Guida all'acquisto del rasoio a mano libera

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Consigli sull'acquisto

Sostienici

Sponsor
 

Re: Consigli sull'acquisto

Messaggioda slump » 16/03/2011, 18:48

Scherzi vero!!?? guarda che Franzkleber stava scherzando.. :lol: :lol:
è un rasoio fantastico,e così a prima vista a solo bisogno di una passata su pietre..
cosa che nessun arrotino potrà mai fare..
il mio consiglio è http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=61&t=522..
e fidati delle poste ;) che hanno una cattiva fama,ma secondo me infondata..
;)
<<Stà  mano(libera) pò ésse fèro o pò ésse piuma.. oggi è stata 'na piuma.. >>
"èr principe" & slump
Avatar utente
slump
 
Messaggi: 310
Images: 42
Iscritto il: 15/12/2010, 1:18
Località: A sud di Bergamo

Re: ACQUISTO PRIMO RASOIO ML

Messaggioda slump » 16/03/2011, 18:58

ciao PierSante e benvenuto nel miglior Forum di "sbarbati" :D d'italia :lol:
..
per iniziare io ti consiglio di leggere bene questa "guida" http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=9&t=691

e anche (scelta a caso) questa http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=9&t=683 discussione,che come altre ti daranno un idea per poter scegliere
a modo tuo ;)
.. Ps consiglio anche l'opzione "cerca" che puo essere molto utile a chiarire primi dubbi o perplessità..
Buona lettura e a presto ;) :D
<<Stà  mano(libera) pò ésse fèro o pò ésse piuma.. oggi è stata 'na piuma.. >>
"èr principe" & slump
Avatar utente
slump
 
Messaggi: 310
Images: 42
Iscritto il: 15/12/2010, 1:18
Località: A sud di Bergamo

Re: Consigli sull'acquisto

Messaggioda Alexandros » 16/03/2011, 21:17

Ciao ingegnere92 e benvenuto!!

ingegnere92 ha scritto:tra l'altro mi fa paura avere in casa un rasoio così..


:lol: :lol: micca ti mangia!

comunque sia hai ereditato un gran bel rasoio con un manico tricolore come non ne ho mai visti, la lama mi sembra in ottime condizioni con poca usura, inoltre non sono presenti tracce di ossidi evidenti:
un bel rasoio vintage perfettamente utilizzabile! :P

morale della favola:

spediscilo senza indugio (per raccomandata) a qualcuno del forum (come Aldebaran) che te lo pulirà, luciderà e affilerà.
Nel frattempo tu così potrai acquistare una coramella (volendo anche da Paciccio) che è un accessorio fondamentale, non dimenticando pennello e sapone da barba.
All' interno del forum troverai tutte le informazioni a riguardo.

ciao!
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1695
Images: 961
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: Consigli sull'acquisto

Messaggioda ingegnere92 » 16/03/2011, 22:01

hahahahahah :D ve l'ho fatta eh??
rispondevo allo scherzo :)

comunque non me ne vogliano i sicuri esperti del forum ma anche avendo una grande esperienza con le poste e le spedizioni in generale (le poste non hanno mai sgarrato) ho portato il rasoio da un coltellaio nella mia città..

è anziano e mi ha detto di avere già avuto a che fare molte volte con rasoi a mano..lui stesso ne possiede alcuni..quindi mi sono fidato...

anche se mi ha chiesto 10 euro...mi pare un po troppo..ma vabè..

p.s. ho anche del sapone da barba FIGARO P160 sempre di mio nonno, la panetta è da 1 kg ed è aperta e in parte è usata...credo abbia più o meno 6-7 anni :?
è utilizzabile che dite?
ingegnere92
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 13/03/2011, 17:28
Località: Montefalcione,Avellino

Re: Consigli sull'acquisto

Messaggioda franzkleber » 16/03/2011, 23:20

Ciao ingegnere92!

Aaa...mno male ...mi sembrava strano ...è chiaro che scherzavo ....moooolto bello......ho ancora la bava alla bocca !!! :lol: :lol: :lol:
Poi il manico colorato proprio in quella maniera fa tanto 150° dell'unità Italiana!! :D
Occhio ai coltellinai ;) .......non è per i 10 euro (che non sarebbero poi tanti) ma bisogna essere sicuri che sappia il fatto suo , a mio modo di vedere per rimettere in condizioni il tuo rasoio occorrono solamente pietre ....e a mano !!! ;)
Niente mole elettriche insomma .....e quindi bisogna mettere in conto almeno una buona mezzora di tempo ....se si sa come fare!! :D
Mi raccomando facci vedere il risultato finale che siamo tutti curiosi !!! :D :D
SE UN UOMO NON E' DISPOSTO A LOTTARE PER LE SUE IDEE , O LE SUE IDEE NON VALGONO NULLA , O NON VALE NULLA LUI .
E.L. Pound
Avatar utente
franzkleber
 
Messaggi: 479
Images: 91
Iscritto il: 20/06/2010, 16:22
Località: Cesano Maderno

Re: Consigli sull'acquisto

Messaggioda ingegnere92 » 17/03/2011, 0:01

certo..ve lo farò vedere dettagliatamente...e male che va..lo invio a qualcuno per farlo fare davvero bene ;)

grazie a tutti intanto..e credo che vi romperò ancora per un po le scatole :D

intanto sto contrattando con paciccio per la coramella ;)
ingegnere92
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 13/03/2011, 17:28
Località: Montefalcione,Avellino

Re: ACQUISTO PRIMO RASOIO ML

Messaggioda franzkleber » 17/03/2011, 0:15

Ciao e benvenuto anche da parte mia !! :D :D

Vedrai che ti divertirai un sacco !!! :lol: :lol:
SE UN UOMO NON E' DISPOSTO A LOTTARE PER LE SUE IDEE , O LE SUE IDEE NON VALGONO NULLA , O NON VALE NULLA LUI .
E.L. Pound
Avatar utente
franzkleber
 
Messaggi: 479
Images: 91
Iscritto il: 20/06/2010, 16:22
Località: Cesano Maderno

Re: ACQUISTO PRIMO RASOIO ML

Messaggioda Pier Sante » 17/03/2011, 1:57

Ciao a tutti... :) :) grazie per i consigli,infatti ho appena letto la guida di aldebaran e devo dire che mi ha tolto molti dubbi...ma ovviamente essendo un novellino in fatto di ML c'è ne vorrà di tempo per iniziare a capirci bene... :D Comunque dal momento che non sono assolutamente in grado di affilare e non avendo maI usato un rasoio a mano libera ecc ecc avevo pensato (per fare pratica) di comprarmi uno shavette serio ed a proposito stavo valutando il "feather artist club" su classicshaving.com Che ne pensate? Rade bene,oppure non regge il confronto con un ML tradizionale? inoltre li ci sono due modelli che mi interessano: l'artist club DX e l'artist club RG anche se non ho capito perchè uno costa cento e passa dollari in più dell'altro... :o inoltre ho visto che hanno vari tipi di lame e sembrano molto buone...aspetto le vostre opinioni!! ciao
Pier Sante
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 08/03/2011, 17:32
Località: Lanciano (CH)

Re: Consigli sull'acquisto

Messaggioda ingegnere92 » 19/03/2011, 17:08

oggi sono andato a ritirare il rasoio (10 € per l'affilatura)

ho comprato un pennello di tasso (almeno mi hanno detto così..io non so riconoscerlo 10 €)

dopo una bella doccia mi sono armato e ho fatto la barba..

assolutamente nessun taglio :)

ora non saprei dire se è affilato o meno, non posso fare confronti, ma credo lo sia abbastanza bene..

p.s. la mia coramella è una cinta in cuoio jack & jones haha, sto chiedendo a paciccio per averne una ma per ora nn risponde :(
ingegnere92
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 13/03/2011, 17:28
Località: Montefalcione,Avellino

Re: Consigli sull'acquisto

Messaggioda Antonio » 19/03/2011, 22:02

Benvenuto fra noi!!! Vedrai che sarà una bellissima esperienza radersi con un ML
Antonio
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 18/11/2010, 23:04

Primo rasoio a ML indecisione

Messaggioda luca.b » 23/04/2011, 20:39

Salve a tutti come da titolo sto per acquistare il mio primo rasoio e sono molto indeciso. Ho letto molti post e vedo che spesso è consigliato il Dovo 101 in inox 6/8, io avevo addocchiato il Puma Solinger 5/8 carbonioso ma cercando non ho trovato molte info, la Dovo fa anche lame in nickel ma non ho trovato pareri.
Avrei già trovato il sito dove acquistare tutti questi modelli e le pietre, probabilmente lo conoscete ma non so se si può linkare.
Potete aiutarmi nella scelta?
luca.b
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 23/04/2011, 19:52
Località: Pavullo nel Frignano (MO)

Re: Primo rasoio a ML indecisione

Messaggioda Aldebaran » 24/04/2011, 8:33

Il dovo 101 non è in inox,ma possiede,appunto,il nichel;è un rasoio un po' mediocre.Vorrei che tu linkassi il rasoio da te scelto (il puma),puoi linkare cio' che vuoi se puo' servire per fornire informazioni e dare aiuti.Cerchero' di darti le maggiori delucidazioni possibili.
Riguardo ai rasoi al nichel trovi una discussione qui
viewtopic.php?f=25&t=842&p=4916#p4916
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5366
Images: 4810
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Primo rasoio a ML indecisione

Messaggioda Aldebaran » 24/04/2011, 16:58

Molti dei link che hai postato, sia di Italia Shaving Shop che della Coltelleria Collini rimandano al Dovo 101 che secondo me non è l'ideale per iniziare, come non è ideale un rasoio inox, piu' che altro, in quest'ultimo caso, per il prezzo.
i nuovi Puma li ho toccati con mano e posso dirti che fanno pena, anche se a me personalmente non mi entusiasmano neppure quelli di un tempo.
Ti suggerirei invece l'acquisto di questo rasoio da te linkato
http://www.italianshavingshop.com/produ ... cts_id=785
che offre un ottima qualità di taglio
oppure ti suggerire la lettura di questo post
viewtopic.php?f=9&t=711&p=3699#p3699
perchè all'interno vi è un link http://stores.ebay.it/classic-razor
che ti potrebbe interessare.Facci sapere,a presto.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5366
Images: 4810
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Primo rasoio a ML indecisione

Messaggioda Aldebaran » 24/04/2011, 20:33

Il dovo best quality e il dovo 101 sono lo stesso rasoio, quindi te li sconsiglio.Dato che comunque da cio' che hai scritto puoi spendere un po di piu' ti consiglierei ancora questo
http://www.italianshavingshop.com/produ ... cts_id=785
è piu' carino del dovo astrale e costa meno del bismark.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5366
Images: 4810
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Primo rasoio a ML indecisione

Messaggioda luca.b » 25/04/2011, 1:16

Aggiudicato il silver steel
Pietre direi belga+bout+cinese polacco, possiedo una kai 400/1000 pensi che una 3000 possa servire?
Per la coramella mi sembra di aver letto che paciccio le fabbrica a richiesta, proverò a mandargli un PM
Credi che ci manchi qualcosa?
luca.b
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 23/04/2011, 19:52
Località: Pavullo nel Frignano (MO)

Re: Primo rasoio a ML indecisione

Messaggioda Aldebaran » 25/04/2011, 7:40

No la 3000 non ti serve,come non ti serve la bout e non usare la 400, usa solo la parte 1000 della pietra in tuo possesso.Manda un pm a Paciccio per la coramella.Non manca nulla ora, l'unica cosa che ti chiederei e di non divagare troppo su pietre e coramelle in questa sezione del forum che tratta di rasoi, piuttosto per chiedere delucidazioni in merito scrivi e leggi nelle sezioni appropiate,grazie!
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5366
Images: 4810
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Primo rasoio a ML indecisione

Messaggioda luca.b » 25/04/2011, 21:16

Mi scuso per aver divagato in questa sezione.
Ho già contattato Paciccio in PM per la coramella.
Ti ringrazio per l'aiuto, non mi resta che fare esperienza.
luca.b
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 23/04/2011, 19:52
Località: Pavullo nel Frignano (MO)

Re: Primo rasoio a ML indecisione

Messaggioda luca.b » 01/05/2011, 6:58

Ciao Salvuccio.75
Ti ringrazio per l'offerta ma il rasoio mi è già arrivato da giovedi.
luca.b
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 23/04/2011, 19:52
Località: Pavullo nel Frignano (MO)

come iniziare?????

Messaggioda pet92 » 19/06/2011, 17:55

salve
il mio nome è Marco dalla provincia di Venezia.
volevo cambiare metodo di rasatura e passare ad una rasatura a mano libera.
potreste consigliarmi un po' di cose?
per esempio:
- rasoio a ML (se conviene usare uno con lamette intercambiabili o andare diretti su una lama vera e propria)
- tipo di sapone da barba da usare (io ho a casa il proraso in ciotola verde e un pennello in pelo di tasso della omega. ho provato ad usarli abbinati al mio ormai ex gillette fusion ma non sono riuscito a montare una buona schiuma)
-metodo per montare il sapone

grazie mille....aspetterò con ansia le vostre risposte
quando un uomo con il fucile incontra un uomo con la pistola, l'uomo con la pistola è un uomo morto. Ramon Roho, Per un Pugno di Dollari
Avatar utente
pet92
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 19/06/2011, 17:49
Località: Favaro Veneto - Venezia

Re: come iniziare?????

Messaggioda Alexandros » 19/06/2011, 22:50

Ciao Marco, innanzitutto benvenuto sul forum! :D

vedo con piacere che sei molto interessato a scoprire tutti gli aspetti della rasatura tradizionale e oltre alle nostri consigli e pareri sul forum troverai tutti gli argomenti utili per cominciare.
Per esempio in questa sezione http://ilrasoio.com/viewforum.php?f=53 troverai argomenti di carattere generele tanto per avere un' idea di cosa parliamo...non si direbbe ma per questo argomento di rasaura gli aspetti sono molteplici!! :D

Veniamo a noi:
I rasoi con le lamette intercambiabili sono di due tipi,
ci sono quelli detti "di sicurezza" o "a T " che hanno una lametta particolare con il filo da due parti (doble edge blades) e una sagomatura per il loro fissaggio sul rasoio:
viewtopic.php?f=10&t=106&p=650#p650

oppure ci sono i cosiddetti "SHAVETTE" (singol edge blade) che sono fatti come un rasoio a lama/mano libera (ovvero con il manico che raccoglie la lama chiusa) ma hanno anche loro la lama intercambiabile....sono quelli che usa il barbiere per intenderci...http://www.razorbladesandmore.com/sites/default/files/imagecache/product_full/shavettestainless.jpg

Quasi noi tutti del forum credo me compreso, abbiamo provato un rasoio a T o uno shavette e io ho preso senza alcun dubbio la strada del Mano Libera, uno strumento che senza dubbio è più intrigante e interessante per via di tutti i suoi diversi aspetti al confronto di una lametta che è senza anima......

il sapone Proraso in ciotola verde non è il massimo per la rasatura con ML poichè è molto poco consistente.....per cominciare prenderei qualcosa di più cremoso come un Valobra o il Cella.....viewforum.php?f=31

e non ti dimenticare di consultare anche la sezione mercatino..........

a presto e buona serata 8-)
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1695
Images: 961
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: come iniziare?????

Messaggioda Aldebaran » 20/06/2011, 7:46

Benvenuto sul forum,
Io non ho molto da aggiungere a cio' che ti ha scritto Alexandros, forse qualche link in piu' alla sezione manolibera.
viewtopic.php?f=9&t=859
viewtopic.php?f=9&t=691
Nella sezione mercatino, se desideri comprare un manolibera, vi è ancora un rasoio disponibile
viewtopic.php?f=66&t=896

Ho avuto modo di apprezzare di persona i lavori di restauro e affilatura di Alexandros, gli utenti son rimasti soddisfatti dei rasoi da Lui venduti e devo dire, per non aggiungere troppe castagne al fuoco, che un rasoio ben affilato è l'ideale per iniziare.Con un rasoio appena uscito di fabbrica dovresti comprare sicuramente le pietre e spedirlo a qualcuno per farlo affilare la prima volta.Piuttosto ti converra' comprare una coramella.Paciccio le produce artigianalmente.
viewforum.php?f=62
Buona permanenza.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5366
Images: 4810
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: come iniziare?????

Messaggioda andreat63 » 20/06/2011, 8:29

poco da aggiungere a quanto già detto, se non che è meno a rischio taglietti iniziare subito con un ML "vero" (ovvero non un shavette), a patto che sia ben affilato e scoramellato
andreat63
 
Messaggi: 1468
Images: 746
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: come iniziare?????

Messaggioda paciccio » 20/06/2011, 9:37

Ciao Marco
Oltre agli ottimi consigli tecnici che ti hanno già dato, mi sento di aggiungere la mia personale esperienza, di quando mi avventurai in questo mondo.
Non sapendo nulla sui rasoi, pensai che "quello del barbiere" fosse il migliore, quindi mi procurai uno shavette della tondeo, qualche pacchetto di lame tondeo,
un pennello omega 48 e l'evergreen proraso in ciotola.
Iniziai quindi ad avventurarmi in questo fantastico mondo :) Però l'inizio fu pieno di tagli e irritazioni, perché anche all'inizio ricercavo ossessivamente, la sbarbata perfetta.
Una volta presa confidenza con lo strumento le cose miglorarono parecchio, nel frattempo mi ero documentato, evolli provare un ML vero, ma il suo mantenimento non è elementare, specialmente se si è alle prime armi, quindi acquistai le pietre, e mi avventurai nella confezione di coramelle per averne una o più che si adattasse perfettamente ai miei gusti, e tutto assunse una nuova prospettiva...

Quindi se vuoi entrare in questo "mondo" sappi che la strada è in salita :) ma piena di soddisfazioni, devi mettere in conto l'acquisto di pietre e coramella, e ti consiglio anche un sapone dalla schiuma più morbida, tipo gli ottimi cella in ciotola o valobra stick.In più non ti dovrai scoraggiare se le prime affilature non riusciranno alla perfezione,
con un pò di pazienza diventeranno più che buone!
Mentre se vuoi solo provare prima di fare il grande passo, allora lo shavette rappresenta sicuramente un'investimento minore, ma sappi che le lamette sono molto affilate e non perdonano nessun errore, quindi per le prime volte accontentati di non tagliarti, inizia a cercare la rasatura profonda dopo qualche rasatura, mano a mano che la manualità migliorerà.

Ora a te la scelta :)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5481
Images: 1689
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron