Rex Ambassador regolabile

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19133
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Rex Supply Co "Ambassador" vs Merkur "Progress"

Messaggio da ischiapp »

@Gigetto
No, esattamente il contrario.
Maggiore escursione, e regolazione micrometrica.
Da un punto di vista tecnico, il Rex Supply Co "Ambassador" è meglio del Merkur "Progress".
Diversi, ma entrambi perfetti, ognuno ha punti di vantaggio sull'altro in differenti specifiche.

Hanno per me il difetto di essere regolabili.
http://ilrasoio.com/viewtopic.php?p=315015#p315015
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
gigetto
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da gigetto »

Grazie. Io il regolabile lo uso come un fisso in cui ho trovato il mio gap ideale....
LametteIncrociate
Messaggi: 71
Iscritto il: 07/07/2019, 15:33
Località:

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da LametteIncrociate »

Ma in qualche angolo remoto dell'universo si trova qualcuno che lo vende usato?
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 807
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da Sbarbaz »

Magari in questo mercatino prima o poi. Certo è che questo rasoio, per essere rivenduto, deve essere risultato nelle mani di chi lo ha utilizzato una cantonata irrimediabile. Visto il prezzo.
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Avatar utente
ezio79
Messaggi: 450
Iscritto il: 17/11/2019, 17:47
Località: san benedetto del tronto

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da ezio79 »

LametteIncrociate ha scritto:
30/06/2020, 14:21
Ma in qualche angolo remoto dell'universo si trova qualcuno che lo vende usato?
si, ma probabilmente solo scambio a mano :D :D :D
LametteIncrociate
Messaggi: 71
Iscritto il: 07/07/2019, 15:33
Località:

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da LametteIncrociate »

Sbarbaz ha scritto:
30/06/2020, 15:59
Magari in questo mercatino prima o poi. Certo è che questo rasoio, per essere rivenduto, deve essere risultato nelle mani di chi lo ha utilizzato una cantonata irrimediabile. Visto il prezzo.
In effetti... O tra qualche anno diventa da collezione oppure le probabilità sono prossime allo zero, temo
fabiocordal
Messaggi: 371
Iscritto il: 04/10/2016, 19:17
Località: Torino

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da fabiocordal »

Più che altro non è un rasoio tanto gettonato. Giusto o sbagliato che sia, a quei livelli di prezzo sono altri a fare tendenza. Ne consegue che gli esemplari sul mercato dell’usato sono davvero pochi.
gigetto
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da gigetto »

Qui da noi nessuno lo distribiisce seriamente per questo non è gettonato, è il miglior regolabile a oggi escluso quelli che gli costano il doppio
Avatar utente
Castorino
Messaggi: 29
Iscritto il: 04/05/2020, 13:47
Località: Terra di Confine con Stato Pontificio

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da Castorino »

Possiedo una decina di rasoi, di cui due regolabili, un Aristocrat Gillette che mi è stato regalato nel 1969 per la Maturità (che non ho mai usato e che probabilmente non userò mai) e l'Ambassador Rex che uso a rotazione con altri. Perché vendere un regolabile, oltretutto indistruttibile come l'Ambassador? Solo per rimetterci dei soldi oppure per far felice qualcun'altro! Il giorno che dovessi passare ad un Gillette Skinguard :) lo terrei comunque perchè esteticamente rappresenta, per me, l'essenza del rasoio di sicurezza ed è costruito in maniera superba!
gigetto
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da gigetto »

Il Skin di Gillette è plasticoso...oltre che non trovarci nulla di che se non fosse che è un regalo della moglie, alla prossima gli chiedo il Rex
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 807
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da Sbarbaz »

@gigetto
Se puoi chiedere questi regali sei fortunato... ;)
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
gigetto
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da gigetto »

Chiedere è lecito...la risposta sai già quale è....
Peo
Messaggi: 23
Iscritto il: 20/09/2014, 20:39
Località:

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da Peo »

Seguo il thread dall’inizio e sono iscritto al gruppo anche se non vi partecipo attivamente. Ho il Rex e anche credo tutti gli altri regolabili sul mercato. Li colleziono e li uso. Mi mancano al momento solo i mitici Gillette finiti chissà dove in qualche trasloco. Confermo che al momento il Rex è lo stato dell’arte. E vale la spesa, anche se importante. Sulla mia pelle usabile con soddisfazione sui settaggi più bassi. Considerare che 2 corrisponde ad una piastra 3 del Rockwell. Ho anche il Rockwell regolabile a farfalla (appena arrivato). Una delusione assoluta e la cosa mi è dispiaciuta parecchio, indipendentemente dall’aspetto economico. Realizzato benissimo, perfetto nel manovellismo ma GRATTA... Armato con Astra e Personna stesso effetto sgradevole. Le medesime lamette utilizzate su Rockwell 6 o su slant Razorock rasatura perfetta.... Lo tengo perchè nella mia colezione non può mancare.
Claudio59
Messaggi: 66
Iscritto il: 15/10/2016, 19:25
Località:

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da Claudio59 »

Il Rex lo tengo sott'occhio, prima o poi finisce che lo prendo
Anche io amo i regolabili e ne ho alcuni, ho anche il Rockwell e lo sto usando da qualche mese; al di là di considerazioni sul costo, lo trovo un rasoio molto ben fatto e mi ci trovo bene, lo uso con Astra verdi, Perma-Sharp e saltuariamente con Feather. Unico appunto è la marcatura dei numeri di regolazione e del triangolino di riferimento poco visibile
Peo
Messaggi: 23
Iscritto il: 20/09/2014, 20:39
Località:

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da Peo »

Le difficoltà di lettura delle regolazioni chissà come mai sono abbastanza comuni nei regolabili. Anche nel Rex ho notato anche se meno che negli altri. Soprattutto quando hai bisogno degli occhiali. O i numeri o la tacca di riferimento possono creare confusione.
gigetto
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da gigetto »

@Claudio59 secondo me tra Rockwell e Rex non c'è storia...sopratutto se ami rasature confortevoli.
Oniro
Messaggi: 2
Iscritto il: 02/09/2020, 10:28
Località:

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da Oniro »

Il Rex é davvero fantastico, rasatura dolce e confortevole, lavorazione curata in ogni minimo dettaglio. E’ bellissimo. Provato con lame feather. Comprato da pochi giorni come regalo di compleanno.
Claudio59
Messaggi: 66
Iscritto il: 15/10/2016, 19:25
Località:

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da Claudio59 »

Con tutte queste recensioni.....l'ho appena ordinato :D
Peo
Messaggi: 23
Iscritto il: 20/09/2014, 20:39
Località:

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da Peo »

Lo sto riprendendo in mano volentieri in questi giorni. Non so perchè l’avevo messo in disparte, preferendovi gli storici regolabili di Merkur: li ho tutti. Veramente deluso dal Rockwell a farfalla appena acquistato ho provato (in un confronto) appunto il Rex. Tutto un altro pianeta. Io tra l’altro non ho particolari esigenze (non mi rado ad esempio i baffi) ma mi rendo conto che certe “teste importanti” come quella del Merkur Futur possano risultare in qualche frangente di eccessivo ingombro. Sempre attenti comunque a errati pregiudizi. Sul settaggio nel dettaglio. Dire “3” su uno non vuol dire che la stessa aggressività corrisponda. Una equivalenza spannometrica la darei ad esempio al 3 di Rockwell (piastra) col 2 del Rex....Non ho mai provato con i “numeri alti” per non correre il rischio di scuoiarmi ma coi regolabili ho sempre navigato sui valori bassi. Ma ho visto filmati dove c’è chi lo fa in scioltezza. Incidentalmente: io mi rado (in coincidenza della normale sbarbata) anche L’INTERA TESTA. Presente la palla di biliardo? Ecco. Intuitivamente credo che lì si misuri la potenziale pericolosità dello strumento... Difficilissimo che mi tagli mentre mi rado il viso. Ma lavorando di contropelo sulla nuca noto che con certi rasoi bisogna andarci mooolto piano. E meditare pure sulla lametta con cui li si arma.
gigetto
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da gigetto »

Claudio59 ha scritto:
11/09/2020, 14:48
Con tutte queste recensioni.....l'ho appena ordinato :D
Bravo! Vedrai che ti trovi bene aspettiamo una tua bella recensione. Se lo vedo in un negozio chissà anche io posso fare la pazzia per ora continuo col mio Old Vintage Gillette Black Beauty.
Avatar utente
m.phobos
Messaggi: 19
Iscritto il: 25/05/2020, 10:21
Località: Verona

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da m.phobos »

Bellissimo il Rex Ambassador.. suona parecchio come DE regolabile definitivo!
Dev'essere anche un bel pezzo d'ingegneria. :)
jeky66
Messaggi: 812
Iscritto il: 23/09/2015, 16:37
Località: Cuneo

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggio da jeky66 »

Si! proprio un bel pezzo d' ingegneria.
Tra i regolabili vintage e moderni, a mio parere è il migliore.
Buone sbarbate a tutti.
Rispondi

Torna a “Generale”