La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Sostienici

Sponsor
 

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda Ferdy » 01/12/2015, 21:33

Anche io ho un pezzetto di p160, il profumo e molto meno intenso rispetto alla Saponeria Artigiana.
Ferdy
 
Messaggi: 441
Images: 66
Iscritto il: 28/02/2015, 12:08
Località: Caserta

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda il-prof » 01/12/2015, 21:38

Il profumo del P160 è meno intenso perché si tratta di un sapone che non è più in produzione da anni e quello che ancora circola proviene dagli ultimi fondi di magazzino.
Amedeo
il-prof
 
Messaggi: 1004
Images: 90
Iscritto il: 20/11/2013, 22:22

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda il barbitonsore » 01/12/2015, 22:28

il-prof ha scritto: ma con un odore che non riesco proprio a farmi piacere


Ecco, aspettavo che qualcuno lo dicesse. Anche per me non è il massimo fra i mandorlati.
"Barba e capelli, signore?" "No, solo barba. I capelli sono ormai un vago ricordo"
Avatar utente
il barbitonsore
 
Messaggi: 376
Iscritto il: 17/02/2014, 0:36
Località: Rende (CS)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda kratos*86* » 01/12/2015, 22:58

si è una concezione di mandorla un pochino diversa
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"
-Dante Alighieri,Inferno

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza."-Oscar Wilde
Avatar utente
kratos*86*
 
Messaggi: 1350
Images: 249
Iscritto il: 20/09/2012, 16:11
Località: Empoli (FI)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda ares56 » 01/12/2015, 22:59

Potenza dell'YMMV: per me è il migliore dei mandorlati, uno dei più puri...
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14154
Images: 2501
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda robyfg » 01/12/2015, 23:09

Premetto che anche a me piace,ma,giusto per rimanere nel soggettivo:
ultimamente che ne ho fatto un uso intensivo ho avuto l'impressione che ci fosse come un odore di fondo simile ad olio,si si,mi sembrava proprio olio d'oliva!
Mah!! :roll:

p.s.:per la verità ho riscontrato la stessa cosa nel Vitos Rosso al Cocco.
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 413
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda il barbitonsore » 01/12/2015, 23:31

Siiiii, roby, ecco cos'è: olio di oliva! e hai ragione su tutto, si avverte anche nel Vitos al cocco.
"Barba e capelli, signore?" "No, solo barba. I capelli sono ormai un vago ricordo"
Avatar utente
il barbitonsore
 
Messaggi: 376
Iscritto il: 17/02/2014, 0:36
Località: Rende (CS)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda salvatore aprilia » 01/12/2015, 23:34

Anche a me l'odore di mandorla piace un casino, più "vero" rispetto al cella ed al figaro, altri mandorlati usati in passato
salvatore aprilia
 
Messaggi: 855
Images: 86
Iscritto il: 03/04/2014, 8:39
Località: Aprilia(LT )

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda soap » 02/12/2015, 2:40

Salve tonsori,
Ho avuto modo di testare entrambi i prodotti in quest'ultima settimana , esteticamente i due saponi si presentano in maniera assolutamente diversa; il sapone alla mandorla assomiglia come pastosità e colorazione al Vitos al cocco ma con una schiumosità nettamente maggiore e concentrata a parità di prodotto lavorato in ciotola. Tuttavia confermo i pareri positivi da voi espressi prima sulle sue ottime proprietà lubrificanti/protettive e perchè no anche della sua profumazione ( ma in questo caso de gusti gustibus ).
Leggera delusione per il sapone al cocco, esteticamente non appaga l'occhio; ma qui non mi soffermo per molto. Montaggio in ciotola più laborioso e lungo rispetto al mandorlato ma dopo poco si capisce che il quantitativo di schiumata non ha nulla a che vedere in paragone con l'ormai affermato "fratello maggiore". Dopo averlo spennellato sul volto con mio rammarico ho notato che l'effetto lubrificante è lievemente percettibile ( mi duole il cuore ammetterlo ), insomma non trovo quello stesso feeling che ho con il mandorlato. Olfattivamente non mi fa impazzire, più che una profumazione al cocco ricorda altri profumi che richiamano l'insieme di frutti esotici, piuttosto noioso da utilizzare come sapone quotidiano per via dell'odore stucchevole.
Concludendo: il sapone alla mandorla è perfetto, non riesco a trovargli un difetto degno di nota; qualità/quantità/prezzo onesto per gli eccellenti risultati riscontrati.
Per il sapone al cocco deduco che ci sono dei piccoli accorgimenti che vanno migliorati ma sono contento dei risultati ottenuti. Certo non sarà tra i miei saponi da barba per uso quotidiano per via della profumazione per me stucchevole ma non mi dispiacerà assolutamente usarlo saltuariamente.Rapporto qualità/quantità/prezzo imbattibile se si opta per il panetto da 1kg.
Terrei a precisare che quello da me espresso in precedenza è il frutto di prove effettuato in una settimana, quindi non escludo che nel tempo potrò rivalutare il mio giudizio sul sapone al cocco. Vi prego di prendere questa mia semplice recensione come un mio personalissimo parere, non voglio assolutamente contrastare il pareri passati e futuri descritti da voi in questo topic.
Buon proseguimento a tutti voi.
Soap
A 3000
Avatar utente
soap
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/01/2014, 16:35
Località: Mola di Bari (BA)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda gaston » 02/12/2015, 12:54

Benvenuto tra noi Soap :D
gaston
 
Messaggi: 406
Images: 22
Iscritto il: 19/09/2013, 16:02
Località: milano

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda soap » 02/12/2015, 14:03

Meglio tardi che mai :D
A 3000
Avatar utente
soap
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/01/2014, 16:35
Località: Mola di Bari (BA)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda salvatore aprilia » 10/12/2015, 1:01

fatto un po' di sbarbate la crema alla mandorla, contento dell'acquisto è dir poco, mi piace dal profumo alla consistenza molto densa della schiuma, alla protezione ed al post, promossa a pieni voti
salvatore aprilia
 
Messaggi: 855
Images: 86
Iscritto il: 03/04/2014, 8:39
Località: Aprilia(LT )

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda robyfg » 03/01/2016, 14:03

Mi stavo rileggendo la discussione sulle differenze fra il mandorlato e il cocco e andando sul sito ho notato (a parità di confezione) una differenza di prezzo:ci sono circa 4 € di differenza (in più) fra il primo e il secondo......vorrà dire qualcosa? Considerando poi,che chi ha provato il cocco,pare preferisca il mandorlato?
Mah!!! :roll:
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 413
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda ischiapp » 03/01/2016, 19:19

robyfg ha scritto:vorrà dire qualcosa?
Una parola. Inizia per S e finisce con peculazione. :twisted:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14933
Images: 2309
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda salvatore aprilia » 03/01/2016, 19:40

non c'è proprio paragone secondo me. il mandorlato è di un altro pianeta
salvatore aprilia
 
Messaggi: 855
Images: 86
Iscritto il: 03/04/2014, 8:39
Località: Aprilia(LT )

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda HolidayEquipe » 03/01/2016, 19:49

se fosse cosi', hanno proprio toppato il marketing...
la cosa che frena gli acquisti di prodotti, non è il prezzo (se il prodotto e' buono) ma la qualita' (mancante)
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1109
Images: 14
Iscritto il: 31/10/2014, 21:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda salvatore aprilia » 04/01/2016, 22:40

usata nuovamente oggi il sapone alla mandorla, schiuma molto compatta, profumo ottimo e ottima protezione durante il rito e ottimo anche il post.
Ho paura a scriverlo, non vorrei che il proprietario della saponeria artigiana leggesse, ma non ha nulla da invidiare ad altri prodotti blasonati che costano molto di più.
Forse solo il packaging, ma a me di quello interessa poco, il prodotto è un gran prodotto
salvatore aprilia
 
Messaggi: 855
Images: 86
Iscritto il: 03/04/2014, 8:39
Località: Aprilia(LT )

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda robyfg » 04/01/2016, 23:14

Hai detto una sacrosanta verità!!
Credo che l'unico che gli riesca a tener testa è il Vitos Rosso.......altro sapone proletario!!!


p.s.:spero che quelli della Vitos non lo leggano. :D
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 413
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda bilos2511 » 05/02/2016, 11:23

Grazie al mio fratello virtuale : salvatore aprilia, ho ricevuto 2 giorni fa e usato solo ieri un sample di questo sapone.
Per quanto mi riguarda, nettamente meglio del cella ,vitos, proraso tutti assieme.E' un signor sapone e visto il costo lo consiglio. La fragranza e piu presente di mandorla, sa piu di naturale vs cella che a mia oppinione sa piu di sintetico.
Ho usato poco sapone, un s-brush omega e ha montato un mare di schiuma compatta e bella densa.
Per concludere: a me piace, ed insieme almeno a mio fratello ne compreremmo una confezione piu grossa.
Delle volte mi chiedo : ma perche mai imprese come cella, vitos, saponeria, non fanno anche altre profumazioni ? se questi qui facessero solo il bayrum tanto per dire, personalmente non andrei mai in USA a comprarne uno.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 3123
Images: 676
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda Barbablu » 05/02/2016, 12:33

I "mandorlati" sono nelle "corde" dei produttori italiani come i "Bay Rum" sono nelle "corde" dei produttori USA, per cui se lo vuoi buono da loro devi andare. Come dire che se vuoi un buon whisky è più facile che tu lo trovi dai produttori scozzesi. … e la grappa in Italia ! :D

Riguardo alle poche scelte di fragranze proposte da Saponeria Artigiana, Vito's e Cella hai ragione. :(
SV ne propone 4, Freelander e PannaCrema a rotazione altre aggiuntive e buone, ma il "catalogo" generale italiano non è ricco e vario come quello USA: altre dimensioni di mercato, altri numeri e la distribuzione influisce molto.
M&T come singolo produttore europeo è quello più ricco di fragranze diverse, anche se alla fine si tratta di trovare quelle 3-4 (se non ci fosse la maledetta scimmia !) che ti soddisfano veramente "dentro" ogni volta che le usi. Nuavia Rossa di PC dicono sia una "bomba" di piacere, ma i 55 € :shock: che includono l'elegante "tabernacolo" di ceramica mi allontanano… o forse serve avere un amante per l'occasione ! :lol:
Barbablu
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1886
Images: 200
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda Spidy » 21/02/2016, 16:17

In queste ultime due settimane ho utilizzato alternativamente e confrontato i saponi Cella e Natura Essenziale (Saponeria Artigiana). Non ho dubbi, almeno sulla mia pelle e con la mia acqua, il Natura Essenziale è decisamente migliore: il profumo è eccezionale, viene quasi da mangiarlo per quanto è buono, il Cella invece ha un odore più tenue e chimico che non mi dà nessuna "sensazione positiva", sento anche un odore di fondo "pesante" che non gradisco, penso sia dovuto dal sego. Le proprietà meccaniche seguono le impressioni sul profumo: il Natura Essenziale mi ha regalato una lubrificazione, protezione e post da primato, la pelle dopo il passaggio del rasoio è ancora lubrificata tanto da permettere altri passaggi del rasoio senza rinsaponare. Nel montaggio ho notato che non "esplode" come gli altri saponi che ho, ma monta più lentamente e richiede un dosaggio dell'acqua più accurato, nonostante ciò il risultato è ottimo, una bella panna compatta e che non smonta facilmente. Sarà stato anche per il profumo, ma il Cella mi ha regalato delle sbarbate meno felici, si comporta bene per carità, ma come prestazioni non siamo ai livelli del Natura Essenziale ed ho notato che la schiuma smonta più velocemente, alla terza ed ultima passata ho dovuto rimontare in ciotola con qualche goccia d'acqua, poco male comunque.
Volevo fare una riflessione riguardo il profumo, prima lo ritenevo un fattore poco importante, quasi ininfluente sul risultato della rasatura, beh mi sbagliavo! Ovvio non è la componente più importante, ma l'eccezionale profumo del Natura Essenziale mi ha fatto rendere conto che un'ottima rasatura, accompagnata da un profumo eccezionale, diventa divina! :D
PS: Ancora non credo al PAO di 36 mesi del Natura Essenziale ahahah pazzesco! :D Menzione d'onore anche alla ciotolina a vite che trovo di dimensioni perfette per prelevare il sapone con il pennello!
Avatar utente
Spidy
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 24/06/2014, 11:26
Località: RM

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda Selous » 19/04/2016, 23:57

La mia prima esperienza con i saponi da barba de "La Saponeria Artigiana" è parzialmente opposta a quella di Spidy. Dal punto di vista olfattivo la Cella rimane insuperabile, quando si cerca un mandorlato ovviamente!
Il problema è che non sentiamo profumo di mandorla, ma odore di benzaldeide... La Cella ha anche il sego (tallow) ma la cosa non mi tange più di tanto (non sono vegetariano o vegano) comunque non mi piace tanto quell'impressione di "strutto" quando prelevo con l'indice il sapone da mettere in ciotola...

Questa sera ho aperto la ciotolina in plastica del mandorlato de "La Saponeria Artigiana" ed ho avuto una prima delusione: sembrava la Figaro! Mamma mia ho pensato! Poi il profumo, cercavo qualcosa di amaro, di forte, niente. Si, il profumo di mandorla si sente, ma in confronto il Cella simula il profumo di mandorla mille volte più intensamente!

Inizio a raccogliere la crema dalla ciotola, con il silvertip "dei poveri" (LS) e già dai primi due o tre giri mi rendo conto che NON è la Figaro di plastica! L'odore di mandorla inizia a sprigionarsi, ma mai come la Cella ma, almeno, non sa di sintetico. Il profumo che sento io, invece, è quello di un buon sapone di una volta e mi è piaciuto! Non sarà ricercato come i D.R. Harris (ho provato Arlington e Winsor, sofisticati ma non mi dicono tanto, personalmente...) ma sa "di buono".

Il montaggio in viso è stato facile, si forma subito un bello strato "gessoso" che protegge e lubrifica molto bene.

Ho usato per la prima volta Fatip Gentile, sempre con Astra green ed è andata molto bene, con i tre classici passaggi.

Questo sapone mi piace. Non sarà la profumazione più ricercata del mondo, esteticamente non sarà bellissimo, ma ha tanta sostanza e senza ingredienti sconsigliabili.

Non ha il sego, contrariamente a Cella e Vitos (mai provato). Non protegge peggio, anzi. Credo che, per me, pian piano rimpiazzerà il Cella, difficile da trovare e con quella "maledetta" benzaldeide che crea dipendenza... :mrgreen:

P.S.: La ciotolina tanto "ina" non è... Secondo me ci stanno dentro altri 100 ml, raggiungendo i 250 ml. Forse la ricarica potrebbe starci tutta o quasi...
Sperando non facciano come PannaCrema, in tal caso mi rimarrebbe sempre "la rossa dei poveri": Proraso al karitè! :twisted:
Memento Radere Semper!
Avatar utente
Selous
 
Messaggi: 415
Images: 11
Iscritto il: 24/02/2016, 23:07

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda Selous » 21/04/2016, 22:13

Provato oggi "La Saponeria Artigiana" al cocco. Devo concordare con l'utente "soap"... Purtroppo.
Il profumo si sente poco e quel poco non sa tanto di cocco ed è "dolciastro". Meccanicamente inferiore alla sorella mandorlata, si monta meno facilmente, la crema è meno "gessosa" (a me piace densa ed appicicosa, molto protettiva). Insomma, nel caso della mandorlata ho rimpianto di non averne comprato 1kg, di quella al cocco sono pentito di averne comprato 150 ml... Mal che vada mi sono procurato due ciotole per la ricarica del mandorlato... :mrgreen:

Riporto i due INCI sulle mie confezioni, abbastanza differenti tra loro, potrebbero spiegare forse, ad un esperto, i differenti comportamenti dei due saponi...

Mandorla
Aqua, potassium stearate, potassium palmitate, potassium cocoate, parfum, elaeis guineensis, cocos nucifera

Cocco
Stearic acid, aqua (water), cocus nucifera, potassium hydroxide, sodium hidroxide, potassium carbonate, parfum (fragrance), coumarin
Memento Radere Semper!
Avatar utente
Selous
 
Messaggi: 415
Images: 11
Iscritto il: 24/02/2016, 23:07

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda Giulio78 » 15/09/2016, 17:17

Ragazzi ho scritto a saponeria artigiana tempo fà per avere dettagli su Roma ma non mi han fatto sapere nulla, raggiunti al telefono ci siam lasciati che mi avrebbero fatto sapere ma non ho avuto info.
Qualcuno di voi su roma sà dove trovarlo? eventualmente se c'è qualcuno interessato potremmo fare un Gruppo d'acquisto e snellire la spedizione.
ciao.
Avatar utente
Giulio78
 
Messaggi: 266
Images: 95
Iscritto il: 27/03/2016, 20:32
Località: Roma.

Re: La Saponeria Artigiana (Saponenatura.it)

Messaggioda ermis » 11/11/2016, 23:09

43607

Provata nella variante al Cocco. Non mi ci posso lamentare,inizialmente pensavo ad uno dei classici prodotti scadenti e dal basso costo. provandola ,trovo gradevole sia la profumazione che la schiuma. Anche se non esattamente il top,è una bella schiuma molto corposa ,ottima scorrevolezza con la lametta (Dorco ST-301) e alla fine della sbarbata non ho notato nessun tipo di irritazione. per chi gradisce la profumazione al cocco mi sento di consigliarla.
ermis
 
Messaggi: 690
Images: 65
Iscritto il: 05/04/2016, 17:50
PrecedenteProssimo

Torna a Creme & Saponi da Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti