Identificazione pennello sconosciuto...

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Identificazione pennello sconosciuto...

Sostienici

Sponsor
 

Identificazione pennello sconosciuto...

Messaggioda Blitztod » 27/03/2015, 22:14

Ciao a tutti questo è il mio primo post (dopo la presentazione ovviamente :D ) e vi chiedo aiuto per l'identificazione di un vecchio pennello di mio nonno secondo voi che grado ti tasso è? queste sono le foto:



234352343423433


ps ho modificato il post inserendo le immagini in modo più consono :D
Ultima modifica di ares56 il 26/05/2015, 11:36, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Aggiornamento del titolo
Blitztod
 
Messaggi: 8
Images: 3
Iscritto il: 23/03/2015, 0:24
Località: Sciacca (AG)

Re: Identificazione pennello presumibilmente tasso

Messaggioda ares56 » 27/03/2015, 22:18

A parte i problemi di inserimento delle immagini (se continui ad avere problemi ti suggerisco di usare la Gallery del Forum: viewtopic.php?f=53&t=832), penso proprio che non sia tasso ma un classico pennello in setole di maiale ad imitazione tasso.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12608
Images: 2081
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Identificazione pennello presumibilmente tasso

Messaggioda Alexandros » 28/03/2015, 0:03

Imitazione poichè è stata riprodotta la fascia scura che gira tutto attorno al ciuffo come fosse un pennello in tasso grado Silvertip:
Immagine

tra l 'altro non ho mai capito il perchè voler imitare dai costruttori di pennelli un pelo di un' altro animale.....quando le differenze sono palesi!
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1633
Images: 932
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: Identificazione pennello presumibilmente tasso

Messaggioda Blitztod » 28/03/2015, 0:27

questo la dice lunga sulla mia esperienza in merito :lol: comunque sono in un certo senso felice di saperlo perchè se questo era il grado di bontà di un silvertip ne sarei stato particolarmente deluso :D grazie a tutti per le risposte
Blitztod
 
Messaggi: 8
Images: 3
Iscritto il: 23/03/2015, 0:24
Località: Sciacca (AG)

Ottimo pennello... innominato!

Messaggioda ljdg83 » 26/05/2015, 11:27

Spero di non commette errori nell'aprire questo nuovo 3d.

La settimana scorsa, per il mio compleannno, mi hanno regalo un bellissimo pennello da barba in tasso, da me tanto desiderato!!!

26149

E' veramente bello, e funziona alla grandissima!!! Morbidoso tanto da sembrare un cuscino, monta saponi e creme in un modo per me sconosciuto, abituato come ero a maiali e sintetici. La cosa che più mi ha impressionato è che mentre monto in FL, non una goccia di acqua o di sapone scorre lungo in manico, resta tutto imprigionato nel ciuffo. Sul viso viene rilasciata solo la quantità giusta di crema! Sarà normale amministrazione, ma io sono rimasto di stucco :shock:

Venendo al dunque, tutto bene, tutto bello, ma sul pennello non è riportata nessuna marca, nessun simbolo, niente di niente! Considerato che mi è stato consegnato in una scatolina simpatica che non è quella del pennello, mi chiedevo se qualche amico del forum poteva aiutarmi nell'identificazione!
Inoltre, che qualità di tasso è? Io non ho esperienza, quindi non saprei proprio (anzi, mi confermate che trattasi di tasso?)
Gli accessori dell'uomo elegante? Un abito su misura, un fedora di qualità e una rasatura a regola d'arte!

Muhle R106, pennello Omega Hi-Brush, sapone e dopobarba Proraso Verde
ljdg83
 
Messaggi: 101
Images: 1
Iscritto il: 30/07/2014, 19:17
Località: Labico (RM)

Re: Identificazione pennello sconosciuto...

Messaggioda ares56 » 26/05/2015, 11:40

Per essere tasso è tasso e dal colore (a meno di alterazioni dovute alla luce) potrebbe essere di grado "pure". Sulla marca, invece, è praticamente impossibile dare indicazioni: la forma del manico è forse la più utilizzata dai vari produttori nazionali ed esteri e quindi non aiuta. Certo che è strano che non ci sia nessun marchio nè etichetta: l'unica possibilità è ritornare dal venditore e chiedere lumi.
Comunque, visti i risultati, goditelo con soddisfazione... ;) .
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12608
Images: 2081
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Identificazione pennello sconosciuto...

Messaggioda voxclamans indeserto » 26/05/2015, 11:45

il primo, quello rosso, mi sembra un omega..
tagliente come un "eccomi"
voxclamans indeserto
 
Messaggi: 172
Images: 19
Iscritto il: 26/03/2015, 14:08
Località: Isola del Liri

Re: Identificazione pennello sconosciuto...

Messaggioda ljdg83 » 26/05/2015, 13:17

ares56 ha scritto: Certo che è strano che non ci sia nessun marchio nè etichetta: l'unica possibilità è ritornare dal venditore e chiedere lumi


Sentito il donante: dice che gli e stato venduto come "prodotto dalla AccaKappa"... credibile?
In ogni caso mi sembra un prodotto di qualità. Il manico sembra tornito (non ci sono le classiche righe di chiusura dello stampo), ed il ciuffo è ben innestato.

Comunque seguirò il consiglio e me lo godrò alla grandissima!!!
Gli accessori dell'uomo elegante? Un abito su misura, un fedora di qualità e una rasatura a regola d'arte!

Muhle R106, pennello Omega Hi-Brush, sapone e dopobarba Proraso Verde
ljdg83
 
Messaggi: 101
Images: 1
Iscritto il: 30/07/2014, 19:17
Località: Labico (RM)

Re: Identificazione pennello sconosciuto...

Messaggioda PIPPO » 04/10/2015, 20:27

2983429548

amici ho bisogno di voi, ho cercato in rete ma non sono riuscito a risalire al marchio riportato sotto il pennello delle foto.
il simbolo sembra composto da tre lettere che unendosi formano un logo ( MTM) se qualcuno avesse visto da qualche parte questo simbolo o sapesse di qualche registro storico a cui attingere informazioni mi aiuterebbe a risolvere il mistero.
erik
"La rasatura classica necessita di studio, tempo e meditazione.
Male s'abbina alla superficialità ed alla fretta." (by ischiapp)
Avatar utente
PIPPO
 
Messaggi: 1155
Images: 382
Iscritto il: 21/03/2014, 23:56
Località: Monferrato tra Alessandria,Asti e Nizza

Re: Identificazione pennello sconosciuto...

Messaggioda radonauta » 04/10/2015, 21:12

Blitztod ha scritto:Ciao a tutti questo è il mio primo post (dopo la presentazione ovviamente :D ) e vi chiedo aiuto per l'identificazione di un vecchio pennello di mio nonno secondo voi che grado ti tasso è? queste sono le foto:



234352343423433


ps ho modificato il post inserendo le immagini in modo più consono :D


E', come e; stato gia' detto, in setola di maiale decorata effetto tasso; quanto alla marca secondo me e' Acca Kappa.

Ho avuto per le mani un pennello di Ura da riciuffare che aveva il manico esattametne identico al tuo come forma, anche se con colori diversi; potresti chiedere conferma a lui della marca poiche' il manico, ripeto, ha identica forma.
L’unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi. (Oscar Wilde)

Follow the wave of slow shave (Luca aka Radonauta )
Avatar utente
radonauta
 
Messaggi: 2049
Images: 229
Iscritto il: 20/07/2014, 23:05
Località: Milano

Re: Identificazione pennello sconosciuto...

Messaggioda Zozzarino » 09/10/2015, 10:34

Ciao a tutti. Pure io ho un pennello sconosciuto... mi e stato regalato. Sicuro e un tasso, da viaggio, L ho controllato dalla testa ai piedi, ma non ha nussun simbolo o logo.. qualcuno lo conosce?29962299612996029959
Zozzarino
 
Messaggi: 88
Images: 5
Iscritto il: 13/03/2015, 12:17
Località: Alsace

Pennelli Vulcanized

Messaggioda jeky66 » 01/12/2015, 13:47

Marchio italiano di cui non ho notizie.
Qualcuno lo conosce o usa (o ha usato) questi pennelli?
jeky66
 
Messaggi: 595
Images: 34
Iscritto il: 23/09/2015, 17:37
Località: Cuneo

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda ares56 » 01/12/2015, 13:53

Ma sei sicuro che sia un marchio e che sia italiano?
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12608
Images: 2081
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda jeky66 » 01/12/2015, 14:05

SI!! ne ho uno (mai usato) .. sul quale vi è il marchio con su scritto "mede in Italy".
Poi se si tratta di una ditta estera che produceva da noi, questo non lo so!
Quindi domando a voi esperti ... ma è solo una mia curiosità.
jeky66
 
Messaggi: 595
Images: 34
Iscritto il: 23/09/2015, 17:37
Località: Cuneo

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda Zapata » 01/12/2015, 14:22

"vulcanized" si traduce letteralmente in vulcanizzato, cioè sottoposto ad un procedimento termico. Questo procedimento, solitamente applicato alla gomma naturale, è utilizzato anche per le setole di ogni tipo di pennello.
Fosse che si tratta di una scritta tipo "sterilized", mentre la marca vera e propria si è cancellata dal manico?
Boh!
Esta usted en territorio zapatista. Aqui manda el Pueblo....

nessun essere umano indifferente al cibo è degno di fiducia (cit. M. V. Montalban)
Avatar utente
Zapata
 
Messaggi: 767
Images: 6
Iscritto il: 28/10/2013, 22:43
Località: Νεάπολις (Neapolis)

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda Zeiger » 01/12/2015, 14:27

Una foto la puoi mettere? Così "vediamo" di cosa stiamo parlando ;-)
Alessandro.
Avatar utente
Zeiger
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 1510
Images: 489
Iscritto il: 24/04/2015, 16:40
Località: Parma

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda Emanuele » 01/12/2015, 14:46

Se avete pazienza fino a stasera la metto io: ce l'ho.
Tra le cose di mio nonno c'era uno stand ottonato con rasoio DE Lunawerk e appunto questo pennello.
Non credo sia un marchio ma piuttosto credo sia una semplice etichetta per certificare appunto che si tratta di un pennello in puro tasso e vulcanizzato. Quando l'ho ereditato si leggeva ancora distintamente ma ora dopo l'uso da parte mia è quasi sparita. Ma il pennello è davvero una bomba!
Avatar utente
Emanuele
 
Messaggi: 836
Images: 86
Iscritto il: 15/04/2013, 16:37
Località: Milano - MotoQuartiere Isola

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda ares56 » 01/12/2015, 14:48

Condivido il pensiero di Zapata...più che una marca si tratta del sistema di igienizzazione delle setole.
Condivido il pensiero di Zeiger... in questi casi una foto aiuta più di mille parole... ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12608
Images: 2081
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda jeky66 » 01/12/2015, 15:51

Zapata ha scritto:"vulcanized" si traduce letteralmente in vulcanizzato, cioè sottoposto ad un procedimento termico. Questo procedimento, solitamente applicato alla gomma naturale, è utilizzato anche per le setole di ogni tipo di pennello.
Fosse che si tratta di una scritta tipo "sterilized", mentre la marca vera e propria si è cancellata dal manico?
Boh!


Credo che hai ragione, .. vulcanized forse non è un marchio, ma come dici tu un procedimento di produzione.
Il marchio non è cancellato perché il pennello è ... nuovo.
Ora sono fuori casa, ... stasera faccio una foto.
Domani vedo di postarla.

Grazie per l'interessamento.
jeky66
 
Messaggi: 595
Images: 34
Iscritto il: 23/09/2015, 17:37
Località: Cuneo

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda byllot » 01/12/2015, 17:26

Il pennello che ha lasciato mio padre, quello in avatar, sotto nella parte trasparente ha riportato la stessa dicitura, vulcanized.

31820
Avatar utente
byllot
 
Messaggi: 538
Images: 24
Iscritto il: 03/08/2015, 10:25
Località: Cornate d'Adda MB

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda Trepassate » 01/12/2015, 17:46

Se ne parlava già qui in "Pennelli Mondial", riporto il link di un intervento di ischiapp:
viewtopic.php?p=45918#p45918
Pasquale

"Non c'è mai una seconda occasione per fare una buona prima impressione" (cit. O. Wilde)
Avatar utente
Trepassate
 
Messaggi: 1564
Images: 246
Iscritto il: 11/02/2014, 19:23
Località: Milano

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda Emanuele » 01/12/2015, 18:11

ischiapp ha scritto:Mondial sono in Tasso ... e buoni. :D
TSN (EDIT BY EMANUELE qui c'è un refuso :lol: )sono in Setola vulcanizzata (simil tasso) di tipo entry-level. ;)

qui fa riferimento alla vulcanizzazione come un trattamento che attuato sulla setola, la rende simile al tasso... Ti assicuro che il mio riportava la scritta "puro tasso"...
Avatar utente
Emanuele
 
Messaggi: 836
Images: 86
Iscritto il: 15/04/2013, 16:37
Località: Milano - MotoQuartiere Isola

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda kratos*86* » 01/12/2015, 18:13

Con la vulcanizzazione si ottiene un materiale polimerico più resistente alla trazione e flessibile... Forse il termine è riferito all'attacco delle setole . In questo modo le setole non si staccano facilmente :)
Ultima modifica di kratos*86* il 01/12/2015, 18:15, modificato 1 volta in totale.
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"
-Dante Alighieri,Inferno

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza."-Oscar Wilde
Avatar utente
kratos*86*
 
Messaggi: 1329
Images: 246
Iscritto il: 20/09/2012, 16:11
Località: Empoli (FI)

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda kratos*86* » 01/12/2015, 18:15

Emanuele ha scritto:
ischiapp ha scritto:Mondial sono in Tasso ... e buoni. :D
TSN (EDIT BY EMANUELE qui c'è un refuso :lol: )sono in Setola vulcanizzata (simil tasso) di tipo entry-level. ;)

qui fa riferimento alla vulcanizzazione come un trattamento che attuato sulla setola, la rende simile al tasso... Ti assicuro che il mio riportava la scritta "puro tasso"...


Quindi non usano le setole normalmente ma le trattano con un materiale che le rendono più flessibili e resistenti
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"
-Dante Alighieri,Inferno

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza."-Oscar Wilde
Avatar utente
kratos*86*
 
Messaggi: 1329
Images: 246
Iscritto il: 20/09/2012, 16:11
Località: Empoli (FI)

Re: Pennelli Vulcanized

Messaggioda Emanuele » 01/12/2015, 22:00

Eccolo! Mi sono ricordato che aveva due etichette. In quella superiore si legge ancora in controluce "Gielle Vulcanized"Immagine
Avatar utente
Emanuele
 
Messaggi: 836
Images: 86
Iscritto il: 15/04/2013, 16:37
Località: Milano - MotoQuartiere Isola
Prossimo

Torna a Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti