Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Sostienici

Sponsor
 

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Capitan Miki » 06/07/2018, 18:33

masamune ha scritto:capisco benissimo il tuo stato d'animo, ma due cose posso consigliarti: tieni duro e cerca qualcuno esperto da incontrare per fargli vedere il rasoio e farti spiegare i rudimenti.
il forum è pieno di inviti a partecipare agli aperitivi e posso assicurarti che è il consiglio più prezioso che puoi trovare.
in bocca al lupo. :)


Non ho controllato se su Genova esiste un punto di ritrovo o qualcosa di simile...nel caso affermativo se qualcuno mi illumina lo ringrazio anticipatamente.
Dubito ergo sum...
Capitan Miki
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 34
Images: 2
Iscritto il: 03/07/2018, 17:46
Località: Genova

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Capitan Miki » 06/07/2018, 18:59

Mi rispondo da solo...ho visto che c'e' qualche forumista a Genova e ogni tanto viene organizzato qualcosa...nel caso mi farebbe piacere parteciapre.
Dubito ergo sum...
Capitan Miki
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 34
Images: 2
Iscritto il: 03/07/2018, 17:46
Località: Genova

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Capitan Miki » 10/07/2018, 10:33

Come scritto nei primi post oggi ho riprovato la rasatura...molto meglio.
Non mi sono fatto nemmeno un taglietto,la pelle non e' irritata e sono moderatamente soddisfatto.
Naturalmente la rasatura non e' profonda e il contropelo e' stato eseguito molto dolcemente.
Ho utilizzato prima della rasatura lo stick grande di allume di rocca, ... un po' di passate sulla princesa .....e mi sembra che il rasoio lavori meglio.
Ho tenuto il rasoio in modo da non creare pressione ma facendole scorrere il piu' possibile dolcemente.
Son piccole grandi soddisfazioni.
Dubito ergo sum...
Capitan Miki
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 34
Images: 2
Iscritto il: 03/07/2018, 17:46
Località: Genova

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Castore » 17/07/2018, 12:44

Ciao,
mi è arrivato il Dovo Prima klang in sostituzione del mio primo rasoio che aveva un piccolo problemino,
è un 5/8 con lama al carbonio, avrei preferito l'altro, un Dovo Renaissance acciaio inox 6/8,
più che altro per la maggiore grandezza della lama ma anche per la maggior facilità di conservazione, ma tant'è :)
foto:
62026

Veniamo al dunque, dato che ancora sto aspettando la "pacicella", che dite la posso fare la prima prova di sbarbatura?
Viene da Preattoni quindi dovrebbe essere già affilato e pronto alla prima prova.
Allora vado? Una bella insaponata, mano ferma, angolo lama 30°, circa, e giù leggero sulla pelle :D



Avrei anche un dubbio e lo posterei quì perche non so dove sia la sezione giusta:
ho fatto una prova di appoggiare il rasoio su una base di marmo per vedere quando lo dovrei rinfrescare-affilare sulla pietra che prenderò.
Premetto che l'ho solo appoggiato, molto ma molto delicatamente, senza strusciare, chiaramente.
Metto foto intanto per capire meglio

62025

guardando la foto, la costola e il bisello sono perfettamente in piano sul marmo fino a che non arrivo alla freccia rossa, poi se metto il rasoio sul marmo oltre la freccia rossa, il bisello (nella foto sotto evidenziato), si alza dal marmo, non è più in piano, e questo chiaramente non va bene quando uno deve affilare.

62028

Chiedevo, è normale ?
In qualche video di affilatura, mi sembra di vedere che alcuni poggiano il rasoio sulla pietra oltre quello che riesce a fare il mio restando tutto perfettamente in piano.
Spero di essermi spiegato,
grazie.
Castore
 
Messaggi: 21
Images: 29
Iscritto il: 28/06/2018, 11:02
Località: Arezzo

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda altus » 17/07/2018, 14:02

Se appoggi anche la spalla è normale che non stia in piano. Non devi oltrepassare il tallone del filo nell'appoggio.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2944
Images: 2302
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Aldebaran » 17/07/2018, 14:24

Buongiorno,

Castore, quel rasoio è perfetto perché ho avuto modo di vederlo io prima che ti fosse spedito.

Il rasoio inoltre va scoramellato prima di ogni utilizzo.

Ti consiglierei la visione attenta dei video di rasatura
viewtopic.php?f=33&t=425
perchè non sempre va angolata la lama di 30 gradi
e del video di come si scoramella
viewtopic.php?f=62&t=1705
Per il momento abbi pazienza e guarda, leggi, ed esercitati, questo è il mio consiglio, grazie,
Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5437
Images: 4950
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Percy » 17/07/2018, 14:35

@Castore
Possiedo anch'io un Dovo 106, l'ultimo di tre, e ti posso assicurare che difetti di fabbrica i rasoi di questo marchio non ne hanno.
Hanno però altri difetti che ho capito soltanto quando mi sono convertito al vintage - mi rammarico di non averlo capito prima...
Del Dovo 106 ti mostro due immagini che ricalcano in fotocopia la questione da te sollevata.

62029 62030

Un saluto
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 267
Images: 161
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Castore » 17/07/2018, 15:39

Grazie altus, mi ha fregato il video che ho visto, quando affilava il tipo andava oltre la costola, da lì mi è venuto il dubbio.

E grazie anche a te Aldebaran, allora fino a che paciccio non mi spedisce la coramella niente da fare, uffa! :oops:
Guarda che di video ne guardo anche troppi, come pure ti discussioni riguardanti il ML, penso di avere dei disturbi, la notte dormo male pensando al rasoio :D

Percy pure a te un caloroso grazie, magari se mi dici che difetti ha questo, magari anche in privato, così mi regolo ;)
Ma come fate a fare delle foto così fatte bene, io certi troiai faccio.

Grazie di nuovo.
Castore
 
Messaggi: 21
Images: 29
Iscritto il: 28/06/2018, 11:02
Località: Arezzo

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Aldebaran » 19/07/2018, 10:46

Buongiorno,

Castore, auspichiamo interventi che siano in pubblico sul forum, non in privato, per ovvi motivi. Ciò che serve a te potrebbe servire pure ad altri.
Ciò che ti serve di sapere al momento, iniziando il tuo cammino verso il mondo dei rasoi a mano libera, è di seguire passo passo ciò che ti si consiglia. Al momento devi solo aspettare la coramella e imparare a scoramellare e a raderti, con pazienza. I video e le sezioni apposite te le ho indicate.
Leggere adesso e chiedere di discussioni dei membri del forum su quale rasoio sia meglio o peggio, vintage o nuovo, ecc. aggiungerà solo troppe castagne al fuoco, anche perché certi discorsi li potrai capire solo dopo la pratica. Un neopatentato non si mette a discutere con Vettel di tecnicismi legati al motore della sua auto da corsa.
Tutti coloro che hanno voluto bruciare le tappe, come ho potuto notare sul forum, hanno lasciato perdere dopo pochi mesi questa passione oppure ne hanno tratto solo gli aspetti edonistici.

Grazie per la cortese attenzione,


Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5437
Images: 4950
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda ofwine » 26/07/2018, 11:06

Non sono alla primissima rasatura con un ML, ma quasi.
Ci sono arrivato dopo un percorso abbastanza rapido avviato quest'anno, passando dai DE, ai SE, allo shavette Kai Captain con lame AC che avevo letto essere molto simile per peso ed impugnatura ai ML e del quale effettivamente non posso che parlare molto bene (prezzo a parte).
Grazie agli strumenti procacciati sul mercatino e messimi a disposizione di altri utenti del forum ho avuto un approccio tutt'altro che traumatico. Certo, qualche taglietto me lo sono fatto e me lo continuo a fare anche perché non riesco a sopportare le sbarbate approssimative, ma niente che resista ad una vigorosa passata con l'allume seguita da abbondante risciacquo con acqua fredda.
Ieri poi, mi sono raso per la prima volta con uno Sheffield affilato alla perfezione e la sensazione è stata sublime !
Come consigliato dai più, sto cercando di imparare la tecnica a due mani anche se il pelo angolato ed il contropelo con la sinistra nei punti critici non è particolarmente fluido.
Veniamo alla domanda, scusandomi in anticipo se si tratta di quesito già posto, ma tramite la funzione ricerca non sono riuscito a venirne a capo.
Per il pelo angolato/contropelo rimane preferibile mantenere l'impugnatura classica ( per intenderci con pollice sotto il codolo, indice medio ed anulare sopra e mignolo sul poggiadito) o conviene impugnare il rasoio come un coltello, come ho visto consigliare in alcuni video?
Personalmente mi trovo meglio con la seconda opzione, perché alternativamente sono costretto a torcere il gomito in una posizione poco naturale e perdo fluidità. Cionondimeno, essendo ancora in fase di apprendimento, prima di consolidare abitudini sbagliate mi piacerebbe avere il parere di qualcuno più esperto onde correggere sul nascere eventuali errori.
Ringrazio sin d'ora chi mi vorrà rispondere.
Edoardo
ofwine
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 31/03/2018, 21:07
Località: Bolzano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda robyfg » 26/07/2018, 12:16

ofwine ha scritto:...prima di consolidare abitudini sbagliate...

...non esistono "abitudini sbagliate",ma esistono le "proprie" di abitudini,detto questo,se tu ti trovi bene e i risultati iniziano ad essere soddisfacenti continua così!
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 413
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda ofwine » 26/07/2018, 12:46

Ok.
Allora passo ad una domanda secca.
Voi come impugnate il rasoio ML in contropelo? E quali sono i vantaggi dell'una o dell'altra impugnatura?
ofwine
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 31/03/2018, 21:07
Località: Bolzano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda robyfg » 26/07/2018, 18:20

Anche qui è molto soggettivo perché dipende dal verso del pelo.
Per es. io lo prendo dal codolo,subito dopo gli stabilizzatori,quando ci sono ovviamente,il manico rivolto verso il basso,a 90° rispetto alla lama,e inizio a salire dalla parte bassa del collo a quella alta,ma secondo la mia ricrescita è contropelo solo nella parte che va da sopra il pomo d'adamo fin sotto al mento e non lateralmente al collo,mentre per guance e mento vado d'impugnatura classica,spostando il manico a seconda della visuale che mi serve,partendo dalla basetta e andando lateralmente fino a metà zona baffi/mento e ripeto la stessa operazione (cambiando mano) dall'altra parte del volto.
Ma insisto:vediti filmati,chiedi consigli,ma alla fine i movimenti te li devi "personalizzare" assecondando quella che è la tua ricrescita,così poi potrai scegliere se e in quali zone fare contropelo (che io non ne vedendone il motivo non faccio mai se non in quella parte che dicevo sopra),traverso o tutti e due.
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 413
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Albert » 07/08/2018, 10:15

Eccomi,
sabato ho affilato il rasoio sulla Taidea combinata 3000-8000 e poi giù di coramella ma non l'ho provato perchè la barba era già fatta. Ho saltato il passaggio sulla belga gialla perché è tanto piccola e non ho ancora la mano sicura, non volevo buttare tutto il lavoro fatto prima.
Questa mattina rasatura di prova: scoramello per bene il rasoio e giro di prova.
Guancia destra e baffi bene, collo fantastico, guancia sinistra benino, complice una tecnica un po' impacciata. Il mento un mezzo disastro, il rasoio tirava un po' e devo ammettere che faceva anche un po' male, tecnica scarsa? In alcuni punti del viso, dove sono "di mano" il rasoio taglia bene, senza alcun fastidio, non mi sento di definirlo un taglio dolce perché avendo come metro di paragone le lamette usa e getta, non è ancora migliore, ma comunque taglia bene, non tira e non strappa. In altre zone è un supplizio.
Può essere perché non l'ho passato sulla belga gialla finita l'affilatura e quindi gli manca il salto di qualità definitivo??
Non tutti coloro che deridono le loro catene sono liberi
Albert
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 31/07/2018, 9:09
Località: Vigevano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Aldebaran » 07/08/2018, 10:27

Buongiorno,

Ormai viene ripetuto fino allo sfinimento.Senza foto è inutile chiedere consigli ed è impossibile fornirli. Inoltre il messaggio che hai scritto deficita totalmente della descrizione dei soggetti da esaminare. I problemi che riscontri potrebbero essere determinati da varie cause:
1. Ancora poca capacità di utilizzare il rasoio
2. Ancora poca capacità di affilare e quindi di regolarsi col numero di passate e pressione.
3. Non sapendo di che rasoio stai scrivendo ( me hanno prodotto giusto qualche modello le varie marche ) può darsi che tu abbia una taroccati cinese.
4. Se il rasoio è di marca, le geometrie come sono? Puoi essere in Maestro affilatore ma se il rasoio è un tarocco o ha le geometrie scombinate non radera' mai bene perché non si affilera' mai bene.
5. Sai scoramellare?
6. Altre ed eventuali; per cortesia cerca si essere più chiaro e di mettere le foto, grazie, Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5437
Images: 4950
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Albert » 07/08/2018, 11:21

Buongiorno,
Il rasoio e la belga sono sempre quelli della foto allegata nella presentazione, un vecchio Niazi, usato ai tempi da mio nonno. Sulla confezione c'è un bollino Caudano, piazza C.Felice 28, Torino, ma l'anno è sbiadito e non si legge quindi non so datarlo di preciso.
So affilare e scoramellare? Non lo so, riesco a tenere il rasoio poggiato per tutta la lunghezza sulla pietra, riesco a farlo scorrere sulla suddetta pietra usando come pressione il solo peso del rasoio senza inclinarlo, riesco a fare lo stesso con la coramella, una Herold Solingen di solo cuoio che uso solamente dal lato liscio. Insomma, a livello pratico sono in grado di compiere i movimenti descritti dai tutorial che ho seguito, ma mi manca un metro di paragone sulle pressioni da esercitare avendo iniziato oggi. Posso dire che seguo i consigli alla lettera, la coramella è tesa, non fa la pancia, non esercito pressioni sul rasoio, mi tengo leggero anche se leggero è un termine opinabile, me ne rendo conto, ma non ho trovato indicazioni riguardanti mmHg precisi quindi vado a tentoni, piano piano.
Purtroppo sono con il cellulare e mi vien difficile caricare le foto, ma provvederò il prima possibile. Purtroppo posso solo comunicare le mie impressioni sul rasoio al momento, deficito di materiale oggettivo come detto sopra.
Che cosa devo mettere in evidenza di preciso nelle foto?
Grazie ancora per la disponibilità, mi scuso per il post fatto a caxxo.
Alberto
Non tutti coloro che deridono le loro catene sono liberi
Albert
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 31/07/2018, 9:09
Località: Vigevano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Albert » 07/08/2018, 12:41

Ho scattato queste due foto, servono prospettive differenti??



Immagine

Immagine
Non tutti coloro che deridono le loro catene sono liberi
Albert
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 31/07/2018, 9:09
Località: Vigevano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Percy » 07/08/2018, 15:31

Albert ha scritto:Buongiorno,
Il rasoio e la belga sono sempre quelli della foto allegata nella presentazione, un vecchio Niazi, usato ai tempi da mio nonno. Sulla confezione c'è un bollino Caudano, piazza C.Felice 28, Torino, ma l'anno è sbiadito e non si legge quindi non so datarlo di preciso.


Complimenti Albert per il tuo significativo ritrovamento viewtopic.php?p=289682#p289682
Sia il rasoio come la belga sono stupendi. Solo un utente veramente esperto può valutare il valore della piccola Belga (forse una combo naturale).
Ti ritroveresti con un rasoio affilato ad arte e con un po' di conoscenza in più su come andare avanti... dico un nome a caso: @ura. Sei di Vigevano e questo ti favorisce.
Mi piace immaginare che con una così minimalista dotazione si possa fare della rasatura tradizionale una buona pratica. :D
Un saluto
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 267
Images: 161
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Albert » 07/08/2018, 15:52

Grazie, in realtà di rasoi di mio nonno ne ho trovati 3 o 4 tutti diversi per dimensioni, ho preso questo perché era quello messo meglio.
Quasi quasi li recupero tutti così mi date un parere, se è il caso di restaurarli.
La belga non credo sia una combo, guardandola sembra incollata alla pietra scura.
Non tutti coloro che deridono le loro catene sono liberi
Albert
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 31/07/2018, 9:09
Località: Vigevano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda clalbe60 » 08/08/2018, 0:19

Oggi prima rasatura quasi totale a casa del Grande Ura. Colgo l'occasione per ringraziarlo di tutto, dei preziosi consigli, della correzione della mia errata impugnatura, le lezioni di coramella e di pietra, lo ascoltavo come ascoltavo alcuni miei grandi professori delle superiori che avevano il dono di essere dei pozzi di scienza mai banali.

Lui è un trattato di pogonotomia.

Albert se vuoi ci si trova , anch'io sono di Vigevano
clalbe60
 
Messaggi: 127
Images: 23
Iscritto il: 03/10/2017, 10:18
Località: Vigevano (PV)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda ura » 08/08/2018, 10:15

Grazie clalbe60 per le belle parole avute nei miei confronti.
Vorrei dire ad Albert che sul filo del rasoio mi sembra di intravedere
dei punti con della ruggine. Questo denota che il filo non è ancora
pronto per la rasatura.
Se ti può interessare a settembre ci possiamo vedere con clalbe60
e cozzaronero così facciamo il punto della situazione dei tuoi problemi.
Avatar utente
ura
 
Messaggi: 1009
Images: 18
Iscritto il: 29/05/2011, 22:01
Località: Pavia

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Albert » 09/08/2018, 10:24

Buongiorno,
Ieri sera ho provato a lucidare il filo del Niazi sulla piccola belga; essendo davvero piccola (12,5 cm di lunghezza x 2,9 cm di larghezza) ho provato a usarla in maniera differente. L'ho utilizzata come se fosse lunga 2,9 cm e larga 12,5 compiendo piccoli movimenti circolare di pochi mm privilegiando però un appoggio più che abbondante. Questa mattina il filo è stato molto delicato e piacevole, anche sul mento, (dove tirava e strappava), oggi si è comportato egregiamente.
Per la prossima sbarbata vorrei fare ancora dei passaggi sulla belga con la stessa tecnica, questa volta usandola senza acqua. Mi pare di aver capito che così migliora la lucidatura e ingentilisce ancor di più il filo oppure dico cavolate???
Non tutti coloro che deridono le loro catene sono liberi
Albert
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 31/07/2018, 9:09
Località: Vigevano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda altus » 09/08/2018, 11:20

Albert ha scritto:Per la prossima sbarbata vorrei fare ancora dei passaggi sulla belga con la stessa tecnica, questa volta usandola senza acqua. Mi pare di aver capito che così migliora la lucidatura e ingentilisce ancor di più il filo oppure dico cavolate???

Cavolata :roll: Le pietre si usano bagnate. SEMPRE. ;)
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2944
Images: 2302
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Albert » 09/08/2018, 11:38

altus ha scritto:Cavolata :roll: Le pietre si usano bagnate. SEMPRE. ;)


Allora cosa vuol dire usarle "a secco"??
Non tutti coloro che deridono le loro catene sono liberi
Albert
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 31/07/2018, 9:09
Località: Vigevano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda altus » 09/08/2018, 12:34

Non so dove tu lo abbia letto, ma è un errore da evitare: dall'acqua all'olio al sapone da barba fino alla sputazza del barbiere di un tempo, si è sempre usato un medium che favorisse lo scorrimento del rasoio sulla pietra.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2944
Images: 2302
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite