Zulu Grey

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Zulu Grey

Sostienici

Sponsor
 

Zulu Grey

Messaggioda Bushdoctor » 18/03/2013, 22:13

Questa pietra proveniente dal Sud Africa, è di recente scoperta, le prime pietre da testare furono spedite ai 4 angoli del mondo nell'agosto del 2012 dal suo scopritore, Mr Michael Kramer ( lo stesso delle Silkvein hone).
I primi esiti furono incoraggianti e promettenti, dopo un periodo di studio e rodaggio le recensioni ne esaltavano le qualità paragonandole al pari delle Escher.

La Zulu Grey, è decisamente una pietra da finitura, se ne può azzardare un grit superiore ai 10000, risulta estremamente dura, pari alla cinese, quindi lapparle è un lavoraccio che richiede giorni.

Se ne possono apprezzare le qualità solo se si compiono dei cicli di 150/200 passate, durante la sperimentazione di questa pietra ho potuto notare che talvolta tende a spiattellare, producendo un effetto simile a quando si fanno rimbalzare le pietre sull'acqua, quindi per ovviare a questo fenomeno è opportuno utilizzare la tecnica dei giri .

Per chiunque fosse interessato all'acquisto, questo è il sito di riferimento : http://zulugrey.com/
182718281829
18301831
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2978
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Zulu Grey

Messaggioda Bruconiglio » 18/03/2013, 23:54

Come hai fatto ad averla?
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1610
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Zulu Grey

Messaggioda Aldebaran » 19/03/2013, 9:58

Ottima recensione Bush,come sempre;l'ho aggiunta all'indice generale delle pietre naturali,ti ringrazio.Se questa persona ha un sito non ho difficoltà a sponsorizzarla sul forum,in modo che le persone non debbano cercare i suoi contatti tra i messaggi.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5661
Images: 5487
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Zulu Grey

Messaggioda sapia77 » 28/03/2013, 11:56

Quanto costa questa bella pietruzza Africana ?! =)
Avatar utente
sapia77
 
Messaggi: 99
Images: 27
Iscritto il: 02/01/2013, 23:53
Località: milano

Re: Zulu Grey

Messaggioda Bushdoctor » 28/03/2013, 13:54

Come spesso accade per queste cose, il prezzo varia a seconda delle dimensioni, se vuoi sapere prezzi e dimensioni ,contatta il venditore e chiedi cosa ha a disposizione ed a che prezzo.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2978
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Zulu Grey

Messaggioda sapia77 » 28/03/2013, 16:08

il venditore non è italiano giusto ?! Dovrò usare un traduttore per poter interloquire con esso :mrgreen:
Avatar utente
sapia77
 
Messaggi: 99
Images: 27
Iscritto il: 02/01/2013, 23:53
Località: milano

Re: Zulu Grey

Messaggioda Bushdoctor » 28/03/2013, 20:58

Se vuoi posso chiedere io per te .
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2978
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Zulu Grey

Messaggioda Bruconiglio » 29/03/2013, 8:58

Ho chiesto e non sono affatto gratis, per una pietra 5x20 cm ci vogliono 135$ che con la dogana etc diventano circa 140 euro. A parte chi ama collezionarle ;) e chi ama sperimentare (come me) non credo che all'atto pratico ne valga la pena. Costa circa il doppio di una naniwa 12k (che in più è larga 7,5 cm) che per me è difficilmente superabile: velocissima in confronto alle naturali e finissima.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1610
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Zulu Grey

Messaggioda Bushdoctor » 29/03/2013, 19:46

Si, più o meno il prezzo è quello, rispetto ad una Escher però è la metà e le prestazioni sono simili.
150€ è un prezzo medio, per una pietra da finitura, ci sono pietre molto più costose.
Il paragone con la naniwa 12 k è improponibile perchè le sintetiche sono più veloci e con prestazioni costanti, con le naturali è un'altro discorso.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2978
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Zulu Grey

Messaggioda ura » 29/03/2013, 22:33

Bruconiglio ha scritto: e chi ama sperimentare (come me) non credo che all'atto pratico ne valga la pena.

Provare per crede.

Bushdoctor ha scritto:Il paragone con la naniwa 12 k è improponibile

Quoto in toto, in più le sintetiche non profumano di terra.
Avatar utente
ura
 
Messaggi: 1051
Images: 18
Iscritto il: 29/05/2011, 22:01
Località: Pavia

Re: Zulu Grey

Messaggioda Bruconiglio » 30/03/2013, 9:36

:roll: mi viene il dubbio che tu mi abbia interpretato in modo alternativo :roll:
:D ;)
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1610
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Zulu Grey

Messaggioda Bushdoctor » 10/04/2013, 0:31

Aggiornamento, come aggiunto in scheda, ora il venditore ha un sito dove vende online, questo è il link :http://zulugrey.com/
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2978
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Zulu Grey

Messaggioda altus » 06/05/2013, 23:39

Ho provato il Puma 1933 finito sulla Zulu Grey da Bushdoctor.
Uno spettacolo :D
Non ha mai "cantato" così intonato sulla barba! Un assolo da tenore e con l'acuto finale della faccia lisciata a "natica di pargolo". :lol:
Decisamente una pietra da tenere presente per i futuri acquisti.
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 3059
Images: 2423
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Zulu Grey

Messaggioda Bushdoctor » 06/05/2013, 23:49

Bene Altus, benvenuto anche tu nel Zulu fans club :lol: :lol: 8-) . Grazie per la recensione.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2978
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Zulu Grey

Messaggioda altus » 06/10/2014, 21:24

Riesumo questo thread.

Dopo una serie di rasoi affilati su questa pietra, posso solo confermarne le eccellenti doti di finitura.
Sperimentata sia sui pochi "recenti" hollow Solingen in mio possesso che su vari "datati" wedge inglesi e francesi, sono veramente entusiasta dei risultati che offre.
Già dopo un 60-70 passate si avverte un fortissimo risucchio della lama che sembra quasi impuntarsi per l'attrito.
Al test sulla faccia poi la resa è di estrema profondità unita a delicatezza.
Posso solo rammaricarmi di non averla acquistata prima :lol: perchè vale veramente ogni euro che costa e il tempo che occorre per sdoganarla ;)
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 3059
Images: 2423
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Zulu Grey

Messaggioda altus » 20/11/2014, 18:32

Un piccolo up a questo thread per comunicare che sul sito Zulu Grey è possibile avere uno sconto del 35% sulle pietre inserendo il codice coupon jolly al checkout. (dovrebbe essere valido fino a fine 2014)
Il prezzo è comprensivo della spedizione con tracking.

La Zulu Grey è una pietra molto dura ed essendo da finitura (quindi da usare a sola acqua) non necessita di bout e relativo slurry (che può comunque essere prodotto comodamente con una piccola DMT)
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 3059
Images: 2423
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Zulu Grey

Messaggioda Scimitarra » 20/11/2014, 23:24

Bushdoctor ha scritto:... durante la sperimentazione di questa pietra ho potuto notare che talvolta tende a spiattellare, producendo un effetto simile a quando si fanno rimbalzare le pietre sull'acqua, quindi per ovviare a questo fenomeno è opportuno utilizzare la tecnica dei giri .

In funzione di quanto sopra, quale formato consigliereste?

2 x 8 inch / 51 x 203 mm oppure 3 x 6 inch / 76 x 152 mm

In questo caso meglio largo che lungo?
Avatar utente
Scimitarra
 
Messaggi: 563
Images: 194
Iscritto il: 29/01/2014, 2:25
Località: [VE] Mestre

Re: Zulu Grey

Messaggioda altus » 20/11/2014, 23:35

Io ho preso una 2x8" ma non ho avuto problemi di spiattellamento: basta usare poca acqua per evitare l'acquaplaning e tracciare degli 8 (una varante dei giri su pietre lunghe) con il vantaggio che nella seconda metà dell'8 (la corsa di ritorno) è come se scoramellassi sulla pietra e quindi elimini eventali microbave.
E se lappi un lato dello spessore della 2x8" ottieni una pietra stretta da 2cm per lame difficili che sta in piedi da sola (con pietre più larghe è difficile tenerle poggiate sulla costa).
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 3059
Images: 2423
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Zulu Grey

Messaggioda Bushdoctor » 20/11/2014, 23:57

Prendi la misura che preferisci e più consona al tuo metodo usuale d'affilatura, comunque, entrambe le misure vanno benissimo.
Io sono un megalomane ed ho la 8 X 3.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2978
Images: 455
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Zulu Grey

Messaggioda Scimitarra » 21/11/2014, 1:21

Grazie delle informazioni... e della dritta.
Avatar utente
Scimitarra
 
Messaggi: 563
Images: 194
Iscritto il: 29/01/2014, 2:25
Località: [VE] Mestre

Re: Zulu Grey

Messaggioda Scimitarra » 21/11/2014, 9:42

Ooops ... :o
Scappato il dito sul pulsante 2 x 8.
Questa è la mia prima pietra: ho deciso di partire da fondo scala con uno strumento da finitura, in attesa di un'occasione per una belga.
Avatar utente
Scimitarra
 
Messaggi: 563
Images: 194
Iscritto il: 29/01/2014, 2:25
Località: [VE] Mestre

Re: Zulu Grey

Messaggioda giova1949 » 06/12/2014, 21:53

Letto il parere di Altus, ho subito acquistato una Zulu grey (ed ho approfittato dello sconto indicato da Altus). Però non capisco a che punto è la spedizione. Sul sito riporta:Order #322 which was made 2 weeks ago has the status “Processing”. E' stata ordinata il 21 novembre, e non ho ricevuto alcuna comunicazione di spedizione effettuata, né tanto meno un numero di spedizione per poterne seguire il corso. Quel processing vuol dire che è stata spedita oppure che è ancora in lavorazione ? Inoltre vorrei sapere da Altus, o da altri che l'hanno già ricevuta, che tipo di problemi potrebbero sorgere con la Dogana, e quali sono gli eventuali costi aggiuntivi (sempre riguardo la dogana). Grazie
Giovanni
giova1949
 
Messaggi: 448
Images: 1080
Iscritto il: 09/11/2013, 16:38
Località: Roma

Re: Zulu Grey

Messaggioda altus » 06/12/2014, 22:28

Presumo sia in lavorazione. Essendo una produzione artigianale individuale i tempi tendono ad essere lunghi (la mia ordinata e pagata il 10 giugno è stata spedita il 28 luglio - aveva tutta una serie di ordini prenotati e penso che con lo sconto Natale sia la stessa cosa adesso). Di solito Mike invia il numero di tracking (che è valido anche sul sito delle Poste appena arriva in Italia). Con la dogana i problemi e eventuali costi sono gli stessi che con le altre spedizioni extra-UE (tipo dagli USA).
In compenso.... vale l'attesa visto il risultato nell'uso.
Io sto aspettando che mi spedisca una silkvein porpora e so che ci vorrà del tempo per riceverla :lol: ma mi va bene così.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 3059
Images: 2423
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Zulu Grey

Messaggioda giova1949 » 06/12/2014, 22:34

Grazie per l'informazione Altus, mi hai chiarito la situazione.
giova1949
 
Messaggi: 448
Images: 1080
Iscritto il: 09/11/2013, 16:38
Località: Roma

Re: Zulu Grey

Messaggioda ischiapp » 07/12/2014, 13:15

Interessante l'idea di una natural combo africana. ;)
MichaelC@SRP ha scritto:Both hones being natural stones the grit rating of the ZG and SV is quite vague/indefinite - but the consensus is that the Silkvein is a much softer/faster cutter that operates well on or just over the 8k synthetic level. So it can be defined as a 'finishing stone' much like the Zulu Grey - though I would say it's probably a little bit under the Zulu Grey (but it is faster..)
I've got thoughts also to pre-make glued Zulu Grey and Silkvein natural combo stones - as I feel going from a synthetic 8-12k followed by a natural African combo finisher of Silkvein + Zulu Grey - could be a very nice way to go. The Zulu Grey would also add nice support for the softer Silkvein. But I'll likely add that sort of option down the line.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17349
Images: 2524
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Prossimo

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite