato che al 37c devo sempre dare del voi e quindi ho un pò di irritazione in un punto che ho lenito con dopobarba propoli di eder.

Comunque sarà l'acqua della zona, sarà che oramai anche 5'oclock si appresta a essere sostituito dai nuovi in arrivo, ma per me è e resta un sapone tecnico, da sbarbata della domenica, in quanto il risultato di una crema più che schiuma, con pennello Ippa in setola, ha richiesto un tempo non breve.
A oggi il sapone che è risultato a me più congeniale per quanto riguarda la schiuma è il Meersalgen, il sapone alle alghe di mare, che sa appunto di Meersalgen, ma come scorrevolezza e protettività, nonchè stabilità (mi sarà rimasto qualche grammo sul fondo di un barattolino da zucchero) sino alla fine è un punto di riferimento. Penso di avere la vecchia formula col tallow e prossimamente riassortirò con un latte di pecora.
Tra i due il secondo richiede veramente poco impegno, mentre con G&G è un lavoro di fino, magar con un bel tasso, poi ripaga eccome, sopratutto con aromi che è un peccato coprire...col dopobarba profumato.
gigetto
 
Messaggi: 1934
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda Gennaz » 03/08/2018, 10:09

@ gigetto

Vedi che per fare un sapone che schiuma subito ed alla grande ci vorrebbe poco, nella formula della mia base dovrei semplicemente sostituire l'olio di ricino con quello di cocco ed aggiungere un pizzico di chelanti...costerebbe anche meno produrlo.
Il punto è che l'inci della mia base è una precisa presa di posizione.

Ripeto, serve tecnica, non è una base per principianti, però quando parli di "tempo non breve" non mi tornano i conti, io in FL in un paio di minuti ho sulla faccia la mia bella schiuma.
Avatar utente
Gennaz
 
Messaggi: 149
Images: 14
Iscritto il: 09/11/2016, 20:21
Località: Pesaro

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda Zeiger » 03/08/2018, 10:11

Gennaz il tuo Edouard è favoloso.
Per me si monta in un attimo, non capisco chi ha difficoltà in cosa consistano. Io faccio come con tutti gli altri saponi e non ho problemi.
Alessandro.
Avatar utente
Zeiger
 
Messaggi: 1932
Images: 688
Iscritto il: 24/04/2015, 16:40
Località: Parma

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda ischiapp » 03/08/2018, 10:13

@Gennaz
È dura trasformare il piombo in oro. :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15001
Images: 2317
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda Gennaz » 03/08/2018, 10:42

@zeiger

Grazie caro, io con queste caldagne l'ho un pò messo da parte in favore del Mule, ma ogni tanto vado a dargli una sniffata ;)

@ pp

Bisogna porsi obiettivi ambiziosi nella vita :D
Avatar utente
Gennaz
 
Messaggi: 149
Images: 14
Iscritto il: 09/11/2016, 20:21
Località: Pesaro

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda gigetto » 03/08/2018, 12:35

Gennaz ha scritto:@ gigetto

Vedi che per fare un sapone che schiuma subito ed alla grande ....ed aggiungere un pizzico di chelanti...costerebbe anche meno produrlo.
Il punto è che l'inci della mia base è una precisa presa di posizione.


Aqua dura può essere dura per carbonati. Una acqua molto dura talvolta è meno ostica di una con meno gradi francesi ma magari con meno manganese, che assommandosi a carbonati crea un'acqua ostica. Penso che chi abita in zone con acque critiche non trova semplicissimo molte cose che per altri sono naturali. La mia acqua è molto ricca di alcuni componenti che rendono ostico tante cose, compreso alcuni sciampoo che schiumano poco....

Non ho detto che non schiuma, semplicemente lo devo lavorare un pò di più, la cosa può anche essere piacevole, il profumo lo è... :D
gigetto
 
Messaggi: 1934
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda amerigo » 06/08/2018, 16:22

Gennaz ha scritto:@ gigetto
Vedi che per fare un sapone che schiuma subito ed alla grande ci vorrebbe poco, nella formula della mia base dovrei semplicemente sostituire l'olio di ricino con quello di cocco ed aggiungere un pizzico di chelanti...costerebbe anche meno produrlo.
Il punto è che l'inci della mia base è una precisa presa di posizione.


Proprio questo fatto mi ha incuriosito e spinto ad acquistare i saponi di Matteo. E devo dire che (almeno dal mio punto di vista,o meglio da quello della
mia faccia) è una scommessa vinta. Acqua dura o no (dalle mie parti lo è), io li trovo semplicemente favolosi: ottima protezione durante e dopo,ottima la
scorrevolezza.L'unico problema riscontrato è che ormai mi vien difficille rinunciare a un suo sapone a vantaggio di tutti gli altri che possiedo.
Approfitto di questo spazio per fare pubblicamente i miei complimenti a Matteo, non solo per i suoi saponi ma anche per la sua squisita gentilezza.
P.S. Caro Matteo,approfitto di questo spazio anche per ricordarti, molto opportunescamente,che la produzione di Settembre io l'ho già prenotata... ;)
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 459
Images: 51
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda amerigo » 07/08/2018, 7:22

Intendevo dire : "opportunisticamente". Chiedo scusa.
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 459
Images: 51
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda gigetto » 07/08/2018, 16:03

Secondo me sono tutti buoni, non solo i due citati, ossia a meno che la fragranza non piaccia dal punto di vista delle combinazioni io li giudico fini, giustamente persistenti (non ci metto AS).
gigetto
 
Messaggi: 1934
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda ischiapp » 07/08/2018, 17:09

amerigo ha scritto:... la produzione di Settembre io l'ho già prenotata. ;)
Novità?!?! :? :? :?
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15001
Images: 2317
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda Gennaz » 07/08/2018, 18:28

ischiapp ha scritto:
amerigo ha scritto:... la produzione di Settembre io l'ho già prenotata. ;)
Novità?!?! :? :? :?


Sul versante fragranze, per ora le tengo "classified" ma già ci sono, posso anticipare che saranno dark ma non terrose o secche.

Per quanto riguarda le modalità d'acquisto, la prenotazione non sarebbe possibile, sto però valutando un nuovo sistema, ovvero una lista di pre-ordine (dopo aver dichiarato le fragranze ovviamente) a cui aggiungere un piccolo lotto per coloro che non abbiano potuto/voluto aderire al preordine.
Sto cercando un sistema che permetta di non lasciare nessuno "a bocca asciutta" e che al contempo non mi costringa a fare magazzino (che poi se occupo troppo spazio rischio l'intifada in casa) e sono apertissimo a suggerimenti.
Avatar utente
Gennaz
 
Messaggi: 149
Images: 14
Iscritto il: 09/11/2016, 20:21
Località: Pesaro

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda gigetto » 08/08/2018, 7:05

Se posso dare un consiglio una lista di preordine và benissimo, così regoli le quantità.
gigetto
 
Messaggi: 1934
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Il sapone di Gennaz

Messaggioda amerigo » 08/08/2018, 13:28

Io sono d'accordo con gigetto. Anche se dubito che qualcosa possa rimanerti in magazzino.
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 459
Images: 51
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)
PrecedenteProssimo

Torna a Creme & Saponi da Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti