Pagina 21 di 24

Re: Bic Chrome Platinum

Inviato: 29/01/2019, 10:49
da scilib01
ubuntuwins ha scritto:la butto qui'... wikipedia mi aveva detto che le lamette per il rasoio di sicurezza veniva consigliato per i paesi in via di sviluppo .... invece vedo che le lamette costano piu' dei multilama ... ho comprato oggi 10 wilkinson e 5 gilette platinum blu , per un prezzo unitario rispettivamente di : 3,99 e 2,99 , vi faccio due domande : come sono queste due lamette ?
Dove posso comprare lame piu' performanti tipo le personna ?
Ho comprato un muler r41 con relativo supporto per pennello a 70 euro .
Grazie
Da non grande esperto ti posso sicuramente consigliare, dopo aver letto e riletto diversi punti del forum, di rivolgerti per i primi acquisti oltre che alle catene famose tipo Tiogota etc. anche presso negozi specializzati in forniture per Barbieri e parrucchieri; li potrai trovare sicuramente delle Astra vedri, che mi accompagnano da quasi sei mesi, al costo di circa €6,00 per 100 lame (0,06€/lama); facendoci (come faccio io ) due rasature per lama sono €0,03 a rasatura.

Per negozi più forniti ti consiglio di visitare e leggere l'apposita sezione del forum viewforum.php?f=104 cercando il post relativo alla tua città o ad una città vicina.
Saluti

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 30/01/2019, 20:00
da ubuntuwins
grazie ! credo che prendero' le lame su amaz...

Re: Quali saponi/creme da barba usate?

Inviato: 02/02/2019, 11:59
da ubuntuwins
Debbo dire che : il forum mi piace molto , ma non si capisce mai dove postare , e non si puo' fare un discorso che si va' fuori tema .
Comunque ora ci provo sperando che il moderatore stia fermo.
Vi chiedo un paio di cosette:
Ho notato che alcuni saponi rendono meno di altri , ora per riempiere la ciotola ho come riferimento il Cella , che e' il sapone che rende di piu';
Il palmolive verde e' quello che rende meno , e anche il proraso Rosso , ho fatto caso che non rende come il Cella.
Altra domanda : quante barbe riesco a fare con una ciotola di proraso? ... con un tubetto di palmolive ne ho fatte solo 6...
Ultima domanda : Io non avendo molta barba ogni quanti giorni me la potrei fare?
E come? No perche' ... vorrei una rasatura molto perfetta e affondo , ma fare le tre' passate dritto obliquo e contro , ogni 2 giorni , e' quasi sprecato... forse potrei fare direttamente solo il contropelo?
Grazie.

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 02/02/2019, 22:56
da ares56
Per capire dove postare basta leggere almeno i titoli delle Sezioni e delle discussioni. Quando ci si iscrive al Forum si riceve un elenco di discussioni utili da cui partire: http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=9&t=4991" onclick="window.open(this.href);return false;.

Il moderatore sta fermo quando gli utenti inseriscono i loro messaggi nelle discussioni giuste senza off-topic...e questo per far rispettare il Regolamento e per evitare di disperdere le informazioni (ma questo l'avevo già spiegato).
_______________


Adesso veniamo alle tue domande.
Palmolive Verde e Proraso Rossa sono due creme dalla grande resa così come il Cella, personalmente non trovo grandi differenze se non che il Cella per la sua composizione deve essere lavorato di più.
Se con un tubo di Palmolive hai fatto solo 6 rasature c'è qualcosa che non torna. Il tubo Palmolive è da 100ml, per una rasatura completa con tre passate bastano 2cm di crema di circa 2g per cui diciamo che con un tubo si possono fare alcune decine di rasature.
Le ciotole Proraso sono da 150ml quindi diverse decine di rasature.
Ogni quanti giorni raderti lo puoi sapere solo tu...e il contropelo diretto si può fare (http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=33&t=2565;" onclick="window.open(this.href);return false; http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=33&t=7786" onclick="window.open(this.href);return false;) ma bisogna avere una buona tecnica.

Re: Quali saponi/creme da barba usate?

Inviato: 02/02/2019, 23:35
da ischiapp
ubuntuwins ha scritto:... con un tubetto di palmolive ne ho fatte solo 6
Record assoluto.
Neanche Bilos è mai riuscito a tanto. :lol: :lol: :lol:

Re: Quali saponi/creme da barba usate?

Inviato: 02/02/2019, 23:59
da Maestro di Provincia
ubuntuwins ha scritto: quante barbe riesco a fare con una ciotola di proraso? ... con un tubetto di palmolive ne ho fatte solo 6...
Spero 6 barbe perché poi ti sei stufato e hai cambiato sapone. Con il Cella quante ne fai, visto che va "lavorato" anche più del Palmolive?

Se c'è un problema nel montaggio del sapone (e sembra che qualcosa ci sia), guarda qui

viewtopic.php?f=33&t=2600

Per il contropelo, si può fare, ma come ti fanno notare, occhio alla tecnica. Oltre al link di Ares vale la pena anche leggere la discussione aperta da Ischiapp

viewtopic.php?f=33&t=7786&hilit=one+pass+shaving

Il forum è un po' una miniera, basta cercare e spesso si trovano le informazioni di cui si ha bisogno. Nel mio caso è stato così.

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 03/02/2019, 3:01
da ubuntuwins
ares56 ha scritto:Per capire dove postare basta leggere almeno i titoli delle Sezioni e delle discussioni. Quando ci si iscrive al Forum si riceve un elenco di discussioni utili da cui partire: http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=9&t=4991" onclick="window.open(this.href);return false;.

Il moderatore sta fermo quando gli utenti inseriscono i loro messaggi nelle discussioni giuste senza off-topic...e questo per far rispettare il Regolamento e per evitare di disperdere le informazioni (ma questo l'avevo già spiegato).
_______________


Adesso veniamo alle tue domande.
...
Ares , non ho mai letto tutte le niquette in nessun forum...
Il palmolive ci ho fatto 5 barbe e ne e' rimasta per 1... io a occhio e croce con il Cella dovrei sorpassare le 50 rasature... 100 grammi /2 grammi non sono decine di rasature... Io uso il R41 con la lama muhle originale e non sto' avendo rasature molto profonde !
Prima avevo la barba ai lati del viso ora l'ho tolta, io la faccio 1 si e 1 no , perche' cosi' spero di prendere l'abitudine e gestire il tempo in maniera semplice.
Dunque ora vorrei trovare il modo per avere una rasatura piu' profonda , assegnando sempre lo stesso tempo .

Re: Quali saponi/creme da barba usate?

Inviato: 03/02/2019, 3:07
da ubuntuwins
Maestro di Provincia ha scritto:Spero 6 barbe perché poi ti sei stufato e hai cambiato sapone. Con il Cella quante ne fai, visto che va "lavorato" anche più del Palmolive?...
Vabbe ridiamo un po'...
il Cella e' stato il mio primo sapone , ne uso pochissimo e poi mi diverto a girare , il palmolive non mi da' soddisfazione , comunque nel forum c'era un utente che diceva in qualche maniera quello che dico io...

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 03/02/2019, 14:25
da ares56
ubuntuwins ha scritto:Ares , non ho mai letto tutte le niquette in nessun forum...
Ed è un modo di approcciarsi sbagliato, specialmente per rispetto agli altri utenti.
ubuntuwins ha scritto:... 100 grammi /2 grammi non sono decine di rasature...
Invece sì, sono 50, cioè decine (non una decina) di rasature.
ubuntuwins ha scritto:Io uso il R41 con la lama muhle originale e non sto' avendo rasature molto profonde !
...
Dunque ora vorrei trovare il modo per avere una rasatura piu' profonda , assegnando sempre lo stesso tempo .
Rasoio sbagliato per chi inizia e l'obiettivo lo raggiungi solo migliorando la tecnica.

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 03/02/2019, 14:38
da ischiapp
ubuntuwins ha scritto:Dunque ora vorrei trovare il modo per avere una rasatura piu' profonda, assegnando sempre lo stesso tempo.
Questa sezione ha tutto quello che ti serve.
Ti richiede solo pazienza e costanza.

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 04/02/2019, 9:21
da Bob65
ubuntuwins ha scritto:Dunque ora vorrei trovare il modo per avere una rasatura piu' profonda , assegnando sempre lo stesso tempo .
Mie esperienze:
- il tempo non deve essere un fattore discriminante in questa attivita';
- piu' che la ricerca di una rasatura profonda, l'obiettivo in prima battura ma oserei dire sempre dovrebbe essere la ricerca di un comfort post rasatura.

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 12:27
da Caramon77
@ubuntuwins: calma...

1) Serve più l'acqua del sapone. Prova a metterne solo un pochino sul pennello o nella ciotola e inumidirti il viso.
2) Le Wilkinson sono lame orrende, non potrai trovartici bene.
3) La convenienza dei DE sul multilama è argomento di discussione da... sempre. Cerca il topic e divertiti!
4) La prima volta che hai provato a camminare sei andato male. Ci sono voluti mesi per imparare. Con la rasatura è uguale, usare i multilama non insegna nulla, praticamente parti da zero. Datti tempo.

Poi, secondo me, va ricordata una cosa: la rasatura tradizionale è più questione di gusto che altro. Se cerchi unicamente la velocità, la praticità, la performance metti tutto in un cassetto e resta sul moderno che è frutto di studi, evoluzione e decenni di errori e complessivamente offre il massimo risultato per uno sforzo minimo.

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 12:49
da Bob65
Io direi, che purtroppo o per fortuna, questa meravigliosa "arte" non e' per tutti..... :ugeek:

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 13:00
da Lino
Sono d'accordo, Bob, ma tutti possono perseverare se davvero lo vogliono perchè il premio finale non è per nulla indifferente: trasformare un ineliminabile obbligo in un piacere, imparare un'arte ( perchè lo è ), migliorare il proprio aspetto, ecc.

L'unica controindicazione vale solo per chi passa alla rasatura tradizionale per spendere di meno perchè poi subentra la passione e quindi siamo felici di spendere e spandere ! :D

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 13:18
da ischiapp
Lino ha scritto:L'unica controindicazione vale solo per chi passa alla rasatura tradizionale per spendere di meno perchè poi subentra la passione e quindi siamo felici di spendere e spandere ! :D
In realtà questo è un effetto collaterale dei forum.

In farmacia mi capita spesso di convertire un utente in difficoltà, che trova benefici per pelle e portafoglio.
Con la mia esperienza, con €20 offro uno starter kit che ha l'efficienza di funzionare a vita ed offrire le prestazioni richieste.
Ossia una buona rasatura con un comfort elevato e durevole, ad un costo vantaggioso nell'autonomia domestica.

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 15:05
da Caramon77
ischiapp ha scritto:con €20 offro uno starter kit che ha l'efficienza di funzionare a vita ed offrire le prestazioni richieste.
Kit che comprende?

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 15:08
da Bob65
Lino ha scritto: il premio finale non è per nulla indifferente: trasformare un ineliminabile obbligo in un piacere
+1

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 15:55
da ischiapp
@Caramon
Rimei A2035 Click
Dorco ST300
Pennello Syntex
Proraso Bianco ciotola
Proraso Bianco balsamo

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 19:00
da Lino
ischiapp ha scritto:
Lino ha scritto:L'unica controindicazione vale solo per chi passa alla rasatura tradizionale per spendere di meno perchè poi subentra la passione e quindi siamo felici di spendere e spandere ! :D
In realtà questo è un effetto collaterale dei forum
Non saprò mai se la passione non sarebbe deflagrata senza conoscere questo forum, Pier ...

E comunque ne sono contento come lo sei tu e tutti gli altri dannati spendaccioni che ci sono qui ! :lol:

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 19:27
da ischiapp
Il vantaggio dell'aggiornamento sulle novità, sia di stile che di sostanza, è un doping costante.

Praticamente, avendo accumulato una certa esperienza, cerco di limitarmi a ciò che reputo un avanzamento tecnico.
Senza scordare che il mio lavoro trae giovamento dalle mie esperienze.
E che negli anni ho recuperato gli investimenti fatti ... e nel tempo mi portano guadagni netti.

La nostra è una passione.
Ma io sono meno passionale di quanto sembra.
Il rapporto q/p è la mia stella guida.
In pratica, pura deformazione professionale!! :lol:

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 06/02/2019, 19:56
da Lino
ischiapp ha scritto:Ma io sono meno passionale di quanto sembra
Tu hai una formazione scientifica, certo, ma la passione ce l'hai anche tu, non negarlo .... :mrgreen:

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 07/02/2019, 7:40
da gigetto
Bravo @ischiapp sei uno dei pochi farmacisti che tratta ancora prodotti WS

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 07/02/2019, 7:47
da Accutron
Nel caso di saponi al sego, è importante farli asciugare bene prima di riporli.. ;)

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 23/02/2019, 15:31
da Lino
Credo che la tua corretta indicazione sia da seguire con tutti i saponi.

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Inviato: 25/02/2019, 9:12
da scilib01
Accutron ha scritto:Nel caso di saponi al sego, è importante farli asciugare bene prima di riporli.. ;)
Sui saponi al sego ad esempio, mi sta sorgendo un dubbio cioè: in un ultimo "acquisto matto e disperatissimo" ho preso sia saponi al sego "industriali" (Cella, Valobra) che saponi al sego "artigianali" (Phoenix&Beau, Caties Bubbles) e mi sorge un dubbio sulla "tenuta" dei saponi artigianali rispetto ai saponi industriali in caso di lunghe rotazioni (dubbio che mi sta portando a ritardare l'apertura di questi saponi).