Restauro pennelli vintage

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Restauro pennelli vintage

Sostienici

Sponsor
 

Restauro pennelli vintage

Messaggioda ischiapp » 27/05/2013, 0:21

Ho cercato informazioni sul modo di utilizzare questi pennelli, cambiando il ciuffo di quelli danneggiati.
Il primo trovato è stato questo di Teiste su Shavenook in qui consiglia l'utilizzo del vapore in un bagnomaria chiuso.
C'è anche il video.


Continuando a leggere ho trovato il link a quest'altro (sempre su Shavenook) che riprende ed amplia il discorso di sostituzione, facendo anche un esempio di un altro progetto eseguito, con dettagli e foto.
Sempre sullo stesso forum c'è un altro articolo (in due parti) sul metodo a caldo: parte1 e parte2

C'è anche un altro metodo, a secco, usato per la sostituzione, dimostrato da questo 3D su ShaveMyFace anche ricco di dettagli ed immagini.
Altro metodo di estrazione a freddo (senza vapore bollente) è http://shavenook.com/thread-shave-brush ... eam-method con alcuni consigli guidati per il controllo di bilanciamento ... anche dei costi.
Ci sono anche questi che sono meno articolati: Un thread specifico per il pennello che più m'interessa recuperare, un Gibbs Le Tuft, è questo http://www.theshavingroom.co.uk/forum/thread-9697.html, sempre ampliamente dettagliato.

Una volta tolto il ciuffo, bisogna sostituirlo con un altro.
Quale scegliere?
Prima cosa da decidere è la forma.
Leggendo questo articolo su Shaving101 si può valutare l'utilità di un ciuffo a bulbo nel montaggio in ciotola, o uno fan-shape nel montaggio diretto in volto.
Nello stesso sito c'è anche questo altro argomento per poter scegliere facilmente il grado di tasso. sempre che si voglia un ciuffo in tasso!! ;)
Questo per valutare il miglior tipo di pennello in relazione alla tipologia di sapone amato o secondo le dimensioni preferite.
In questo piccolo riassunto, ci sono i pro e contro delle varie tipologie di ciuffo.
Altrimenti si potrebbe valutare l'ultima frontiera dei ciuffi per pennelli da barba. :D

Una volta fattami un'idea di quello che cerco, lo devo trovare.
Questi sono alcuni fornitori di comprovata serietà:
Shavemac (che produce tutti i prodotti relativi alla rasatura) con particolare attenzione per il servizio di riparazione.
The Golden Nib (TGN) che fornisce tutto ciò che serve per l'autoproduzione di pennelli, manici per rasoi.
Frank Grooming Industrial Limited (aka Frank Shaving - FS) offre ciuffi di tasso e sintetici, e manici per autoproduzione pennelli.
Whipped Dog http://www.whippeddog.com/products/find/brushes-knots

Alla fine, si può anche decidere rivolgersi ad un artigiano.
Queste alcune possibilità (oltre naturalmente i beniamini di casa Voight&Cop):
Shavemac offre un servizio personalizzato
Rodney Nepp produce pennelli personalizzati alla PenoftheForest con TUTTI i tipi di materiali. Eccellente.
Sul blog di BruceOnShaving ci sono un paio di articoli utili per chi volesse intraprendere la strada della personalizzazione:
la sua esperienza personale
la pagina riguardante il vietnamita Vu Kim Son di cui è interessante anche il canale YouTube

Ora mi è chiaro che, se per alcuni questa necessità è un evento raro, per altri la modifico e/o personalizzazione di un pennello è la normale modalità complementare al possesso e collezionismo di pennelli.
Spero di essere utile ad entrambi. :)


APPROFONDIMENTI
Sostituzione ciuffo
http://shavenook.com/thread-shaving-brushes-restorations
http://shavenook.com/thread-mistakes-made-lessons-learnt-while-re-knotting-shaving-brushes
http://www.youtube.com/watch?v=fv0bcIRz-CY
http://shavenook.com/thread-rubberset-redux-green-butterscotch-with-black-swirl
http://www.shavemyface.com/forum/viewtopic.php?t=35310
http://shavenook.com/thread-shave-brush-restoration-non-steam-method
http://pfbarney.wordpress.com/2010/03/25/restoring-an-old-shaving-brush/
http://shavenook.com/thread-looking-to-buy-just-a-shaving-brush-handle
http://www.theshavingroom.co.uk/forum/thread-9697.html

Tipi loft
http://wetshavingproducts.com/badger-brush-hair-grades/
http://www.shaving101.com/index.php/education/shaving-brush-basics/243-bulb-or-fan-a-look-at-shaving-brush-shapes.html
http://www.shaving101.com/index.php/education/shaving-brush-basics/105-understanding-hair-grades-of-badger-brushes.html
http://www.shaving101.com/index.php/shaving-faqs/225-do-i-need-different-shaving-brushes-for-soaps-and-creams.html
http://www.shaving101.com/index.php/shaving-faqs/228-what-size-shaving-brush-should-i-buy.html
http://www.shaverhut.com.au/choosing-the-right-shaving-brush.html
http://www.shaving-shack.com/blog/worlds-first-living-shaving-brush/

Produttori
http://www.shavemac.com/Shaving-Brushes
http://www.shavemac.com/repair.html?navItem=60
http://thegoldennib.com/index.php?main_page=index&cPath=9
http://frankshaving.com/cn/products_list.asp?classid=27
http://www.whippeddog.com/products/find/brushes-knots
http://www.aliexpress.com/store/group/Badger-shaving-brush-knot/813843_211818366.html

Custom
http://www.shavemac.com/workbench_services.html
http://www.bruceonshaving.com/2010/10/28/my-custom-shaving-brush/
http://www.bruceonshaving.com/2010/09/28/custom-brush-manufacture/
http://www.pensoftheforest.co.uk/shaving/shaving-brush.html (Grazie al 3D di Nano)
http://www.youtube.com/user/kimsonvu
Ultima modifica di ischiapp il 19/01/2014, 22:50, modificato 4 volte in totale.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13596
Images: 2040
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda Luca142857 » 28/05/2013, 0:20

Grande Ischiapp, utilissimo!!
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda ischiapp » 28/05/2013, 14:31

ancora non ho trovato quello che mi serve quindi : to be continued ... ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13596
Images: 2040
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda Burton » 28/05/2013, 14:40

Bel post ischiapp ;) ;)
Avatar utente
Burton
 
Messaggi: 1605
Images: 52
Iscritto il: 14/09/2012, 11:24
Località: Pescara

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda ischiapp » 30/05/2013, 15:23

Aggiornato con altre info e qualche piccola chicca ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13596
Images: 2040
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Stock al mercatino

Messaggioda walter56 » 23/08/2013, 18:35

ischiapp ha scritto:Bello il manico.

Per il restauro, ho fatto questo ... ;)
viewtopic.php?f=32&t=2552


Grazie isciapp, era proprio l'articolo che cercavo e che ovviamente non trovavo.
Ultima domanda, hai idea dove posso trovare i ciuffi in tasso a pezzi onesti?

Grazie ancora e saluti
Walter
Live Simply, Love Strongly and Go Fishing As often As You Can.
Avatar utente
walter56
 
Messaggi: 406
Images: 335
Iscritto il: 19/05/2013, 21:39
Località: Udine

Re: Stock al mercatino

Messaggioda ischiapp » 23/08/2013, 19:07

Nel topic alla fine ci sono i link di operatori del settore di sicura reputazione, intermediari di un settore molto complesso.
Altrimenti se vuoi evitare gli intermediari ... tasso = China!! :lol:
http://www.aliexpress.com/store/group/Badger-shaving-brush-knot/813843_211818366.html
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13596
Images: 2040
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda Figaro003 » 21/10/2013, 20:31

Ti ringrazio direttamente qui :lol:
Adesso devo solo farmi una bella lettura. ;)
Avatar utente
Figaro003
 
Messaggi: 898
Images: 17
Iscritto il: 20/05/2013, 19:19
Località: Provincia SA

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda PicklesMacCarthy » 31/10/2013, 14:28

Possiedo un pennellino da viaggio che apprezzo molto,manico cilindrico in metallo molto pesante,ciuffo sintetico che si puo' usare dopo un po' di rodaggio.
Mi e' venuta la voglia di cambiare ciuffo,passare a qualcosa di piu' serio:ieri sera ,con l'esperimento del bagnomaria,dopo circa quindici minuti ho trovato manico e ciuffo bellamente separati nella ciotolina di vetro inserita nel tegame!
Forse perche' la ciotolina stessa in presenza di un quantitativo superiore al necessario di acqua durante l'ebollizione vibrava col fondo del tegame e con l'aumento della temperatura ha sparato fuori il ciuffo incollato nella apposita coppella,tipo suino 48 ,piu' o meno.Ora vedro' se ordinare ciuffo da shavemac o spedirgli il tutto.
..La sorte corre nella tua scia colpo di coda e vola via....."Moby Dick"/BMS
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1735
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda ischiapp » 31/10/2013, 15:55

Risultato desiderato ... automaticamente !!
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13596
Images: 2040
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda PicklesMacCarthy » 31/10/2013, 16:03

Si',stranissimo,mi ero preparato gli stracci necessari ad evitare scottature,poi ho trovato tutto gia' pronto nel ciotolino di vetro
altra stranezza,nonostante io abbia pulito abbastanza accuratamente le due superfici a contatto dai residui di resina non riesco piu',manualmente ,a reinserire il vecchio ciuffo.Boh.
..La sorte corre nella tua scia colpo di coda e vola via....."Moby Dick"/BMS
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1735
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda altus » 31/10/2013, 16:10

PicklesMacCarthy ha scritto:altra stranezza,nonostante io abbia pulito abbastanza accuratamente le due superfici a contatto dai residui di resina non riesco piu',manualmente ,a reinserire il vecchio ciuffo.Boh.

Ovviamente, visto che la dilatazione da calore aveva allargato il metallo che poi è tornato al diametro normale, mentre il ciuffo resta dilatato per espansione della colla di cui è impregnato alla base.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2850
Images: 2015
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda uba » 31/10/2013, 16:13

Scusate ma se io volessi smontare un ciuffo per poi riutilizzarlo su un'altra impugnatura posso procedere con il vapore o rischio di rovinare il ciuffo?
uba
 
Messaggi: 367
Images: 22
Iscritto il: 14/08/2013, 19:01
Località: Cori

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda PicklesMacCarthy » 31/10/2013, 16:22

altus ha scritto:
PicklesMacCarthy ha scritto:altra stranezza,nonostante io abbia pulito abbastanza accuratamente le due superfici a contatto dai residui di resina non riesco piu',manualmente ,a reinserire il vecchio ciuffo.Boh.

Ovviamente, visto che la dilatazione da calore aveva allargato il metallo che poi è tornato al diametro normale, mentre il ciuffo resta dilatato per espansione della colla di cui è impregnato alla base.


si',verissimo,pero' pensavo si potesse fare il giochino cosi' come si fa con alcuni vecchi omega 48,una sorta di incastro blocca e sblocca,poi se non ho capito male ,la resina epossidica alla base rimane dilatata?
Uba,non penso che un ciuffo sintetico o di suino risenta di eventuali danni dovuti al bagnomaria
circa il tasso proprio non saprei,aspettiamo il parere di esperti
..La sorte corre nella tua scia colpo di coda e vola via....."Moby Dick"/BMS
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1735
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda altus » 31/10/2013, 16:23

uba ha scritto:Scusate ma se io volessi smontare un ciuffo per poi riutilizzarlo su un'altra impugnatura posso procedere con il vapore o rischio di rovinare il ciuffo?

secondo me non ne vale la pena visti i costi convenienti dei ciuffi cinesi di tasso
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2850
Images: 2015
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda uba » 31/10/2013, 16:27

Magari comprare un piccolo omega da 3/4 euro per provare a realizzare un'impugnatura potrebbe essere conveniente, considerato anche che scendo sotto casa lo compro e dopo un'ora già ho in mano il ciuffo smontato. Il dubbio che mi sorge è che considerato che la resina con cui è incollato al manico si scioglie è possibile che rovino anche la resina che tiene il nodo? :twisted:
uba
 
Messaggi: 367
Images: 22
Iscritto il: 14/08/2013, 19:01
Località: Cori

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda PicklesMacCarthy » 14/12/2013, 14:20

A questo punto,se ordino un ciuffo da qualche parte,poi lavoro la base con carta abrasiva,la parte inerente la resina epossidica intendo,,poi incastro il tutto a pressione senza utilizzare altre porcherie epossidiche,dovrebbe funzionare....o no?
..La sorte corre nella tua scia colpo di coda e vola via....."Moby Dick"/BMS
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1735
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda ischiapp » 14/12/2013, 15:04

Il nodo non lo lavori.
Lavori l'alloggiamento del manico.
E l'epossidica alla fine.
A pressione e basta non tiene bene, e stressa il nodo.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13596
Images: 2040
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda Figaro003 » 16/06/2014, 11:32

Tra il nodo e la base del foro del manico può rimanere spazio vuoto?
Ci sono problemi per la tenuta del ciuffo?
Avatar utente
Figaro003
 
Messaggi: 898
Images: 17
Iscritto il: 20/05/2013, 19:19
Località: Provincia SA

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda ischiapp » 16/06/2014, 12:03

L'alloggiamento si calibra per settare il ciuffo alla lunghezza voluta.
Poi con l'epossidica lo si "annega" nella minore quantità utile a tenere.
Spazio vuoto non ne rimane. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13596
Images: 2040
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda Figaro003 » 16/06/2014, 12:21

Ok, capito!
Credo che non dovrebbero esserci problemi. Speriamo. :?
Avatar utente
Figaro003
 
Messaggi: 898
Images: 17
Iscritto il: 20/05/2013, 19:19
Località: Provincia SA

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda ischiapp » 16/06/2014, 12:35

Nel dubbio, meglio una frazione di millimetro in più ... che puoi gestire con un filo di epossidica. :idea:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13596
Images: 2040
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda Figaro003 » 16/06/2014, 14:32

Il fatto è che ho il manico (con foro del diametro di circa 2 cm), ma non ho ancora il ciuffo.
Quindi non rieco a capire bene come calzerà sul manico.
Un ciuffo con nodo 20mm dovebbe andare bene, giusto?
Avatar utente
Figaro003
 
Messaggi: 898
Images: 17
Iscritto il: 20/05/2013, 19:19
Località: Provincia SA

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda ischiapp » 16/06/2014, 16:57

Meglio un 18mm, poi dipende dalla profondità dell'alloggio e dalla lunghezza del ciuffo. Tanto si misura all'imboccatura. :idea:
Se profondo puoi usare uno spessore ... palline di plastica da affogare (sul serio) ... e settare la lunghezza che preferisci.
In FL io direi 45-50mm con nodo 18mm.
In BL un pò più lungo ... o anche tanto ... 50-60mm.
Poi tutto dipende dai gusti personali. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13596
Images: 2040
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Restauro pennelli vintage

Messaggioda Chen » 16/06/2014, 23:47

vedo questo post solo oggi.
Molte bello, grazie ischiap.
DE tlv: Pils 101N, Feather, Voigh&Copland's Tusks&horns special, Copland's genuine soap
Avatar utente
Chen
 
Messaggi: 74
Images: 2
Iscritto il: 03/02/2013, 15:40
Località: Roma
Prossimo

Torna a Autocostruzione Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite