Montare creme e saponi da barba...

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Montare creme e saponi da barba...

Sostienici

Sponsor
 

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Bob65 » 01/03/2019, 18:29

Handre84 ha scritto:Ma non è vero .... la fragranza è esattamente identica.


Allora riformulo:
Oltre ad "aprire" la fragranza del sapone in maniera molto piu' marcata per quello che mi riguarda.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1329
Images: 42
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda ischiapp » 01/03/2019, 18:44

@FP123
Certo.
Ma non si può ritornare per parlarne!!
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17525
Images: 2546
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Handre84 » 02/03/2019, 15:07

Si... a tutti noi piace farsi la barba :D
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 678
Images: 5
Iscritto il: 21/02/2018, 21:39
Località: Milano

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Maestro di Provincia » 05/03/2019, 11:25

Prima volta in cui ho provato a fare un FL serio, seguendo le indicazioni di Ischiapp,
Pennello Omega 98, sapone Cella, una ciotola di metallo nell'ampia ciotola Pereira shavery per uno scuttle artigianale..
Buon risultato, anche se devo applicarmi. La schiuma calda è comunque un qualcosa di lussuoso e piacevole e la sensazione di massaggio è appagante.
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 279
Images: 55
Iscritto il: 25/04/2018, 11:57
Località: Brescia (provincia)

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Bob65 » 05/03/2019, 12:03

Vi e' mai capitato, appoggiando il pennello al caldo tra una passata e l'altra, che la schiuma si "smonti", perda come consistenza, diventando meno compatta?
Io l'ho notato, soprattutto con alcuni tipi di sapone, come per esempio il Pereiras ...
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1329
Images: 42
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda ischiapp » 05/03/2019, 12:35

@Bob
Sì.

Con saponi ricchi, la quantità di aria diventa importante quanto quella di acqua.

La schiuma è una emulsione triplice: sapone / acqua / aria.
Per renderla meccanicamente efficiente, bisogna incorporare acqua fino al massimo volume.
Poi continuare a montare per creare la lucidità caratteristica della trama a microbolle.
Questo rende in reticolo fisicamente stabile.
http://ilrasoio.com/viewtopic.php?p=142992#p142992
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17525
Images: 2546
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Bob65 » 05/03/2019, 12:48

Come risolvere il problema?
Non appoggiare il pennello al caldo con determinati prodotti?
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1329
Images: 42
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda ischiapp » 05/03/2019, 12:56

Più acqua ed aria.
E quindi tempo per montare al meglio.
Le foto del link sono eloquenti.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17525
Images: 2546
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Caramon77 » 05/03/2019, 16:44

fp1369 ha scritto:ma ci sarà qualcosa sulla quale si è tutti della stessa convinzione e un'esperienza uguale per tutti ??? :D :D :D


Hai voglia... trovami uno che abbia ricomprato il sapone Wilkinson... o il rasoio Figaro...

Alcune cose sono più borderline, tipo il sapone Figaro nero che sa di cacca e a qualcuno piace, ma quelle sopra citate credo ci mettano d'accordo tutti.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2387
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda ares56 » 05/03/2019, 23:23

Caramon77 ha scritto:... trovami uno che abbia ricomprato il sapone Wilkinson...

Beh, il Wilkinson non l'ho ricomprato perchè ancora non l'ho finito, ma per me è un buon sapone da barba, schiuma densa, lubrificante e un gradevole profumo di pulito.

Caramon77 ha scritto:Alcune cose sono più borderline, tipo il sapone Figaro nero che sa di cacca e a qualcuno piace, ....

Diciamo che il Figaro Nero a molti piace e che per te sa di cacca... ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15295
Images: 2803
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda esatch » 06/03/2019, 0:17

ares56 ha scritto:Beh, il Wilkinson non l'ho ricomprato perchè ancora non l'ho finito, ma per me è un buon sapone da barba, schiuma densa, lubrificante e un gradevole profumo di pulito.


+1
in effetti, a me non dispiace affatto...non avrà il blasone di altri, ma ottengo risultati buoni, per cui...
esatch
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 25/10/2014, 22:05
Località: Rovigo

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Caramon77 » 06/03/2019, 10:35

ares56 ha scritto:
Caramon77 ha scritto:... trovami uno che abbia ricomprato il sapone Wilkinson...

Beh, il Wilkinson non l'ho ricomprato perchè ancora non l'ho finito, ma per me è un buon sapone da barba, schiuma densa, lubrificante e un gradevole profumo di pulito.

Caramon77 ha scritto:Alcune cose sono più borderline, tipo il sapone Figaro nero che sa di cacca e a qualcuno piace, ....

Diciamo che il Figaro Nero a molti piace e che per te sa di cacca... ;)



Ecco lo vedi che aveva ragione chi diceva che non ci sono assoluti??? :lol: :lol: :lol:

Il che vuol dire che io avevo torto :cry: :cry: :cry:
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2387
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda scilib01 » 06/03/2019, 19:06

In realtà ci sono due concetti primitivi innegabili e fondanti:
1: per radersi serve l'acqua;
2: movimenti lungo il filo del tagliente (sia esso multilama, DE o SE o ML) sono assolutamente da evitare sempre e comunque, pena tagli e sangue.

Il resto è un po' come la geometria non euclidea, basta cambiare uno degli postulati di Euclide e ti viene fuori una geometria in cui una sfera non è una sfera, ma hai una teoria solida e robusta. Così nella rasatura, alla fine ciò che vale per uno non detto che sia l'unica verità.
scilib01
 
Messaggi: 77
Images: 6
Iscritto il: 27/07/2018, 17:06

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda rasoiokia » 12/03/2019, 19:42

ischiapp ha scritto:@Bob
Sì.

Con saponi ricchi, la quantità di aria diventa importante quanto quella di acqua.

La schiuma è una emulsione triplice: sapone / acqua / aria.
Per renderla meccanicamente efficiente, bisogna incorporare acqua fino al massimo volume.
Poi continuare a montare per creare la lucidità caratteristica della trama a microbolle.
Questo rende in reticolo fisicamente stabile.
http://ilrasoio.com/viewtopic.php?p=142992#p142992


Per favore Ischiapp, Mi fai capire meglio questa risposta ?
Siccome anche a me capita che un sapone che in apparenza avevo montato alla grande , poi si smonta rapidamente tra la prima e la sconda passata.
Evidente che faccio qualche errore in fase di montaggio, ma non ho ancora capito se l'errore è di inglobare troppa Aria (che quindi poi esce rapidamente ) oppure poca (cioè che dovevo schiumare ancora di più, affinché regga nel tempo) ?
La cosa assurda è che mi capita indifferentemente sia con i "Tallowati" che con i "Vegani"
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 285
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 10:46
Località: Roma * Salerno

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda ischiapp » 12/03/2019, 20:08

rasoiokia ha scritto:... l'errore è di inglobare troppa Aria
No.

L'aria viene incorporata sempre al massimo.
Dipende solo dalla giusta quantità di acqua e lavoro meccanico (montaggio).

Il trucco è rimanere scarsi in acqua (all'inizio), e montare tanto tempo.
Quando la superficie è compatta, senza bolle visibili e lucida, allora è pronta. (vedi link)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17525
Images: 2546
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Chatham » 12/03/2019, 20:25

A proposito di imparare a montare la schiuma, sto facendo un passo indietro nel mio percorso.
Ho sposato quasi subito la tecnica del FL preferendola al BL per questioni di praticità e massaggio.
Ma sto tornando al BL a fini didattici: mi sembra che in ciotola sia più facile valutare le diverse trasformazioni della schiuma con tutto comodo e macinare in libertà col pennello.
Il BL mi pare fondamentale nell'apprendimento della tecnica, nello studio dei saponi, per poi passare al FL una volta padroneggiata.
Un pò la differenza tra test in laboratorio e prova su strada...
The tygers of wrath are wiser than the horses of instruction (W. Blake)
Avatar utente
Chatham
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 19/10/2018, 11:52
Località: Udine

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda ischiapp » 12/03/2019, 20:30

Chatham ha scritto:Il BL mi pare fondamentale nell'apprendimento della tecnica, nello studio dei saponi, per poi passare al FL una volta padroneggiata.
Ottima intuizione.
Io però ho trovato più utile il montaggio in mano, alias Load & Hydrate. (L&H)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17525
Images: 2546
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Chatham » 14/03/2019, 10:57

Oggi prima esperienza con un sapone semiduro e artigianale: Nanny's Silly (Original Ice & a Slice).
Che fatica! :D
Abbagliante la differenza a confronto con un TOBS usato finora che, a questo punto, mi vien da definire automontante!
Vero è che ho sbagliato praticamente tutto, e man mano che procedevo pensavo "ovvio, perchè ho fatto\non ho fatto questo!".
Resta l'impressione che sia quasi un discorso parallelo: molta più attenzione al dosaggio dell'acqua, fondamentale la preparazione con velo d'acqua (grazie Ischiap), carico più energico, frullaggio di pennello decisamente più lungo.
Partito spavaldo in FL, prima schiumata ridicola (bollosa ed evanescente). Dopo la prima passata, ho ripreso un pò di umiltà da novizio e ricominciato da capo con montaggio in mano (sono d'accordo, da un feedback più immediato): già un risultato più decoroso.
Comunque favorevolissimo giudizio sul sapone che, nonostante la mia inettitudine, ha dimostrato doti meccaniche e di post shave di tutto rispetto anche se utilizzato in malomodo.

Lezione di umiltà mattutina e sensazione che qui "si fa sul serio"!
Molto bene, raccogliamo la sfida!
The tygers of wrath are wiser than the horses of instruction (W. Blake)
Avatar utente
Chatham
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 19/10/2018, 11:52
Località: Udine

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda ischiapp » 14/03/2019, 11:22

Chatham ha scritto:... ricominciato da capo con montaggio in mano (sono d'accordo, da un feedback più immediato)
Meglio invertire. :idea:

Quando uso un sapone nuovo, sopratutto se ricco e complesso, trovare le misure non è scontato.
Indipendentemente dall'esperienza.

Quindi parto dal montaggio in mano.
Con il Load & Hydrate (L&H) è molto più semplice.
Sia la quantità della fase di carico, sia la massima quantità di acqua, sia il tempo necessario di lavorazione per una buona struttura a micro bolle, sia la consistenza della schiuma e le caratteristiche meccaniche.
Tutto è immediatamente percepibile al tatto.

E nonostante questo, quando ricchezza e complessità della matrice sono all'apice, la pratica può richiedere più esercitazioni per ottimizzare il risultato.
Ieri sono state quattro, per il Frankincense 2019 "Giardini La Mortella".

Tale risultato è stato però prefetto in volto.
Perché gli allenamenti di vedono in gara. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17525
Images: 2546
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Bob65 » 15/03/2019, 12:05

Sicuramente non sono un fenomeno.
Pero', a parte qualche "incomprensione" iniziale con alcuni saponi, qualche bocciatura a causa di caratteristiche non soddisfacenti per i miei gusti, non ho mai trovato grandi difficolta' ad ottenere un "prodotto" consono ad una sbarbata ad hoc.
La mia rotazione attuale supera i 30 prodotti.
Dopo la "palestra" del BL, secondo me necessaria per capire come arrivare ad una giusta consistenza della schiuma, ormai da un po' monto solo in FL ed ho migliorato sensibilmente la qualita' di quello che ottengo.
Con semplici, comuni e collaudati gesti.
Velo d'acqua tiepida sul sapone/crema: fondamentale per ammorbidire il prodotto, specie se si sta usando un sapone duro. Tempistiche: io metto in "ammollo" pennello e sapone, mi bagno il viso ed applico l'olio prebarba. Il mio tempo di assorbimento e di una decina di minuti scarsi, stesso tempo dell'ammollo.
A pennello ben strizzato, apro a mano le fibre ed incorporo l'acqua di ammollo del sapone. Passo quindi alla fase di carico, che in base al prodotto usato, puo' variare dai 10 ai 30 secondi.
E' la volta del montaggio in viso precedentemente ben bagnato con acqua calda, con aggiunta di acqua, sempre calda, alla bisogna a gocce usando le dita. Si prosegue fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Il mio personalissimo segreto e' quello di partire con il pennello scarico di acqua ed aggiungerla di volta in volta q.b.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1329
Images: 42
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda ares56 » 15/03/2019, 22:13

Bob65 ha scritto:...Il mio personalissimo segreto e' quello di partire con il pennello scarico di acqua ed aggiungerla di volta in volta q.b.

Ottimo...ma non è un segreto, è quello che in molti consigliamo continuamente ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15295
Images: 2803
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Saponi RazoRock

Messaggioda rasoiokia » 16/03/2019, 19:34

ischiapp ha scritto:...Con il Load & Hydrate (L&H) è molto più semplice....

Trovo video del L&H ?
Quali sono i passaggi ordinati ?
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 285
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 10:46
Località: Roma * Salerno

Load & Hydrate: montaggio di prova

Messaggioda ischiapp » 16/03/2019, 22:30

Per aggiornare il link di Super Mario (vedi qui), aggiungo altre fonti sul metodo Load & Hydrate.
Online si trova molto usando i termini palm lathering oppure hand lathering:
https://www.google.com/search?q=shaving+palm+lathering

Personalmente lo uso come primo approccio ad un nuovo sapone.
Quindi un metodo di prova ed affinamento, più che di normale utilizzo.
Infatti, come nel montaggio in ciotola, trovo superiore il montaggio in volto per i benefici diretti sulla pelle.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17525
Images: 2546
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Chatham » 21/03/2019, 17:12

ischiapp ha scritto:Quando uso un sapone nuovo, sopratutto se ricco e complesso, trovare le misure non è scontato.
Indipendentemente dall'esperienza.


Dal Diario di un Novello Montatore:
Sono sicuro che si tratta di inesperienza! Dopotutto è il mio secondo sapone dopo un TOBS Avocado (non considero ovviamente gli spray).
Ma questo Nanny Silly's mi sta davvero facendo dannare. Non c'è una schiumata uguale all'altra :) Centrare la misura d'acqua mi sembra davvero questione di gocce.

In linea di massima mi sembra di aver capito che bolla ben visibile indichi eccesso d'acqua. Idem con schiuma che non si appiccica alla faccia ma sembra sul punto di volar via.
Invece schiuma che smonta velocemente, nel tempo di passare una metà della faccia, dall'altro lato praticamente non c'è più, cosa significa?
Stamattina mi sembrava di esserci, invece la 7o'clock sembrava non scivolare bene (direi poca acqua incorporata).

C'è stato un singolo episodio in cui mi sembra di averla azzeccata: schiuma con bolla invisibile, densità yogurtosa quasi, molto scivoloso.
Ma ovviamente era un test di schiuma a vuoto, dopo essermi già sbarbato alla meglio.

Sono abbastanza sicuro che sbaglio soprattutto nel carico del sapone (troppe poche girate di pennello, o poco ammollo iniziale con velo d'acqua) perchè comunque arrivo a pelo alla seconda passata in faccia. Mentre con la TOBS con 10 giri di pennello di carica ci facevo tranquillamente 3 facce piene di schiuma.

Ma non mollo! E' interessante doversi impegnare per raggiungere l'obiettivo (anche se un pò stressante in un momento che vorrebbe essere di relax o quasi).
E soprattutto continuo a stupirmi di come con questa NSS anche se continuo a sbarbarmi in malo modo, non riporto mai traumi. Vabbeh, anche per il merkur 1904 probabilmente :D
The tygers of wrath are wiser than the horses of instruction (W. Blake)
Avatar utente
Chatham
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 19/10/2018, 11:52
Località: Udine

Re: Montare creme e saponi da barba...

Messaggioda Bob65 » 21/03/2019, 17:42

Da quello che leggo credo tu abbia il sapone duro.
In basse a quello che dici io proverei a caricare maggiormente il pennello: 10 giri mi sembrano pochini.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1329
Images: 42
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona
PrecedenteProssimo

Torna a Tecniche di Rasatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti