Fine Accoutrements

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16597
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da ares56 »

Lee ha scritto:
23/01/2021, 22:25
ares56 ha scritto:
23/01/2021, 21:04
Perchè, quello "vecchio" di che cosa 'era?
Refill nel cartoncino!
Quello era il "molto vecchio", è da più di due anni che ci sono i barattoli di plastica.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Lee
Messaggi: 191
Iscritto il: 25/07/2020, 9:00
Località: Salerno

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Lee »

ares56 ha scritto:
23/01/2021, 23:35
Quello era il "molto vecchio", è da più di due anni che ci sono i barattoli di plastica.
Ho solo il Platinum nella confezione di plastica, gli altri nel cartoncino. Non ho notato differenze ma sono ancora inesperto.
Comunque sia attendo la tua opinione! Se ne varrà la pena troverò un uso alternativo per il contenitore!
wakaouji
Messaggi: 155
Iscritto il: 12/01/2020, 7:52
Località: Cernusco sul Naviglio, 20063 MI

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da wakaouji »

1) che Fine produca ora i suoi prodotti in Italia è certo; che sia TFS a produrli quantomeno plausibile
2) l'importanza di conoscere il produttore è legata all'illusione di poter trarre conclusioni. il produttore X, quando produce per conto terzi, produce utilizzando la propria competenza/esperienza/capacità ma secondo le indicazioni della committenza. Ipotizzare che TFS (qualunque cosa si pensi di TFS ed indipendentemente dal fatto che mi sembra un produttore sottovalutato) produca per Fine non vuol affatto dire che i prodotti marchiati Fine siano equivalenti (come caratteristiche, come qualità intrinseca, come target) a quelli TFS.

(temo questo sia il più importante motivo per non dichiarare il produttore: il fatto che l'acquirente spesso non è in grado di decifrare correttamente l'informazione. io in fondo preferirei la trasparenza, ma auspicherei che l'utenza fosse in grado di non essere condizionata da pregiudizi, nella sua valutazione dei prodotti.)
Jeff
Messaggi: 207
Iscritto il: 13/12/2018, 11:10
Località: Palermo

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Jeff »

Whitebyzantine53 ha scritto:
23/01/2021, 22:54
Inizio OT....
Esterofilia italiana è ben nota
Avatar utente
karlitobrigante
Messaggi: 136
Iscritto il: 02/02/2017, 9:29
Località: Milano

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da karlitobrigante »

fabiocordal ha scritto:
22/01/2021, 23:11
Tutto può essere, ma 3 indizi fanno una prova. Dall’inci pare che:
gli olii/burri sono praticamente gli stessi di officina artigiana, di cui alcuni abbastanza peculiari (tipo quello di ricino);
il formato da 150 g è lo stesso di officina artigiana;
il tallow è al settimo posto, dietro perfino alla fragranza, per cui è un tallowato “light, all’apparenza” (due tallowati americani veri come stirling ed a&e ce l’hanno al primo e secondo posto).

Viene da pensare che dopo la chiusura improvvisa della fabbrica tedesca di Krefeld, mr Fine si sia rivolto a TFS dove ha preso la collaudata base “officina” con l’aggiunta di una puntina di tallow, tanto per mantenere la tradizione americana.
Il mio sapone Fine è prodotto in olanda, anche prima Fine si faceva produrre i sapoini per conto terzi non vedo novità.
Wilknson Classic -EJ89 -Merkur 37SB- Muhle R101 e 102- Fatip Piccolo- Merkur 15- Muhle 41 Tw- Merkur 11- Fatip Classic- Lord L122- Fatip Gentile- Merkur 34- Merkur Futur- Gillette G2000- Muhle Rocca R96- Gillette Rocket FT- Gillette Slim Adjustable
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16597
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da ares56 »

Oggi ho usato il nuovo sapone Fine 21st Century PLATINUM: viewtopic.php?p=375123#p375123

E' un sapone semisolido contenuto in un barattolo in PET trasparente e robusto da 150ml con un'ampia apertura di 9.5 cm che consente un facile caricamento con il pennello. La fragranza PLATINUM è ben nota e si ispira a quella di CREED Aventus, è intensa e personalmente l'adoro.

Immagine

Anche l'INCI di questa nuova formula è ben noto ma per completezza lo riporto:
Ingredients: Aqua (Water) Stearic Acid, Cocos Nucifera (Coconut) Oil, Castor Oil, Fragrance (Parfum), Potassium Hydroxide, Mangifera Indica (Mango) Seed Butter, Tallow Acid, Argania Spinosa (Argan) Kernel Oil, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Oil, Sodium Hydroxide, Potassium Carbonate, Limonene, Linalool
Passiamo adesso all'esperienza di rasatura di questa mattina. Barba di tre giorni (abbastanza una rarità per me), Muhle R102 armato con una Feather Hi-Stainless (della serie...rasoio aggressivo e lametta pure) e pennello sintetico Omega EVO. Pennello appena umido, caricamento per 15-20 secondi e montaggio in volto aggiungendo poche gocce d'acqua. Nonostante il tallow (anche se in posizione intermedia) non è un sapone particolarmente assetato, la schiuma si forma facilmente ed è stata più che sufficiente per le mie due passate.
Le caratteristiche sono ottime, molto emolliente, grande lubrificazione durante la rasatura...l'accoppiata R102/Feather è scivolata sulla pelle radendo la barba di tre giorni con estrema facilità lasciando una pelle gommosa e tonica con un BBS molto profondo e duraturo (quello che chiamo LLS = Long Lasting Shave).
Domani lo riprovo quindi con una rasatura quotidiana, usando un pennello in tasso e un rasoio meno "estremo"...vediamo come si comporta il sapone ma il primo approccio è stato assolutamente soddisfacente...molto soddisfacente.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Lee
Messaggi: 191
Iscritto il: 25/07/2020, 9:00
Località: Salerno

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Lee »

Grazie @Ares56!
Avatar utente
Luposh66
Messaggi: 213
Iscritto il: 09/03/2015, 14:41
Località: Roma

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Luposh66 »

Avatar utente
DavideV
Messaggi: 201
Iscritto il: 01/09/2019, 9:31
Località: Gallarate principato di Varese

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da DavideV »

Luposh66 ha scritto:
01/02/2021, 17:55
Non capisco cosa sia successo
Traduzione (Google Translate):
Quando ho formulato per la prima volta un sapone da barba per il marchio Fine, ho deciso con il singolare scopo di abbinare la leggendaria performance di schiuma di Tabac. Dopo tentativi falliti di lavorare con quasi tutti i grandi produttori di sapone negli Stati Uniti, alla fine ho ampliato la mia ricerca in Europa, dove, con mia sorpresa, ho scoperto che potevo effettivamente procurarmi la stessa base di sapone usata da Tabac! Non molto tempo dopo è nato il sapone da barba Fine Classic.

Oggi è mio triste dovere riferire che i proprietari dell'azienda dell'orgogliosa e secolare fabbrica che ha prodotto la nostra base di sapone di recente hanno ritenuto opportuno chiudere definitivamente la struttura e riciclare i loro macchinari per i rottami. L'ovvio risultato di questa circostanza è che il sapone da barba Fine Classic non può più essere prodotto e deve essere interrotto.

Per fortuna, questa notizia non è stata una sorpresa completa, quindi mi aspetto di avere un sapone sostitutivo piuttosto incredibile disponibile per la fine dell'anno. Ma nel frattempo, lo stock rimanente di Fine Classic Shaving Soap è disponibile solo fino a esaurimento scorte.

Molteplici fragranze sono già esaurite, quindi non perdere questa ultima occasione per aggiungere un classico alla tua tana da barba!
....non sono autorizzato a fornire questa informazione....
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16597
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da ares56 »

Luposh66 ha scritto:
01/02/2021, 17:55
Non capisco cosa sia successo
Veramente se ne parla da diverso tempo (viewtopic.php?p=369920#p369920) ed uno dei motivi per cui i nuovi saponi Fine (semiduri e non più duri) sono prodotti in Italia e distribuiti da Barbieri Uniti.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
Lino
Messaggi: 4838
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Lino »

E per quanto riguarda l'interruzione di alcune linee di AS in lozione, si hanno informazioni ?
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Lee
Messaggi: 191
Iscritto il: 25/07/2020, 9:00
Località: Salerno

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Lee »

Vi riporto quanto ha detto Nicola Donghi riguardo la nuova produzione:
( era molto più lungo, ho preso solo i punti che riguardano strettamente la produzione del sapone e non le varie considerazioni sulle critiche, congetture etc) :

- La formulazione di questi saponi è proprietà di Fine Accoutrements Ltd.
La supervisione del progetto, la ricerca delle materie prime richieste con relative certificazioni e provenienze garantite, la fase di preproduzione e conseguente produzione è stata assegnata ai distributori Europei di Fine (Barbieri Uniti) garantendo che il risultato qualitativo fosse quello richiesto.

- In molti si domandano chi sia il produttore fisico italiano.
Come ogni azienda che si muove sul mercato cosmetico a livello internazionale, svelare una fonte significa darne accesso anche alla concorrenza per questo si stipulano contratti che blindano gli esecutori.

- In ultima analisi, gli stessi impianti produttivi atti alla saponificazione di un certo tipo sono presenti su tutta la penisola italiana. Milano, Roma, Palermo, la formula non cambierebbe.

@Lino, hanno interrotto definitivamente sia saponi che AS di Fresh/Green vetiver, Santal e Lavander.
Avatar utente
ezio79
Messaggi: 646
Iscritto il: 17/11/2019, 17:47
Località: san benedetto del tronto

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da ezio79 »

la mia impressione è che hai riportato dichiarazioni che volutamente nulla dicono.
La proprietà della formula è per il cliente finale ancora meno interessante di chi sia il produttore, che chi agisce alla luce del sole non ha difficoltà a rivelare,
perché non fornisce alcun vantaggio alla concorrenza (al massimo da questo punto di vista si fanno accordi di esclusiva).
Fatto sta che i saponi duri FINE erano un prodotto caratteristico, le nuove paste di sapone sono un prodotto come tanti.
Lee
Messaggi: 191
Iscritto il: 25/07/2020, 9:00
Località: Salerno

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Lee »

@Ezio79 la penso esattamente come te, sia sulle informazioni rilasciate che sui saponi, infatti sto pensando di fare una piccola scorta. Ho solo riportato la sua dichiarazione a riguardo, che sia poco chiara è palese, hanno puntato tutto sull'orgoglio made in Italy ( ci può anche stare) e sull'alta qualità del prodotto, che non credo proverò visto che preferisco i saponi solidi ma che Ares ha confermato.
Avatar utente
Lino
Messaggi: 4838
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Lino »

Lee ha scritto:
02/02/2021, 19:05
@Lino, hanno interrotto definitivamente sia saponi che AS di Fresh/Green vetiver, Santal e Lavander.
Purtroppo si, Lee, ti ringrazio
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
fabiocordal
Messaggi: 452
Iscritto il: 04/10/2016, 19:17
Località: Torino

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da fabiocordal »

È evidente, li fanno qui a Torino da tfs. Chiaramente non lo dicono per un pregiudizio di tanti su tfs, considerata (a ragione o meno, ognuno ha la sua opinione) un’azienda cheap. Glieli avesse fatti SV l’avrebbero scritto a caratteri cubitali...
Tra parentesi ho avuto vari razorock prodotti sempre da tfs con vecchie formulazioni e mi sono trovato abbastanza bene.
Tornando a Fine, peccato per i due vetiver, erano fragranze intriganti
Avatar utente
Lino
Messaggi: 4838
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Lino »

fabiocordal ha scritto:
02/02/2021, 20:10
Tornando a Fine, peccato per i due vetiver, erano fragranze intriganti
Non riesco a capacitarmene, l'ho presa quasi come un fatto personale.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6212
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da paciccio »

fabiocordal ha scritto:
02/02/2021, 20:10
È evidente, li fanno qui a Torino da tfs.
credo proprio di no, altrimenti il distributore sarebbe un'altro...
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16597
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da ares56 »

fabiocordal ha scritto:
02/02/2021, 20:10
È evidente, li fanno qui a Torino da tfs.
E' evidente che o hai informazioni documentate o è semplicemente un tuo pensiero...io ho riportato la dichiarazione del titolare che esclude le tue affermazioni, e per me è quello che conta.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
Whitebyzantine53
Messaggi: 375
Iscritto il: 13/03/2018, 0:09
Località: Capua

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Whitebyzantine53 »

Semi OT, ho trovato estremamente simili Officina Artigiana e Nuavia Rossa, chi lo sa! In Italia i produttori di saponi croap dovrebbero essere:
-Susan Darnell Vitos
-Saponificio Bignoli
-Pannacrema
-Ludovico Martelli Proraso
-TFS.
Indipendentemente dal chi lo abbia realizzato è decisamente importante il comportamento sul campo. Mi sono promesso di esaurire un po' di cose per poi acquistare nuovi prodotti ma se Officina Artigiana era il buongiorno, qui dovremmo stare sicuri!
Lascia che tutto accada: bellezza e terrore. Si deve sempre andare: nessun sentire è troppo lontano.
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6212
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da paciccio »

e tutti i terzisti che producono rimanendo nell'ombra?
come ha detto Ares o si hanno informazioni vere da condividere o sono congetture personali ;)

la cosa che mi stuzzica di questi nuovi saponi è la buona recensione fatta da Ares, va a finire che che un platinum me lo compro :) :) :)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
esatch
Messaggi: 745
Iscritto il: 25/10/2014, 21:05
Località: Rovigo

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da esatch »

paciccio ha scritto:
02/02/2021, 23:57
la cosa che mi stuzzica di questi nuovi saponi è la buona recensione fatta da Ares, va a finire che che un platinum me lo compro :) :) :)
... mannaggia a voi, tutti e due...
:D
Avatar utente
Mostho
Messaggi: 1670
Iscritto il: 07/01/2015, 10:29
Località: Attualmente Nord Salento
Contatta:

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Mostho »

paciccio ha scritto:
02/02/2021, 23:57
e tutti i terzisti che producono rimanendo nell'ombra?
come ha detto Ares o si hanno informazioni vere da condividere o sono congetture personali ;)

la cosa che mi stuzzica di questi nuovi saponi è la buona recensione fatta da Ares, va a finire che che un platinum me lo compro :) :) :)
Guarda, nel frattempo ho preso il Lavender vecchia versione e mi rimane notevole.
Per la prossima boccia di Fine, credo il latigo. Ma aspetto te
:D
Avatar utente
Mostho
Messaggi: 1670
Iscritto il: 07/01/2015, 10:29
Località: Attualmente Nord Salento
Contatta:

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Mostho »

fabiocordal ha scritto:
02/02/2021, 20:10
Tornando a Fine, peccato per i due vetiver, erano fragranze intriganti
Questo assolutamente si
Avatar utente
Giampy 72
Messaggi: 13
Iscritto il: 02/02/2021, 22:36
Località: Genova

Re: Fine Accoutrements

Messaggio da Giampy 72 »

Fine Platinum sapone (hard soap) o crema in tubetto cmq sia radersi è una goduria, profumo che considerò tra i migliori in assoluto ispirato al famosissimo eau de purfum Creed Aventus, abbinato all' after o l'acqua di colonia sempre Platinum vai alla grande!!! Anche L'Orange Noir è ottimo ispirato come profumazione al Terres D'Ermes...fantastico..mentre Italian Citrus all'acqua di Parma, Mr Fine per me tra le mie marche preferita.
Rispondi

Torna a “Creme & Saponi da Barba”