Creme/Saponi da montare vs Schiume rapide in bomboletta

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Creme/Saponi da montare vs Schiume rapide in bomboletta

Sostienici

Sponsor
 

Creme/Saponi da montare vs Schiume rapide in bomboletta

Messaggioda ares56 » 31/01/2014, 12:32

In un'altra discussione, l'amico Sanculam ha posto questa domanda:

sanculam ha scritto:Qualcuno ha voglia di spiegarmi la differenza tra schiume Hi-tech e saponi al pennello + prebarba? Io all'atto pratico non ne ho trovata, a parte il gusto di montare la schiuma.


Anche se per molti non c'è storia tra le due tipologie di prodotti, è indubbio (e in alcune discussioni è già stato rimarcato) che le moderne schiume rapide o gel in bomboletta siano quanto meno efficaci al fine di una rasatura rapida e tutto sommato confortevole.

Apro questa discussione per sentire pareri e argomentazioni varie a riguardo ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12608
Images: 2081
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda sanculam » 31/01/2014, 12:49

Infatti la mia riflessione nasce proprio dalla constatazione che, all'atto pratico, una schiuma in bomboletta rispetto al sapone tradizionale non riporta sostanziali differenze.

E del pre-barba proraso direi la stessa cosa: o lo utilizzo o non lo utilizzo è uguale.

Finchè qualcuno dice che le schiume in bombola si abbianano meglio ai rasoi multilama per un fatto di pulizia delle testine, non si può essere in disaccordo.

Ma io la sorpresa l'ho avuta con la shavette universal + schiuma gillette. Praticamente identica alla rasatura con pennello e sapone, solo terribilmente meno affascinante.

Per correttezza vi riporto la mia dotazione per la schiuma tradizionale: saponi solidi proraso o figaro e pennello plebeo wilkinson. Prebarba proraso che uso davvero solo per sfizio.

Domani proverò la suddetta schiuma gillette fusion con il DE per verificare ancora se ci sono differenze rispetto al tradizionale.

Spero continuamente di scoprire che sapone, pennello e prebarba sono necessari perchè mi piace utilizzarli, ma per il momento rimangono un vezzo.

Ovviamente per me e per la mia pelle (estremamente delicata).

Ci sarebbero da provare anche i gel per avere una visione più completa, qualcuno ha delle esperienze a riguardo?
sanculam
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/01/2014, 16:42

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda AlfredoT » 31/01/2014, 13:24

Come novizio posso dire che le schiume (sic et simpliciter) non mi sono mai piaciute. Le usavo per ignoranza e pigrizia. Ne ho provate diverse, specialmente Noxzema.
A parte questioni meramente organolettiche soggettive (trovavo disgustoso l'odore della Noxema Gialla -cocco, credo) mi hanno sempre soddisfatto poco dal punto di vista dell'aggrappaggio; ossia stavano su e basta.
Non avvertivo la pelle inumidita, imbibita di acqua...
Effetto padella antiaderente! La schiuma era sulla pelle, ma come un'entità separata.
Ne ho provata anche una che, a contatto con l'aria, si scaldava!
Ero piuttosto preoccupato di che cosa la facesse scaldare! L'ho regalata ad un amico in palestra! (Azione impulsiva e sconsiderata viste le dimensioni e la muscolatura impressionanti del ricevente ed il suo brutto carattere) Però... se ne è detto molto soddisfatto.
A quel tempo, lui, sulla Gazzetta dello Sport, prestava la faccia ad una crema da barba che non gli ho mai visto usare: ci radevamo in sauna come dei profughi, con una ciotolina di acqua calda. (Mi odiava per le temperature da fonderia e l'umidità amazzonica cui tenevo la sauna...)
In effetti ho ottenuto risultati incredibili con la sola umidità e calore della sauna!

Poi ho provato i gel (della Gillette credo): un glob azzurrastro che virava superficialmente al bianco.
Bianchezza che aumentava man mano che lo spalmavo sul viso.

Questo mi dava l'effetto apartheid: da una parte la mia pelle, dall'altra il gel su cui scorreva il rasoio, scivolando come Tomba allo speciale!
E, per arrivare alla base del pelo, dovevo premere con risultati devastanti: mi venivano in mente immagini del Trieste nella Fossa delle Marianne!

Non ricordo più che cosa usassi a pennello prima che mi regalassero una mattonella di P160 Morbido: so per certo che era non Proraso.

La soluzione è arrivata qui con la scoperta della preparazione e delle creme/olii sotto schiuma.

Ho abilmente evitato di andare OT omettendo di descrivere le esperienze con creme pre/post Prep e Proraso!
God shave the Queen!
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 5822
Images: 549
Iscritto il: 11/05/2013, 11:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda Luca142857 » 31/01/2014, 13:30

Bell' argomento, molto interessante e "potenzialmente foriero di serrato dibattito" :lol:

Personalmente dopo la dismissione di multilama e bombolette generiche ho riprovato le seguenti schiume:
Schiuma Vetiver & Rum di Helan, schiuma Flöid, schiuma Proraso gialla segnalata da Ares.

Trovo confortevoli le schiume -non saturate di pallini rossi- a patto che la barba sia stata precedentemente ben insaponata, massaggiata ed inumidita con un buon sapone da viso; solo allora, la mancanza intrinseca di acqua della schiuma in bombola non si farà sentire molto, anche se in effetti molta scorrevolezza al rasoio viene tolta.
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda sanculam » 31/01/2014, 13:34

In effetti la sensazione che riporti tu, quella di separazione tra la schiuma e la pelle, la avverto anch'io.

Forse è semplicemente dovuta alla leggerezza della schiuma, non saprei.

Il fatto è che comunque la rasatura viene perfetta, indipendentemente dal sapone utilizzato. Ovviemente nel mio caso.
sanculam
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/01/2014, 16:42

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda Luca142857 » 31/01/2014, 13:41

AlfredoT ha scritto:Come novizio posso dire che le schiume (sic et simpliciter) non mi sono mai piaciute. Le usavo per ignoranza e pigrizia ...mi hanno sempre soddisfatto poco dal punto di vista dell'aggrappaggio; ossia stavano su e basta.
Non avvertivo la pelle inumidita, imbibita di acqua...
Effetto padella antiaderente! La schiuma era sulla pelle, ma come un'entità separata.

Detto meglio di così non è possibile! :mrgreen:
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda ischiapp » 31/01/2014, 13:45

Quoto Luca.
Passando dai prodotti a pennello a quelli "brushless" la preparazioen, sempre fondamentale, lo diventa ancora di più.
Personalmente la mia graduatoria di prodotti brushless è: Creme > Gel > Schiume.
E' vero anche che la velocità d'uso è inversa. :oops:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13352
Images: 1988
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda AlfredoT » 31/01/2014, 13:48

sanculam ha scritto:Il fatto è che comunque la rasatura viene perfetta, indipendentemente dal sapone utilizzato. Ovviemente nel mio caso.
Non ho mai avuto la fortuna di sperimentare questa perfezione sulla mia pelle di pesca! :(
God shave the Queen!
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 5822
Images: 549
Iscritto il: 11/05/2013, 11:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda ares56 » 31/01/2014, 17:37

Fino ad un paio di anni fa ho fatto uso solo di schiume rapide in bomboletta e rasoi multilama e nonostante questo mi è sempre piaciuto prestare attenzione alla preparazione e ai prodotti che utilizzavo.
Devo ammettere che alcune schiume rapide, o anche i più moderni gel, quali la Noxema Gialla, il Gel Nivea Sensitive, il gel L'Oreal Men Expert e la più recente Proraso Rossa mi hanno sempre soddisfatto e la Noxema Gialla, insieme alla Proraso Rossa, è ancora presente nell'armadietto per situazioni d'emergenza.
Non posso dire di aver avuto analoghe buone esperienze con altri prodotti quali schiume e gel Gillette, schiuma Palmolive o la schiuma Proraso Verde al punto di abbandonarle ben prima del loro esaurimento.

Con il passaggio all'uso di creme/saponi e pennello sicuramente ho guadagnato nel piacere del gesto e nella qualità della rasatura (ottenuta sia con i rasoi tradizionali che con i multilama) anche se devo ammettere che per la mia pelle non è che ci sia stato un salto di qualità così evidente.
A dimostrazione di ciò porto gli ottimi risultati che ancora ottengo con multilama (Fusion ProGlide e Mach3) e le suddette schiume rapide nelle occasioni in cui mi trovo ad utilizzarle.
Sicuramente una cosa che negli ultimi anni è cambiata (e questo grazie al forum) è la capacità tecnica che mi ha portato a superare alcuni problemi di "impostazione" in modo da ottenere ottimi risultati. D'altra parte ritengo che le schiume rapide e i gel moderni (per quanto "conditi" da sostanze di sintesi) abbiano raggiunto livelli qualitativi che li rendono adatti non solo all'abbinamento con i multilama ma anche all'uso con i rasoi tradizionali.

Ovviamente questo discorso lo faccio sulla base della mia esperienza personale, basata ormai sull'uso quotidiano di alcune decine di creme/saponi, e della risposta della mia pelle e della mia barba: il piacere di una insaponata profumata con un morbido pennello "non ha prezzo" ma personalmente non demonizzo le schiume/gel.
Tra l'altro, è vero che nell'uso di questi prodotti manca l'apporto dell'acqua che viene impiegata per montare creme e saponi ma a ben vedere è proprio l'acqua il primo ingrediente delle schiume rapide.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12608
Images: 2081
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda Mino » 31/01/2014, 18:27

La schiuma rapida, al contrario di quanto si pensi, apparve già intorno alla metà degli anni '50; molti ringraziarano il cielo(pensate ai militari) ad avere un prodotto veloce e tutto sommato funzionale.
Molte bombolette furono abbinate ai vari Gillette Super Speed e Adjustable in comode confezioni regalo e negli USA la Gillette Foamy riscosse un notevole successo. Faccio questa debita premessa perchè se è vero che schifo i multilama in ogni loro forma, la schiuma rapida ha effettivamente una sua storia ed è comunque lontana dal mondo high tech.
Per la mia esperienza grosse differenze, in realtà, non le ho mai viste; ho provato la Proraso nella nuova formula 'verde' ed è effettivamente un buon prodotto; le Noxzema, in passato, erano schiume costose ma che funzionavano altrettanto bene, in particolare l'estinta versione al mentolo(dava una sensazione di gelo sul viso al limite del sopportabile) e quella gialla.
Ora veniamo al punto: meglio la schiuma o il sapone? La schiuma a mio avviso permette di risparmiare tempo dando un risultato apprezzabile; il sapone però da secondo me un risultato più profondo e migliora di molto la scorrevolezza del rasoio sulla pelle.
Quanto agli effetti sulla pelle nessuna schiuma mi ha mai dato problemi di rossori e irritazione, cosi come la maggior parte dei saponi o creme, eccetto quelli mandorlati che mi mandano a fuoco il viso.
Avatar utente
Mino
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 17/05/2013, 14:45
Località: Latina

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda bilbo72 » 31/01/2014, 22:53

sanculam ha scritto:...

Ma io la sorpresa l'ho avuta con la shavette universal + schiuma gillette. Praticamente identica alla rasatura con pennello e sapone, solo terribilmente meno affascinante.



Io ho una pelle delicatissima. Soffro di psoriasi, e la schiuma mi seccava e arrossava la pelle.
Passare ai saponi è stato come passare dal giorno alla notte.
E poi, l'aromaterapia dei profumi dei saponi è una coccola che non ha prezzo, secondo me.
Non tornerei mai indietro.
Piuttosto, anche quando devo uscire presto di casa, mi sveglio mezz'ora prima ma il rito della barba me lo voglio gustare tutto, dall'inizio alla fine.

Ciao,
Daniele.
"Niente è più necessario del superfluo" - Oscar Wilde. "Ricorda di Osare Sempre" - Gabriele D'Annunzio
Miglior foto nella sezione SOTD : Dicembre 2013 e Luglio 2014
I miei SOTD su Instagram
Avatar utente
bilbo72
 
Messaggi: 1224
Images: 980
Iscritto il: 24/04/2013, 22:03
Località: Cologno Monzese

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda DiodoroSiculo » 31/01/2014, 22:58

+1 per Bilbo. La mia pelle seborroica mal sopporta la schiuma. Il rito della barba e il relativo wetshaving sono stati fondamentali, almeno per me.
«La speranza ha due bei figli: la rabbia ed il coraggio. La rabbia nel vedere come vanno le cose, il coraggio di vedere come potrebbero andare.» (Sant'Agostino)
Avatar utente
DiodoroSiculo
 
Messaggi: 3230
Images: 19
Iscritto il: 09/11/2013, 6:58
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT) - Kατάvη

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda Gunnari » 31/01/2014, 23:04

Io ho recentemente abbandonato la schiuma spray Proraso blu a favore di un sapone in ciotola. Avevo preso la bomboletta per praticità da usare per le trasferte. Bisogna dire che la schiuma ottenuta con la bomboletta ha una compattezza unica, ed al tatto sembra ricca di sostanze emollienti, in realtà non mi ci sono mai trovato benissimo, perchè da quando ho riscoperto il pennello, non amo passare con le mani la schiuma. La scorsa settimana infine mi sono reso conto che, rimossa la schiuma, la pelle sottostante non era per niente idratata, tanto da irritarmi per con una leggera passata con il DE senza schiuma. Chiaramente ho commesso un errore, ma col sapone non ho mai provato una tale sensazione di secchezza della pelle. Adesso anche in trasferta uso il sapone in ciotola ed il pennello, la bomboletta proraso riposa all'ombra tra gli scaffali del ripostiglio, sicura che, prima o poi, ritornerò da lei...
.... a tarda sera io e il mio illustre cugino De Andrade eravamo gli ultimi cittadini liberi di questa famosa città civile perché avevamo un cannone nel cortile....
Avatar utente
Gunnari
 
Messaggi: 1431
Images: 310
Iscritto il: 28/10/2013, 21:29
Località: Cagliari

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda csd949 » 01/02/2014, 0:43

Io per tutta la mia vita da quando mi è cresciuta la prima barba ho sempre usato schiume e gel da barba in bomboletta!!!!!!
Per comodità, per pigrizia, per ignoranza????? non lo so, ma sta di fatto che avendo la pelle delicata avevo quasi sempre arrossamenti e bruciori vari nella
zona del collo e la pelle che mi tirava a fine giornata!!!

Poi circa quattro anni fa ho scoperto il pennello, i saponi, le creme da barba in ciotola ed in tubo e sono rinato a nuova vita!!!! Il rito della barba è diventato, come ha detto
qualcuno, una coccola irrinunciabile ogni mattina!!! E se vado di fretta mi alzo mezz'ora prima ma al piacere di insaponarmi e di sentire i profumi non ci rinuncio!!!!!
Pensate che mia moglie dice che oggi che ho quasi 65 anni la mia pelle del viso dimostra meno anni di quando ne avevo 55. Qualcosa vorrà dire, o no?????

Volevo aggiungere una considerazione di carattere "meccanico" !! Quando si spalma la schiuma in bomboletta sul viso, anche se si fa dolcemente, con le dite si tende ad abbassare
i peli della barba, mentre con il pennello, oltre all'azione di scrub, si preparano meglio i peli al taglio del rasoio ottenendo anche più profondità e durata della sbarbata!!!!!!
" la vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte" Omar Khayyam
Avatar utente
csd949
 
Messaggi: 659
Images: 215
Iscritto il: 11/09/2011, 21:53
Località: Roma

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda sanculam » 01/02/2014, 12:14

Anche io soffro di dermatite al viso e differenze tra il sapone o la schiuma non ne ho trovate. Molto cambia invece dal tipo di dopobarba che si utilizza.

I saponi e i loro profumi sono fantastici, così come l'utilizzo del pennello. Oggi ho usato un DE con sapone Figaro e pennello wilkinson e non ho notato differenze rispetto agli arrossamenti che mi procuro di solito (zona collo).

Finora il sistema meno invasivo che ho trovato per preservare la mia pelle problematica è il multilama che evita ogni tipo di irritazione (sulla mia pelle almeno). Questo indipendentemente dal sapone o schiuma utilizzati.

C'è una cosa però, il sapone non lo pulisco facilmente dal multilama mentre la schiuma riesce benissimo a venire via.

Ho anche scoperto con sorpresa che è un errore considerare le schiume come una soluzione "moderna" in quanto esistono già da molto tempo così come i rasoi elettrici sono tradizionali quasi come i DE.

Io resto un fan del sapone, ripeto, solo a livello di rito e sensazioni. Come efficacia e risultato non vedo alcuna differenza sulla mia pelle.
sanculam
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/01/2014, 16:42

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda DiodoroSiculo » 01/02/2014, 12:32

:shock: Alquanto strano. Di solito chi, come noi, sceglie i vecchi metodi lo fa in primo luogo per necessità e successivamente - visti i risultati eccellenti - per poter dedicare un po' di tempo a sé stessi, coccolandosi un po'.
«La speranza ha due bei figli: la rabbia ed il coraggio. La rabbia nel vedere come vanno le cose, il coraggio di vedere come potrebbero andare.» (Sant'Agostino)
Avatar utente
DiodoroSiculo
 
Messaggi: 3230
Images: 19
Iscritto il: 09/11/2013, 6:58
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT) - Kατάvη

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda DiodoroSiculo » 01/02/2014, 12:36

AlfredoT ha scritto:Come novizio posso dire che le schiume (sic et simpliciter) non mi sono mai piaciute. [...]
Non avvertivo la pelle inumidita, imbibita di acqua... Effetto padella antiaderente! La schiuma era sulla pelle, ma come un'entità separata.


L'amico Sergio ha descritto sapientemente l'annosa questione e relativo tedio. :roll:

Al di là di ogni giudizio, credo che il problema sia da ricondurre alla palese soggettività della tipologia di pelle. (Come sempre)
«La speranza ha due bei figli: la rabbia ed il coraggio. La rabbia nel vedere come vanno le cose, il coraggio di vedere come potrebbero andare.» (Sant'Agostino)
Avatar utente
DiodoroSiculo
 
Messaggi: 3230
Images: 19
Iscritto il: 09/11/2013, 6:58
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT) - Kατάvη

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda Zapata » 01/02/2014, 16:32

DiodoroSiculo ha scritto::shock: Alquanto strano. Di solito chi, come noi, sceglie i vecchi metodi lo fa in primo luogo per necessità e successivamente - visti i risultati eccellenti - per poter dedicare un po' di tempo a sé stessi, coccolandosi un po'.


Per me è capitato l'opposto.
Ho ritrovato nell'armadietto il vecchio Wilkinson Sticky, l'Omega di tasso e il fondo di una ciotola di Floris (comprato a Londra nel '96 senza neanche sapere cosa fosse).
Lo scorso giugno ho cominciato a cercare su internet informazioni sull'armamentario, sono finito su questo forum, mi è piaciuto l'argomento e... mi sono fatto prendere.

Tornando al topic, ho sempre usato schiume di tutti i tipi con scarsa soddisfazione. Anche io le percepivo estranee sulla pelle. La faccenda è cambiata con i Gel. La loro consistenza, il fatto di dover massaggiare per bene tutta l'area da radere, la freschezza delle formulazioni e il perfetto abbinamento col Sensor 3 sensitive, mi procuravano una certa serenità nello svolgere l'operazione mattutina.
Posso senz'altro affermare che il miglior gel che ho usato (e di cui finirò la bomboletta in estate...) è quello col marchio Auchan, sia "per pelli sensibili" che "freschezza estrema". Eccellente rapporto prezzo/qualità, secondo me.

Certo, il massaggio col pennello, il rito della rasatura slow... sono tutta un'altra cosa. Ma per me è una alternativa, un piacere in più quando il tempo lo permette, non una necessutà.
Esta usted en territorio zapatista. Aqui manda el Pueblo....

nessun essere umano indifferente al cibo è degno di fiducia (cit. M. V. Montalban)
Avatar utente
Zapata
 
Messaggi: 767
Images: 6
Iscritto il: 28/10/2013, 22:43
Località: Νεάπολις (Neapolis)

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda Mino » 01/02/2014, 17:29

Il male reale per la mia esperienza erano gli usa e getta(siano maledetti); i bilami mi arrossavano un pò, i trilama mi uccidevano.
Il DE è stata la scoperta più piacevole e quella più funzionale; è il rasoio che fa la differenza, non la crema/sapone/schiuma.
Talvolta mi sono rasato anche con la comune saponetta e se tale pratica erano off limit con gli usa e getta, con il DE diventa tutto più piacevole, profondo e confortevole.
Avatar utente
Mino
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 17/05/2013, 14:45
Località: Latina

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda caps » 01/02/2014, 18:07

Mah! Per me la differenza è abissale . e le ho provate tutte o quasi . il peggior sapone da barba da montare con il peggior pennello batte la miglior schiuma o gel che esiste. Almeno per la mia esperienza è stato cosi'. Mi è capitato di riusare delle schiume che ormai giacevano impolverate sia con il de che con lo shavette e si sente proprio la differenza. L idratazione è quasi nulla al confronto . certo meglio di niente. è un po come mangiare la nutella oppure una vera crema alle nocciole tipo novi ( senza nominare prodotti artigianali ).
Fatip piccolo. shavette universal
caps
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 28/05/2013, 20:21

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda DiodoroSiculo » 01/02/2014, 19:03

Mino ha scritto:[...] saponi o creme, [...] quelli mandorlati che mi mandano a fuoco il viso.


Anch'io ho avuto il tuo medesimo problema :evil: :cry: :cry: :cry:
«La speranza ha due bei figli: la rabbia ed il coraggio. La rabbia nel vedere come vanno le cose, il coraggio di vedere come potrebbero andare.» (Sant'Agostino)
Avatar utente
DiodoroSiculo
 
Messaggi: 3230
Images: 19
Iscritto il: 09/11/2013, 6:58
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT) - Kατάvη

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda Panther » 02/02/2014, 3:19

Io ho sempre avuto problemi di arrossamenti con gli usa e getta, bilama, trilama, quadrilama e 5 lame, per non parlare delle schiume da barba. In pratica, una volta al supermercato vidi il DE ma credevo fosse uno scarto di magazzino. Alla fine lo comprai per 5 euro circa e la rasatura migliorò molto. Poco dopo mi venne in mente di sapere che rasoi usavano nel resto del mondo e mi si aprì un mondo, non sapevo che i DE e shavette la facessero da padrone. Mi comprai dalla Cina un DE da pochi euro e poi passai a prendere un pennello da barba + il sapone solido della Proraso. Insomma,alla fine sono 2 anni che uso questi prodotti (sempre un DE + pennello + sapone e/o crema da barba) e forse mi sarò tagliato 2-3 volte, contro 1-2 volte a settimana usando i bilama + le schiume da barba. A mio parere cmq, i rasoi 2-3-4-5 lame si usano bene con le schiume da barba, mentre per chi usa un DE o Shavette il sapone o crema da barba, fa più attrito e taglia meglio il pelo della barba. In definitiva non lascerò più i DE (ne ho regalato uno anche a mio zio) e lascio i multilama, anche se il Wilkinsons 4 lame Titanium lo considero un ottimo rasoio proprio perchè ha delle bande verticali che impediscono di tagliarsi + il rasoio della COOP e del DICO Discoount un 4 lame fatto molto bene.
http://www.guerrenelmondo.it
News Giornaliere sulle Guerre nel Mondo e su i Nuovi Stati
Panther
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 09/09/2013, 18:59

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda RaffaeleD » 02/02/2014, 18:26

Dal punto di vista squisitamente chimico le schiume in bomboletta sono dei veri e propri saponi (il più delle volte a base di acido stearico saponificato con triethanolamine) con del propellente per l'espulsione dal contenitore sottovuoto e per generarne schiuma. Praticamente nel momento in cui si agita la bomboletta e si preme il pulsantino/erogatore si fa quello che normalmente si fa con il pennello: si miscela acqua (contenuta in bomboletta o nelle fibre del pennello o ancora aggiunta manualmente), aria e sapone nell'atto del montare la schiuma!
Non deve sorprendere dunque che molti (la maggior parte) trovino un modo confortevole di radersi usando le schiume industriali. Però ci sono due aspetti fondamentali che fanno la differenza:
1. Le bombolette non sono il massimo dell'ecobio. Infatti contengono un "sapone" ottenuto dalle discusse triethanolamine, usano propellenti come il butano et similia, siliconi, ed altri additivi non proprio tollerabili dalle coscienze più sensibili alle tematiche ambientali.
2. Le schiume prodotte da tali "saponi in lattina" vengono applicate sul volto mediante un massaggio di pochissimi minuti, se non pochi secondi. La rapidità di preparazione della pelle, seppur fatta con una schiuma alcalina non premette di sfruttarne i vantaggi in fase di rasatura. Cioè la schiuma non riesce ad avere il tempo di indebolire adeguatamente il pelo. I movimenti routinari dell'utilizzatore di bombolette sono , solitamente, rapidi e la lentezza è un elemento fondamentale del radersi bene ;) .
Ovviamente i molti uomini fortunati che non hanno particolari problemi di barba dura, pelle delicata, attivismo ecobio ( :D scherzo ovviamente) non ravviseranno nei due aspetti citati dei limiti di efficacia e saranno dei felici consumatori di suddetti prodotti.
Quindi: Saponi Vs Schiume chi vince?
Anche qui, come per l'altro topic concernente il confronto fra DE e multilama, io ritengo che la questione non sia tanto quella esposta dal titolo del post quanto la filosofia generale di approccio a questo rito. Radersi in maniera distratta, casuale, rapida credendo non ci siano un minimo di regole da seguire o adottare una tecnica, prendersi il giusto tempo, selezionare i prodotti più tollerati dalla pelle e dunque rispettarne la fisiologia?

Personalmente e come già altri hanno testimoniato ho usato in passato un po' tutte le bombolette che il mercato offriva senza trovarvi sollievo e anzi peggiorando la mia delicata situazione pogonotomica :( . L'uso del pennello per montare la schiuma direttamente sul volto mi ha dato e mi da tuttora la certezza di impegnare un certo tempo, di svolgere una certa frizione con funzione di massaggio e scrub che altrimenti non avrei con una schiuma rapida. Se a questo ci aggiungo la qualità di un vero sapone, il suo profumo e magari la storia del produttore, sconfinando così nel puro edonismo, allora posso dire di aver raggiunto apoteosi di questo rito :mrgreen: .
Ritengo, altresì, che se dovessi usare una schiuma in bombola con l'impiego del giusto tempo e di un noioso massaggio manuale, forse riuscirei ad ottenere comunque un buon risultato ma ne varrebbe la pena? ;) .
Raffaele
My tastes are simple: I am easily satisfied with the best (Sir Wiston Chirchill)
Avatar utente
RaffaeleD
 
Messaggi: 472
Images: 66
Iscritto il: 18/05/2013, 11:21
Località: Torino

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda Don Arfio » 02/02/2014, 18:51

incuriosito proprio da questa lettura odierna ho voluto tentate la rasatura con la schiuma in bomboletta e nello specifico la Proraso Rossa da 400 Ml vecchia formula, bè dopo un'adeguata fase di preparazione sono davvero molto soddisfatto, rasatura profonda, non mi sono tagliato e la pelle nella fase after è riposata e non presenta nessuna zona di rossore, PROMOSSA! ;)
Don Arfio
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 29/09/2013, 17:46

Re: Creme / Saponi vs Schiume rapide

Messaggioda Mino » 02/02/2014, 21:35

Raffaele come sempre complimenti :)
Ti pongo un quesito circa l'uso di sostanza poco verdi nelle schiume rapide.. Che idea ti sei fatto della linea rapida Proraso? Parlo delle bombolette nelle nuove formule senza siliconi, parabeni ecc..ecc..
Avatar utente
Mino
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 17/05/2013, 14:45
Località: Latina
Prossimo

Torna a Creme & Saponi da Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti