Domanda sui Rasoi Medusa

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
carmdedo
Messaggi: 37
Iscritto il: 24/03/2012, 11:38
Località: Salerno

Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da carmdedo »

Salve ragazzi,

avendo da un pò in mente di prendere un rasoio Medusa, volevo chiedervi alcune info.
Si tratta di vari punti, spero di fare cosa gradita a tutti coloro che ( come me ) vorrebbero fare il grande passo verso un rasoio custom

- prima di tutto i materiali. Ho letto che si possono utilizzare vari acciai, tra cui O2 , Silver Steel , 52100, C70 ecc... Trattandosi di acciai bassolegati al carbonio, verranno usati per produrre la lama per forgiatura? oppure partite da una bidella tagliando la sagoma per poi lavorare per asportazione?
- in futuro avete in mente di utilizzare acciai da polvere inox, come ad esempio ATS34?
- avete altri acciai in lista, come ad esempio il Blue o White Paper? volendo ottimizzare la tenuta del filo senza penalizzare troppo la facilità di affilatura, con quale acciaio avete avuto i migliori risultati?
- capitolo costi, qaunto costa un rasoio classico e uno giapponese? quali sono le opzioni per ognuno e i relativi costi aggiuntivi?
- Forme e geometrie: il disegno può essere scelto dal committente per lama e manico senza aggravio di costi? durante la lavorazione, è possibile essere aggiornati sugli step in modo da valutare l'attinenza al progetto e semmai indicare modifiche in corso d'opera?
- Tempra: la eseguite da voi in forni professionali, in forni autocostruiti oppure presso ditte esterne? ovviamente il discorso cambia se utilizzate la forgiatura, ma in questo caso come procedete?
- Concavità: ho visto che al momento è possibile scegliere solo tra Wedge oppure 1/4 Hallow. Credo ciò sia dovuto alle ruote che avete a disposizione. Preferendo concavità più spinte ( full Hallow o poco meno ) mi chiedo se in un futuro non troppo lontano sia prevista questa possibilità
- Materiali manici: oltre che legno stabilizzato ( quali essenze è possibile scegliere? ) e corno ( di quale tipo e di che colori ), avete in futuro in mente di adottare altri materiali come ad esempio micarte e G10?
- Affilatura: banalmente, il rasoio verrà spedito shave ready? ( credo sia ovvio conoscendovi, ma magari non lo è per chi legge )
- HRC: quali sono i valori di durezze che adottate sui vari acciai e come li misurate?

uff, credo sia tutto. Se dovesse venirmi altro in mente, lo aggiungerò dopo. Spero di non essere stato troppo prolisso ma mi piace molto quello che fate e vorrei conoscere ogni aspetto del vostro modo di operare per un maggiore coinvolgimento nella realizzazione di quello che ( spero ) sarà poi il mio primo rasoio Custom
Avatar utente
Aldebaran
Messaggi: 5862
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti
Contatta:

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da Aldebaran »

1.Gli acciai che utilizziamo ora sono K720,52100,Sheffield Silver Steel,O1,cr.v-4,si puo' optare anche per il C70,anzi te lo consiglio all'inizio.

2.Si possono lavorare tramite forgiatura essendo bassolegati,ma anche per asportazione.nel caso di altolegati inox e non, vale soltanto la seconda opzione.

3.L'ATS-34 non è un acciaio in polvere,il suo sinterizzato è l'RWL.Abbiamo intenzione di usare acciai "esotici" ma tra un po',dato che certi materiali causa anche di particolari trattamenti associati aumentano il costo del prodotto finale.

4.Il Blue paper in realtà non è molto dissimile dal Silver Steel ,il white paper non lo abbiamo utilizzato per mantenere bassi i costi di produzione,dato che va lavorato similmente al damasco.

6.E' possibile scegliere tra varie forme,il cliente puo' pretendere cambiamenti nei limiti del possibile una volta effettuata una scelta.Di solito riusciamo a non allontanarci mai dalla forma desiderata dal cliente,ci permettiamo solo di consigliare,ma una volta fatta l'altezza della lama non puo' essere aumentata,i fileworks non possono essere aggiunti dopo la tempra.

7.Noi arriviamo ad incavare la lama al massimo di mezzo hollow,riusciremo a farle in futuro piu' concave ma,ovviamente,il costo del rasoio sarà piu' alto.

8.Franz ha dei forni suoi,nella sua officina,a gas ed elettrici,facciamo tutti i trattamenti termici noi.I rasoi Medusa sono completamente fatti dal duo Medusa dall'inizio alla fine,senza alcun appoggio esterno.

9.Per i manici utilizziamo legni come il bosso,l'ebano con varie sfumature,sono quelli che si stabilizzano meglio.I corni che usiamo sono il biondo o il nero.Non so in futuro.

10.I rasoi sono shave ready.

11. iIrasoi vengono testati con un durometro,le durezze ruotano intorno ai 61-63 hrc.
carmdedo
Messaggi: 37
Iscritto il: 24/03/2012, 11:38
Località: Salerno

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da carmdedo »

1.Gli acciai che utilizziamo ora sono K720,52100,Sheffield Silver Steel,O1,cr.v-4,si puo' optare anche per il C70,anzi te lo consiglio all'inizio.[/quote]

dovendo scegliere un acciaio per un rasoio forgiato, voi cosa consigliereste? Silver Steel , C70 o cosa?

Aldebaran ha scritto: 3.L'ATS-34 non è un acciaio in polvere,il suo sinterizzato è l'RWL.Abbiamo intenzione di usare acciai "esotici" ma tra un po',dato che certi materiali causa anche di particolari trattamenti associati aumentano il costo del prodotto finale.
errore mio, confondo sempre ATS e RWL ( stesso acciaio ma il secondo sinterizzato). ;)
Se dovesse interessarvi, ho diversi amici maker che possono trovarvi acciai anche molto particolari come il Vanadis 4 o 23 :D
soniceb
Messaggi: 115
Iscritto il: 25/11/2011, 12:41
Località: Roma

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da soniceb »

Camdedo, effettivamente mancava un argomento che spiegasse bene tutte queste cose, grazie per averlo inserito.

Io posso dire la mia esperienza in merito; tempo fa ho commissionato ai Medusa un rasoio dicendo grossomodo come lo volevo, mi hanno detto di attendere un po', pensavo che nel frattempo mi avrebbero chiesto maggiori dettagli prima di iniziare. Invece un bel giorno mi fanno: il rasoio e' pronto! E mi mandano le foto! Così! E la cosa soprendente è che è venuto molto al di là di qualunque aspettativa, è stupendo. Avevo un altro rasoio, un W&B ma l'ho venduto, voglio radermi solo con questo :mrgreen:

Sembra 'na sviolinata ma è la pura verità.
Se hai pazienza di aspettare un po', prendilo.
carmdedo
Messaggi: 37
Iscritto il: 24/03/2012, 11:38
Località: Salerno

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da carmdedo »

Di prenderlo ho già deciso, ma al momento posso solo mettermi in lista di attesa ;)
Felice comunque di essere stato utile, mi chiedevo appunto perché non trovassi topic con queste info che invece ritengo essenziali per far risaltare un prodotto che sembra di ottimo livello e fatto tutto da artigiani italiani :D
Avatar utente
Aldebaran
Messaggi: 5862
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti
Contatta:

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da Aldebaran »

Carmdedo all'inizio usa solo il C70. Lavoralo per asportazione e poi fai i trattamenti termici.
carmdedo
Messaggi: 37
Iscritto il: 24/03/2012, 11:38
Località: Salerno

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da carmdedo »

Ehm, c'è un equivoco Andrea
Io mi informavo su quale acciaio mi consigliavi per farmi realizzare un rasoio da voi Medusa
Io a produrre rasoio nn ci penso neanche :D
Avatar utente
Contropelo
Messaggi: 18
Iscritto il: 03/11/2012, 22:15
Località:

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da Contropelo »

Molto interessante questo topic.
Quali sono peró, grossomodo, i costi?
Considerando misure tra i 5/8 e 6/8. Acciaio Sheffield e un grind piuttosto wedge.
Grazie in anticipo
ren34
Messaggi: 3
Iscritto il: 31/12/2013, 1:31
Località:

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da ren34 »

Chiedo scusa...sicuramente ci sono già indicazioni in merito sul forum ...ma come si possono acquistare i rasoi Medusa?
Avatar utente
Aldebaran
Messaggi: 5862
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti
Contatta:

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da Aldebaran »

Benvenuto

Prima di porre domande si prega di:

1.Presentarsi nell'apposita sezione
Topic Presentazioni

2.Prendendo spunto da questa frase:
[...]sicuramente ci sono già indicazioni in merito sul forum[...]
invito ad utilizzare il motore di ricerca del Forum e/o di Google per cercare informazioni.Se non si trovano allora chiedere.Il regolamento vieta comportamenti del genere (cito testualmente):
Non fare domande inutili, prova a usare la funzione search del forum o un motore di ricerca, prima di domandare; probabilmente la tua domanda ha già avuto la risposta che cerchi.
consiglio vivamente di iniziare a seguire questa prassi perché ultimamente questo punto del regolamento viene sistematicamente disatteso dai nuovi arrivati.Postare in continuazione senza controllare cosa è già stato scritto è come lasciare la macchina in doppia fila,si intasa il traffico e basta.
ren34
Messaggi: 3
Iscritto il: 31/12/2013, 1:31
Località:

Re: Domanda sui Rasoi Medusa

Messaggio da ren34 »

aldebaran...grazie della risposta...stavo appunto scrivendo la mia presentazione ed attendevo di inserirla nella sezione apposita...(voglio fare bella figura io...;)) ) e a questa mia pignoleria è dovuto il ritardo del lasso di tempo tra iscrizione al forum e domanda...
Per quanto riguarda la questione ricerca...beh posso assicurarti che prima di postare la domanda ho inserito nel rettangolino in alto a destra...(la mia destra guardando lo schermo) la parola chiave rasoi medusa, medusa, rasoio acquisto.
Grazie e a presto.
Rispondi

Torna a “Rasoi”