Le lamette che non ricomprerò...

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Sostienici

Sponsor
 

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda riky76 » 26/02/2018, 11:40

azz... @davide son proprio le prossime che voglio provare quelle Rapira... vedremo
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1250
Images: 263
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda gnappo » 26/02/2018, 11:47

Io voto feather e non tanto per il costo (si, costano care) ... quanto perché con quelle lamette mi sono distrutto in ogni modo possibile :roll:
Troppo affilate, troppo rigide, troppo tutto...
Forse potrei ri-provarne un pacchetto da 5 tra due anni quando sarò diventato un mostro della rasatura, giusto per confermare che le odio :evil:
A.
Merkur 33c - Gillette Super Speed - Gillette Aristocrat Junior
Avatar utente
gnappo
 
Messaggi: 59
Images: 6
Iscritto il: 04/02/2018, 20:30
Località: Genova (Repúbrica de Zêna)

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda Davide84 » 26/02/2018, 12:13

Si Riky, queste sono state le mie sensazioni...
Se abitavamo un pochino più vicini te ne davo un paio ;)
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Davide84
 
Messaggi: 501
Images: 80
Iscritto il: 28/11/2017, 10:03
Località: Bologna

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda Caramon77 » 26/02/2018, 12:26

Le Feather sono state le prime lamette provate, su consiglio di un negoziante al quale avevo specificato che non avevo esperienza.

Ebbene... ritengo che due, se non tre, vampiri transilvani (quelli originali, quindi, non adolescenti morti che amoreggiano con adolescenti vivi) avrebbero trovato assai soddisfacente la cosa, senza bisogno di mordermi.

Oggi devo dire che le uso tranquillamente, pur non amandole.
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1805
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda Davide84 » 28/02/2018, 11:02

Davide84 ha scritto:Io per ora mi sento di votare le Rapira Platinum Lux...
L'ho provata solamente su R41 ma non mi sono trovato bene, solo la seconda rasatura è stata confortevole ma sia la prima che la terza per me non passano la sufficienza.
Prossima sbarbata la provo su Fatip grande, vediamo se migliora la situazione ;)


Ecco, la situazione è migliorata di mooooolto...
Ottima sbarbata già dal primo utilizzo, con Fatip la lametta non ha nè saltellato nè strappato, è stata dolcissima e delicata quindi per ora assolutamente NO sullo squalo mentre assolutamente SI su Fatip ;)
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Davide84
 
Messaggi: 501
Images: 80
Iscritto il: 28/11/2017, 10:03
Località: Bologna

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda Caramon77 » 01/03/2018, 17:07

Credo che alla fine non ricomprerò le BIC CHROME. Al primo uso mi parevano decenti, poi hanno iniziato a rovinarmi la faccia....
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1805
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda gigetto » 01/03/2018, 17:23

Quelle che non riproverò neppure sono le razolution.... :oops:
gigetto
 
Messaggi: 2048
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda lucamassa » 01/03/2018, 22:54

Io rapira le ho trovate pessime ma mai quanto le Bic. Costo elevato resa pessima
lucamassa
 
Messaggi: 9
Images: 1
Iscritto il: 08/02/2018, 15:04

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda gigetto » 02/03/2018, 19:18

Sì ma quali, notevoli le differenze tra Stainless, super stainless, swedish steel e platinum...
gigetto
 
Messaggi: 2048
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda clabg81 » 02/03/2018, 23:04

Io le seagull... Chi volesse scambiarle, non mi piacciono, per nulla
Avatar utente
clabg81
 
Messaggi: 452
Images: 38
Iscritto il: 22/05/2015, 18:47
Località: cividate al piano (bg)

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda riky76 » 13/07/2018, 10:47

aggiorno dopo un po' di prove (e taglietti):


dorco titan (le peggio di sempre)
wilkinson economie
timor (e son pure care...)
rapira swedish steel (mentre con le altre rapira piuttosto bene)
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1250
Images: 263
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda HellcatOne » 13/07/2018, 20:36

Al momento non ricomprero le derby verdi e le timor
Razor: Fatip Gentile Chrome (in Pensione) - Edwin Jager DE86
Soap: Proraso Rosso Ciotolato - Proraso Blu Tubo
Blades: Astra
AS: Acqua Velva - Mennen - Proraso Blu Balsamo
HellcatOne
 
Messaggi: 471
Images: 13
Iscritto il: 13/12/2017, 11:03
Località: Rovigo

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda bartokk » 13/07/2018, 21:40

Faccio prima a dirvi quelle che userò da ora in poi: Sputnik, Perma-Sharp e Astra Blu. Al limite, potrei rinunciare alle ultime, e vivere felice con le prime due.
Double Edge: Fatip Classico Originale Grande; Edwin Jagger DE89BL; Gillette Tech Sportsman; Merkur 15C.
Avatar utente
bartokk
 
Messaggi: 330
Images: 26
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda gigetto » 14/07/2018, 7:11

A oggi Laser, Tiger, le razolution, le wilkinson, per me le gillette Platinum, Timor, Croma (ma prima le riprovo sul 37c chissà se come per le Supermax non si ravvedano...) anche le Lord non mi soddisfano del tutto.
gigetto
 
Messaggi: 2048
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda coirof » 14/07/2018, 9:15

feather soft guard. credo che abbiano dimenticato di affilarle, strappano sia su barbe di 1 giorno che di 3
Avatar utente
coirof
 
Messaggi: 80
Images: 4
Iscritto il: 19/09/2017, 19:51
Località: Salerno

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda francast » 20/07/2018, 13:21

Prima di rispondere devo per forza fare una premessa. (Mi scuseranno gli amministratori per questo)

Sono circa 30 anni che mi rado ed ho usato sempre e solo DE e shavette qualche volta (mai multilama). Le lamette credo di averle provate tutte, quelle in produzione e quelle fuori produzione. Ho pelle sensibilissima e barba durissima che va in ogni direzione, quindi, soprattutto nei primi anni, irritazioni e follicoliti come se non ci fosse un domani. Ragion per cui andai dal dermatologo, che mi consigliò, tra altro, di usare le lamette una sola volta (batteri, microlesioni, etc.).

Detto questo, le mie considerazioni sulle lamette che non ricomprerò (e che di fatto non ho mai più ricomprato) si basano solo su scorrevolezza, efficacia e confort, rapporto qualità/prezzo, non sulla durata. Tutte, chi più chi meno, mi hanno sempre dato qualche piccolissimo fastidio: quelle che grattavano, quelle che non scorrevano bene, quelle che tagliavano poco costringendomi a fare più passaggi.

Le uniche che uso (quindi tutte le altre non le ricomprerò mai più) sono le Astra Verdi e Blu, le Kai e le Feather. Lamette che uso solo su 3 rasoi (gli altri ormai li ho accantonati nel cassetto o venduti), Fatip OC e CC e Merkur 37C (scusate per l'OT).

Se dovessi ridurre ancora e dire quali di queste 4 non ricomprerei: feather e kai per il prezzo esagerato. Terrei l'Astra Verde per il cranio e la blu per la barba. :)
    PREFERITI
    Rasoi Fatip - Razorine
    Pennello Omega 48
    Lametta Treet Platinum
    Sapone Proraso Rossa
    Dopobarba Gel Vifrex
[/color]
Avatar utente
francast
 
Messaggi: 128
Images: 21
Iscritto il: 18/07/2018, 13:34
Località: Napoletano doc, vivo a Roma

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda riky76 » 20/07/2018, 14:21

gigetto ha scritto:A oggi Laser, Tiger, le razolution, le wilkinson, per me le gillette Platinum, Timor, Croma (ma prima le riprovo sul 37c chissà se come per le Supermax non si ravvedano...) anche le Lord non mi soddisfano del tutto.


più o meno mediocri tutte, ma le Croma no, dai loro sono eccellenti!
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1250
Images: 263
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda Caramon77 » 20/07/2018, 15:34

francast ha scritto:
Se dovessi ridurre ancora e dire quali di queste 4 non ricomprerei: feather e kai per il prezzo esagerato. Terrei l'Astra Verde per il cranio e la blu per la barba. :)


E infatti se devi usarle una volta sola dalle Astra ottieni le medesime prestazioni delle giappe. Poi nelle barbe successive si addolciscono. Se vuoi risparmiare puoi usare le lamette due volte, una per lato, in modo che il lato che usi sia sempre vergine. Oppure il semplice fatto di bagnarle già le contamina?
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1805
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda riky76 » 20/07/2018, 16:10

contamina? e da cosa, di grazia?
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1250
Images: 263
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda Caramon77 » 20/07/2018, 17:19

riky76 ha scritto:contamina? e da cosa, di grazia?


Cito francast:

nei primi anni, irritazioni e follicoliti come se non ci fosse un domani. Ragion per cui andai dal dermatologo, che mi consigliò, tra altro, di usare le lamette una sola volta (batteri, microlesioni, etc.).


Pure io non immaginavo, ma non sono un dottore e lui ne ha consultato uno.
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1805
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda L.B. » 20/07/2018, 18:58

Ma non bisogna essere un medico per comprendere il fatto, perché di fatto si tratta, che dopo l'uso la lametta aumenta (in origine non è sterile) la sua carica batterica. Se poi questi batteri facciano male o meno è altro discorso...
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 966
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda ares56 » 20/07/2018, 20:45

Non sono un medico e non conosco i meccanismi dell'auto infezione (se esistono), ma negli anni ho letto affermazioni sulla rasatura di medici, specialmente dermatologi, che definire sconcertanti è poco.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14261
Images: 2526
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda ischiapp » 20/07/2018, 22:32

Tolte condizioni particolari, dove la microflora batteria della pelle è alterata e ci sono infezioni conclamate (batteri, funghi ed anche virus) che obbligano a sospendere la rasatura, normalmente si hanno problemi di altro genere.
Pseudofollicolite NON è di origine batteria, bensì meccanica.
Le piccole infezioni che si hanno per una sgranatura da rasoio sono colonizzare da batteri buoni che sono normalmente presenti sulla pelle ed aiutano la cicatrizzazione.
Batteri che NON sopravvivono su metallo pulito, come di norma dovrebbe essere dopo l'uso.

Oltre le chiacchiere, un professionista serio si affida ad un antibiogramma se valuta la presenza di infezioni resistenti.
Nel caso non serve cambiare lama, ma evitare la rasatura ed intraprendere la terapia coerente con i risultati dell'esame.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda Selous » 21/07/2018, 0:39

Sicuramente non ricomprerò più tutte le Derby e tutte le Rapira. Anche le Gillette a marchio che ho provato (verdi, gialle e Nacet) non mi hanno entusiasmato e sono inutilmente costose.
Le KAI e le Feather non le sento giuste per la mia pelle e poi costano troppo.
Le Personna Platinum sono molto dolci e scorrevoli ma meno incisive di altre che preferisco e che costano molto meno. Le Lab Blue non sono male, ma costose.
Il mio concetto di "costoso" è "monouso".
Memento Radere Semper!
Avatar utente
Selous
 
Messaggi: 415
Images: 11
Iscritto il: 24/02/2016, 23:07

Re: Le lamette che non ricomprerò...

Messaggioda gigetto » 22/07/2018, 11:41

riky76 ha scritto:
gigetto ha scritto:A oggi Laser, Tiger, le razolution, le wilkinson, per me le gillette Platinum, Timor, Croma (ma prima le riprovo sul 37c chissà se come per le Supermax non si ravvedano...) anche le Lord non mi soddisfano del tutto.

ma le Croma no, dai loro sono eccellenti!


Adesso le riprovo su 37c...
gigetto
 
Messaggi: 2048
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara
PrecedenteProssimo

Torna a Lamette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti