Quale rasoio DE scegliere?

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Sostienici

Sponsor
 

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda L.B. » 13/01/2018, 16:48

Bravo, sono certo che apprezzerai il Lord L6. ;)
Come efficienza di rasatura, tieni presente che a mio avviso è pari o leggermente superiore al rasoio Edwin Jagger DE89 (che tra gli altri possiedo), che come sai monta la stessa testina del Muhle R89...

P.S. Se un giorno vuoi toglierti la curiosità del progetto "89", allora ti consiglio l'E.J. DE89BL: rifiniture migliori di un Muhle R89, ad un costo (su Amazon.it) imbattibile (15,74€ spedito)! Inoltre, posso assicurarti (ho anche un R41 che monta lo stesso manico dell'R89) che il grip del manico liscio E.J. non è molto dissimile da quello fornito dal Muhle (zigrinatura solo estetica perché troppo poco profonda).
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41, Fatip Classic Grande Original, Merkur Progress 500, Merkur 38c, Lord L6, Edwin Jagger DE89, Baili BT133, Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna.
L.B.
 
Messaggi: 539
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda bartokk » 15/01/2018, 14:24

Buongiorno,
sono un nuovo iscritto (mi sono già presentato nell'apposita sezione), e quindi comincio a rompervi le scatole :D

Negli ultimi 11 anni ho sempre usato un "coso" simile a quello che vedete in foto (il mio è nero e di marca sconosciuta, ma sostanzialmente uguale) con lamette "a caso", porto il pizzetto o la barba completa da quando mi crescono i peli in faccia, senza mi sento nudo, e confesso di avere sempre vissuto la rasatura più come un fastidio che come un piacere.
56697

Negli ultimi 4 anni ho sempre portato la barba completa, ma, circa un mese fa, sono tornato al pizzetto ed ho riscoperto il piacere di radermi. Sarà una crisi di mezz'età :lol:

Vorrei acquistare un DE, ho letto le discussioni in merito qui sul forum, e mi sono orientato sui Muhle, che trovo bellissimi. Ora vengo al dunque: R41 oppure R89? Più che altro, se qualcuno di voi ha esperienza con un "coso" simile a quello della foto, a quale dei due Muhle è più simile come efficacia di rasutura?

In fondo con il coso non mi trovo male, solo che mi è presa la scimmia di un bel Mhule! Per completare il quadro, mi rado circa ogni 3 giorni, la mia barba è di media durezza e ho la pelle un po' sensibile, soprattutto sul collo.

Attendo fiducioso saggi consigli e suggerimenti :P

Mauro da Palermo
bartokk
 
Messaggi: 8
Images: 0
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda marenko » 15/01/2018, 14:42

Ciao e ben arrivato.
Il coso, come lo chiami tu :D, dovrebbe esser un Daune...anche se la foto da te postata richiama un modello usa e getta.
Il daune che io sappia lo fanno solo bianco con la scritta rossa...se il tuo è nero forse sarà un clone o qualcosa di simile.
Il daune per quanto riguarda la mia esperienza è un ottimo rasoio che regala sbarbate profonde e con un'aggressività contenuta e gestibile. é uno dei miei preferiti ed infatti io l'ho trasformato in un DE (http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?f ... ne#p263332) per una mia prigrizia personale...anche se alle volte lo uso nella sua conformazione originale.
per quanto riguarda un DE per iniziare io ti consiglio un Edwin Jagger DE89. io l'ho acquistato da poco, dopo averne acquistati prima altri 22, sono rimasto stupefatto per la sua capacità nel radere.
anche se considerato come un CC (closed comb) io riesco a "portare a casa" rasature profonde con un'aggressività molto ma molto contenuta.
lo trovi a poco prezzo su amazon.

ciao
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 741
Images: 61
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda ares56 » 15/01/2018, 14:50

Il Muhle R41 è uno dei rasoi più aggressivi attualmente sul mercato, il che significa che va usato con criterio e corretta conoscenza della tecnica.
Il Muhle R89 è un rasoio molto equilibrato, un closed-comb efficace che abbinato alle lamette più adatte alla propria pelle/barba può regalare rasature profonde e confortevoli.
Il tuo "coso" è un clone del Daune, se proprio bisogna fare un paragone è più simile al R89, ma comunque si tratta di rasoi con geometrie e pesi diversi.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12943
Images: 2143
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda bartokk » 15/01/2018, 14:54

Grazie, marenko.
Come ho scritto, il mio "coso" è di marca sconosciuta, quindi è sicuramente un clone. Ho visto l'Edwin Jagger DE89 che hai linkato, bello, ma continuo a preferire il Muhle. Tra l'altro, mi sembra di avere letto qui sul forum che montano la stessa testa.
Mi sembra di capire, in sostanza, che mi consigli il modello 89, Muhle o Edwin Jagger che sia?
bartokk
 
Messaggi: 8
Images: 0
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda bartokk » 15/01/2018, 14:57

ares56 ha scritto:Il Muhle R41 è uno dei rasoi più aggressivi attualmente sul mercato, il che significa che va usato con criterio e corretta conoscenza della tecnica.
Il Muhle R89 è un rasoio molto equilibrato, un closed-comb efficace che abbinato alle lamette più adatte alla propria pelle/barba può regalare rasature profonde e confortevoli.
Il tuo "coso" è un clone del Daune, se proprio bisogna fare un paragone è più simile al R89, ma comunque si tratta di rasoi con geometrie e pesi diversi.


Grazie del chiarimento, soprattutto per avere chiarito la similitudine con uno dei due Muhle.
bartokk
 
Messaggi: 8
Images: 0
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda marenko » 15/01/2018, 15:03

bartokk ha scritto:Grazie, marenko.
Come ho scritto, il mio "coso" è di marca sconosciuta, quindi è sicuramente un clone. Ho visto l'Edwin Jagger DE89 che hai linkato, bello, ma continuo a preferire il Muhle. Tra l'altro, mi sembra di avere letto qui sul forum che montano la stessa testa.
Mi sembra di capire, in sostanza, che mi consigli il modello 89, Muhle o Edwin Jagger che sia?


Io ti ho consigliato l'EJ per una questione economica...spendi meno e puoi testare il prodotto con il minimo sforzo. :mrgreen:
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 741
Images: 61
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda bartokk » 15/01/2018, 15:06

In effetti... Grazie ;)
bartokk
 
Messaggi: 8
Images: 0
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

1mo rasoio...

Messaggioda Anamanam » 16/01/2018, 19:03

Per il primo rasoio di sicurezza sono indeciso tra...Edwin Jagger De89 e lamette -100- Astra Verdi (totale piu’ o meno 27e) oppure Feather Popular e lamette sempre Feather -30- (totale 32e)...con il Jap da quanto ho letto dovrei rimanere sulle lamette di casa, un po’ costose a dire il vero, con EJ magari potrei provarne altre in futuro oltre le economiche Astra...il prezzo non e’ una componente decisiva, potrei prendere in considerazione anche altri rasoi più costosi come Merkur o Muhle, mi piacerebbe anche comprare Italiano (Fatip), per il sapone ho scelto Saponificio Varesino, ma ho paura che il loro Testina Gentile sia un po’ eccessivo per un principiante da sere come me....sbaglio?
Anamanam
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 12/01/2018, 14:22

Re: 1mo rasoio...

Messaggioda Anamanam » 16/01/2018, 19:22

“da sere” scritto nell’ultimo rigo sta’ per “da zero”.....
Anamanam
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 12/01/2018, 14:22

Re: 1mo rasoio...

Messaggioda TheBarberOfSeville » 16/01/2018, 19:32

Ciao Anamanam, io come primo rasoio tendo sempre a consigliare oltre l'economicissimo Classic , l'EJ DE.. con abbianate Astra verdi, in tutta sincerita eviterei le Feather lame molto meno gentili rispetto alle Astra e bisognose di un pò più di manualità, per quanto riguarda il sapone per le prime sbarbate opterei per saponi meno impegnativi ma comunque di buona qualita quale Proraso, Figaro è man mano che si fa esperienza amplierei la collezione.
Tra qualche mese ti ritroverai sommerso dalle creme da barba e da rasoi, quest'arte se ti prende tende a portarti a provare sempre cose nuove.
Avatar utente
TheBarberOfSeville
 
Messaggi: 21
Images: 0
Iscritto il: 03/01/2018, 19:07
Località: Napoli

Re: 1mo rasoio...

Messaggioda coirof » 16/01/2018, 19:38

+1 per l'Edwin Jagger. per le lamette opterei per un sample pack (da razorbladesclub per esempio): le astra potrebbero non piacerti e ti ritroveresti con una marea di lamette da smaltire...
Avatar utente
coirof
 
Messaggi: 39
Images: 4
Iscritto il: 19/09/2017, 19:51
Località: Salerno

Re: 1mo rasoio...

Messaggioda Anamanam » 16/01/2018, 19:45

Grazie per le risposte...le Feather ho letto che sono molto taglienti, ma mi sembrava che il Popular avesse una sinergia particolare con queste lamette da renderle “tranquille” per così dire...vero che magari 100 Astra sono tantissime ma comunque sono 10e, non tantissimo come spesa, al limite ne regalo qualcuna a mio nipote....
Anamanam
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 12/01/2018, 14:22

Re: 1mo rasoio...

Messaggioda mc297 » 16/01/2018, 19:47

Ciao, consiglio anch’io l’EJ in quanto più pesante e con la giusta aggressività per imparare. Il Popular è molto leggero e lavora con un’inclinazione un po’ diversa ed essendo poco aggressivo non è il migliore per imparare la tecnica.
Per le lamette concordo sul sample pack, così ne provi un po’.
Avatar utente
mc297
 
Messaggi: 43
Images: 5
Iscritto il: 28/12/2016, 17:20
Località: Alessandria

Re: 1mo rasoio...

Messaggioda TheBarberOfSeville » 16/01/2018, 19:48

coirof ha scritto:+1 per l'Edwin Jagger. per le lamette opterei per un sample pack (da razorbladesclub per esempio): le astra potrebbero non piacerti e ti ritroveresti con una marea di lamette da smaltire...


Giustissimo, comunque le astra sono facilmente reperibili nei negozi fisici e su amazon sono in vendita anche dei pack con diversi tipi di lamette cosi da poter iniziare a farsi un idea e a diversificare. Un consiglio all'inizio secondo me non conviene andare su prodotti di primissima scelta poichè non ne godresti a pieno le qualita invece partendo da prodotti più economici potrai farti un'idea e capirne le vere differenze questo ovviamente su qualsiasi tipo di prodotto quali rasoio ,creme ecc....
Avatar utente
TheBarberOfSeville
 
Messaggi: 21
Images: 0
Iscritto il: 03/01/2018, 19:07
Località: Napoli

Re: 1mo rasoio...

Messaggioda Anamanam » 16/01/2018, 20:13

Giusto...per le creme/saponi comunque pur non usando il rasoio di sicurezza ne ho provate diverse...non molte ma qualcuna anche di rango come Dr Harris....
Anamanam
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 12/01/2018, 14:22

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda Anamanam » 17/01/2018, 21:36

Beh alla fine vista la spesa non impossibile ho ordinato sia il Popular che l’EJ....vedrò con quale mi troverò meglio.....
Anamanam
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 12/01/2018, 14:22

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda bartokk » 17/01/2018, 21:59

Poco fa ho ordinato l'EJ ed89, arriverà martedì.
bartokk
 
Messaggi: 8
Images: 0
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo
Precedente

Torna a Pronto Soccorso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron