Richieste particolari al barbiere

I Saluti, e tutto quello che vi appassiona

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Richieste particolari al barbiere

Sostienici

Sponsor
 

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Joepapero68 » 02/06/2019, 18:59

http://www.google.it/url?q=https://rice ... 6YUn_kfjW0

Il fatto avvenne nel 1990..... [EDIT Moderatore: messaggio modificato]
Joepapero68
 
Messaggi: 299
Images: 9
Iscritto il: 25/08/2018, 22:06
Località: Genova

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda ares56 » 02/06/2019, 19:28

Poichè nessuno ha mai dato del "bugiardo" ad altri ma è stata chiesta una fonte per la notizia e questa è stata fornita, eliminino quello che ritengo inutile.

Però la discussione ha preso una piega completamente diversa dalle intenzioni di chi l'ha aperta visto anche che l'argomento infezioni è abbondantemente trattato in altre sezioni e discussioni.
Quindi, rileggiamo il primo post e cerchiamo di restare in-topic, grazie.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15475
Images: 2872
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Joepapero68 » 02/06/2019, 19:47

francescox ha scritto:personalmente, con la massima cortesia, quando si riportano certe ''presunte notizie'' io pretendo vengano riportate le fonti originali e circonstanziate, altrimenti si tratta della solita ''materia fecale'' che trabocca da internet, una delle moltissime, troppe, leggende urbane

p.s. forse i moderatori dovrebbero considerare l'eliminazione di post scientificamente disinformati e così generici
grazie e mi scuso per il disturbo



Chiedo scusa se ho usato un tono inadeguato...... Ma nel 1990 avevo 22 anni e la questione, come poi e' stato riportato, la ricordavo bene..... http://www.google.it/url?q=https://rice ... 6YUn_kfjW0

Io no riporto leggende urbane, uso solo la memoria che, mi pare, in questa circostanza abbia funzionato bene.....
Joepapero68
 
Messaggi: 299
Images: 9
Iscritto il: 25/08/2018, 22:06
Località: Genova

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda francescox » 02/06/2019, 20:34

non mi riferivo in particolare all'episodio del medico americano, ma a tutta la piega che stava prendendo la discussione
anche se siamo nella sezione off topic, Il Rasoio.com è un forum molto tecnico, disciplinato, documentato, preciso, a volte difficile e severo, ma sempre molto prestigioso e penso che qualsiasi informazione, notizia, ''voce'' , debba essere documentata perchè purtroppo (o per fortuna) su internet le affermazioni restano, non volano via come chiacchiere in un salotto o al bar.... e magari sentir dire ''l'ho letto su il rasoio.com'' potrebbe non essere piacevole
voglio tornare un attimo all'articolo di repubblica; i fatti in questione sono accaduti alla fine degli anni 80, l'articolo è del dicembre del 1990
dai fatti sono passati più di 30 (trenta...) anni
quali eraano le conoscenze dell'epoca su hiv, aids? venivano applicati protocolli per affrontare il virus? e se si quali erano?
oggi che conoscenze abbiamo? quali protocolli vengono applicati?
personalmente, molto personalmente, sono sicuro al 99% che se le procedure , precauzioni, rimedi attualmente in uso vengono rigidamente applicate la sicurezza non è a rischio; c'è e ci sarà sempre, come in tutte le cose umane, la possibilità dell'errore, del dolo, dell'intento criminale, ma queste eventualità ci sono sempre state e, anche se sempre meno, ci saranno sempre
comunque basta fare una cosa molto semplice: quando si va da un barbiere, un dentista, un tatuatore, un pedicure ecc ecc, basta chiedere informazioni su strumenti utilizzati, loro sterilizzazione, apparecchiature utilizzate, qualifiche professionali, quindi valutare...
su ciò di cui non si può parlare si deve tacere - Ludwig Wittgenstein
Avatar utente
francescox
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 740
Images: 448
Iscritto il: 26/04/2018, 0:16
Località: Ligures Genuate

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda ares56 » 03/06/2019, 10:23

Ho "limato" alcuni messaggi ed eliminato quelli pubblicati per semplice polemica. Da questo momento ogni messaggio polemico o chiaramente Off-Topic sarà semplicemente eliminato senza ulteriore comunicazione e gli autori sottoposti alle norme disciplinari previste dal Regolamento Generale: viewtopic.php?f=6&t=6164. Grazie.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15475
Images: 2872
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Sanà » 04/06/2019, 9:14

Il mio barbiere utilizza il retrobottega, occultato da una tenda impenetrabile, come reparto "tinte" di colori poco probabili. Addirittura c'è un cliente che con costanza pluridecennale si fa tingere la folta barba. Il "Pavarotti" de' noi altri :mrgreen:
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 574
Images: 46
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Lino » 04/06/2019, 11:34

Grazie, Sanà, la parola retrobottega mi ha fatto tornare alla mente quando da bambino mio padre mi portava a tagliare i capelli e, mentre io attendevo il mio turno seduto sul cavallino a dondolo, sentivo provenire dal retrobottega uno strano rumore che sulle prime mi preoccupò un pochino e che in seguito individuai come una bella scoramellata del rasoio :D
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3071
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda paciccio » 04/06/2019, 14:03

Sanà mi hai fatto tornare in mente quando da bambino mio nonno mi portava dal barbiere, ed alcuni clienti si recavano nel retrobottega con una valigetta...
con la curiosità di un bimbo di 4 anni sono andato a sbirciare oltre la tenda... ed ho scoperto che nel segreto del retrobottega... lavava i parrucchini e accordava i capelli rimasti a quelli sintetici...
rimasi scioccato nel vedere che "strappava i capelli dalla testa del cliente" :) :) :)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5988
Images: 1798
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Lino » 04/06/2019, 14:06

Mamma mia, che infanzia 'horror' abbiamo avuto Paciccio ed io ! :lol:
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3071
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Sanà » 04/06/2019, 15:27

Ma no, splendida infanzia che torna alla mente con nostalgia e fa emergere molti ricordi che sono comuni tra coetanei. Il mio barbiere era molto "coreografico" e scoramellava con enfasi e maestria in pubblico con l'attrezzo agganciato alla poltrona del cliente. Poi passava il rasoi velocemente sul palmo della mano, mettendo in evidenza l'unghia lunga e affilata del mignolo sinistro :mrgreen:
Altri ricordi sono le "pile" di schedine che utilizzava per nettare dal sapone il rasoio senza bagnarlo. Altri ricoprdi sono i "calendarietti" profumati, tenuti insieme da un cordino con la nappina rossa e conservati in una bustina di carta sottilissima, ritraenti bellezze che al giorno d'oggi sarebbero considerate sovrappeso ma, sicuramente, non gonfiate da chirurgia estetica. Penso che quei calendarietti siano tutt'oggi collezionati da appassionati un po nostalgici di un'Italia ancora "ruspasnte" ;)
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 574
Images: 46
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Francy31 » 04/06/2019, 16:43

Io ricordo ancora con nostalgia i calendari, con le donnine allegre, che profumavano di borotalco. Aspettavo di diventare grande per avere quel simbolo di gioventù, avevo 8 anni ma lo ricordo bene.
Ricordo anche che a 10 andavo a guardarli nel portafogli di mio padre.
Che bei ricordi.................
P.S: anche ora guardo i calendari con le donnine allegre ma non ricordo perchè :lol:
Adoro il Fusion ma non disdegno il Wilkinson
Avatar utente
Francy31
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 26/05/2019, 9:28
Località: Milano

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Lino » 04/06/2019, 20:55

Sanà ha scritto:Ma no, splendida infanzia che torna alla mente con nostalgia


Ma certamente, commissario, ho detto 'horror' con ironia ! :D
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3071
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Sanà » 04/06/2019, 22:03

Ma tu sai, come dice Berù, che il vecchio Sanà sotto la "scorza" dura ha l'anima del poeta ;)
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 574
Images: 46
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Lino » 05/06/2019, 11:45

Hai ragione, Sanà ! :D

Berù, se non ricordo male, era il suo aiutante o braccio destro, no ?
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3071
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Sanà » 05/06/2019, 14:56

Si, Bèrurier, sua spalla, immenso, illetterato ma con una vena di filosofia pratica. Fatto becco immancabilmente da sua moglie Berthe, a sua volta cornificata appena l'occasione lo permetteva :)
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 574
Images: 46
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Lino » 06/06/2019, 15:07

Adesso che lo dici mi ricordo anche del particolare della moglie, che allora mi deve aver acceso la fantasia, forse complice la copertina.

Non ricordo come quei romanzi mi capitarono in mano durante l'adolescenza ( forse ero in vacanza da qualche parte ), me n'ero praticamente dimenticato sino a che non ho visto il tuo nick :D
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3071
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Richieste particolari al barbiere

Messaggioda Pencroff » 06/06/2019, 20:35

Io dal barbiere ho contratto un virus rivelatosi assai dannoso. Da qualche mese ero passato dalla sbarbata per me "tradizionale", cioè quella della bomboletta e Gillette Fusion, alla nuova vecchia maniera: la C.d. "Wet". Spinto dalla novitá ne parlai con lui (il barbiere) durante un taglio di capelli, dichiarando i prodotti utilizzati, tutti economici da GDR. "Aspetta un attimo" disse, e tornò col dopobarba Apsley della T&H. Fu come passare la Manica in un attimo, da Calais a Dover. Oggi ho In uso T&h n. 10 (la più affascinante a mio personale avviso), e la Grafton, poi la TOBS Jermyn ed in questi giorni la Floris 89. Ho riportato gravi conseguenze economiche ma la faccia, purtroppo, è sempre rimasta quella. Maledetto barbiere! Complice anche questo sito. Prima di guarire trascorreranno almeno due o tre anni.
Avatar utente
Pencroff
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 23/01/2019, 18:24
Località: Parma
Precedente

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: jfc75, tulkproj e 1 ospite