[TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Sostienici

Sponsor
 

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda ischiapp » 08/05/2017, 11:05

Ne ho letto, ma ho avuto paura di rovinare il nodo con le vibrazioni.
Facendo costantemente un primo risciacquo ad acqua calda per le componenti grasse e residui di sapone.
Ed aggiungendo un secondo risciacquo ad acqua fredda per il calcare, molto presente nella mia zona.
Non ho mai avuto bisogno di altro che una sporadica operazione annuale (opzionale per giunta) di cura con balsamo per capelli su ciuffo pulito.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15016
Images: 2321
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Vincenzo164 » 08/05/2017, 14:35

Mha, sarà che metto una chiave di ricerca non corretta, ma MR. Google non mi dà risultati riguardanti l'argomento.

La lavatrice di cui parlo io (LIDL) dubito abbia la potenza per poter fare danno al nodo....... La sua potenza è veramente esigua, nemmeno lontanamente paragonabile a vasche ad ultrasuoni professionali.

Comunque per far precipitare il calcare, ci vuole acqua fredda, mentre per i residui grassi acqua calda. io utilizzerei sempre comunque acqua demineralizzata, ma non mi arrischio a far nulla se prima non ne discutiamo più approfonditamente.........

La mia forse era una idea "malsana" ............ ma di notte, alle volte nascono pure le fesserie.......

Riguardo invece la "cura" post pulizia con il balsamo, mi intriga molto l'utilizzo al posto del balsamo dell'Olio di argan puro.

Mi pare di aver letto che qualcuno lo ha usato ma non ricordo se sui tassi o, sui porcelli e se a pennello asciutto o, bagnato e strizzato.

Comunque vorrei discuterne con voi prima di fare stupidagini......

Saluti
Dopo ci penso.......
Avatar utente
Vincenzo164
 
Messaggi: 123
Images: 10
Iscritto il: 01/04/2017, 14:04
Località: Terra beddra di Sicilia.

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Picone » 04/07/2017, 18:35

Perdonatemi, ma ho bisogno di avere un riassunto per il tutto.
Ho un vecchio pennello, acquistato in un mercatino rionale; il pennello in oggetto è in tasso silvertip; ed ora avrei bisogno di disinfettarlo.
Ora, la mia domanda è questa:
posso tenerlo in rapido ammollo (tipo 5/10 min) in Citrosil alcoolico e, poi, risciacquarlo con sapone per stoviglie e, successivamente, acqua corrente o posso, semplicemente, utilizzare il sapone per stoviglie e saltare l'ammollo nel Citrosil?? (ho paura di danneggiare il nodo).

HELP! :roll:
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 851
Images: 461
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Fabio87 » 04/07/2017, 21:05

Ciao Picone,
secondo me un ammollo per 10 minuti in acqua calda (non bollente) e detersivo per stoviglie, seguito a risciacqui abbondanti, magari ripetuti un paio di volte dovrebbero essere sufficienti. Poi valuta tu a tatto (morbidezza) ed olfatto (profumo) se può andar bene.
Il mio psicologo scodinzola!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 436
Images: 17
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Picone » 05/07/2017, 7:53

Grazie. Proverò così, allora.
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 851
Images: 461
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda biancopelo » 05/07/2017, 9:23

Con acqua calda non si disinfetta, per quanto aiuti a sgrassare, e quindi ad eliminare buona parte di "terreno" fertile per la coltura di batteri & schifezze varie. Leggendo il tutorial dall'inizio (non è così lungo :) ) si apprende che la disinfezione può essere eseguita senza danni per il ciuffo con acqua ossigenata o acido borico, agevolmente reperibile in farmacia (quest'ultimo, utile anche per eliminare eventuali depositi di calcare). ;)
Gli uomini non crescono mai, cambiano solo giocattoli...

Ho la barba dura (lo dice il mio barbiere, che ne vede tante) e la pelle sensibile (lo dice la mia dermatologa, che ne vede tante). :)

--
Roby
Avatar utente
biancopelo
 
Messaggi: 252
Images: 136
Iscritto il: 14/11/2016, 12:39
Località: Torino

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Picone » 05/07/2017, 10:00

;) thank U
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 851
Images: 461
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Trepassate » 05/07/2017, 11:29

Io ero rimasto a una goccia di detersivo piatti e risciacquo con aceto. Vedi pagina 1.
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Avatar utente
Trepassate
 
Messaggi: 1925
Images: 256
Iscritto il: 11/02/2014, 19:23
Località: Milano

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda biancopelo » 05/07/2017, 11:43

Lava, sgrassa, toglie un po' di calcare, ma non disinfetta, che è quello che chiedeva Picone. Vedi pagine successive. :)
Gli uomini non crescono mai, cambiano solo giocattoli...

Ho la barba dura (lo dice il mio barbiere, che ne vede tante) e la pelle sensibile (lo dice la mia dermatologa, che ne vede tante). :)

--
Roby
Avatar utente
biancopelo
 
Messaggi: 252
Images: 136
Iscritto il: 14/11/2016, 12:39
Località: Torino

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Trepassate » 05/07/2017, 12:39

Ma come diceva Toto': "ma dove vivete nel Congo belga?".
Avete sempre bisogno di disinfettare.
Ho passato per lavoro tre mesi nella jungla del Bangladesh e vi assicuro che il corpo umano gli anticorpi ce li ha, ammesso che ne abbia bisogno per un pennello da barba.
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Avatar utente
Trepassate
 
Messaggi: 1925
Images: 256
Iscritto il: 11/02/2014, 19:23
Località: Milano

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Picone » 05/07/2017, 13:03

@Trepassate
Ti ringrazio per il tentativo di rassicurazione, ma come medico, non posso ignorare che gli anticorpi, talvolta, non beccano proprio tutto ;) ...E quando non lo beccano loro, ce lo becchiamo noi.. e non vorrei correre il rischio (inutile) di ritrovarmi con una micosi cutanea sulla faccia. ;)
Poi, magari, la micosi me la prendo in piscina... ma, sai, quella è un'altra storia e rientra nelle "cose che non si possono contrallare sempre". Quando puoi evitarti brutte sorprese, io sono dell'avviso, che è sempre meglio tentare. :)
Saluti.
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 851
Images: 461
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Mastrofoco » 05/07/2017, 14:15

Una passata sul fornello e disinfetti tutto...
"Non sai che ci vuole scienza,ci vuol costanza ad invecchiare senza maturità"
Avatar utente
Mastrofoco
 
Messaggi: 1192
Images: 176
Iscritto il: 06/10/2015, 17:03
Località: Robecco s/n (Mi)

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda biancopelo » 05/07/2017, 14:25

Mastro, certo che buttando il pennello nel fuoco il problema lo risolvi definitivamente. Occhio che abbia il manico di legno o di corno, perché se è di plastica produce diossina! :lol: :lol: :lol:
Gli uomini non crescono mai, cambiano solo giocattoli...

Ho la barba dura (lo dice il mio barbiere, che ne vede tante) e la pelle sensibile (lo dice la mia dermatologa, che ne vede tante). :)

--
Roby
Avatar utente
biancopelo
 
Messaggi: 252
Images: 136
Iscritto il: 14/11/2016, 12:39
Località: Torino

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Picone » 05/07/2017, 15:02

Mastrofoco ha scritto:Una passata sul fornello e disinfetti tutto...

Veramente, io avevo pensato all'acido muriatico.. che dici è più valido della semplice fiamma?? :D
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 851
Images: 461
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Mastrofoco » 05/07/2017, 15:04

E tu lo chiedi a uno che si fa chiamare MASTROFOCO???? :lol:
"Non sai che ci vuole scienza,ci vuol costanza ad invecchiare senza maturità"
Avatar utente
Mastrofoco
 
Messaggi: 1192
Images: 176
Iscritto il: 06/10/2015, 17:03
Località: Robecco s/n (Mi)

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Picone » 05/07/2017, 15:15

Scusa, hai ragione...! :oops: :P
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 851
Images: 461
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda macosavuoi » 05/07/2017, 15:45

Trepassate ha scritto:Ho passato per lavoro tre mesi nella jungla del Bangladesh e vi assicuro che il corpo umano gli anticorpi ce li ha, ammesso che ne abbia bisogno per un pennello da barba.

E tu forse hai gli anticorpi dopati :mrgreen:

Picone ha scritto:@Trepassate
Ti ringrazio per il tentativo di rassicurazione, ma come medico, non posso ignorare che gli anticorpi, talvolta, non beccano proprio tutto ;) ...E quando non lo beccano loro, ce lo becchiamo noi.. e non vorrei correre il rischio (inutile) di ritrovarmi con una micosi cutanea sulla faccia. ;)


Sono d'accordo sulla questione disinfezione. Ma sbaglio o basta tenere l'oggetto al riparo da tutto per un paio di settimane per eliminare eventuali rimanenze di microbi e varie? Se così fosse, una semplice lavata con i metodi più volte discussi nel forum sarebbe sufficiente, no ?
in girum imus nocte ecce et consumimur igni
Avatar utente
macosavuoi
 
Messaggi: 810
Images: 112
Iscritto il: 14/06/2017, 9:58
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda biancopelo » 05/07/2017, 16:22

Lascio rispondere il medico, ma ricordo di aver letto che certe bestiacce, come le spore del tetano ad esempio, possono sopravvivere mesi od anni in ambiente ostile. :o
Gli uomini non crescono mai, cambiano solo giocattoli...

Ho la barba dura (lo dice il mio barbiere, che ne vede tante) e la pelle sensibile (lo dice la mia dermatologa, che ne vede tante). :)

--
Roby
Avatar utente
biancopelo
 
Messaggi: 252
Images: 136
Iscritto il: 14/11/2016, 12:39
Località: Torino

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Picone » 05/07/2017, 16:23

@ macosavuoi


Dipende. I miceti se vanno in fase sporiforme, possono starsene lì per un tempo tale da giocare a nascondino con i tuoi nipoti.. :lol:
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 851
Images: 461
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda macosavuoi » 05/07/2017, 17:37

maledetti....allora disinfettante come se piovesse, magari caricato in un boccettone con lo spruzzino stile Floid che fa tanto Chic :D
in girum imus nocte ecce et consumimur igni
Avatar utente
macosavuoi
 
Messaggi: 810
Images: 112
Iscritto il: 14/06/2017, 9:58
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Picone » 05/07/2017, 19:23

:lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 851
Images: 461
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Mastrofoco » 05/07/2017, 19:27

Esistono tutte ste cose brutte? In mongolia non mi hanno detto nulla e ne ho viste di schifezze....
Il tetano sui pennelli? :shock: :shock:
"Non sai che ci vuole scienza,ci vuol costanza ad invecchiare senza maturità"
Avatar utente
Mastrofoco
 
Messaggi: 1192
Images: 176
Iscritto il: 06/10/2015, 17:03
Località: Robecco s/n (Mi)

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Picone » 05/07/2017, 19:31

Mastrofo' , era per dire..! :lol:
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 851
Images: 461
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda jabba » 05/07/2017, 20:57

Alcol isopropilico, sempre usato al posto dell'aceto.
Flying Eagle | RiMei | Wilkinson Classic | BoYou | Baili | Lamette in Pack | Pennello Semogue 830 | Proraso tutti in tubo - Palmolive Classica - Palmolive Mentolo - Omega | AS Vetiver de Guerlain | Proraso - Lozione | Nivea Skin-Energy | L'Oreal Men
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 774
Images: 15
Iscritto il: 07/03/2015, 17:57
Località: Ferrara

Re: [TUTORIAL] - Pulizia del pennello

Messaggioda Fabio87 » 05/07/2017, 21:13

...ragazzi...compratevi un pennello nuovo! Ahahahah :D :D :D ;) :mrgreen:
Il mio psicologo scodinzola!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 436
Images: 17
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino
PrecedenteProssimo

Torna a Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti