Consigli per migliorare la rasatura,help

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Consigli per migliorare la rasatura,help

Sostienici

Sponsor
 

Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda proraso80 » 24/03/2014, 20:01

Ciao a tutti

Sono felicissimo di essermi iscritto in questo forum,non pensavo potesse esistere un forum dedicato alla rasatura.Faccio i complimenti allo staff per come viene mantenuto e per le innumerevoli(quasi infinite)descrizioni e argomenti trattati.Questo è il mio primo argoemnto e spero che possiate aiutarmi.Sono un principiante di questo mondo,ho iniziato le prime barbe con lamette gilette usa e getta,sia a mono che bilama,con schiuma da barba palmolive e squib.Leggendo un pò sul web e su questo forum,sono arrivato a questo kit:

11960


Come potete vedere ci sono(da sinistra):

-crema palmolive classica(non ho trovato purtroppo quella al mentolo,di cui dite che sia migliore della classica,anche come freschezza e odore,anche se questa non mi dispiace affatto)
-prebarba(che prima nemmeno sapevo cosa fosse e che grazie a questo forum ho scoperto)proraso anti irritazione
-balsamo dopo barba nivea(senza alcol e per pelli sensibili)
-balsamo grigio perla(quasi finito ormai)
-pennello omega(che ho comprato e usato,grazie alla lettura del forum,dato che prima non l'ho avevo e mai usato)
-schiuma palmolive al mentolo(usavo solo questa prima della crema)
-ciotola(per montare la crema,ma ho visto che viene bene anche se la monto sul viso e penetra di più)
-rasoio gilette fusion
-tubetto proraso per i piccoli taglietti(che lo trovo discreto ma non ideale,come prodotto)

Premetto che ho una pelle abbastanza sensibile ed irritabile,quindi 4 volte su 5,la barba non mi viene mai perfetta:(e mi spuntano piccole irritazione sul collo.La mia tecnica è:bacinella di plastica piena di acqua calda,metto in ammollo il rasoio,il vasetto prebarba e il pennello.Mi bagno tutto il viso con acqua calda e dopo 2 minuti,passo il prebarba.Subito dopo metto qualche goccia qua e là di crema palmolive,la monto con il pennello per un pò di minuti sul viso e inizio a radermi con il gillette fusion,dall'altro verso il basso per poi andare sulle zone laterali in diagonale,sia a salire che a scendere,ma sempre in diagonale.Poi sciacquo con acqua calda della bacinella,passo il pennelo fatto di crema già montata e passo il rasoio dal basso verso l'alto per il contropelo.Sciacquo di nuovo,mi asciugo e dopo 1 minuto circa passo il balsamo.Le mie domande:

1)cosa sbaglio?
2)che prodotti mi consigliate di cambiare e acquistare?
3)quali consigli mi dareste per migliorare la rasatura?

Considerate che faccio la barba una volta ogni 4/5giorni,perchè se la faccio ogni giorno o due,sarebbe un siastro,sia come tagli che come irritazione.Vorrie farla ogni 2/3 giorni,ma non sò dove sbaglio:(.Spero che grazie a voi riuscirò ad avere il piacere(e non la seccatura)di farmi una barba decente. :oops:
-
Avatar utente
proraso80
 
Messaggi: 82
Images: 6
Iscritto il: 24/03/2014, 19:03
Località: CATANIA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda dani » 24/03/2014, 22:14

Ti dico la mia opinione: quando fai la prima passata di pelo, la direzione con cui passi il rasoio deve essere la direzione effettiva di crescita dei tuoi peli (non è detto che sia per forza dall'alto verso il basso!)

Se hai la pelle veramente sensibile evita il contropelo: piuttosto se proprio il risultato della prima passata a favore di pelo non ti basta, aggiungi una seconda passata ancora a favore del pelo oppure una seconda passata di pelo angolato.

Spero di esserti stato di aiuto ;)
Avatar utente
dani
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 01/05/2012, 16:55

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda proraso80 » 25/03/2014, 0:12

Ciao dani

grazie innanzitutto del tuo intervento.Il problema è che già ho provato a passare ben tre volte,sempre in un senso(quindi sia dall'alto verso il basso 3 volte,sia dal basso verso l'alto 3 volte)ma niente.In alcuni punti,devo andarci anche di sbiego,trasversale o parallello. :oops: sarò io non lo sò.Inoltre,il gillette fusion,io uso una testina ogni 2mesi circa...forse è troppo lungo come tempo?leggendo un pò qui sul forum,ci sono una marea di rasoi a mano e non saprei nemmeno da dove iniziare.E per i prodotti in foto,ce secondo te qualche prodotto che manca o che dovrei sostituire?Grazie:)
Avatar utente
proraso80
 
Messaggi: 82
Images: 6
Iscritto il: 24/03/2014, 19:03
Località: CATANIA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda ischiapp » 25/03/2014, 3:17

Credo che dovresti a dare una lettura un filo più attenta a TUTTA questa sezione.
Partendo sicuramente da questo: viewtopic.php?f=33&t=2605

Non sono i prodotti a fare la differenza, ma la tecnica.
Arriverai ad ottenere un'ottima rasatura con qualsiasi strumento (decente) sceglierai ... l'unica cosa da controllare attentamente è la pressione. Zero o quasi. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18208
Images: 2715
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda dani » 25/03/2014, 22:45

proraso80 ha scritto:quindi sia dall'alto verso il basso 3 volte,sia dal basso verso l'alto 3 volte


forse non mi sono spiegato bene: devi seguire la direzione di crescita della tua barba che non è detto sia in tutta la faccia dall'alto verso il basso! Anzi probabilmente sul collo la direzione sarà diversa. Leggi il link che ti ha passato ischiap così dovresti capire cosa intendo dire ;)
Avatar utente
dani
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 01/05/2012, 16:55

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda bilbo72 » 25/03/2014, 23:16

ischiapp ha scritto:Arriverai ad ottenere un'ottima rasatura con qualsiasi strumento (decente) sceglierai ... l'unica cosa da controllare attentamente è la pressione. Zero o quasi. ;)


Parole sante! Spesso si dimentica questo particolare e si da la colpa al sapone o ad altro.
Purtroppo (o per fortuna) per tutto quello che è manuale è necessaria tanta pratica prima di ottenere dei risultati decenti.
Ma poi, dopo quel punto, sono solo soddisfazioni e continui miglioramenti! :lol:

Ciao,
Daniele.
"Niente è più necessario del superfluo" - Oscar Wilde. "Ricorda di Osare Sempre" - Gabriele D'Annunzio
Miglior foto nella sezione SOTD : Dicembre 2013 e Luglio 2014
I miei SOTD su Instagram
Avatar utente
bilbo72
 
Messaggi: 1228
Images: 982
Iscritto il: 24/04/2013, 22:03
Località: Cologno Monzese

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda proraso80 » 27/03/2014, 20:05

Ciao a tutti

Dopo un'attenta lettura del topic di ischiapp,penso di aver trovato il 90% della direzione dei peli della mia faccia,Sul restante 10% ci studierò man mano.Ho fatto la barba poco fà ed ecco il risultato:(una tragedia proprio:

Immagine

Come potete vedere :oops: :oops: sembra un campo di battaglia,oltre al classico rossore e piccole pretuberanze rosse.Cerchiamo di fare una scleta per volta(leggere i migliai di post è dura e ci stò mettendo molto tempo).Andiamo per gradi:

1)come oggetti che ho,cosa mi consigliate di cambiare?(il grigio perla è finito oggi)Non voglio risultati da fotomodello spendendo cifre esagerate,ma avere una rasatura decente con prodotti soprattutto il più naturali possibili e con meno ingredienti possibili,che possano rovinare,seccare e sensibilizzare la pelle,anche con allergie ecc.
2)ho letto la discussione dei prebarba e come qualità/prezzo parlate bene sia del proraso verde che del vitos.Il mentolo non mi dispiace,anche perchè ho utilizzato schiuma palmolive al mentolo o schiuma squib blu.Inoltre parlate anche di olio alle mandorle,che già ho e proverò ad usarlo(sperando che non si impasticcia il rasoio multilama).Avete altri consigli?
3)Penso che una cosa fondamentale sia anche il rasoio.Ora,sul forum parlate con sigle(ML,xtg,ecc)che sinceramente non capisco molto.Inoltre ho vistoc he cè una quantità di raosio,modelli,tipi,ecc.Per un neofita,che vorrebbe prende un attrezzo decente,cosa consigliate coem modello(rasoio a mano libera,rasoio a lametta intercambiabile,ecc)?ho molta confusione e più leggo più si ne crea,dato che ci sono opinioni comuni e discordanti sui vari prodotti,ecc.
4)Per quanto riguarda la crema da barba,cercherò di trovare(finora non l'ho trovata)la crema palmolire verde al mentolo,ne parlate molto bene.Mi spiegate perchè esistono una marea di tipi di crema,saponette,schiuma,ecc?cioè quale è la migliore come tipologia per evitare tagli,ecc?
5)Ho provato a fare il caldo/freddo,cioè dopo aver finito la rasatura(con pennello e rasoio immersi in acqua calda)ho sciacquato la faccia con acqua calda e poi con acqua fredda(a modo mio per chiudere i pori)ma ho creato più danno che benifici,dato che l'altra volta,ho sciacquato solo con acqua calda e mi è rimasto quel diciamo velo che lascia la palmolive classica,come protezione o non sò cosa.Che cosa sbaglio?
Avatar utente
proraso80
 
Messaggi: 82
Images: 6
Iscritto il: 24/03/2014, 19:03
Località: CATANIA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda ischiapp » 27/03/2014, 21:11

La rasatura classica NON è un APP da installare: la parte teorica è fondamentale per capire velocemente come adeguare alla propria situazione dei movimenti che SEMBRANO standard!
Devi solo studiare meglio la teoria e concentrarti all'inizio!
Il resto lo faranno automaticamente le tue mani nell'arco di poche decine di cicli
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18208
Images: 2715
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda proraso80 » 27/03/2014, 21:32

si,però anche gli strumenti sono fondamentali.Quindi,se parto con degli strumenti adeguati,già elimino una delle possibili cause dei miei errori:(.Quindi,tra quelli che ho,quello che mi sembra un pò ''non adeguato'' forse è il rasoio multilama.Forse con un rasoio in metallo e con la lametta che si mette e si getta ogni barba,potrei avere dei miglioramenti?che tipo di rasoio scegliere è uno dei miei dilemma:/
Avatar utente
proraso80
 
Messaggi: 82
Images: 6
Iscritto il: 24/03/2014, 19:03
Località: CATANIA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda gyonny » 29/03/2014, 14:25

proraso80 ha scritto:...Forse con un rasoio in metallo e con la lametta che si mette e si getta ogni barba...

Questo particolare è fortemente da tenere in considerazione ;) , quindi una lametta nuova ad ogni rasatura = maggior comfort e maggiore igiene.

proraso80 ha scritto:...potrei avere dei miglioramenti?...

Certo! Ma ci vuole anche molta pratica per imparare ad utilizzare al meglio i "rasoi con lametta intercambiabile" tipo i DE o gli shavette (ma di più gli shavette perchè con questi si potrà calibrare al meglio la giusta angolazione della lametta e la relativa pressione da esercitare sul viso, evitando quindi delle inutili e continue ripassate = meno passate > meno irritazioni.)

proraso80 ha scritto:...che tipo di rasoio scegliere è uno dei miei dilemma:/

Un rasoio con lametta intercambiabile (quindi una lametta nuova per ogni rasatura) che ti permetta di fare il minimo attrito possibile sulla pelle ma allo stesso tempo che ti permetta anche delle rasature soddisfacenti come ad esempio gli shavette*

NB * Ma è inutile nascondere che le prime volte con gli shavette sarà "quasi un massacro" specilamente nel tuo caso alle prime rasature con gli shavette (data la scarsa tecnica d'uso) che tendereanno a tagliare di netto quei piccoli brufoli e quindi ci saranno solo bagni di sangue... - una cosa simile succedeva anche a me all'inzio perchè anche io avevo problemini di brufoli sulla parte bassa del collo e quindi gli shavette le prime volte mi tagliavano di netto i brufoli e sul rasoio vedevo spesso residui di epidermide e sangue mischiati al sapone da barba che diventava di color rosa... - ora invece la situazione si è capovolta e la parte bassa del collo mi è diventata liscia come la seta e i brufoli sono diventati solo un ricordo lontano Immagine - insomma tutto il succo del discorso è > utilizzare un rasoio che ti permetta di fare un minor numero possibile di passate e il minimo attrito possibile sulla pelle ;)
Muhle R41 RG Vanta lama intera
Avatar utente
gyonny
 
Messaggi: 1744
Images: 72
Iscritto il: 20/05/2013, 14:07
Località: prov. PA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda Lufo » 29/03/2014, 14:31

Anche nel mio caso, in caso di passate micro tagliature della pelle, era necessario il cambio di lametta tutti i giorni. E anzi, nonostante all'inizio mi tagliassi, poi quando la feritina si chiudeva andava a posto. Ora fortunatamente non ho più il problema, ma cambio la lametta tutti i giorni.
Non vedo l'ora che sia domani per farmi la barba.
Avatar utente
Lufo
 
Messaggi: 442
Images: 30
Iscritto il: 22/02/2014, 22:52
Località: Milano

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda gyonny » 29/03/2014, 14:33

Lufo ha scritto:... Ora fortunatamente non ho più il problema, ma cambio la lametta tutti i giorni.

;)
Muhle R41 RG Vanta lama intera
Avatar utente
gyonny
 
Messaggi: 1744
Images: 72
Iscritto il: 20/05/2013, 14:07
Località: prov. PA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda gyonny » 29/03/2014, 14:42

E in più aggiungo anche un'altro particolare da tenere in considerazione (oltre al cambio di lametta) > io disinfetto sempre il mio shavette con alcol etilico*

* L'acciaio Inox si disinfetta bene (e facilmente) ed è molto più igienico della plastica - quindi anche se mi taglio non corro rischio di infezioni, e quindi l'indomani non c'è più nulla
Muhle R41 RG Vanta lama intera
Avatar utente
gyonny
 
Messaggi: 1744
Images: 72
Iscritto il: 20/05/2013, 14:07
Località: prov. PA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda Lufo » 29/03/2014, 15:13

@Proraso80: la foto del risultato che hai sulla tua pelle è simile a quello che avevo io quando usavo i multilama tipo i Gillette Fusion e facevo anche il contropelo.

Un risultato analogo mi è capitato usando i rasoi di sicurezza con lamette che non andavano bene per la mia pelle, come le Derby.

Ad oggi, per evitare un problema analogo, nel mio caso, faccio le seguenti cose. Faccio la premessa che queste cosa vanno bene su di me, e non necessariamente su tutti.

1. Uso la lametta Elios, solo a pelo, lasciando quindi un sottilissimo livello di pelo. La sensazione alla mano è che la barba non sia fatta perfettamente. Tuttavia, non è che la barba non è fatta bene, ma solo che il pelo è rimasto un po fuori e la pelle rimane così meno irritata. Dopo qualche giorno che faccio ogni giorno questa procedura, la pelle è totalmente defaticata.

2. Uso la lametta Gillette Minora per fare il contropelo che sono quelle dove mi riesce meglio e con meno arrossamenti/irritazioni.

Inoltre per risolvere il problema sul collo, che nel mio caso è martoriato dal fatto che metto la cravatta, la sera metto la crema ammorbidente mani della Glysolid, sempre avendo pulito prima la pelle con l'Acqua di Rose.

Per togliere gli eventuali arrossamenti che mi capitano simili ai tuoi, dopo la rasatura metto su un dischetto di cotone, un po' di acqua di rose, e tampono (e non strofino se no peggioro). Poi metto o il Glysolid o la crema Lichtena oppure il balsamo Cade di Occitane. In extremis posso usare il Gentalyn beta, ma solo un puntino laddove necessario, e solo per un giorno.

Se decidi di provare una delle cose che faccio, ti sono riconoscente se mi dici come va, bene o male che sia.
Non vedo l'ora che sia domani per farmi la barba.
Avatar utente
Lufo
 
Messaggi: 442
Images: 30
Iscritto il: 22/02/2014, 22:52
Località: Milano

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda nano » 29/03/2014, 15:27

[OPINIONE PERSONALE]
Lascia perdere gli shavette per ora. Prima concentrati sul non lasciare un campo di battaglia dopo la rasatura. Per le evoluzioni c'è tempo.
Primo approccio soft: inizia con un DE docile, una lametta non troppo aggressiva e cura bene pre e post.
Ci sono OTTIME soluzioni a poco prezzo con le quali iniziare, come a scuola, come con il solfeggio.

Per prima cosa leggiti questi tre argomenti:

Rasatura con DE: primi passi, problemi e domande
Quale rasoio scegliere?
Tutorial - Guida alla rasatura con il rasoio di sicurezza

Per l'attrezzatura: lascia perdere gel e bombolette. Prendi per 2 euro una ciotola (ottima la bianca) o un tubo di Proraso. Pennello e ciotola vedo che sono già parte del tuo armamentario. Già solo con questi e il tuo attuale rasoio la cosa migliorerà non poco.
Se vuoi passare al DE ci sono ottimi rasoi "per principianti" che costano pochi euro. Leggiti i vari topic. A seconda della fascia di prezzo ti posso consigliare:

- Weishi 9306 (il più "docile", quello che "taglia meno", lo trovi su ebay per una decina di euro, ad es. qui, ma butta le Dorco che ti includono!!! :mrgreen: )
- Edwin Jagger DE8x (il numerello alla fine identifica solo il manico: sono tutti uguali)
- Muhle R89 (uno dei più "di moda" da queste parti. Anche in versione 106 e 107, che identificano un diverso manico)
- Merkur 34C (un classico intramontabile, un po' più caro degli altri)
- Merkur 45C (plastico, leggerino e se non stai attento pure vigliacco, ma non assassino e sicuramente economico)

Sono tutti ottimi rasoi. Lamette dovresti poterne trovare facilmente. Cerca negozi di forniture per parrucchieri nella tua città o chiedi a DiodoroSiculo.
Capitolo dopobarba. E mentre sul resto si può andare quasi sul sicuro, qui la cosa è un po' più complessa e le reazioni individuali contano come non mai.
Per quella che è la mia esperienza al momento ti direi di lasciar perdere gli alcolici. ;-) Un prodotto da battaglia buono per tutte le stagioni, dal prezzo contenuto e che per quanto mi riguarda non tradisce mai è il dopobarba Proraso bianco. Ma qui purtroppo solo la sensibilità individuale e la reazione della tua pelle potranno consigliarti per il meglio.

Oppure puoi pensare all'accoppiata rasoio + lamette + sapone + AS in uno dei negozi convenzionati e ammortizzare le spese di spedizione. Ad es. Soloestetica ha i Merkur, tutta la linea Proraso, un vasto assortimento di lamette (es. le ottime Personna, ma anche Astra, Gillette & co. Puoi sempre prendere un pacchetto di 4-5 tipi diversi e provare), dopobarba e tutto il necessario (e anche il superfluo!).
Ma per prima cosa, via gel e bombolette: sapone/crema, pennello e ciotola in prima battuta saranno tuoi alleati preziosi. E se vuoi passare al DE, non ti rimane che leggere e... CHIEDERE!!! :mrgreen:
Never try to wrestle with a pig. You'll get dirty and the pig likes it.
(G.B. Shaw)
Avatar utente
nano
 
Messaggi: 1706
Images: 108
Iscritto il: 17/05/2013, 20:39
Località: Roma, Italia

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda bilbo72 » 29/03/2014, 16:05

Leggiti e rileggiti gli ottimi tutorial che ti hanno consigliato.
Io ti consiglio di prenderti un Muhle R89 e di utilizzare le lamette Personna. Sono entrambi dolci e facili da usare, con il tempo imparerai ad usarli facilmente.
Per il resto scegli pure quello che trovi più facilmente, o quello che ti ispira nel negozio dove prenderai R89 e Personna.
E poi, di nuovo, stai leggero. Secondo me i tagli e le irritazioni che hai sul volto sono l'effetto di una mano pesante e non allenata a radersi con un oggetto rigido come il DE.
Devi semplicemente appoggiare la lama sul voto, e lasciarla scendere con il peso del rasoio. I movimenti del braccio servono solo per direzionare il rasoio, non per fare pressione sul viso.
Concentrati su questi aspetti. E prova e riprova. Leggero senza pressione.
E se non sarai soddisfatto del risultato, fa nulla. Prova e riprova fino a quando quei movimenti del braccio/spalla ti saranno familiari.
E' un po' come quando si guida per le prime volte, non ti preoccupare.
Ciao,
Daniele.
"Niente è più necessario del superfluo" - Oscar Wilde. "Ricorda di Osare Sempre" - Gabriele D'Annunzio
Miglior foto nella sezione SOTD : Dicembre 2013 e Luglio 2014
I miei SOTD su Instagram
Avatar utente
bilbo72
 
Messaggi: 1228
Images: 982
Iscritto il: 24/04/2013, 22:03
Località: Cologno Monzese

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda nano » 29/03/2014, 16:22

bilbo72 ha scritto:Secondo me i tagli e le irritazioni che hai sul volto sono l'effetto di una mano pesante e non allenata a radersi con un oggetto rigido come il DE.

Il famoso DE Gillette Fusion passato tre volte tra cui pelo e contropelo???
Io solo con il Blue2 (o il GII) se provavo a passare contropelo diventavo rosso come un pomodoro con la faccia bruciata per due giorni! :shock:
Mai usato il Fusion, ma se tanto mi da tanto, anzi che gli è rimasta un po' di pelle attaccata al viso! :-)

@Proraso80: DE = Double Edge, rasoio di sicurezza con la lama intercambiabile a doppio filo.
Never try to wrestle with a pig. You'll get dirty and the pig likes it.
(G.B. Shaw)
Avatar utente
nano
 
Messaggi: 1706
Images: 108
Iscritto il: 17/05/2013, 20:39
Località: Roma, Italia

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda bilbo72 » 29/03/2014, 16:38

nano ha scritto:
bilbo72 ha scritto:Secondo me i tagli e le irritazioni che hai sul volto sono l'effetto di una mano pesante e non allenata a radersi con un oggetto rigido come il DE.

Il famoso DE Gillette Fusion passato tre volte tra cui pelo e contropelo???


Ops, mea culpa! :lol:
Non avevo capito che aveva usato il Fusion...
I consigli restano comunque validi, e a maggior ragione impara ad avere la mano leggera. ;)
Vedendo quello che hai combinato con il Fusion, mi sa che hai la mano bella pesante! :lol:
Ciao,
Daniele.
"Niente è più necessario del superfluo" - Oscar Wilde. "Ricorda di Osare Sempre" - Gabriele D'Annunzio
Miglior foto nella sezione SOTD : Dicembre 2013 e Luglio 2014
I miei SOTD su Instagram
Avatar utente
bilbo72
 
Messaggi: 1228
Images: 982
Iscritto il: 24/04/2013, 22:03
Località: Cologno Monzese

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda holymacaroni » 29/03/2014, 20:28

La foto di Proraso80 mi ha ricordato le mie primissime rasature con lo shavette (ora ne ho all'attivo una ventina circa) nelle quali mi combinavo più o meno in quel modo.

Ho dovuto fare più di due mesi di pratica per superare l'effetto "campo di battaglia", imparando che la rasatura non è un lavoro di forza ma di leggerezza e precisione. Ricordo che con il multilama utilizzavo parecchia pressione, perchè di fatto stentava a tagliare i peli e le passate e ripassate si sprecavano, anche se con il Fusion erano un po' di meno.

Quello che consiglio a Proraso80 è semplicemente la pazienza di assimilare la tecnica e accumulare esperienza, ricordandogli di tirare bene la pelle a ogni passata di rasoio!

Molto semplicistico, ma secondo me è così ;)

Buone rasature!
Se la prima lama alza il pelo, ma la seconda lo rimette a posto...
Avatar utente
holymacaroni
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 15/02/2014, 9:56
Località: Cosenza

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda gyonny » 30/03/2014, 12:05

Sono daccordo con tutti questi commenti, alternative e varianti... ;)

Dato che in questa dicussione si parla su come migliorare la rasatura (e quindi evitare anche la comparsa di brufoli e irritazioni varie) aggiungo dell'altro: ricordo che tempo addietro quando mi radevo con i multilama avevo problemi (come detto più volte sulle varie sezioni di questo forum) di brufoli e peli incarniti, e mi ricordo anche che quando mi radevo con i multilama e mi lasciavo crescere la barba per 4 giorni circa mi comparivano dei fastidiosi brufoli sulle guance e relativo prurito che durante la rasatura fatta con multilama su barba lunga peggiorava la situazione ottenendo ulteriori rossori, intasamento delle lamette (dovuto alla barba lunga), scarsi risultati di profondità rasatura e diasagi in generale... cosa che invece con shavette non mi succede più, quindi ora come ora anche se mi lascio crescere la barba per 1 settimana non mi compare nessun brufolo o prurito dovuto alla barba lunga, e in più devo anche dire che la rasatura con shavette fatta su barba lunga * dona dei risultati superbi, una pelle liscia come la seta e sopratutto nessun disagio dovuto ad intasamento della lametta (come sucedde in questi casi con i multilama - ma dopotutto è anche vero che i multilama non sono progettati per operare su barbe troppo lunghe).

*Lo shavette utilizzato su barba lunga richiede una sua specifica manualità (o tecnica d'uso) altrimenti in questi casi si potrà correre il rischio di "far salatare la lama" durante la fase di rasatura e quindi rischiare di tagliarsi (ma con un po di pratica la cosa è fattibile ovviamente).
Muhle R41 RG Vanta lama intera
Avatar utente
gyonny
 
Messaggi: 1744
Images: 72
Iscritto il: 20/05/2013, 14:07
Località: prov. PA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda nick » 30/03/2014, 14:16

Sono abbastanza un novizio nella rasatura con DE (circa 2 mesi, 6 lamette, ovvero 20-30 sbarbate), quindi non so se sono la persona più adatta a dare consigli... ma forse proprio perché sono un novizio non dò nulla per scontato, e quindi posso provare a darti qualche consiglio (eventualmente mi correggerà chi di dovere). Devo dire che da quando ho iniziato con il Wilkinson Classic (DE da 3€), ora quando mi capita di usare il multilama (un Wilkinson Sword 4 Titanium, che sfigura di fronte ad un Gillette Fusion) ottengo risultati che prima sognavo. Quindi il DE è una bella palestra, nel caso volessi un po' "allenarti". Poi troveresti la rasatura col Fusion molto più facile. Comunque un consiglio che posso darti –e che per me è una cosa tutt'altro che banale– è di prestare attenzione a come tendi la pelle. Io sono abbastanza magro, quindi sul collo ho particolari difficoltà ad ottenere una superficie perfettamente dritta. Ti consiglio quindi di guardare tanti video su YouTube sulla rasatura con DE, in particolare ti consiglio quelli di Geofatboy, Mantic59 e PaulHFilms. Da due giorni sto copiando le smorfie di quest'ultimo e forse ho trovato la mia strada, ma ripeto è la MIA strada, la tua potrebbe essere diversa. Quindi fai delle prove. Altro consiglio: non premere il rasoio, ma appoggialo e lascialo scorrere sulla faccia, sempre seguendo le direzioni che hai rilevato con il Face Mapping (a proposito, il F.M. è molto importante). Non passare mai il rasoio dove non c'è sapone. E accontentati di una rasatura discreta le prime volte, non puntare sempre al BBS (Baby Butt Smooth, sbarbata da "cubetto di bambino"), altrimenti ti affetti la faccia, magari evita il contropelo. Se ti si irrita la pelle aspetta qualche giorno –se il lavoro te lo permette– prima di rasarti di nuovo. Su di me ho notato che se faccio la barba con pelle un po' irritata, le irritazioni si sommano e viene fuori un disastro. Purtroppo i multilama non ti permettono di rasarti con la barba troppo lunga, tendono un po' a tirare. Ok ho scritto tutto un po' alla rinfusa, ma vedi se riesci a trarne qualcosa. :) Ciao
Avatar utente
nick
 
Messaggi: 116
Images: 2
Iscritto il: 24/01/2014, 17:08
Località: Trento

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda proraso80 » 02/04/2014, 19:06

Ciao a tutti

Innazitrutto ringrazio tutti per aver partecipato attivamente alla discussione e di aver preso a cuore la mia problematica :oops: .Detto questo ho letto tutti i vostri preziosi consigli,ho letto anche i vostri link postatomi e anche altre discussioni del forum.Premesso che ognuno si trova bene con una sapone piuttosto che con un altro,con una tipologia di rasoio,piuttosto che con un altro,ecc Cerco di fare(spero di non annoiare nessuno e mi scuso anticipatamente se sarà troppo lungo)un pò un piccolo riassunto di dubbi,ecc che ho riscontrato man mano che leggevo i vari post e corregetemi se sbaglio(sicuramente lo farò) a scrivere qualcosa:

1)Per i rasoio all'inizio leggevo ML,De,ecc che non capivo cosa significassero.Ml mi sembrava il multilama(cioè tipo quello mio)invece significa mano libera(quindi pensate che confusione che stavo facendo :oops: mi vergogno anche a scriverlo :D ).Allora come rasoi diciamo che si raggruppano in:
a)multilama(tipo il mio)
b)shavette(rasoio a mano libera dove la lama è unica,non si cambia e con le varie pietre,ecc si affila ogni tot di tempo)
c)Ml(mano libera,sarebbe quello tipo shavette,ma si hanno le lamette usa e getta)
d)rasoio di sicurezza(che si dividono in DE,cioè diuble edge e SE cioè single edge).Qui non capisco la differenza,nel senso che nel DE si mettono due lamette all'interno del rasoio di sicurezza e nel SE se ne mette solo una?quello più usato da voi mi sembra che sia il DE.
Ditemi se ho dimenticato qualche rasoio.

2)Per quanto ho capito,il rasoio di sicurezza è il migliore come praticità e per iniziare a radersi in maniera corretta,diminuendo i vari difetti della rasatura.Diciamo che se riesco a trovare la tecnica corretta con il multilama che ho posso passare al DE o posso già acquistare un DE e provare,dato che mi avete scritto che un DE usando solo due lame(o una,non lo sò)fà meno passate e quindi meno irritazioni?però in teoria il fusion mio,avendo 5lame,con una passata dovrei aver finito,ed è questo che non capisco,dato gli scarsi risultati.Quando la lametta fusion è nuova,quindi con la striscia emoliente nuova,per le prime due rasature è perfetto(sia barba lunga che corta,quando usavo la bomboletta)dalla terza rasatura che la usavo,iniziava a dare problemi.

3)Di lamette per il DE,leggendo nei vari post,ce ne sono una marea e ognuno di voi loda una piuttosto che u'altra,oppure qualcuno ne loda una e un altro dice che non va bene.Ho capito che ognuno ha la sua lametta e che ognuno è arrivato alla scelta giusta solo con la pratica e esperienza.Ora,se compro un rasoio di sicurezza(vorrei sapere quale sia il più facile da usare,che provochi meno danni,ecc dando anche un'occhio al raporto qualità/prezzo,anche perchè esteticamente sembrano tutti uguali bene o male,quindi il prezzo basso o alto su cosa incide non è facile da capirlo,forse solo per la qualità dei materiali?)devo comprare un pacco da 5lamette per ogni marca e modello di lamette e provare? :shock: addirittura mi avete scritto che ce ne vuole una per il pelo e un'altra marca per il contropelo :roll:

4)Una cosa che non ho trovato è come tirare la pelle durante la rasatura,in modo da agevolare il taglio del rasoio.Contro il pelo,a favore pelo,in diagonale,come viene meglio o cosa?

5)La pietra allume di potassio o di rocca, ho visto che hanno diversi prezzi,coem mai?inoltre serve solo epr i microtagli per stagnarli o cosa?ho letto anche per prevenire l'odore alle ascelle.

6)Per pulire la pelle in profondità ho letto in questo forum di usare dei sistemi scrub,come quello delle donne.Ma,usare del sapone di marsiglia puro(a trovarlo però puro al 99%)non sarebbe meglio?non vorrei che tutti questi prodotti(prebarba+sapone+balsami,ecc)creino una pelle ancora più sensibile,che possano causare allergie,ecc. :oops:

Ora veniamo alla ''battaglia di oggi''.Premetto che ho acquistato questi(oltre a quelli della prima foto):

Immagine

Di cui il tubetto di olio di mandorle dolci già lo avevo in mio possesso.Ecco come avevo la barba oggi(ho aspettato tutto questo tempo dall'inserimento del post,per farmi la barba,per far calmare tutti quei puntini rossi che mi erano comparsi):

Immagine

Ed ecco la procedura che ho eseguito:

1)ho riempito una bacinella con acqua bollente e immerso i vari attrezzi che ho usato:
Immagine

3)mi sono fatto la doccia e passato varie volte acqua bollente sul viso

4)Dopo aver bagnato il viso a fine doccia nuovamente,ho spalmato un cucchiaino di olio di mandorle dolci sul viso,con le mani.Dopo 2 minuti di assorbimento ho passato con il pennello bagnato(sempre nella bacinella) in FL(spero di aver abbreviato bene,mi devo abituare a scrivere come voi :lol: )il prebarba bianco proraso bianco,ecco il risultato:
Immagine

5)ho montato la proraso blu(appena 2 centimetri di prodotto)nella ciotola ed ecco il risultato:
Immagine

6)passata sul viso con il pennello e sbarbato in direzione del pelo(eccovi sia il face mapping che ho fatto che la rasatura direzione pelo):

Immagine

Immagine

7)di nuovo mi sono bagnato il viso e messo altra proraso blu della ciotola,che mi era rimasto:
Immagine

8)e fatto il contropelo(cioè in direzione opposta al face mapping che ho postato)ed ecco il risultato:
Immagine

9)poi,ho messo un pò di prebarba proraso bianco con le mani e l'ho spalmato nel viso.Dopo 3minuti circa lo sciacquato via.Dopo 2minuti ho messo questa crema(che avevo che mi era stata consigliato da un dermatologo per qualsiasi tipo di arrossamenti,piccole ustioni o bruciatore da sole,ecc insomma per tutte le parti del corpo,anche le più delicate).Prodotto testato dall'IDI(istituto di dermatolgia italiana).Tubetto da 200ml da 15 a 20euro in farmacia).Io l'ho usatio sempre per screpolature di inverno,arrossamenti d'estate e ora anche per calmare il rossore dela pelle.Dopo 5 minuti dall'applicazione,ero cosi.Forse non ha fatto molto,ma adesso vi posso dire che mentre stò scrivendo mi sento al pelle morbida anche se non perfettamente sbarbata.Inoltre i puntini sono molto di meno rispetto alle foto postate prima:
Immagine

IN conclusione posso dire che:

-il proraso blu in tubetto,come sapone(io vi ricordo che avevo usato la palmolive rossa in crema)è risultato perfetto in tutto(per la mia scarsa e quasi zero esperienza in questo campo,dato che provengo da bombolette al mentolo)sia come montaggio che come odore(non per niente forte e gradevole),molto leggero sulla pelle e delicato.Poi quando userò la proraso verde vi faccio sapere,er il momento provo e finisco questi tre tubetti(palmolice rossa,palmolive verde e proraso blu).
-la rasatura l'ho fatta leggera leggera tenendo il manico con nelle foto,in base se andavo dall'alto verso il basso e viceversa)senza nessun tipo di pressione,solo il peso della lametta:
Immagine
Immagine
-l'uso dell'olio alle mandorle dolci mi sembra che sia servito,dato che ho avuto zero tagli(forse dovuto anche al fatto di aver messo zero pressione sul manico,anche).Il prebarba proraso bianco,ho l'impressione che non serva a nulla,nel senso che forse se lo uso o meno,non cambia molto e non trovo benifici sulla pelle o altro(magari vorrei comprare il VITOS e/o le creme CLIOSAN e/o GLENOVA,di cui ne parlate molto bene,provando sia in abbinamento all'olio alle mandorle dolci che non,come prebarba)
-i puntini sulla pelle ho proprio l'impressione che siano causati (ma non en sono sicuro)proprio dal pennello,non vorrei che la setolami dia fastidio,magari ne sono allergico o altro.Anche perchè(non lo sò se è normale,dato che stò utilizzando solo ora il pennello per la priam volta in vita mia)il pennello se lo giro in faccia,mi ''spina'' un pò e sento come un piccolo fastidio alla pelle,specie sul collo nella parte bassa,dove spunatno quei puntini o brufoletti rossi. Se premo,in modo da aprirlo un pò,lo sento lo stesso ma molto meno,il fastidio.Che ne pensate?
-penso che il problema si anche il rasoio,ora sono ad un incorcio:comprare un pacco di lamete fusion nuove,comrpare il multilama al lidl(che è quasi identico al fusion) oppure passare al rasoio di sicurezza.Che mi consigliate?in caso,vorrei un rasoio che sia facilissimo da usare e che mi provochi il meno problemi possibile per la rasatura e prevenire o annullare i vari difetti
Avatar utente
proraso80
 
Messaggi: 82
Images: 6
Iscritto il: 24/03/2014, 19:03
Località: CATANIA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda proraso80 » 02/04/2014, 19:15

Ho dimenticato di postarvi la crema per le irritazioni che ho usato(quella testa dermatologicamente da 200ml che ho scritto nel post,da 15 a 20euro a tubetto):

http://www.gditalia.biz/prodotti-ledi/avec-crema

potete leggere anche tutta la documentazione.Io personalmente la uso per tutto,con ottimi risultati(meglio della neutorgena che usavo prima di inverno,per le mani.Quella non profumata)

Infien,per @LUFO:

la gentalyn che dici tu sarebbe questa?:
http://www.google.it/imgres?imgurl=http ... wAQ&iact=c

perchè io ho quella unguento,che mi è stata prescritta come crema antibiotica per le mani.
Avatar utente
proraso80
 
Messaggi: 82
Images: 6
Iscritto il: 24/03/2014, 19:03
Località: CATANIA

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda ares56 » 02/04/2014, 19:22

proraso80 ha scritto:Allora come rasoi diciamo che si raggruppano in:
a)multilama(tipo il mio)
b)shavette(rasoio a mano libera dove la lama è unica,non si cambia e con le varie pietre,ecc si affila ogni tot di tempo)
c)Ml(mano libera,sarebbe quello tipo shavette,ma si hanno le lamette usa e getta)
d)rasoio di sicurezza(che si dividono in DE,cioè diuble edge e SE cioè single edge).Qui non capisco la differenza,nel senso che nel DE si mettono due lamette all'interno del rasoio di sicurezza e nel SE se ne mette solo una?quello più usato da voi mi sembra che sia il DE.

Prometto che poi leggo tutto con calma ma ti devo chiarire subito alcuni errori:
a) corretto
b) e c) è il contrario
d) DE = Double Edge identifica il rasoio di sicurezza in cui si mette UNA lametta che ha entrambi i lati taglienti. I SE = Single Edge montano lamette con un solo lato tagliente.

A dopo per il resto ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15557
Images: 2906
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Consigli per migliorare la rasatura,help

Messaggioda Lufo » 02/04/2014, 19:24

Ho letto il tuo post e ti ringrazio per la condivisione. Su un punto hai ragione: la scelta delle lamette è una cosa soggettiva. Così come la scelta del rasoio è altrettanto soggettiva, ciò nonostante ci sono rasoi dove l'esposizione della lama e maggiore e altri dove è minore.

Dalle fotografie riscontro una situazione finale simile alla mia che avevo proprio quando mi radevo con i multilama Fusion. Nel mio caso ho lasciato il Fusion e sono "guarito".

Il mio consiglio, ma si tratta della mia esperienza e non vuole essere determinante, è di provare un rasoio di sicurezza, e poi comprare i pacchetti dimostrativi con tante lamette. Se sei di Milano, Preattoni fa un bel pacchetto con tante lame. Le lamette con cui mi sono trovato meglio sono le Supermax, le Gillette Platinum e le Gillette Minora per un uso quotidiano e le Elios, solo per il verso del pelo, e per defaticare la pelle. Ma, attenzione, è la mia esperienza ed in questo siamo tutti diversi.

Se devi scegliere un rasoio di sicurezza, il consiglio, è di iniziare con quelli dove la lama è meno esposta. Quindi lascerei inizialmente il Fatip o il Muhle R41, ma mi dedicherei di più su un rasoio dolce come il Muhle R89.
Non vedo l'ora che sia domani per farmi la barba.
Avatar utente
Lufo
 
Messaggi: 442
Images: 30
Iscritto il: 22/02/2014, 22:52
Località: Milano
Prossimo

Torna a Tecniche di Rasatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti