Setole sintetiche vs setole naturali

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Sostienici

Sponsor
 

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda rasoiokia » 11/10/2018, 18:49

Veramente molto bello il butterscotch. C'è modo di ordinarlo dall'italia? Mi riferisco alla riedizione non al primo
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 184
Images: 28
Iscritto il: 16/02/2015, 10:46

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda gigetto » 11/10/2018, 20:07

che differenze ci sono tra i Simpson e chessò gli Yaqi?
gigetto
 
Messaggi: 2203
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Accutron » 11/10/2018, 20:29

Il prezzo..? :roll:

No veramente c'è qualcuno che li ha entrambi ed è in grado di dirci le differenze..
con un Chubby si comprano 10 Yaqi! :mrgreen:
Double Edge: EJ DE87; YAQI DOC Mellon; Yaqi Cobbled; Yintal YT-W01P; Fatip Originale Grande; Fatip Piccolo Special Edition; Merkur 37C; Fine A. Marvel
DE Shavette: Razorine
Lamette: Perma Sharp, Bic Chrome Platinum, Personna
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 715
Images: 68
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ischiapp » 11/10/2018, 20:59

Accutron ha scritto:... con un Chubby si comprano 10 Yaqi! :mrgreen:
Tolto il marchio Simpson (già un paio di cinesi!!), la differenza è tutta nella sostanza.

La qualità della resina, le finiture, la classe di colori, l'ergonomia, ed il controllo di qualità.
Anche le fibre sono assolutamente d'un altro pianeta, con un backbone che neanche un super HD Tuxedo avvicina.
Soprattutto nell'ultima versione, con ciuffo più compatto e tendente al fan shape che sembra quasi più denso.
Nonostante le punte siano comunque morbidissime, rispetto ad una fibra naturale.

Detto questo, io preferisco i ciuffi delicati.
Ho trovato il CH2S addirittura troppo marcato nel backbone, ed i Yaqi più dolci (Horse, Cashmere) decisamente più carezzevoli nelle punte.
Per questo non ho il Simpson ... ma in compenso ho due Yaqi.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15679
Images: 2397
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda gigetto » 12/10/2018, 8:23

@ischiapp quindi Simpson Sintetico è uno scanna-tassi?
gigetto
 
Messaggi: 2203
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ischiapp » 12/10/2018, 8:31

Secondo i suoi sostenitori è un macellaio a tutto tondo. :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15679
Images: 2397
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda gigetto » 12/10/2018, 8:42

Grazie in Whish list
gigetto
 
Messaggi: 2203
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Maxabbate » 12/10/2018, 9:15

Gigetto: CH2, non il Duke 3 o il Classic. Il Chubby 2 Synth come primo, mi raccomando. Gli altri accompagnano solo...
Maxabbate
 
Messaggi: 1253
Images: 165
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda gigetto » 12/10/2018, 17:25

Grazie @maxabbate
gigetto
 
Messaggi: 2203
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda rasoiokia » 13/10/2018, 8:51

Scusate se mi ripeto, qualcuno di voi sa se è ordinabile da qualche parte il CH2 sintetico nella colorazione butterscotch ?
Non riesco proprio a trovarlo :(
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 184
Images: 28
Iscritto il: 16/02/2015, 10:46

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Maxabbate » 13/10/2018, 10:09

Solo presso la Simpson direttamente. Prova a scrivere a Mark.
Maxabbate
 
Messaggi: 1253
Images: 165
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda CarmellaBing » 13/10/2018, 12:38

Occhio che le LE hanno solitamente due millimetri di altezza del ciuffo in meno, essendo già un pennello che alcuni non tollerano per l eccesiva rigidita se non si è amanti del genere potrebbe essere un problema.
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1312
Images: 154
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda gigetto » 14/10/2018, 8:34

Trovo però che il tasso abbia, risetto al mio sintetico, maggiore capacità schiumogena, forse un sintetico superiore al mio yaqi horse come il CH2 Synt di Simpson ha meno differenza ma comunque per la qualità del montaggio ritengo, a oggi e dalla mia esperienza, che il tasso o una buona setola siano ancora lì lì con un buon sintetico.
Dove il sintetico prevale nettamente è nella restituzione del prodotto ossia schiuma in volto, dove setole e tassi inglobano il sapone e ne restituiscono una percentuale.
gigetto
 
Messaggi: 2203
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Maxabbate » 14/10/2018, 10:19

Forse il tasso (ma proprio forse e solo perché non ho voglia di discutere) ma la setola proprio no.
Io continuo a sostenere che nel 2018 non ci sia alcun senso ad usare pennelli di origine animale, sia per funzionalità che per etica.
Maxabbate
 
Messaggi: 1253
Images: 165
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Accutron » 14/10/2018, 11:47

Maxabbate ha scritto:..... nel 2018 non ci sia alcun senso ad usare pennelli di origine animale, sia per funzionalità che per etica.


Sono pienamente d'accordo!
Double Edge: EJ DE87; YAQI DOC Mellon; Yaqi Cobbled; Yintal YT-W01P; Fatip Originale Grande; Fatip Piccolo Special Edition; Merkur 37C; Fine A. Marvel
DE Shavette: Razorine
Lamette: Perma Sharp, Bic Chrome Platinum, Personna
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 715
Images: 68
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ischiapp » 14/10/2018, 11:48

gigetto ha scritto:Trovo che il tasso abbia, rispetto al mio yaqi horse sintetico, maggiore capacità schiumogena
Io trovo esattamente il contrario ... escludendo i prodotti top che arrivano a costare decine di volte. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15679
Images: 2397
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda gigetto » 14/10/2018, 12:17

Il tasso a cui mi riferisco è un 24mm della migliore qualità ossia il two tone, preso qua sul forum da noto artigiano. Sarà che yaqi è 22 sarà che questo sia ottimo ma a parità di crema montata (Proraso W&S) la sensazione di stamane è stata questa. Più morbido lo yaqi più sostenuto il tasso, unico neo comegià detto gran parte del sapone resta nel ciuffo dell'animaloso pennello.
gigetto
 
Messaggi: 2203
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ischiapp » 14/10/2018, 12:30

Il sintetico, tolto rare eccezioni, è da scegliere più corposo rispetto al naturale.
Sia come nodo sia come setting.

Prendendo il Yaqi Horse, ho scelto il modello R1821 ed è assolutamente di pregio.
http://www.ilrasoio.com/search.php?st=0&sk=t&sd=d&sr=posts&keywords=%2A1821+yaqi&fid%5B%5D=32
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15679
Images: 2397
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda gigetto » 15/10/2018, 7:56

capito quindi CH2 Simpson suererebbe il mio tasso. Il mio prossimo pennello qualora decidessi di comperare ancora un pennello (ne ho già sette...)
gigetto
 
Messaggi: 2203
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Supermomo » 15/10/2018, 11:44

CarmellaBing ha scritto:Occhio che le LE hanno solitamente due millimetri di altezza del ciuffo in meno, essendo già un pennello che alcuni non tollerano per l eccesiva rigidita se non si è amanti del genere potrebbe essere un problema.


verissimo! e si sente!
Mandi Frus, da Massimo

Old Spice l'originale. Se tuo nonno non lo avesse usato, tu non esisteresti.
Avatar utente
Supermomo
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 1441
Images: 429
Iscritto il: 18/05/2013, 15:29
Località: Pordenone

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Maxabbate » 15/10/2018, 11:45

gigetto ha scritto:capito quindi CH2 Simpson suererebbe il mio tasso. Il mio prossimo pennello qualora decidessi di comperare ancora un pennello (ne ho già sette...)


Questo non saprei dirlo, lo devi dire tu in base alle tue sensazioni. Magari vendine un paio, per non tenerli in armadietto.
Maxabbate
 
Messaggi: 1253
Images: 165
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ischiapp » 15/10/2018, 12:02

Supermomo ha scritto:
CarmellaBing ha scritto:Occhio che le LE di Simpson hanno solitamente due millimetri di altezza del ciuffo in meno ...
verissimo! e si sente!
Soprattutto con alcuni modelli ad alta densità e larga sezione del ciuffo (Chubby, Polo), dove i Finest / Silvertip 2-band già sono corposi!!
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15679
Images: 2397
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda CarmellaBing » 15/10/2018, 12:31

Nel mio intervento, mi riferivo unicamente alla versione LE del pennello di cui si parlava, il CH2 in versione sintetiva dove su B&B ci sono parecchie testimonianze che indicano questo fenomeno, e ho avuto modo di parlarne con un moderatore di un gruppo tedesco, che appunto ne ha ricevuto un esemplare con ciuffo di 48mm, per i suoi gusti inutilizzabile, non so se questa "caratteristica" e´comune anche a tutte le altre LE in fibra animale.
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1312
Images: 154
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda rasoiokia » 17/10/2018, 20:45

Oggi mi è arrivato il 90065 Sintex.
Domanda forse stupida (per un sintetico), ma va fatta qualche forma di "inizializzazione" per far stringere il nodo come si fa per la setola o non è previsto ?
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 184
Images: 28
Iscritto il: 16/02/2015, 10:46

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Accutron » 17/10/2018, 21:01

Niente rodaggio.
Una sciacquata con shampoo per rimuovere eventuali residui di lavorazione, se ti va un montaggio a vuoto con un sapone da barba..
E poi usalo senza problemi! ;)
Double Edge: EJ DE87; YAQI DOC Mellon; Yaqi Cobbled; Yintal YT-W01P; Fatip Originale Grande; Fatip Piccolo Special Edition; Merkur 37C; Fine A. Marvel
DE Shavette: Razorine
Lamette: Perma Sharp, Bic Chrome Platinum, Personna
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 715
Images: 68
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)
PrecedenteProssimo

Torna a Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti