Il sapone artigianale di Freelander

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Sostienici

Sponsor
 

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda prinzeugen » 18/04/2018, 1:09

Salve,

Visto che mi pare nessuno ne abbia parlato prima,
vorrei dire qualcosa sulla versione 'Veloce'.
Ne ero incuriosito e quando ho contattato Enzo ho chiesto informazioni a riguardo. Visto che di saponi solidi ne ho parecchi, pensando che fosse una crema morbida, presumevo facesse al caso mio, anche per variare un po'.

Nulla di tutto questo. Le varie versioni hanno tutte consistenza simile, abbastanza morbida, anche se tende ad indurirsi con la stagionatura.

La 'veloce' è tale perchè molto più semplice da montare e meno sensibile all'acqua: ha i suoi pregi e una sua nicchia di utilizzo.
Ad esempio, a casa ho un'acqua durissima e di solito devo sovraccaricare il pennello e darci di olio di gomito per montare.
Con la 'veloce' è stato invece tutto semplice con una quantità minima di sapone.
Probabilmente la 'grassa' ha il suo punto di forza nel post-rasatura, ma sulla mia pelle, di per se' grassa, non è che abbia apprezzato tutta questa differenza: mi sono trovato benissimo con entrambe.

Insomma, con ACQUA DURA, usata su PELLE GRASSA, la versione veloce del sapone di Freelander è da prendere in considerazione.

[OT] E' il mio primo post sul forum che comunque seguo da tempo, se fosse necessario presentarsi, scusatemi, provvederò.

Marco.
prinzeugen
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/10/2017, 14:03
Località: Toscana

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda Super Mario » 18/04/2018, 17:45

@prinzeugen: benvenuto. le presentazioni sono buona norma nell'opportuna sezione, ma l'obbligo mi pare sia decaduto con le ultime versioni del regolamento.

Il tuo è un buon contributo, hai dato qualcosa: cosa da non sottovalutare!

Nelle prossime settimane vi racconterò la mia esperienza con la versione GRASSA di GLACIALE, gentilmente omaggiatami da stf77no.

SM
Non scoraggiarti se qualcosa non funziona come vorresti: o non fa per te, o tu ancora non fai per lei.
Avatar utente
Super Mario
 
Messaggi: 2079
Images: 68
Iscritto il: 23/05/2013, 20:01
Località: Pisa

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda stf77no » 18/04/2018, 18:14

Diciamo che anche io ho avuto un gentilissimo omaggio.... (un bel campione di S.M.N.) e poi sono solo contento di poter contribuire a far sì che Super Mario produca una delle sue interessanti schede, son curioso anche perché lo trovo un gran sapone.
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 937
Images: 210
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda Tafazzi » 18/04/2018, 21:51

Credo di essermi perso qualcosa... Cos'è la versione "veloce"?
Tafazzi
 
Messaggi: 228
Images: 27
Iscritto il: 24/10/2016, 18:54
Località: Ancona

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda prinzeugen » 18/04/2018, 23:29

Grazie Super Mario.

Allora, per Tafazzi:

Freelander realizza i saponi in tre versioni, tre formule con una diversa miscela della parte grassa: 'veloce', 'normale' e 'grassa'.
Questo di solito, penso, indipendentemente dalla profumazione.

Personalmente ho provato solo 'veloce' e 'grassa', presumo che la 'normale' stia nel mezzo come prestazioni :)
prinzeugen
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/10/2017, 14:03
Località: Toscana

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda Super Mario » 19/04/2018, 11:30

Come detto da freelander stesso, la normale è più vicina alla grassa.
SM
Non scoraggiarti se qualcosa non funziona come vorresti: o non fa per te, o tu ancora non fai per lei.
Avatar utente
Super Mario
 
Messaggi: 2079
Images: 68
Iscritto il: 23/05/2013, 20:01
Località: Pisa

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda nmcdv » 19/04/2018, 12:24

Buongiorno a tutti, volevo sapere se qualcuno avesse avuto modo di provare il sapone al pino silvestre e dare un giudizio sulla fragranza.
Avatar utente
nmcdv
 
Messaggi: 138
Images: 68
Iscritto il: 28/05/2015, 19:45
Località: Milano

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda stf77no » 16/05/2018, 16:37

Enzoooooo dove sei? ho quasi finito il mentolo ed eucalipto (magari ci si potrebbe aggiungere il pino silvestre….) poi un AS non ci starebbe male…..
Dai che mi scatta l'astinenza…(ho una fracca di saponi ma vedere la ciotola che scende mi crea la stessa ansia di quando fumavo e scendevo sotto le 12 sigarette nel pacchetto, andavo in sbattimento ….)
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 937
Images: 210
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda Super Mario » 28/05/2018, 13:42

CREMA GLACIALE (EUCALIPTO e MENTOLO)

Breve recensione di questa buonissima crema, credo in versione GRASSA (Enzo potresti confermare?), che ho testato su un abbondante campione del gentilissimo stf77no.

PREZZO:
Non Classificato (NC). Chiederei aiuto a stf77no, dato che io non l’ho comprato.

CONFEZIONAMENTO:
NC. Ho ricevuto un abbondante campione. Il sapone/crema è il tipico sapone a pasta morbida italiano, di colore bianco e facilmente modellabile e riconfezionabile.

PROFUMAZIONE:
Ottima. Glaciale è un aggettivo iperbolico, ma molto fresco è più consono. La profumazione è fantastica per me: mi ricorda le caramelline Vick’s di forma triangolare che andavano di moda negli anni ’80, eucalipto e mentolo con un finale morbido, quasi dolce.

SCHIUMA:
Buona/Molto-Buona. Bella schiuma rigogliosa, compatta e voluminosa, più panna che yougurt grasso. Ha un buonissimo effetto coprente e la sua durata è più che sufficiente per le mie 3 passate veloci. In verità l’avrei voluta un po’ più grassa e ricca (e.g. SMN, Speick, TOBS, etc.), ma sono questioni personali.
La mia procedura in foto:

1. Qualche millimetro d’acqua calda (non bollente) a coprire la superficie del sapone e ammorbidirla per alcuni minuti.
59719

2. Uso il tasso perché “raspa” meno del porco Omega: avevo un campione e volevo usarlo per un po' ditest. Sgocciolo ben bene il pennello, poi verso l’acqua di ammollo del sapone in parte sul pennello e in parte sulla barba. Quindi, passo a caricare per circa 30 secondi, senza particolare forza.
59720
Non ho riscontrato differenze fra i vari metodi: ciotola, e Face Lathering, LOAD-HYDRATE, (Super Mario su Load-Hydrate) che preferisco per la praticità e l’efficia. Qui siamo ancora nella fase a secco, in cui non ho aggiunto altra acqua.
59721

3. Aggiungete qualche coccia di acqua alla volta, poi lavoro-lavoro-lavoro e ancora acqua per 2-3 volte al massimo. L'importante è dosare oculatamente l’acqua, aggiungerla progressivamente, e lavorare di conseguenza!
59722

La bella schiumata è ottenuta con il load-hydrate:
59723

EFFICACIA:
Buona/Molto-Buona. La crema permette una protezione molto buona e una sensazione di freschezza molto piacevole e veramente rinvigorente. Il post è veramente ottimo, quasi paragonabile a prodotti top in questo compartimento (e.g. Le Pere Lucien, Santa Maria Novella): pelle morbida, rilassata e vellutata, né secca né unta. Purtroppo la scorrevolezza della lama è “solo” buona, inferiore a tanti altri prodotti che brillano in questo comparto: a base di sego come VITOS, vegetali come TOBS Jermyn Street, Le Pere Lucien e Santa Maria Novella.

QUALITÀ:
Ottima. Questa sapone artigianale ha un INCI molto ben collaudato e noto nel forum (versione che esiste e resiste da anni), grassi nobili ben evidenti nell’inci e poco comuni nel mercato artigianale, presenti anche olii essenziali, etc..
INCI: aqua, stearic acid, olea europea oil, glycerin, cocos nucifera oil, potassium hydroxide, sodium hydroxide, oryza sativa starch, aloe barbadensis leaf juice, ficus indica leaf juice, butyrospermum parkii butter, triticum vulgare oil, eucaliptus globulus, menthol, silk amino acids.

CONCLUSIONE:
Molto Buono! Un sapone artigianale che deve essere provato. Esperienza olfattiva che mi ha riportato all’infanzia e frizzante freschezza sulla pelle. Schiuma e protezione più che buona. Se posso permettermi avrei preferito una schiuma ancora più grassa (ma questa è una mia esigenza minore) e una scorrevolezza maggiore (questa è una mia esigenza prioritaria che cerco sempre, invece). Nulla toglie che sia un prodotto eccezionale, come chiaramente indicato dal suo INCI.
Non scoraggiarti se qualcosa non funziona come vorresti: o non fa per te, o tu ancora non fai per lei.
Avatar utente
Super Mario
 
Messaggi: 2079
Images: 68
Iscritto il: 23/05/2013, 20:01
Località: Pisa

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda riky76 » 28/05/2018, 14:35

bene, mi è appena arrivato un campioncino proprio della glaciale, grazie al buon @ste77no !! :)
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1250
Images: 263
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda stf77no » 28/05/2018, 15:00

Ebbene sì sono uno spacciatore di saponi di freelender...
In realtà , secondo me è talmente un ottimo prodotto che mi fa piacere poterlo condividere e far conoscere, altro che pro raso e palmolive verde....
Inoltre essendo tutto vegetale va bene sia per chi non vuole prodotti animali per scelta, sia per chi come me, ha scoperto di tollerare poco il tallow..... Complimenti ad Enzo.
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 937
Images: 210
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda faber74 » 28/05/2018, 15:21

Che sapone mi consigliate di provare? Sto ultimando la ciotola di Proraso Verde e valuto buone alternative :D

Fabrizio
faber74
 
Messaggi: 63
Iscritto il: 02/10/2017, 19:34
Località: Varese

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda Super Mario » 28/05/2018, 15:46

stf77no ha scritto:Ebbene sì sono uno spacciatore di saponi di freelender...


Invece, io aspetto con impazienza il tuo parere su Santa Maria Novella crema da barba.
SM
Non scoraggiarti se qualcosa non funziona come vorresti: o non fa per te, o tu ancora non fai per lei.
Avatar utente
Super Mario
 
Messaggi: 2079
Images: 68
Iscritto il: 23/05/2013, 20:01
Località: Pisa

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda stf77no » 28/05/2018, 16:48

orpo, io non sono mica un professionista come te in fatto di recensioni……
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 937
Images: 210
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda Barbariccia » 31/05/2018, 12:10

Ciao a tutti sicuramente lo avrete visto ma metto il link al video di Mauro di Lernia che alcuni giorni fa ha recensito il freelander vetiver

Grandi parole di elogio

https://www.youtube.com/watch?v=xDqo73TK6QQ

e in rasatura

https://www.youtube.com/watch?v=L2mNYxu8Bq4

Saluti a tutti
Il cambiamento non è mai doloroso. Solo la resistenza al cambiamento lo è.
Avatar utente
Barbariccia
 
Messaggi: 57
Images: 27
Iscritto il: 28/03/2018, 14:33
Località: Sesto san Giovanni

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda riky76 » 07/06/2018, 9:57

provato anche io il freelander glaciale stamattina in un tris di mentolo da paura: proraso verde come pre -freelander -vifrex a finire!
nonostante mi sia ostinato a tirar fuori dal mazzo una lametta Timor (tra le peggiori di sempre) la sbarbata è andata bene e la piacevolezza della schiuma ha aiutato tantissimo a non far danni stante l'R41 bello ruspante!

viewtopic.php?f=63&t=13756&start=50#p283721

promossa in pieno, ed il caldo vero deve ancora arrivare!
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1250
Images: 263
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda maxxxxxy » 08/06/2018, 17:24

Ieri, complice una gita fuori porta, sono passato da Pachino ed ho finalmente incontrato il grande Enzo. Ho preso il violaciocca ed un panetto alla rosa, entrambi in versione "grassa": che dire, già in auto, sebbene confezionati sotto vuoto, la fragranza era chiaramente avvertibile e, che dico a fare, eccellente! Ieri sera ho provveduto a riconfezionare il violaciocca in un contenitore e, stamani, sbarbata sontuosa! Pre con acqua calda, free caricato sul pennello "all'italiana" che ha schiumato senza fine lasciando, al termine della rasatura, il viso morbido e rilassato come non mai nonostante il solito utilizzo di un gillette adjustable settato a 9! Da qualcuno sento dire che non ci sarebbe bisogno di after shave, ma mi piace coccolarmi e non posso farne a meno, una spruzzata abbondante di Azzaro e dopo quasi 12 ore ho ancora il viso morbido e rilassato. Ottimo lavoro quello di Enzo, ne approfitto per ringraziarlo per i campioncini che hanno di già fatto risvegliare la scimmia appisolata dopo i due panetti...
maxxxxxy
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 21/05/2013, 19:11
Località: Catania

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda stf77no » 08/06/2018, 21:46

Diciamo che se Enzo ci tirasse fuori gli AS.
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 937
Images: 210
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda mamele » 09/06/2018, 14:21

stf77no ha scritto:Diciamo che se Enzo ci tirasse fuori gli AS.

speriamo di no.
saremmo rovinati.... :D :D :D :D
Avatar utente
mamele
 
Messaggi: 170
Images: 51
Iscritto il: 06/04/2017, 15:59
Località: Ostuni (BR)

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda rasolu73 » 09/06/2018, 16:51

lo potremmo denunciare per procurata bancarotta o per circonvenzione di incapaci :D :D :D :D :D :D
rasolu73
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 07/08/2014, 11:58

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda Ramek » 11/06/2018, 13:10

o allevamento illegale di scimmie :)
Chi è più pazzo, il pazzo o chi lo segue? (Obiwan Kenobi)

Saluti
Stefano (Ramek)
Avatar utente
Ramek
 
Messaggi: 780
Images: 47
Iscritto il: 23/09/2016, 13:42
Località: Roma

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda CozzaroNero » 29/08/2018, 21:04

Spero solo che sia in ferie. Non ha risposto alla mia richiesta da piu di un mese.
:o
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 709
Images: 268
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda riky76 » 30/08/2018, 11:03

proprio stamattina ho finito il suo eucalipto & mentolo... favoloso e freschissimo!
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1250
Images: 263
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda CozzaroNero » 16/09/2018, 23:51

Con sommo dispiacere noto che l’amico Freelander non è più connesso.
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 709
Images: 268
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Il sapone artigianale di Freelander

Messaggioda Ramek » 18/09/2018, 15:38

In che senso scusami? Non è più un utente del Forum?
Chi è più pazzo, il pazzo o chi lo segue? (Obiwan Kenobi)

Saluti
Stefano (Ramek)
Avatar utente
Ramek
 
Messaggi: 780
Images: 47
Iscritto il: 23/09/2016, 13:42
Località: Roma
PrecedenteProssimo

Torna a Creme & Saponi da Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti