Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Sostienici

Sponsor
 

Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggioda Voigtlander » 24/11/2012, 15:08

può sembrare un controsenso
essere appassionati di rasoio a mano libera, saponi e pennelli e poi farsi crescere la barba...
eppure per curare la mia barba credo che l'alleato migliore sia il manoliera
poca superficie da radere (nel mio caso collo e guance) ma con precisione! ed in questo un buon rasoio ML ben affilato è imbattibile
aiutato nella perfetta riuscita anche da un buon paio di forbici da preferirsi di gran lunga alle tosatrici che rendono la barba omogenea e "qualunquista"
altri coadiuvanti cere per baffi e condizionanti per barba


forza amici raccontate la vostra barba! ;)
Avatar utente
Voigtlander
 
Messaggi: 244
Images: 106
Iscritto il: 03/04/2010, 22:51
Località: Colleferro (Roma)

Re: Rasatura e cura dell barba/baffi

Messaggioda Bruconiglio » 24/11/2012, 17:12

Anche io tanti anni fa lasciavo crescere barba e baffi ( per comodita'), ma poi mi sono accorto che lavandola non riuscivo ad asciugarla bene e mi comparivano doloretti di tipo reumatico all'articolazione della mandibola. Conclusione ho tagliato entrambi.
:roll: mmh forse non era questo che intendevi stimolare col tuo post ;)
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1563
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Rasatura e cura dell barba/baffi

Messaggioda Voigtlander » 24/11/2012, 17:47

va bene anche questo :lol: :lol: :lol:

per quanto mi riguarda non ho ma i avuto problemi di umidità

un fastidio che avvertivo con la barba era il prurito che a volte mi prendeva soprattutto nella zona mento
ho risolto prendendo spunto da questa ricetta
http://www.freshpickedbeauty.com/2012/0 ... d-oil.html

con un mix di olio di jojoba ed argan massaggiando la cute sotto la barba si ottiene una buona cura per la pelle ed un ammorbidimento della barba niente male ;)
Avatar utente
Voigtlander
 
Messaggi: 244
Images: 106
Iscritto il: 03/04/2010, 22:51
Località: Colleferro (Roma)

Re: Rasatura e cura dell barba/baffi

Messaggioda Bernardo Gui » 24/11/2012, 17:49

Quoto in pieno Voigtlander: il mano libera è il miglior modo per disegnare il pizzo (non capisco come alcune persone ci riescano coi multilama).
Inoltre la tosatrice crea una barba piuttosto ispida: le forbici (sopra tutto per barbe lunghe o medio-lunghe) permettono di regolare il taglio in modo omogeneo compensando eventuali irregolarità di crescita e di ottenere una barba molto più morbida.
Io mi sono abituato ormai da vent’anni a spuntarla con le forbici da due pollici e, a differenza dei barbieri, essendo un totale autodidatta, non mi aiuto col pettine.
Certo che l’uso delle forbici richiede una maggiore cura ed esperienza, ma se cercassimo velocità e semplicità, non saremmo qui. Vi pare?
Credo che l’unica limitazione creata dal portare la barba sia una marcata preferenza per i pennelli medio-piccoli. Non me ne voglia Paciccio, ma il 48 diventa davvero esagerato.
Credere il meno possibile, senza essere eretico; per obbedire il meno possibile, senza essere ribelle.
(Joseph-Marie De Maistre)
Avatar utente
Bernardo Gui
 
Messaggi: 555
Images: 60
Iscritto il: 15/08/2012, 2:32
Località: Estremi confini del Ducato di Savoia

Re: Rasatura e cura dell barba/baffi

Messaggioda Voigtlander » 24/11/2012, 20:52

Bhè si il 48 è grande...ma non me ne sono potuto privare :D
e per renderlo per me più fruibile gli ho dovuto fare un tuning....

1921
Avatar utente
Voigtlander
 
Messaggi: 244
Images: 106
Iscritto il: 03/04/2010, 22:51
Località: Colleferro (Roma)

Re: Rasatura e cura dell barba/baffi

Messaggioda Bernardo Gui » 25/11/2012, 2:08

Io veramente mi riferivo al ciuffo. Comunque complimenti, il tuo manico è simpaticissimo e mi ha fatto tornare in mente la vecchia idea di farmi un pennello da viaggio su misura.
Credere il meno possibile, senza essere eretico; per obbedire il meno possibile, senza essere ribelle.
(Joseph-Marie De Maistre)
Avatar utente
Bernardo Gui
 
Messaggi: 555
Images: 60
Iscritto il: 15/08/2012, 2:32
Località: Estremi confini del Ducato di Savoia

Re: Rasatura e cura dell barba/baffi

Messaggioda Voigtlander » 25/11/2012, 20:43

infatti anche il ciuffo è stato accorciato, inserendolo maggiormente nel manico
Avatar utente
Voigtlander
 
Messaggi: 244
Images: 106
Iscritto il: 03/04/2010, 22:51
Località: Colleferro (Roma)

Condizionare barba e baffi

Messaggioda gamma » 20/08/2013, 10:57

Salve a tutti ;)
Sono un neofita in materia di barba e rasature accurate ma vorrei provare a lasciar crescere i miei baffi per ottenere un modello "all'inglese" o qualcosa di simile.
Cercando informazioni per la rete ho letto che bisogna sin dal principio dare ai baffi un verso, pettinandoli regolarmente e fissandoli con la cera.
C'è un problema però: non idea di dove procurarmi il pettine e la cera. Non ho avuto fortuna nè nei negozi né cercando in rete, a meno che non si ordini il prodotto dall'estero. E' davvero l'unico modo? Sapreste consigliarmi dove comprare e quali prodotti?
gamma
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 20/08/2013, 10:53

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda giancarlo_49 » 20/08/2013, 13:57

Le cere per baffi io le prendo qui, anche se non le vedi in catalogo basta mandargli una email e ti rispondono con i loro prodotti disponibili , ne ho provate tre ma la migliore per me è quella della Taylor.

http://www.esbjerg.com/
Io so di non sapere ( Socrate )
Avatar utente
giancarlo_49
 
Messaggi: 617
Images: 241
Iscritto il: 16/04/2010, 20:48
Località: Marina di San Nicola (RM)

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda manfro66 » 20/08/2013, 22:41

Prova a dare un occhio anche su theenglishshavingcompany.com c'e' la Captain Fawcett' Moustache Wax che ho trovato ottima. Vendevano anche piccoli pettini Kent.
è tanto più facile ricambiare l'offesa che il beneficio, perché la gratitudine pesa mentre la vendetta reca profitto.
Avatar utente
manfro66
 
Messaggi: 385
Images: 154
Iscritto il: 18/05/2013, 21:24
Località: Milano

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda ischiapp » 20/08/2013, 22:46

io quando portavo la barba, usavo una brillantina a base di lanolina del supermercato ed il pettine a denti stretti che si vende in farmacia per la pediculosi.
Economico (... con meno di €10 ;) ) ed efficace!!
Ultima modifica di ischiapp il 21/08/2013, 15:24, modificato 1 volta in totale.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13352
Images: 1988
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda gamma » 21/08/2013, 11:04

Grazie di tutti i consigli :)
Ora passo in rassegna i link e vedo cosa fa al caso mio.
Ma mi confermate quindi che certi prodotti in Italia non si trovano?
gamma
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 20/08/2013, 10:53

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda Burton » 21/08/2013, 12:45

Io uso quella fat jacks che ho trovato su Ebay :D :D
Avatar utente
Burton
 
Messaggi: 1606
Images: 52
Iscritto il: 14/09/2012, 11:24
Località: Pescara

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda sardauker » 25/08/2013, 19:07

Se riesci a procurarti della c'era d'api e dell'olio di mandorle e a scioglierli assieme a bagnomaria (aromi a piacere), variando le proporzioni puoi farla "dura" a piacere.
Vegetariano: niente cuoio, niente tasso, niente tallow. È una vita difficile.
Avatar utente
sardauker
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/08/2013, 19:05

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda ischiapp » 25/08/2013, 20:03

@Sardauker
Certo che se funziona su Arrakis ... :lol:

Scherzi a parte, puoi dare delle dosi?
Anche approssimative ... ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13352
Images: 1988
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda sardauker » 25/08/2013, 20:18

inizia con un 2:1 cera/olio, lascia freddare, e prova se ti va bene. Se è troppo dura risciogli e aggiungi olio, altrimenti cera.
Anche lì è gusto personale: io ho dato via una cera, apprezzatissima, che occorreva sciogliere col phon. Io la mia la doso in modo che si sciolga sulle dita.
Io ho usato anche l'olio essenziale al limone, ma son poche gocce, e non credo influenzino le proporzioni in modo significativo.
L'importante è mescolare bene prima che solidifichi: non mi è capitato che si riseparassero i due ingredienti principali, ma mi si dice che è possibile.
Vegetariano: niente cuoio, niente tasso, niente tallow. È una vita difficile.
Avatar utente
sardauker
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/08/2013, 19:05

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda ischiapp » 25/08/2013, 20:30

Per avere la consistenza morbida da far sciogliere sulle dita ... le tue dosi sono 2:1 ?

Con le cere la separazione di fase con un olio dalla densità medio-alta come quello di mandorle è molto difficile se si è omogeneizzato opportunamente in fase di raffreddamento. ;)

Molto interessante.
Grazie.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13352
Images: 1988
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda sardauker » 25/08/2013, 21:54

ischiapp ha scritto:Per avere la consistenza morbida da far sciogliere sulle dita ... le tue dosi sono 2:1 ?


Spannometricamente, sì :)

Penso che vari un po' anche secondo il tipo di cera, ma io sono partito da lì e ho aggiunto olio :)
Vegetariano: niente cuoio, niente tasso, niente tallow. È una vita difficile.
Avatar utente
sardauker
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/08/2013, 19:05

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda sardauker » 12/09/2013, 12:37

Provato, poi?
Vegetariano: niente cuoio, niente tasso, niente tallow. È una vita difficile.
Avatar utente
sardauker
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/08/2013, 19:05

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda daki » 12/11/2013, 15:26

Io la mia meravigliosa cera per baffi me la son fatta in casa. Ho usato 100gr cera d'api; 50cc olio di ricino; 20 gocce di olio essenziale di Argan. Devo dire di trovarmici bene e avere buona manuntenzione dei miei baffi all'inglese. Piccola nota: aumenterei di poco la quantità di olio di ricino per renderla leggermente più morbida.
Saluti Baffuti.
Avatar utente
daki
 
Messaggi: 20
Images: 9
Iscritto il: 02/11/2013, 19:57
Località: Napoli

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda sardauker » 13/11/2013, 1:15

2:1, grossomodo. Torna :)
Vegetariano: niente cuoio, niente tasso, niente tallow. È una vita difficile.
Avatar utente
sardauker
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/08/2013, 19:05

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda Wonka » 28/11/2013, 0:40

Anch'io uso la fat jacks anche se vorrei averne una più morbida e provare a farmela da me.
Potreste gentilmente dirmi dove posso trovare sia la cera d'api l'olio di ricino e l'olio essenziale che non so cosa sia.

Grazie baffuti
Wonka
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 28/11/2013, 0:35

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda daki » 02/12/2013, 18:49

Basta andare da una qualsiasi erboristeria o farmacia con forniture omeopati/naturali
Avatar utente
daki
 
Messaggi: 20
Images: 9
Iscritto il: 02/11/2013, 19:57
Località: Napoli

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda frankybaffuto » 04/04/2014, 11:18

Buongiorno a tutti,
sono arrivato qui alla ricerca di info sulla cera per i baffi ed ho scoperto che è possibila farsela in casa.
Uso anche io la Fat Jacks Tash Wax e la trovo molto dura. Volevo provare a farla in casa per ottenere una consistenza migliore.
Ho girato 5 erboristerie e pure le farmacie e non ho trovato la cera d'api. A questo punto ho due strade:
- acquistarla su internet
- farmela dare da un apicoltore
In entrambi i casi la domanda è: va bene qualsiasi cera d'api? L'apicoltore mi ha chiesto che uso debba farne mentre su internet (ebay) spesso non è specificato nulla...
Cosa mi consigliate?

Grazie mille in anticipo! :) :) :)
"Volevo tagliarmi i baffi ma avevo solo lamette da barba!" #semicit
Avatar utente
frankybaffuto
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 04/04/2014, 11:03
Località: Calabrifornia

Re: Cera e pettine per baffi

Messaggioda bilbo72 » 05/04/2014, 0:45

Ciao.
Io ho provato diverse cere per i miei baffi, ma nessuna riusciva a tenermeli in forma per più di qualche ora.
Ho provato allora una brillantina che i rockabilly usano per i loro ciuffi, ed in particolare la Layrite Super Hold:

http://www.layrite.com/layrite-super-hold-pomade/

Si lava via semplicemente con l'acqua, e mi tiene i baffi (li porto a manubrio) per tutta la giornata.
Capita spesso che li rifinisco con la Layrite alle 5 di mattina, e quando vado a dormire sono ancora perfetti.

Ciao,
Daniele.
"Niente è più necessario del superfluo" - Oscar Wilde. "Ricorda di Osare Sempre" - Gabriele D'Annunzio
Miglior foto nella sezione SOTD : Dicembre 2013 e Luglio 2014
I miei SOTD su Instagram
Avatar utente
bilbo72
 
Messaggi: 1224
Images: 980
Iscritto il: 24/04/2013, 22:03
Località: Cologno Monzese
Prossimo

Torna a Barba & Baffi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti